Scopri tutto su Persone di affari americano nel commercio al dettaglio

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

In questa categoria: Madonna (cantante)

Madonna, nome completo Madonna Louise Veronica Ciccone (Bay City, 16 agosto 1958), è una cantautrice, attrice, ballerina, produttrice discografica, imprenditrice e c...

Dr. Dre

Dr. Dre, nome d'arte di Andre Romelle Young (Compton, 18 febbraio 1965), è un beatmaker, produttore discografico, imprenditore e rapper statunitense.
Ancora oggi ...

Jennifer Lopez

Jennifer Lynn Lopez, conosciuta anche col soprannome di J.Lo (New York, 24 luglio 1969), è una cantautrice, attrice, ballerina, produttrice discografica, televisiva,...

Jay-Z

Jay-Z, nome d'arte di Shawn Corey Carter (New York, 4 dicembre 1969), è un rapper, imprenditore e produttore discografico statunitense.
Si fa notare per la presen...

50 Cent

50 Cent, nome d'arte di Curtis James Jackson III (New York, 6 luglio 1975), è un rapper, attore, regista, produttore discografico e imprenditore statunitense.
È ...

54 deputate dem chiedono inchiesta Trump

54 deputate dem chiedono inchiesta Trump

(ANSA) – WASHINGTON, 12 DIC – Oltre 50 donne democratiche al Congresso Usa hanno chiesto che venga aperta una inchiesta a Capitol Hill sulle accuse di molestie sessuali riguardanti il presidente Donald Trump. Sono in tutto 54 le deputate e due i deputati uomini che hanno sottoscritto una lettera con la richiesta alla commissione Vigilanza alla Camera Usa. “Sono almeno 17 le donne che hanno pubblicamente accusato il presidente di comportamento improprio”, [...]

Panico a NY, Trump: 'Pena di morte per i terroristi'

Panico a NY, Trump: 'Pena di morte per i terroristi'

Panico a Manhattan per un’esplosione avvenuta a Port Authority, la stazione centrale dei bus a New York.  Quattro le persone ferite, tra le quali c’è anche l’attentatore, nessuna in pericolo di vita. Per l’esplosione la polizia ha fermato un uomo che vive a Brooklyn nella zona di Flatbush. L’uomo ferito è stato trasportato all’ospedale di Bellevue.  Il fermato ha 27 anni e si chiama Akayed Ullah. La polizia di New York sta indagando per attacco [...]

Un giudice blocca il "no" di Trump su trans nelle forze armate

Un giudice blocca il "no" di Trump su trans nelle forze armate

New York, 11 dic. (askanews) – Un giudice federale americano ha fermato il tentativo dell’amministrazione Trump di bloccare l’ingresso di cittadini transgender all’interno dell’esercito. Così dal primo gennaio potranno fare richiesta. La decisione rappresenta un colpo diretto nei confronti del presidente americano, Donald Trump, che a giugno con un tweet aveva detto che persone transgender non avrebbero potuto svolgere un ruolo nell’esercito in nessuna [...]

Haley,ascoltare donne che accusano Trump

Haley,ascoltare donne che accusano Trump

NEW YORK – Le donne che hanno accusato Donald Trump di molestie sessuali dovrebbero essere ascoltate: la sorprendente affermazione arriva da uno dei pilastri della stessa amministrazione Trump, Nikki Haley, ambasciatrice americana all’Onu. Haley rompe cosi’ con la posizione della Casa Bianca, secondo cui le accuse al tycoon sono false e vanno archiviate.

Jennifer Lopez soffia il marchio a Belen

Jennifer Lopez soffia il marchio a Belen

Paul Marciano sembra apprezzare il fascino latino: “Jennifer Lopez è il sogno di una ragazza Guess! È un’artista affermata, è iconica e sensuale”, ha affermato presentando la sua nuova testimonial, che subentra a Belen Rodriguez. Entrambe sono di origini sudamericane. Che ci fosse una certa intesa tra la pop star portoricana e il marchio era chiaro a tutti, visto che JLo nel video Amor Amor Amor aveva scelto di indossare numerosi outfit della maison e il [...]

Gerusalemme: Onu, Trump compromette pace

Gerusalemme: Onu, Trump compromette pace

(ANSA) – NEW YORK, 10 DIC – La decisione di Donald Trump su Gerusalemme può compromettere definitivamente gli sforzi per la pace tra israeliani e palestinesi: lo afferma il segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, in un’intervista alla Cnn.

Jennifer Lopez soffia il marchio a Belen

Jennifer Lopez soffia il marchio a Belen

Paul Marciano sembra apprezzare il fascino latino: “Jennifer Lopez è il sogno di una ragazza Guess! È un’artista affermata, è iconica e sensuale”, ha affermato presentando la sua nuova testimonial, che subentra a Belen Rodriguez. Entrambe sono di origini sudamericane. Che ci fosse una certa intesa tra la pop star portoricana e il marchio era chiaro a tutti, visto che JLo nel video Amor Amor Amor aveva scelto di indossare numerosi outfit della maison e [...]

Trump, Juliet Huddy presentatrice della Fox accusa: "Tentò di baciarmi"

Trump, Juliet Huddy presentatrice della Fox accusa: "Tentò di baciarmi"

Donald Trump ha tentato di baciarmi sulle labbra in uno degli ascensori della Trump Tower È la rivelazione di Juliet Huddy, ex presentatrice di Fox News che in passato ha già accusato di molestie Bill O'Reilly, il popolare anchorman travolto dallo scandalo. L'episodio risalirebbe al 2005, l'anno in cui il tycoon ha sposato la first lady Melania. Huddy racconta che all'epoca non si sentì offesa, ma che oggi vede quanto accaduto in una prospettiva diversa: «Oggi [...]

Jennifer Lopez soffia il marchio a Belen

Jennifer Lopez soffia il marchio a Belen

Paul Marciano sembra apprezzare il fascino latino: “Jennifer Lopez è il sogno di una ragazza Guess! È un’artista affermata, è iconica e sensuale”, ha affermato presentando la sua nuova testimonial, che subentra a Belen Rodriguez. Entrambe sono di origini sudamericane. Che ci fosse una certa intesa tra la pop star portoricana e il marchio era chiaro a tutti, visto che JLo nel video Amor Amor Amor aveva scelto di indossare numerosi outfit della maison e [...]

Un migliaio di dimostranti a Kabul contro Trump e Israele

Un migliaio di dimostranti a Kabul contro Trump e Israele

Kabul, (askanews) - Più di un migliaio di afgani hanno protestato a Kabul per condannare la decisione del presidente ameriacano Donald Trump di riconoscere Gerusalemme capitale di Israele. I manifestanti hanno gridato slogan anti-Usa, hanno bruciato bandiere israeliane e calpestato vessilli americani. Tra le scritte sugli striscioni "Morte a Israele" e "Morte all'America". Alcune decine di dimostranti hanno cercato di raggiungere l'ambasciata americana, ma sono [...]

Russi contattarono consigliere Trump

Russi contattarono consigliere Trump

(ANSA) – NEW YORK, 9 DIC – Funzionari del governo russo cercarono di contattare via e-mail Hope Hicks, l’attuale direttrice della comunicazione della Casa Bianca, dopo la vittoria di Donald Trump nel novembre del 2016. Lo rivela il New York Times spiegando come l’Fbi, allarmata, mise in guardia la Hicks, che – sempre secondo il Nyt – e’ stata ascoltata dagli agenti federali almeno due volte dopo che Trump si e’ insediato alla Casa Bianca. Gli [...]

Molestie: Trump invita a votare Moore

Molestie: Trump invita a votare Moore

(ANSA) – PENSACOLA (FLORIDA), 9 DIC – Donald Trump ha lanciato un invito agli elettori affinché votino per Roy Moore, il candidato repubblicano alle elezioni anticipate in Alabama di martedì prossimo, accusato di molestie sessuali nei confronti di alcuni minorenni in fatti che risalgono agli anni ’70 e ’80. “Non possiamo permetterci” di far vincere un democratico. “Andate a votare per Roy Moore. Fatelo”, è l’appello lanciato dal presidente Usa [...]

Gerusalemme, appello di Trump alla calma

Gerusalemme, appello di Trump alla calma

(ANSA) – NEW YORK, 9 DIC – Il presidente americano Donald Trump ha lanciato un appello alla calma e alla moderazione dopo la giornata di violenze in Medio Oriente, in seguito alla sua decisione di riconoscere Gerusalemme capitale di Israele. “Il presidente – ha detto una portavoce della Casa Bianca – spera che le voci della speranza prevalgano su coloro che diffondono l’odio”.

Obama paragona Trump a Hitler

Obama paragona Trump a Hitler

(ANSA) – NEW YORK, 8 DIC – E’ il più duro affondo di Barack Obama contro Donald Trump dopo il cambio della guardia alla Casa Bianca. L’ex presidente americano – pur senza mai citarlo – ha di fatto paragonato il tycoon ad Adolph Hitler, agitando lo spettro della Germania nazista. I fatti si riferiscono a martedì scorso, quando Obama è intervenuto ad un evento a porte chiuse dell’Economic Club di Chicago. L’ex commander in chief ha lanciato un [...]

L'Onu è "particolarmente inquieta" dopo la decisione Trump su Gerusalemme

L'Onu è "particolarmente inquieta" dopo la decisione Trump su Gerusalemme

Roma, 8 dic. (askanews) – L’Onu è “particolarmente inquieta per i rischi di un’escalation violenta” dopo la decisione del presidente Usa Donald Trump di riconoscere unilateralmente Gerusalemme come capitale d’Israele. L’ha affermato oggi al Consiglio di sicurezza Nickolay Mladenov, coordinatore speciale dell’Onu per i processi di pace in Medio Oriente. Dal sei a oggi sono stati previsti “tre giorni di rabbia”, ha ricordato in un collegamento [...]

Proteste, violenze e scontri da Gerusalemme a Gaza (dopo la decisione di Trump)

Proteste, violenze e scontri da Gerusalemme a Gaza (dopo la decisione di Trump)

Gerusalemme, 8 dic. (askanews) – Almeno un palestinese è stato ucciso al confine con Gaza da spari di soldati israeliani. L’esercito israeliano aveva in precedenza fatto sapere di avere sparato a due persone lungo il confine, accusandole di essere “i principali istigatori” di “rivolte violente”. Secondo il ministero di Gaza, il palestinese ucciso di chiama Mahmoud al Masri, trovato morto a Khan Yunis vicino alla barriera di sicurezza che chiude [...]

Scoppia la violenza da Gerusalemme a Gaza dopo la decisione di Trump

Scoppia la violenza da Gerusalemme a Gaza dopo la decisione di Trump

Gerusalemme, 8 dic. (askanews) – Due palestinesi sono stati uccisi a Gaza da spari di soldati israeliani. L’ha detto il ministero della Sanità del territorio controllato da Hamas. L’esercito israeliano aveva in precedenza fatto sapere di avere sparato a due persone lungo il confine, accusandole di essere “i principali istigatori” di “rivolte violente”. Secondo il ministero di Gaza, il primo palestinese ucciso di chiama Mahmoud al Masri, trovato morto [...]

Trump pronto a pubblicare la sua cartella medica

Trump pronto a pubblicare la sua cartella medica

New York, 8 dic. (askanews) – All’inizio del 2018 la Casa Bianca ha fatto sapere che il presidente americano, Donald Trump, pubblicherà la sua cartella medica e i risultati dei suoi esami.L’annuncio arriva dopo che mercoledì Trump aveva fatto fatica a pronunciare alcune parole nel corso di un discorso, che avevano fatto pensare a possibili problemi fisici. “Trovo le domande sullo stato di salute francamente ridicole. La gola del presidente era secca e non [...]

Gerusalemme: Trump, mantenuta promessa

Gerusalemme: Trump, mantenuta promessa

(ANSA) – ROMA, 8 DIC – “Ho mantenuto la mia promessa elettorale – gli altri non lo hanno fatto”. Così Donald Trump su Twitter in riferimento all’annuncio di voler trasferire l’ambasciata Usa a Gerusalemme e aver dichiarato la città capitale di Israele. Il tweet è accompagnato da un video in cui compaiono gli ex presidenti Usa, Bill Clinton, George W. Bush e Barack Obama, e infine Trump, dove tutti affermano che Gerusalemme è la capitale di [...]

Hamas lancia nuova Intifada dopo annuncio di Trump su Gerusalemme

Hamas lancia nuova Intifada dopo annuncio di Trump su Gerusalemme

Roma, (askanews) - Sul terreno i primi scontri fra miliziani palestinesi e soldati israeliani si sono già avuti, a Betlemme e nella Striscia di Gaza. Ma la decisione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump di riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele potrebbe provocare una destabilizzazione e violenze di portata molto più ampia, a giudicare dalla reazione di molti gruppi estremisti islamici sia sciiti che sunniti. Isamail Hanyeh, capo del movimento [...]