Scopri tutto su Persone di affari da New York

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

In questa categoria: Madonna (cantante)

Madonna, nome completo Madonna Louise Veronica ...

Rick Rubin

Rick Rubin, all'anagrafe Frederick Jay Rubin (L...

Jennifer Lopez

Jennifer Lynn Lopez, conosciuta anche col sopra...

Paul Newman

Paul Leonard Newman (Shaker Heights, 26 gennaio...

Steven Spielberg

Steven Allan Spielberg (Cincinnati, 18 dicembre...

Sean Combs

Sean John Combs meglio conosciuto con gli pseud...

Libano censura The Post di Spielberg

Libano censura The Post di Spielberg

(ANSAmed) – BEIRUT, 16 GEN – Le autorità libanesi hanno deciso di censurare il nuovo di film di Steven Spielberg ‘The Post’ il cui tema è proprio quello della libertà di stampa. Ne danno notizia i media libanesi e panarabi, affermando che la decisione dell’ufficio della censura di Beirut è stata presa non per i contenuti e i messaggi dell’ultimo lavoro del regista americano, quanto per il suo presunto sostegno alla guerra israeliana contro il [...]

Steven Spielberg sulle molestie: uomini imparino a controllarsi

Steven Spielberg sulle molestie: uomini imparino a controllarsi

Milano (askanews) - Anche il regista Steven Spielberg ha affrontato il tema delle molestie a sfondo sessuale che le donne hanno iniziato a denunciare in occasione della conferenza stampa di "The Post" con Meryl Streep e Tom Hanks. Il film oltre al tema della libertà di stampa pone l'attenzione sulla centralità del ruolo delle donne nella società. "Nel corso della storia le donne hanno tentato di rompere, e qualche volta ci sono riuscite, il muro costruito [...]

Cinema, Spielberg: la libertà di stampa oggi è sotto attacco

Cinema, Spielberg: la libertà di stampa oggi è sotto attacco

Milano (askanews) - La guerra in Vietnam, i segreti di Washington, la difesa della libertà di stampa. C'è un po' di tutto questo in "The Post", il film con il quale Steven Spielberg si avventura, con successo ,nel filone del cinema sul giornalismo d'inchiesta. La pellicola finisce laddove inizia lo scandalo del Watergate. E racconta lo scandalo che lo precede, quello dei Pentagon Papers. Protagonisti del film sono Tom Hanks, nel ruolo del direttore del [...]

Weinstein, divorzio da 300 mila dlr anno

Weinstein, divorzio da 300 mila dlr anno

(ANSA) – NEW YORK, 11 GEN – Harvey Weinstein e Georgina Chapman hanno raggiunto un accordo per il divorzio. Secondo quanto scrive il New York Post, il re di Hollywood, caduto in disgrazia dopo le numerose accuse di molestie sessuali, pagherà alla moglie, una stilista, 300 mila dollari all’anno. La somma passerà a 400 mila dopo dieci anni. Alla Chapman andranno inoltre una casa da 15 milioni di dollari nel West Village a New York e una da 12 milioni agli [...]

Apple: Iovine smentisce, non me ne vado

Apple: Iovine smentisce, non me ne vado

(ANSA) – ROMA, 10 GEN – Jimmy Iovine continuerà ad essere un manager di Apple. Il produttore musicale ha smentito l’indiscrezione rilanciata la settimana scorsa da Billboard, secondo cui avrebbe lasciato la compagnia di Cupertino ad agosto, una volta maturate le sue azioni. Entrato in Apple nel 2014, quando la Mela ha comprato per 3 miliardi di dollari l’azienda Beats da lui fondata insieme a Dr. Dre, Iovine ha affidato la sua smentita a Variety. “Ho [...]

Jimmy Iovine lascerà Apple Music

Jimmy Iovine lascerà Apple Music

(ANSA) – ROMA, 5 GEN – Apple Music, il servizio di musica in streaming della Mela, si prepara a perdere un manager. Stando ad alcune indiscrezioni di stampa, infatti, il produttore musicale Jimmy Iovine avrebbe intenzione di lasciare la compagnia ad agosto, quando saranno maturate le azioni in suo possesso. L’uscita di Iovine da Apple è stata riferita dal sito di rumors musicali Hit Daily Double ed è stata poi rilanciata da Billboard. Il manager era [...]

Weinstein, dossier polizia a procura LA

Weinstein, dossier polizia a procura LA

(ANSA) – NEW YORK, 3 GEN – In un passaggio significativo dell’inchiesta penale su Harvey Weinstein per molestie sessuali la polizia di Beverly Hills ha consegnato alla procura di Los Angeles due dossier per reati di sesso. Oltre 80 donne, tra queste alcune attrici famose, hanno accusato il potente ex boss di Miramax di molestie e stupri commessi nell’arco di decenni. E’ la prima volta che la magistratura di Los Angeles acquisisce materiale sul caso [...]

"Campobasso posto sfigato" (bufera su Bastianich di Masterchef)

"Campobasso posto sfigato" (bufera su Bastianich di Masterchef)

Roma, 6 gen. (askanews) – “Campobasso sfigato”. Il Molise insorge contro Joe Bastianich ma il sindaco del capoluogo parte all’attacco e invita il re della ristorazione a rendersi conto delle bellezze della cittadina. Non finisce la polemica su Campobasso nata durante Masterchef 7. La puntata è quella in cui Joe Bastianich, parlando con la concorrente dominicana trapiantata a Campobasso Joayda, ha definito la sua città adottiva “un posto sfigato” [...]

Ivanka Trump star in India: "Tutte le donne sono lavoratrici"

Ivanka Trump star in India: "Tutte le donne sono lavoratrici"

Hyderabad, (askanews) - Ivanka Trump ha rubato la scena al summit globale degli imprenditori a Hyderabad, in India, dove le è stata riservata un'accoglienza da capo di Stato. La 36enne consigliere della presidenza americana, che nel paese ha ricevuto delle critiche per la grande esposizione legata al suo ruolo istituzionale e al suo marchio di abiti, ha invitato l'India a colmare il gap di genere sul mercato del lavoro, cogliendo il potenziale inespresso delle [...]

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Anche l'attrice Uma Thurman punta il dito contro Harvey Weinstein. La protagonista di Kill Bill, pellicola prodotta da Weinstein, ha colto l'occasione della festa del Ringraziamento e di un post su Instagram per rompere il silenzio: «Ho detto che ero arrabbiata di recente, e avevo alcuni motivi, #metoo, nel caso non si capisse dal'espressione del mio volto». Nelle scorse settimane, con l'irrompere delle prime rivelazioni su Weinstein, Uma Thurman aveva [...]

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Anche l'attrice Uma Thurman punta il dito contro Harvey Weinstein. La protagonista di Kill Bill, pellicola prodotta da Weinstein, ha colto l'occasione della festa del Ringraziamento e di un post su Instagram per rompere il silenzio: «Ho detto che ero arrabbiata di recente, e avevo alcuni motivi, #metoo, nel caso non si capisse dal'espressione del mio volto». Nelle scorse settimane, con l'irrompere delle prime rivelazioni su Weinstein, Uma Thurman aveva [...]

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Anche l'attrice Uma Thurman punta il dito contro Harvey Weinstein. La protagonista di Kill Bill, pellicola prodotta da Weinstein, ha colto l'occasione della festa del Ringraziamento e di un post su Instagram per rompere il silenzio: «Ho detto che ero arrabbiata di recente, e avevo alcuni motivi, #metoo, nel caso non si capisse dal'espressione del mio volto». Nelle scorse settimane, con l'irrompere delle prime rivelazioni su Weinstein, Uma Thurman aveva affermato [...]

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Anche l'attrice Uma Thurman punta il dito contro Harvey Weinstein. La protagonista di Kill Bill, pellicola prodotta da Weinstein, ha colto l'occasione della festa del Ringraziamento e di un post su Instagram per rompere il silenzio: «Ho detto che ero arrabbiata di recente, e avevo alcuni motivi, #metoo, nel caso non si capisse dal'espressione del mio volto». Nelle scorse settimane, con l'irrompere delle prime rivelazioni su Weinstein, Uma Thurman aveva affermato [...]

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Anche l'attrice Uma Thurman punta il dito contro Harvey Weinstein. La protagonista di Kill Bill, pellicola prodotta da Weinstein, ha colto l'occasione della festa del Ringraziamento e di un post su Instagram per rompere il silenzio: «Ho detto che ero arrabbiata di recente, e avevo alcuni motivi, #metoo, nel caso non si capisse dal'espressione del mio volto». Nelle scorse settimane, con l'irrompere delle prime rivelazioni su Weinstein, Uma Thurman aveva [...]

Jay-Z parla ad una bimba, ed è subito emozione

Jay-Z parla ad una bimba, ed è subito emozione

Il rapper statunitense ha interrotto un suo concerto per inviare un messaggio molto importante.

HP Enterprise, Meg Whitman lascia la carica di Ad

HP Enterprise, Meg Whitman lascia la carica di Ad

(Teleborsa) - Meg Whitman lascerà la carica di Amministratore delegato (Ad) di HP Enterprise a partire da febbraio 2018, dopo sette anni alla guida dell'azienda di servizi IT.  Meg Whitman, che resterà nel Consiglio di Amministrazione, cederà il suo ruolo all'attuale presidente dell'azienda, Antonio Neri.  La notizia è arrivata ieri in concomitanza con l'annuncio della trimestrale. HPE ha archiviato il suo quarto trimestre fiscale con un utile netto in [...]

Arrestata Rose McGowan, la prima accusatrice di Weinstein

Arrestata Rose McGowan, la prima accusatrice di Weinstein

L?attrice è stata poi rilasciata su cauzione Arrestata per possesso di droga e poco dopo rilasciata con il pagamento di una cauzione di 5mila dollari. E' successo il 14 novembre a Rose McGowan, l'attrice che per prima e in maniera più agguerrita, ha denunciato gli abusi del produttore Harvey Weinstein. Il mandato di arresto era stato ottenuto dal dipartimento di polizia dell'autorità aeroportuale di Washington, lo scorso febbraio, dopo che, ad un controllo [...]

Arrestata Rose McGowan, la prima accusatrice di Weinstein

Arrestata Rose McGowan, la prima accusatrice di Weinstein

Lʼattrice è stata poi rilasciata su cauzione Arrestata per possesso di droga e poco dopo rilasciata con il pagamento di una cauzione di 5mila dollari. E' successo il 14 novembre a Rose McGowan, l'attrice che per prima e in maniera più agguerrita, ha denunciato gli abusi del produttore Harvey Weinstein. Il mandato di arresto era stato ottenuto dal dipartimento di polizia dell'autorità aeroportuale di Washington, lo scorso febbraio, dopo che, ad un controllo [...]

La prima accusatrice di Weinstein..

La prima accusatrice di Weinstein..

  Arrestata per possesso di droga e poco dopo rilasciata con il pagamento di una cauzione di 5mila dollari. E' successo il 14 novembre a Rose McGowan, l'attrice che per prima e in maniera più agguerrita, ha denunciato gli abusi del produttore Harvey Weinstein. Il mandato di arresto era stato ottenuto dal dipartimento di polizia dell'autorità aeroportuale di Washington, lo scorso febbraio, dopo che, ad un controllo bagagli dalla donna, era emerso il [...]

Arrestata Rose McGowan, la prima accusatrice di Weinstein

Arrestata Rose McGowan, la prima accusatrice di Weinstein

Arrestata per possesso di droga e poco dopo rilasciata con il pagamento di una cauzione di 5mila dollari. E' successo il 14 novembre a Rose McGowan, l'attrice che per prima e in maniera più agguerrita, ha denunciato gli abusi del produttore Harvey Weinstein. Il mandato di arresto era stato ottenuto dal dipartimento di polizia dell'autorità aeroportuale di Washington, lo scorso febbraio, dopo che, ad un controllo bagagli dalla donna, era emerso il ritrovamento di [...]