Pezza onorevole

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Pezza onorevole

La scheda: Pezza onorevole

In araldica col termine pezze onorevoli si indicano tutti quei carichi araldici che hanno una posizione predeterminata, e di norma invariabile, sul campo dello scudo. La posizione rimane la stessa anche quando le pezze sono inserite su partizioni dello scudo che, in tal caso, vengono considerate come se fossero uno scudo intero.
Rientrano fra questi cariche anche le pezze diminuite cioè quelle che derivano dalle pezze onorevoli, di cui hanno la forma ma con dimensioni ridotte per consentirne la presenza sullo scudo in numero superiore all'unità. In genere le pezze diminuite, nel loro insieme, occupano lo stesso spazio occupato dalla pezza onorevole da cui derivano
In linea di massima le pezze onorevoli sono figure formate da linee di partizione. Sono il palo, la fascia, la banda, la sbarra, la croce, il decusse, la pergola, lo scaglione, il capo.
Le pezze onorevoli, dette anche pezze di primo ordine, costituiscono una parte delle pezze araldiche e formano un elenco variabile a seconda degli autori.
Una possibile suddivisione delle pezze onorevoli ne prende in esame le forme base e quelle derivate e può essere rappresentata da:
forme semplici
fascia
fascia
capo
capo
campagna
campagna
palo
palo
fianco destro
fianco destro
fianco sinistro
fianco sinistro
banda
banda
sbarra
sbarra
punta
punta
punta rovesciata
punta rovesciata
forme derivanti dalla giustapposizione di due forme semplici complete
croce (palo + fascia)
croce (palo + fascia)
decusse (banda + sbarra)
decusse (banda + sbarra)
capo-palo (capo + palo)
capo-palo (capo + palo)
capo-banda (capo + banda)
capo-banda (capo + banda)
capo-sbarra (capo + sbarra)
capo-sbarra (capo + sbarra)
capo-scaglione (capo + scaglione)
capo-scaglione (capo + scaglione)
capo-decusse (capo + decusse)
capo-decusse (capo + decusse)
campagna-palo (campagna + palo)
campagna-palo (campagna + palo)
capo-campagna-palo (capo + campagna + palo)
capo-campagna-palo (capo + campagna + palo)
fascia-banda (fascia + banda)
fascia-banda (fascia + banda)
fascia-sbarra (fascia + sbarra)
fascia-sbarra (fascia + sbarra)
fascia-cantone (fascia + cantone)
fascia-cantone (fascia + cantone)
fascia-cantone sinistra (fascia + cantone sinistro)
fascia-cantone sinistra (fascia + cantone sinistro)
forme derivanti dalla giustapposizione di due o più forme semplici incomplete
scaglione (sbarra + banda)
scaglione (sbarra + banda)
scaglione rovesciato (sbarra + banda)
scaglione rovesciato (sbarra + banda)
pergola (banda + sbarra + palo)
pergola (banda + sbarra + palo)
pergola rovesciata (banda + sbarra + palo)
pergola rovesciata (banda + sbarra + palo)
fascia-palo in capo (fascia + palo)
fascia-palo in capo (fascia + palo)
fascia-palo in punta (fascia + palo)
fascia-palo in punta (fascia + palo)
palo-scaglione (scaglione + palo)
palo-scaglione (scaglione + palo)
gousset (palo + punta rovesciata)
gousset (palo + punta rovesciata)
gousset (pergola + punta rovesciata)
gousset (pergola + punta rovesciata)
altre forme
bordura
bordura
scudetto in cuore
scudetto in cuore
quartier franco
quartier franco
quartier franco sinistro
quartier franco sinistro
squadra
squadra
squadra sinistra
squadra sinistra
cantone
cantone
vestito
vestito
cappato
cappato
mantellato
mantellato
calzato
calzato
abbracciato a destra
abbracciato a destra
abbracciato a sinistra
abbracciato a sinistra



Mille modi di usare (bene!!!) LA LINGUA - Da IL PIU' MIGLIORE a IL PIU' ACERRIMO: Onorevole!

Mille modi di usare (bene!!!) LA LINGUA - Da IL PIU' MIGLIORE a IL PIU' ACERRIMO: Onorevole!

Gennaro MIGLIORE (PD): - L'AVVERSARIO PIU' ACERRIMO! -     Veramente, dovremmo cominciare ricordando quel "più migliore" della Fedeli Ministro dell'Istruzione; una figura delle istituzioni la cui opinabile cultura si manifesta attraverso l'equivoco colore della sua capigliatura...    Sta' a vedere che, adesso, un ciuccio, in democrazia, non può nemmeno fare, non dico il ministro, ma manco l'Onorevole! Sono frequenti le forme "più intimo" [...]

HANNO DETTO DI ELEMIRE ZOLLA

HANNO DETTO DI ELEMIRE ZOLLA

  ElŽmire Zolla, italian writer, Montepulciano, marzo 1996. © Leonardo Cendamo   Ad memoriam   di Silvio Calzolari*   Quanto mi sarebbe più gradito parlare ancora oggi con Elémire Zolla anziché scrivere di lui. Mi è difficile tracciarne un profilo per mantenere viva nella memoria quella sua immagine così bonaria e, nel contempo, autorevole e battagliera. Conobbi Elémire [...]

EVOLA vs ZOLLA

EVOLA vs ZOLLA

ElŽmire Zolla, italian writer, Montepulciano, marzo 1996. © Leonardo Cendamo Il seguente è un articolo estremamente importante di Evola, uscito sul periodico “Il conciliatore” il 15 giugno 1971 e successivamente inserito, con qualche modifica, nella raccolta “L’Arco e la clava”. In questo scritto Evola, partendo dalla critica di un libro di Elémire Zolla, passa poi ad [...]

ELEMIRE ZOLLA, TRA FILOSOFIA PERENNE E MODERNITA'

ELEMIRE ZOLLA, TRA FILOSOFIA PERENNE E MODERNITA'

  di Lucio Giuliodori Una premessa. Cos’ha lasciato Elémire Zolla, uscito dal mondo il 29 maggio di dieci anni fa? Ha lasciato un paio di occhiali magici per andare oltre la realtà, la vita, la storia. Occhiali magici per congedarsi dal Novecento e dall’occidente, per distaccarsi dal mondo e per cercare nella Tradizione tracce di sacro e presagi di futuro.È curioso pensare che l’autore di Volgarità e dolore (Bompiani), che nel 1962 accusava [...]

Tortelli con ripieno di "putacchio"

Tortelli con ripieno di "putacchio"

Una ricetta ispirata alla tradizione maceratese.

Mille modi di usare (bene!!!) LA LINGUA - Da IL PIU' MIGLIORE a IL PIU' ACERRIMO: Onorevole!

Mille modi di usare (bene!!!) LA LINGUA - Da IL PIU' MIGLIORE a IL PIU' ACERRIMO: Onorevole!

Gennaro MIGLIORE (PD): - L'AVVERSARIO PIU' ACERRIMO! -     Veramente, dovremmo cominciare ricordando quel "più migliore" della Fedeli Ministro dell'Istruzione; una figura delle istituzioni la cui opinabile cultura si manifesta attraverso l'equivoco colore della sua capigliatura...    Sta' a vedere che, adesso, un ciuccio, in democrazia, non può nemmeno fare, non dico il ministro, ma manco l'Onorevole! Sono frequenti le forme "più intimo" [...]

Tortello cremasco

Tortello cremasco

Un piatto tipico in cui a regnare è l'uvetta.

Tortello ripeno

Tortello ripeno

Come non omaggiare la terra della pasta all'uovo con il più classico dei suoi simboli: il tortello.

Tortelli ripieni ai gamberi

Tortelli ripieni ai gamberi

Quando è festa ci vuole un primo piatto ricco e gustoso come questi tortelli ripieni ai gamberi e il pranzo diventa super! Leggeri saporiti e abbastanza semplici da preparare,  i tortelli ai gamberi non vi porteranno via più di un'ora e mezza di tempo. I tortelli ripieni ai gamberi potete prepararli per il pranzo della domenica, o per una cena con amici. Se poi volete usare la pasta fresca all'uovo in sfoglie sottili già pronta, allora il tempo della [...]

Tortelli pera e ricotta

Tortelli pera e ricotta

Un primo piatto saporito ed originale.

Meminisse iuvabit. "Eros e Magia nel Rinascimento". Culianu. Zolla

Post 884Meminisse iuvat, non solo iuvabit. Ricordare è vivere. Alla mia età è la sola forma del  vivere, l’unica maniera per tentare di conferir senso a quel non essente che diciamo presente, stranissimo risultato dell’incontro di ciò che non è più e di ciò che non è ancora, compendio dunque, essere, di due non-essere: un non essente alla seconda potenza (questo il paradosso che definisce l’Assurdo che chiamano esistere, e che logica vorrebbe non [...]

Tortelli di Pier Andrea

Tortelli di Pier Andrea "E' una ricetta che in verità ho inventata io siccome mio figlio ne va proprio pazzo la chiamo i tortelli di Pier Andrea. A volte aggiungo anche la mozzarella volte se ce l'ho un po di mozzarella. La mia famiglia ne va matta!!! :)" Ingredienti 500 gr di tortelli o tortelloni freschi Per il pesto olio 1 pizzico di sale 1 bel fascio di basilico parmigiano 50 gr di pinoli Per il condimento 50 gr di pistacchi 1 manciata di pomodorini 250 gr [...]

In voi era grembo

 Eraquel petto pronto a cercarviridendo e scavandopulsando urlandocicatrici intantotimbravano la loro voce sul voltoscorrendorincorrendole oscillazionii lamenti e gli accordisocchiudersi fra le labbrae negli occhi lucididi ristoro cadente la lacrimadissolvendosiErasole e nuvolacoraggio e determinazionequel perdersie lasciarsibaciarsicoccolarsisinuosamentefra gli irididi pupille chiusevuoti intascavanoi denari e gli ori di cieli malandriniche in voi era [...]

Ricreare il grembo: una nuova speranza per i bambini prematuri

Ricreare il grembo: una nuova speranza per i bambini prematuri

Claudia Cardinale per Il principe delle pezze

JCR per RED||CarpetLe riprese del film sono appena iniziateLa storia del cinema italiano e del costume riferito alla settima arte in Italia e nel mondo sono al centro de Il principe delle pezze, il nuovo film di Alessandro Di Ronza. Il giovane regista la racconta anche grazie all'icona del cinema italiano e stella di primo piano a livello mondiale Claudia Cardinale. Non manca la partecipazione di Piero Tosi, costumista che in più occasioni ha lavorato per Luchino [...]

Tortelli di anatra e mele Kanzi®  con caramello all'aceto di mele

Tortelli di anatra e mele Kanzi® con caramello all'aceto di mele

Tortelli di anatra e mele Kanzi® con caramello all'aceto di mele Tortelli di anatra e mele Kanzi®  con caramello all'aceto di mele Ricetta di Marta Grassi, chef del Ristorante Tantris di Novara Ingredienti: Per la farcia a base di Mela Kanzi® 1 mela Kanzi® tagliata a cubetti piccolissimi Per la farcia con petto d’anatra 1 coscia + 1 petto d’anatra 1 carota, 2 scalogni, ½ cipolla, [...]

Il tortello d'erbetta nudo

Il tortello d'erbetta nudo

Platinette lo prepara con gli spinaci, la ricotta, uova, burro, salvia parmigiano, guardate come!

Tortelli di polenta e patate al ragù

Tortelli di polenta e patate al ragù

Una ricetta invernale, tradizionale e raffinata.

Le "pezze" dell'U.E. per nascondere l'arrivo della Troika

Il solito Draghi, i soliti mistificatori e speculatori che si affacciano sui mercati borsistici per ingannare i risparmiatori, alleggerendoli ancora una volta, di quanto faticosamente hanno messo da parte per le loro famiglie. Certo, non derubano chi è già ladro. Peccato che tra costoro siedano rispettivamente, il dott. Mario Draghi, appunto, il dott. Piercarlo Padoan, il Governatore di Bankitalia e il Presidente della Consob, l’alccolista Junker, nonché il [...]

Le "pezze" dell'U.E. per nascondere l'arrivo della Troika

Il solito Draghi, i soliti mistificatori e speculatori che si affacciano sui mercati borsistici per ingannare i risparmiatori, alleggerendoli ancora una volta, di quanto faticosamente hanno messo da parte per le loro famiglie. Certo, non derubano chi è già ladro. Peccato che tra costoro siedano rispettivamente, il dott. Mario Draghi, appunto, il dott. Piercarlo Padoan, il Governatore di Bankitalia e il Presidente della Consob, l’alccolista Junker, nonché il [...]

Dal Ventre della Notte.

                    Sono lievi i miei pensieri... in queste mie giornate opache.... Cerco tra i miei ricordi una soffice emozione remota, Nata da una storia vissuta che non faccio fatica a trovarne le tracce sulla mia pelle..ancora graffiata, un racconto di me in sintesi stringate... dove ho vissuto attimi di momenti in cui mi sono sentita soffocare... come affogare spingere in fondo ad una girandola fatta di aria Ma sono stati i soffi di quell'aria che [...]