Pneumonite

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Pneumonite

La scheda: Pneumonite

La polmonite è una malattia dei polmoni e del sistema respiratorio caratterizzata dall'infiammazione degli alveoli polmonari, i quali si riempiono di liquido che ostacola la funzione respiratoria. Di solito è causata da un'infezione dovuta a virus, batteri e altri microrganismi. Meno frequentemente è conseguenza della somministrazione di alcuni farmaci o di altre condizioni quali certe malattie autoimmuni.
Il quadro clinico è tipicamente caratterizzato da tosse, dolore toracico, febbre e difficoltà respiratorie. Gli strumenti di diagnostica includono i raggi X e la coltura dell'espettorato. Sono disponibili vaccini per prevenire alcuni tipi di polmonite. Il trattamento dipende dalla causa sottesa. Se la polmonite è batterica viene trattata con antibiotici. Se la polmonite è grave, la persona colpita necessita generalmente di un ricovero in ospedale.
Ogni anno, la polmonite colpisce circa 450 milioni di persone, il 7% della popolazione mondiale, e ciò si traduce in circa 4 milioni di morti. Se nel XIX secolo William Osler la definiva "il capitano degli uomini della morte", l'avvento della terapia antibiotica e dei vaccini, nel secolo successivo, ha permesso di ottenere un miglioramento nella sopravvivenza. Tuttavia, nei paesi in via di sviluppo, la polmonite rimane una delle principali cause di morte tra i pazienti più anziani e tra i malati cronici.


Polmonite: arriveremo a 300 casi

Polmonite: arriveremo a 300 casi

Legionella, possibile che il batterio si nasconda nelle acque del fiume Chiese, utilizzate per l'irrigazione dei campi.

Polmonite, altre due vittime in Lombardia

Polmonite, altre due vittime in Lombardia

Ancora due vittime per polmonite da legionella in Lombardia.

Polmonite, a Brescia legionella non presente nell'acqua

Polmonite, a Brescia legionella non presente nell'acqua

Il batterio della legionella che ha provocato un’epidemia nella Bassa Bresciana Orientale non era presente negli acquedotti dei principali comuni colpiti. “I risultati dei campionamenti effettuati da ATS Brescia ci permettono di stabilire definitivamente che la causa non si trova nell’acqua degli acquedotti, bensì nelle torri di raffreddamento delle aziende” ha spiegato l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera chiarendo la causa della polmonite [...]

Polmonite: la legionella arriva in Brianza,primi 2 casi

Polmonite: la legionella arriva in Brianza,primi 2 casi

Sono anziani, uno in rianimazione

68enne morto per polmonite, autopsia

68enne morto per polmonite, autopsia

(ANSA) – BRESCIA, 13 SET – La Procura di Brescia ha disposto l’autopsia sul corpo di un 68enne bresciano morto oggi all’ospedale di Gavardo (Brescia). Si sospetta un nuovo caso di decesso per polmonite da legionella. L’uomo era stato ricoverato prima a Brescia e poi trasferito in gravissime condizioni a Gavardo, dove è morto nelle scorse ore.

Polmonite da legionella, morto un anziano nel Lecchese

Polmonite da legionella, morto un anziano nel Lecchese

E’ stata una polmonite da legionella la causa della morte di Antonio Mandelli, un uomo di 82 anni residente in provincia di Lecco, arrivato lo scorso 6 settembre al pronto soccorso dell’ospedale di Desio in arresto cardiocircolatorio e deceduto due giorni dopo. Le sue condizioni si sono aggravate velocemente, dopo che settimana scorsa ha accusato i primi disturbi. All’inizio della settimana, raccontano famigliari e conoscenti, era anche andato a fare una [...]

Polmonite da legionella

Polmonite da legionella

Una vittima a Torino e un giovane grave. La fonte del contagio: un batterio della legionella che si nasconderebbe nelle acque del fiume Chiese.

Polmonite, 3 vittime ma il contagio cala

Polmonite, 3 vittime ma il contagio cala

Brescia, 3 vittime accertate con diagnosi di legionella.

Polmonite, 3 vittime ma il contagio cala

Polmonite, 3 vittime ma il contagio cala

196 persone finora ricoverate, la curva dei contagi è in calo ma l'attenzione resta altissima

Allarme polmonite

Allarme polmonite

La bassa bresciana colpita da un contagio che sembra non volersi arrestare.

FOTO: Pneumonite

Pneumonia

Pneumonia

Polmonite

Polmonite

Pneumonite

Pneumonite

Polmonite, 200 contagiati

Polmonite, 200 contagiati

In 12 pazienti accertata la legionella ma è esclusa la presenza del batterio nell'acquedotto

Sospetta legionella,morta donna a Torino

Sospetta legionella,morta donna a Torino

(ANSA) – TORINO, 12 SET – Sospetto caso di legionella in una nota clinica di Torino, dove nei giorni scorsi è morta una donna di sessant’anni. Avrebbe contratto il batterio in vacanza, al mare. Sarà ora l’ufficio di Igiene, a cui è stato segnalato il caso, a procedere con gli accertamenti del caso. Secondo le prime indiscrezioni, la paziente, 61 anni, aveva una situazione clinica compromessa da altre patologie. Al momento del ricovero, i medici le [...]

Polmonite "Pensiamo sia legionella"

Polmonite "Pensiamo sia legionella"

Salgono i casi di contagio: oltre 200.

Polmonite, assessore: no chiusura scuole

Polmonite, assessore: no chiusura scuole

(ANSA) – MILANO, 11 SET – “Possiamo dire che oggi vi è una curva epidemica in calo. Non ci sono dati che inducono a ritenere che ci siano nuovi casi”. Così l’assessore al Welfare Giulio Gallera, riferendo all’Aula del Consiglio regionale la situazione dell’epidemia di polmonite che ha colpito il bresciano. “Non vi è alcun motivo per chiudere le scuole o per non bere l’acqua del rubinetto”, ha chiarito l’assessore. “I soggetti [...]

Polmonite: grave 29enne ricoverato

Polmonite: grave 29enne ricoverato

(ANSA)-MONZA, 11 SET – Un uomo di 29 anni, bresciano, è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva del San Gerardo di Monza, attaccato alla macchina “Ecmo” per la pulizia del sangue, dopo aver contratto il batterio della legionella. Presentatosi con i sintomi classici della patologia al pronto soccorso di Gavardo (Brescia), il 29enne è stato trasferito a Monza perchè la struttura del bresciano non sarebbe stata in grado di [...]

Polmonite nel bresciano indagine della procura

Polmonite nel bresciano indagine della procura

Allarme polmonite nel Bresciano la procura indaga per epidemia colposa: più di 200 casi.

Polmonite a Brescia, aperta inchiesta. Ipotesi legionella

Polmonite a Brescia, aperta inchiesta. Ipotesi legionella

“Abbiamo la certezza che si tratta di polmonite batterica”. Lo ha detto l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera parlando dei casi di polmonite che si stanno registrando nel Bresciano. “Sono in aumento i casi legionella e questo ci fa pensare che il batterio in questione sia proprio la legionella”, ha aggiunto.  Sui casi di polmonite registrati nel bresciano, “stiamo facendo tutto ciò che si può fare. Sia con l’investigazione sui [...]

Polmonite, Procura apre inchiesta

Polmonite, Procura apre inchiesta

(ANSA) – BRESCIA, 10 SET – La Procura di Brescia ha aperto un’inchiesta sui casi di polmonite che si stanno verificando da giorni nella Bassa Bresciana Orientale. Sono i Carabinieri del Nas a raccogliere i dati relativi ai contagi e sono in contatto con i vertici di Ats. Il numero dei casi di persone che si sono presentate in Pronto soccorso nelle ultime ore è aumentato, toccando quota 148.

Polmonite: assessore, indagini su aria

Polmonite: assessore, indagini su aria

(ANSA) – MILANO, 10 SET – Sui casi di polmonite registrati nel bresciano, “stiamo facendo tutto ciò che si può fare. Sia con l’investigazione sui campionamenti fatti per capire se il vettore sia l’acqua, sia interrogando i pazienti per capire se c’è un elemento che li accomuna e individuare la sorgente, ma lavoriamo anche in altre direzioni. Non vogliamo lasciare nulla al caso”. Lo ha detto l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera. [...]

Polmonite, è caccia al batterio

Polmonite, è caccia al batterio

Brescia, resta alta l'allerta polmonite.