Politica della Sicilia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

In questa categoria: Rosario Crocetta

Rosario Crocetta nel 2012.
Vicepresidente Commissione speciale sulla criminalità organizzata, la corruzione...

Assemblea regionale siciliana

L'Assemblea regionale siciliana (ARS) dal 1947 è l'organo legislativo della Regione siciliana, come previsto d...

Dionisio I di Siracusa

Dionìsio I o Dionigi di Siracusa, detto il Vecchio (in greco antico: ?????????, Dionýsios, 430 a.C. – 367 a...

Dionisio II di Siracusa

Dionìsio II detto il Giovane (Siracusa, 397 a.C. – Corinto, dopo il 343 a.C.) fu tiranno di Siracusa dal 367...

Pietro Grasso

Pietro Grasso, detto Piero (Licata, 1º gennaio 1945), è un ex magistrato e politico italiano, dal 16 marzo 20...

Movimento per le Autonomie

Nel gruppo ALA
Il Movimento per le Autonomie (MpA) (fino al 2009 chiamato Movimento per l'Autonomia) è un p...

Penso che il Presidente Mattarella sappia benissimo quello che fa e che farà.  Un Presidente affidabile !

Penso che il Presidente Mattarella sappia benissimo quello che fa e che farà. Un Presidente affidabile !

Il dissenso di Mattarella.Il monito del Colle che non sarà complice del default nazionale. Sullo sfondo il timore che il Def sia l'innesco del piano B.Se non ci saranno, come tutto lascia intendere, segni di resipiscenza su una manovra che già ha allarmato mercati e investitori, di fronte al deflagrare della crisi italiana Sergio Mattarella potrà essere annoverato come colui che il suo dissenso lo ha messo agli atti in tempo utile. È questo il senso politico [...]

Mattarella firma dl per Genova

Mattarella firma dl per Genova

(ANSA) – ROMA, 28 SET – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato il decreto legge su Genova. Lo si è appreso al Quirinale. Il testo del decreto era arrivato ieri mattina al Quirinale, ma il dl nella forma definitiva predisposto per la firma è arrivato al presidente della Repubblica alle 14.30 di oggi ed è stato firmato da Mattarella alle 17.

Mattarella, Rostagno zittita voce libera

Mattarella, Rostagno zittita voce libera

(ANSA) – ROMA, 26 SET – “Mauro Rostagno è stato barbaramente ucciso dalla mafia trent’anni or sono, mentre tornava nella sede della comunità terapeutica che aveva contribuito a fondare a Lenzi, nella provincia di Trapani. In quella esperienza riversava il suo impegno, le sue convinzioni, la sua passione civile”. Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ricorda il giornalista Mauro Rostagno ucciso dalla mafia. “L’agguato criminale [...]

Mattarella: 'Toghe soggette solo alla legge, non ai media'

Mattarella: 'Toghe soggette solo alla legge, non ai media'

“L’attenzione e la sensibilità agli effetti della comunicazione non significa orientare le decisioni giudiziarie secondo le pressioni mediatiche né, tanto meno, pensare di dover difendere pubblicamente le decisioni assunte. La magistratura, infatti, non deve rispondere alle opinioni correnti perché è soggetta soltanto alla legge”. Lo ha ribadito il presidente Sergio Mattarella parlando ai vecchi e nuovi membri del Csm riuniti al Quirinale.

Mattarella, riflettere su eccidi nazisti

Mattarella, riflettere su eccidi nazisti

(ANSA) – ROMA, 19 SET – “Il mio auspicio e la mia più profonda convinzione” è che la strage nazista di Boves del ’43 nel cuneese possa “costituire momento di riflessione per le giovani generazioni circa le terribili prove che l’Italia ha dovuto affrontare per riconquistare libertà, democrazia e dignità nazionale”. Lo scrive il presidente Sergio Mattarella in un messaggio nella ricorrenza del settantacinquesimo anniversario dell’eccidio di [...]

Mattarella, sicurezza scuole è priorità

Mattarella, sicurezza scuole è priorità

(ANSA) – PORTOFERRAIO (ISOLA D’ELBA – LIVORNO), 17 SET – “La sicurezza della scuola presuppone anche la sicurezza dei suoi edifici. E’ un tema di primaria importanza, che impone fermezza e responsabilità a tutte le autorità pubbliche. Le famiglie hanno diritto alla sicurezza e alla tranquillità dei ragazzi”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella all’inaugurazione dell’anno scolastico a Portoferraio, all’isola [...]

Mattarella, allarme anche per papà bulli

Mattarella, allarme anche per papà bulli

(ANSA) – PORTOFERRAIO (ISOLA D’ELBA – LIVORNO), 17 SET – “Non possiamo ignorare che qualcosa si è inceppato, che qualche tessuto è stato lacerato nella società. Alcuni gravi episodi di violenza – genitori che hanno aggredito gli insegnanti dei propri figli – rappresentano un segnale d’allarme che non va sottovalutato. Il genitore-bullo non è meno distruttivo dello studente-bullo, il cui rifiuto cresce sempre di più nell’animo degli [...]

Scuola: 1000 alunni accolgono Mattarella

Scuola: 1000 alunni accolgono Mattarella

(ANSA) – Portoferraio (Isola d’Elba, Livorno), 17 Set – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è stato accolto dall’ovazione di oltre mille studenti e dei loro docenti, provenienti da 122 scuole di tutta Italia, all’ingresso nel Palasport di Portoferraio, all’Elba, per la cerimonia ufficiale di inizio dell’anno scolastico. Mattarella è entrato accompagnato dal ministro dell’Istruzione Marco Bussetti. Un lungo applauso in piedi dedicato [...]

Mattarella: 'Libertà di stampa  è fondamento della democrazia'

Mattarella: 'Libertà di stampa è fondamento della democrazia'

“Una stampa credibile, sgombra da condizionamenti di poteri pubblici e privati, società editrici capaci di sostenere lo sforzo dell’innovazione e dell’ allargamento della fruizione dei contenuti giornalistici attraverso i nuovi mezzi, sono strumenti importanti a tutela della democrazia. Questa consapevolezza deve saper guidare l’azione delle istituzioni“. Lo afferma il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in un messaggio all’Ad della [...]

Conte a Palermo, Orlando diserta. Il premier: 'Sbaglia'

Conte a Palermo, Orlando diserta. Il premier: 'Sbaglia'

Il premier Giuseppe Conte è a Palermo nella scuola “padre Pino Puglisi” nel quartiere Brancaccio per l’inaugurazione dell’anno scolastico. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il governatore della Sicilia, Nello Musumeci hanno scelto di disertare l’evento per protesta contro i tagli previsti ai fondi per le periferie da parte del governo.  “Se il sindaco – ha commentato il premier interpellato sulla protesta di Orlando – ritiene questo e non [...]

Conte a Palermo,Orlando diserta incontro

Conte a Palermo,Orlando diserta incontro

(ANSA) – PALERMO, 14 SET – Il premier Giuseppe Conte è giunto nella scuola ”Padre Puglisi” di Brancaccio, a Palermo, accolto dalla polemica del sindaco Leoluca Orlando che lo accusa di aver ”scippato” 16 milioni di euro proprio al quartiere palermitano e dall’assenza del governatore Nello Musumeci che ha avuto un impegno improvviso. Conte sui tagli ai fondi per le periferie ha detto: “Se il sindaco ritiene questo e non accoglie il suo presidente [...]

Conte, Orlando sbaglia a disertare

Conte, Orlando sbaglia a disertare

(ANSA) – PALERMO, 14 SET – “Se il sindaco ritiene questo e non accoglie il suo presidente faccia pure. Ma bisogna essere corretti però, ieri sera lavorando fino a tarda notte ho incontrato una ventina di sindaci dell’Anci e non ricordo il volto del sindaco Orlando”. Così il premier Giuseppe Conte ai cronisti rispondendo ad una domanda sull’assenza del sindaco Leoluca Orlando nella scuola “Puglisi” a Brancaccio in polemica con i tagli ai fondi [...]

Cuffaro: non ho intenzione fare politica

Cuffaro: non ho intenzione fare politica

(ANSA) – ROMA, 7 SET – “Smentisco categoricamente qualsiasi mio impegno futuro in politica. La richiesta di poter beneficiare della riabilitazione penale è un diritto che intendo esercitare e che nulla ha a che vedere con la politica attiva e di partito”. Lo dice l’ex presidente della Regione siciliana, Totò Cuffaro, che ha scontato nel recente passato una condanna a 7 anni per favoreggiamento di mafiosi, di nuovo al centro di polemiche per la sua [...]

Mattarella, non diffidare della scienza

Mattarella, non diffidare della scienza

(ANSA) – ARIANO IRPINO (AVELLINO), 5 SET – “Nei confronti della scienza non possiamo esprimere indifferenza o diffidenza verso le sue affermazioni e i suoi risultati”. Così il capo dello Stato Sergio Mattarella nel suo intervento all’apertura del meeting ‘Le due culture’ nel centro di ricerca Biogem. Parole accolte dall’applauso della platea.

Mattarella, famiglie guardino a futuro

Mattarella, famiglie guardino a futuro

(ANSA) – ROMA, 25 AGO – “Santità, la ringrazio sentitamente per il messaggio che ha voluto cortesemente indirizzarmi nel momento in cui si accinge a partire per l’Irlanda. L’Italia e la comunità internazionale guardano con vivo interesse a questa sua missione, segno della sua paterna vicinanza alle famiglie che, provenienti da numerosissimi paesi, si ritrovano a Dublino per ascoltare il suo alto messaggio evangelico e confermare il loro impegno ad [...]

Claudio Fava a bordo della nave Diciotti in visita ai migranti

Claudio Fava a bordo della nave Diciotti in visita ai migranti

Catania (askanews) - Il presidente della commissione regionale siciliana antimafia, Claudio Fava è salito a bordo della nave della Guardia costiera Diciotti ormeggiata da quattro giorni al molo di Catania con 150 dei 177 migranti salvati il 15 agosto 2018 nel canale di Sicilia. "Il ministro dell Interno che parla di palestrati - ha detto - dovrebbe venire e salire a bordo, interrompere le sue vacanze e misurare il grado muscolare di questi migranti e farsi [...]

Genova, Mattarella: "Accertamento rigoroso delle responsabilità"

Genova, Mattarella: "Accertamento rigoroso delle responsabilità"

Roma, (askanews) - "Sono momenti di dolore condiviso da tutta l'Italia che è unita in questo stato d'animo e le parole vanno spese in questa direzione perché un paese unito rende anche più forte ed efficace la severità dell'accertamento delle responsabilità, che vanno perseguite con rigore". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando a margine delle esequie solenni delle vittime del crollo del ponte di Genova. "Genova è [...]

A Palermo l'ultimo saluto a Rita Borsellino: migliaia ai funerali

A Palermo l'ultimo saluto a Rita Borsellino: migliaia ai funerali

A Palermo l'ultimo saluto a Rita Borsellino. Migliaia di persone hanno preso perte al funerale della sorella del magistrato Paolo ucciso dalla mafia nella strage di via D'Amelio. Rita è morta il 15 agosto, a 73 anni, dopo una lunga malattia. Le esequie, celebrate dall arcivescovo di Palermo Corrado Lorefice, sono state celebrate nella chiesa 'Madonna della Provvidenza-Don Orione' in via Ammiraglio Rizzo. Protagonista della vita politica siciliana degli ultimi 26 [...]

Addio a Rita Borsellino

Addio a Rita Borsellino

Testimone dell'Antimafia

Morta Rita Borsellino, camera ardente in bene confiscato a mafia

Morta Rita Borsellino, camera ardente in bene confiscato a mafia

Palermo (askanews) - Palermo dà l'ultimo saluto a Rita Borsellino, morta a 73 anni il giorno di Ferragosto all'ospedale Civico della città. La sorella del giudice Paolo, malata da tempo, era una delle principali personalità politiche dell'isola. Impegnata in prima linea nella lotta alla mafia e nelle politiche sociali, la sua camera ardente è stata allestita nel bene confiscato alla mafia ed assegnato dal Comune di Palermo al Centro Studi "Paolo [...]