Political terms in the United Kingdom

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

La scheda: Nazione costitutiva

Nazione costitutiva (inglese constituent country) è un termine utilizzato dalle istituzioni ufficiali per designare quelle nazioni che insieme formano un'entità o un gruppo più ampio, come uno stato sovrano. L'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) ha impiegato questa formula per indicare i territori dell'ex Jugoslavia, mentre l'Unione Sovietica l'ha usata per indicare le repubbliche sovietiche. Le istituzioni europee come il Consiglio d'Europa usavano spesso questa...

Barnier non correrà per Commissione Ue

Barnier non correrà per Commissione Ue

(ANSA) – BRUXELLES, 28 SET – Michel Barnier, il capo negoziatore Ue per la Brexit, non scenderà in campo per diventare il candidato (il cosiddetto Spitzenkandidat) del Ppe al posto di presidente della Commissione Ue. Lo ha annunciato lo stesso Barnier con un tweet spiegando che il protrarsi dei negoziati sulla Brexit, la loro complessità e il dovere di far fronte alle responsabilità che gli sono state affidate dai 27 lo hanno portato a questa decisione.

Labour, opzione nuovo voto su Brexit

Labour, opzione nuovo voto su Brexit

(ANSA) – LONDRA, 25 SET – Il Labour britannico apre all’opzione di un referendum bis sulla Brexit. Lo ha deciso la conferenza annuale del partito di Jeremy Corbyn, a Liverpool, approvando a valanga una mozione che prevede esplicitamente la possibilità di invocare un secondo voto popolare sull’esito dei negoziati con Bruxelles, seppure in subordine rispetto alla prospettiva di elezioni politiche anticipate, in caso di un ‘no deal’ o di un accordo con [...]

Brexit: Tusk, Gb rielabori sua proposta

Brexit: Tusk, Gb rielabori sua proposta

(ANSA) – ROMA, 19 SET – Sul negoziato per la Brexit “oggi c’è forse più speranza ma sicuramente c’è sempre meno tempo”. E’ quanto scrive su Twitter il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk. “Per quanto riguarda la questione irlandese e il quadro per la cooperazione economica – sostiene Tusk -, la proposta del Regno Unito deve essere rielaborata”. Tusk ha anche confermato ufficialmente che a metà novembre si terrà un vertice [...]

Brexit: Tusk, evitare catastrofe no deal

Brexit: Tusk, evitare catastrofe no deal

(ANSA) – BRUXELLES, 18 SET – “Limitare il danno causato dalla Brexit è il nostro interesse comune. Sfortunatamente, uno scenario senza accordi è ancora del tutto possibile. Ma se agiamo tutti responsabilmente, possiamo evitare una catastrofe”. Così il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk nella sua lettera di invito ai leader, al summit di Salisburgo.

May 'irritata' da speculazioni suo ruolo

May 'irritata' da speculazioni suo ruolo

(ANSA) – ROMA, 16 SET – La premier britannico Theresa May ha ammesso di essere “un tantino irritata” dalle continue speculazioni sulla sua posizione di primo ministro, quando – ha detto in un’intervista alla Bbc – a sei mesi mesi dalla Brexit, “il dibattito dovrebbe riguardare non il mio futuro ma quello dei britannici e del Regno Unito”. I commenti del primo ministro arrivano pochi giorni dopo che una cinquantina di parlamentari conservatori che [...]

Brexit, New York supera Londra come centro finanziario globale numero uno

Brexit, New York supera Londra come centro finanziario globale numero uno

Ecco un altro effetto Brexit: dopo tre anni New York è tornata a sorpassare Londra in vetta alla classifica dei centri finanziari globali in base al Global Financial Centres Index, la graduatoria stilata dalla Z/Yen, il commercial think-tank con sede proprio nella capitale britannica. New York ringrazia Brexit Secondo questo ranking, New York adesso precede la City nella top 10 che comprende anche Hong Kong, Singapore, Shanghai, Tokyo, Sidney, Pechino, Zurigo e [...]

Libia: Isis rivendica attacco a Noc

Libia: Isis rivendica attacco a Noc

(ANSA) – ROMA, 11 SET – L’Isis ha rivendicato l’attacco di ieri contro il quartier generale della compagnia petrolifera statale libica, Noc. Lo riferisce il Site. I seguaci di Abu Bakr al Baghdadi minacciano attacchi “ai pozzi petroliferi”.

Brexit: 80 deputati Tory contro la May

Brexit: 80 deputati Tory contro la May

(ANSA) – LONDRA, 10 SET – Sono ormai 80 i deputati del gruppo Conservatore britannico ai Comuni pronti a votare contro il piano negoziale sulla Brexit della premier Theresa May e a mandare in pezzi la maggioranza che ne sostiene il governo. E’ l’avvertimento che arriva oggi da Steve Baker, fino a due mesi fa sottosegretario al dicastero per la Brexit, dimessosi a inizio estate assieme ai ministri Boris Johnson e David Davis in polemica con la ‘svolta’ [...]

Brexit:May a Johnson,servono leader seri

Brexit:May a Johnson,servono leader seri

(ANSA) – LONDRA, 3 SET – Il Regno Unito ha bisogno per la fase cruciale dei colloqui con Bruxelles sulla Brexit di “una leadership seria con un piano serio, ed è esattamente ciò che ha con questo primo ministro” e con la sua strategia. Theresa May raccoglie la sfida interna al partito conservatore britannico di Boris Johnson e replica seccamente – attraverso un portavoce – alle pesanti critiche rivolte oggi sul Daily Telegraph dal suo ex ministro [...]

Brexit, Johnson, May si è arresa a Ue

Brexit, Johnson, May si è arresa a Ue

(ANSA) – LONDRA, 3 SET – Nuovo, durissimo attacco alla linea negoziale di Theresa May sulla Brexit da parte del suo ex ministro degli Esteri, Boris Johnson, che dalle colonne del Daily Telegraph scrive oggi di una Gran Bretagna destinata a rimanere “con un pugno di mosche in mano” di fronte a Bruxelles. Secondo Johnson, la svolta verso un divorzio relativamente soft delineata dalla premier significa che Londra si presenta alla “battaglia” finale del [...]

Panasonic dopo Brexit scappa a Amsterdam

Panasonic dopo Brexit scappa a Amsterdam

(ANSA) – TOKYO, 30 AGO – Panasonic sposterà il suo quartier generale da Londra ad Amsterdam per evitare potenziali noie fiscali dovute all’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea, decisa con il voto sulla Brexit. Lo anticipa il giornale Nikkei, citando l’amministratore delegato in Europa dell’azienda giapponese, Laurent Abadie, il quale ha spiegato che la Panasonic potrebbe comunque considerare la sede inglese come ‘paradiso fiscale’ se [...]

Panasonic dopo Brexit scappa a Amsterdam

Panasonic dopo Brexit scappa a Amsterdam

(ANSA) – TOKYO, 30 AGO – Panasonic sposterà il suo quartier generale da Londra ad Amsterdam per evitare potenziali noie fiscali dovute all’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea, decisa con il voto sulla Brexit. Lo anticipa il giornale Nikkei, citando l’amministratore delegato in Europa dell’azienda giapponese, Laurent Abadie, il quale ha spiegato che la Panasonic potrebbe comunque considerare la sede inglese come ‘paradiso fiscale’ se [...]

May, Brexit senza accordo no fine mondo

May, Brexit senza accordo no fine mondo

(ANSA) – ROMA, 28 AGO – Un mancato accordo con Bruxelles sulla Brexit “non sarebbe la fine del mondo” per il Regno Unito. Ne è convinta la premier Theresa May che dal Sudafrica, dove si trova in visita con un gruppo di imprenditori britannici, cerca di prendere le distanze dall’allarme del cancelliere dello Scacchiere sui costi stratosferici di un ‘no deal’. “Lo ha detto anche il direttore generale del Wto: un mancato accordo non sarebbe certo una [...]

Londra, un manuale per i britannici in caso hard Brexit

Londra, un manuale per i britannici in caso hard Brexit

Scorte di farmaci, dazi e burocrazia. Raab: 'Meglio prepararsi'

Brexit: Labour, possibile 2° referendum

Brexit: Labour, possibile 2° referendum

(ANSA) – ROMA, 23 AGO – Il partito laburista britannico spiana la strada a un possibile secondo referendum sulla Brexit. Se il Parlamento boccerà il futuro accordo della premier Theresa May con Bruxelles, spetterà ai parlamentari decidere il da farsi: e a quel punto “tutte le opzioni” sarebbero sul tavolo. Lo ha detto il ministro ombra per la Brexit Sir Keir Starmer al programma Today della BBC Radio 4, secondo quanto riporta il quotidiano Independent. [...]

Brexit: 1 mln per nuovo referendum

Brexit: 1 mln per nuovo referendum

(ANSA) – ROMA, 19 AGO – L’imprenditore britannico Julian Dunkerton, co-fondatore del marchio di abbigliamento Superdry, ha donato un milione di sterline (oltre 1,1 milioni di euro) alla campagna ‘People’s Vote’ per un secondo referendum sulla Brexit. “Abbiamo una reale possibilità di tornare indietro”, ha commentato Dunkerton, secondo quanto riporta la Bbc online, sottolineando che il suo marchio “non sarebbe mai diventato un successo globale” [...]

Times, controsorpasso Tory su Labour

Times, controsorpasso Tory su Labour

(ANSA) – LONDRA, 10 AGO – Controsorpasso del Partito Conservatore britannico sull’opposizione laburista, malgrado le spaccature sulla Brexit e le incognite sulla conduzione del negoziato con Bruxelles da parte del governo May, secondo un nuovo sondaggio pubblicato oggi dal Times di Rupert Murdoch. La rilevazione, frutto di un aggiornamento periodico delle molteplici indagini elettorali dell’istituto YouGov, indica ora i Tories a quota 39%, più o meno [...]

Johnson sul burga, inchiesta dei Tory

Johnson sul burga, inchiesta dei Tory

(ANSA) – LONDRA, 9 AGO – Il Partito Conservatore britannico ha annunciato oggi un’inchiesta da parte di un comitato interno su Boris Johnson per verificare eventuali violazioni disciplinari del codice di condotta in relazione all’articolo in cui l’ex ministro degli Esteri aveva irriso le donne musulmane che indossano il velo integrale (burqa o niqab) paragonandole a “rapinatori” e a “cassette per la posta”. Lo riporta la Bbc, precisando che [...]

Brexit:'senza accordo rischio sicurezza'

Brexit:'senza accordo rischio sicurezza'

(ANSA) – LONDRA, 7 AGO – Si aggiunge la voce dei dirigenti della polizia britannica al coro delle preoccupazioni per i rischi di un’ipotetica Brexit ‘no deal’, un divorzio senz’accordo dall’Ue. A rivelarlo è oggi il Times che cita una lettera inviata al riguardo al ministro dell’Interno, Sajid Javid, dal gruppo di lavoro sulla Brexit dell’Association of Police and Crime Commissioners, organismo che riunisce i capi delle polizie territoriali [...]

Brexit, May cerca sponda da Macron

Brexit, May cerca sponda da Macron

Per l' Eliseo il negoziatore e' Barnier