Polonia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Polonia

La scheda: Polonia

Coordinate: 52°N 19°E / 52°N 19°E52, 19
La Polonia, ufficialmente Repubblica di Polonia, (in polacco: Rzeczpospolita Polska, nel linguaggio comune Polska) è uno Stato situato nell'Europa centrale, membro dell'Unione europea, della NATO e dell'ONU. La Polonia ha una popolazione di 38 485 779 abitanti e una superficie di 312 679 km². La città principale, nonché capitale è Varsavia.
Confina a ovest con la Germania, a sud con la Repubblica Ceca e la Slovacchia, a est con l'Ucraina e la Bielorussia, a nordest con la Lituania e con l'enclave di Kaliningrad (che fa parte della Russia) e a nord è bagnata dal mar Baltico.
Lo stato polacco ha una storia lunga più di un millennio, nel XVI secolo, sotto la dinastia dei Jagelloni, e specialmente sotto Jan III Sobieski, era uno dei paesi europei più potenti e influenti, per poi cessare di esistere per 123 anni, in quanto spartita tra Impero russo, Impero austriaco e Prussia.
L'indipendenza venne riguadagnata nel 1918, in seguito alla prima guerra mondiale, come Seconda Repubblica di Polonia. Dopo la seconda guerra mondiale, divenne uno stato satellite dell'Unione Sovietica, conosciuto come Repubblica Popolare Polacca (Polska Rzeczpospolita Ludowa o PRL). Nel 1989, le prime elezioni parzialmente libere dopo la seconda guerra mondiale, si conclusero con il movimento per la libertà che vinse contro il partito comunista. Il 12 marzo 1999 la Polonia è stata ammessa alla NATO. L'ingresso nell'Unione europea è avvenuto il 1º maggio 2004. Fa inoltre parte degli Accordi di Schengen.
Dalla fine del periodo comunista, la Polonia ha raggiunto un alto tasso di sviluppo un forte miglioramento della qualità della vita, e dell'economia, essendo tra l'altro l'unico paese dell'UE a non andare in recessione durante la crisi economica mondiale del 2008, notevole anche la produzione di prodotti siderurgici e industriali di altissima qualità che le ha permesso in breve di avere una stupefacente crescita economica. McKinsey & Company infatti ha previsto che la Polonia, crescendo a tali livelli, entro il 2020 potrebbe superare il PIL pro capite di Italia, Spagna e Portogallo e persino quello della Francia . Inoltre secondo il Global Peace Index, la Polonia è uno dei paesi più sicuri e industrializzati al mondo.



Polonia:
Dati amministrativi:
Nome completo: Repubblica di Polonia
Nome ufficiale: Rzeczpospolita Polska
Lingue ufficiali: Polacco
Altre lingue: Casciubo, tedesco, lituano, ucraino e bielorusso 1
Capitale: Varsavia  (1 726 581 ab. / 2014)
Politica:
Forma di governo: Repubblica parlamentare
Presidente: Andrzej Duda
Primo ministro: Beata Szydło
Indipendenza: 11 novembre 1918 dall'Impero austriaco, Impero tedesco e Impero russo
Ingresso nell'ONU: 24 ottobre 1945 2
Ingresso nell'UE: 1º maggio 2004
Superficie:
Totale: 312 679 km² (70º)
 % delle acque: 3,4%
Popolazione:
Totale: 38 485 779[1] ab. (2014) (34º)
Densità: 123 ab./km² (63º)
Tasso di crescita: -0,075% (2012)[2]
Nome degli abitanti: Polacchi
Geografia:
Continente: Europa
Confini: Germania, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ucraina, Bielorussia, Lituania, Russia
Fuso orario: UTC+1 (CET) UTC+2 (CEST) in ora legale
Economia:
Valuta: Złoty polacco
PIL (nominale): 489 795[3] milioni di $ (2012) (24º)
PIL pro capite (nominale): 12 709 $ (2012) (57º)
PIL (PPA): 792 426 milioni di $ (2012) (21º)
PIL pro capite (PPA): 26 455 $ (2015) (43º)
ISU (2014): 0,843 (molto alto) (36º)
Fecondità: 1,4 (2010)[4]
Consumo energetico: 0,35 kWh/ab. anno
Varie:
Codici ISO 3166: PL, POL, 616
TLD: .pl, .eu
Prefisso tel.: +48
Sigla autom.: PL
Inno nazionale: Mazurek Dąbrowskiego
Festa nazionale: 11 novembre
1 Casciubo, tedesco, lituano, ucraino e bielorusso sono parlati come seconda lingua in cinque voivodati. Ciò nonostante, non sono considerati lingue ufficiali. 2 È uno dei 51 Stati membri che nel 1945 diedero vita all'ONU.
Evoluzione storica:
Stato precedente: Repubblica Popolare di Polonia
 

Eletto in Polonia Mister Gay 2018 nonostante le proteste

Eletto in Polonia Mister Gay 2018 nonostante le proteste

Poznan (askanews) - Il tedesco Enrique Doleschy, 30 anni, è stato eletto Mister Gay 2018 a Poznan in Polonia tra mille polemiche. La città conservatrice e ultra cattolica si è divisa tra sostenitori e contrari alla manifestazione che si è tenuta tra imponenti misure di sicurezza. Da una parte gli attivisti del movimento per la difesa dei diritti della comunità Lgbt con centinaia di bandiere arcobaleno, dall'altra esponenti dell'ultra desta con bandiere [...]

San. Lorenzo, 10 agosto la notte delle stelle cadenti, ecco come fotografarle.

San. Lorenzo, 10 agosto la notte delle stelle cadenti, ecco come fotografarle.

Siamo alla vigilia della notte di San. Lorenzo, 10 agosto, la notte delle stelle cadenti, si preparano nottate tra amici per andarle a vedere e fotografarle. A partire dal 10 agosto e per tutto l'11, 12 e 13 agosto è possibile ammirare le "perseidi" o "lacrime di San. Lorenzo". Per ammirare lo spettacolo e scattare foto belissime da grandi effetti, dovete scegliere luoghi appartati, lontano dalla circolazione delle auto e fonti luminose come spiagge, montagne, [...]

Un alleato contro le zanzare

Un alleato contro le zanzare

Le libellule sono voraci predatrici di zanzare.

Parigi bollente, i turisti si bagnano nelle fontane del Trocadero

Parigi bollente, i turisti si bagnano nelle fontane del Trocadero

Parigi, 25 lug. (askanews) - Anche in Francia l'estate è bollente. A Parigi, dove la temperatura media è di 35 gradi, i turisti accaldati si rinfrescano nella Fontana di Varsavia, nei giardini del Trocadero, ai piedi della Torre Eiffel. Qualcuno mette solo i piedi in acqua, altri, e non solo i più piccoli, entrano proprio fisicamente nelle fontana alla ricerca di refrigerio.

Castelnovo di Sotto Rusp@ selezionato per mostra in Polonia

Castelnovo di Sotto Rusp@ selezionato per mostra in Polonia

Un’opera di Rusp@ parteciperà in Polonia alla mostra:"Indipendenza" 100° Anniversario della riconquista dell’indipendenza della Polonia”. L’opera del pittore di Castelnovo di Sotto, creata appositamente per l’occasione, sarà esposta a Zyrardow (Varsavia) nella manifestazione Munufaktura Satyry. Sarà realizzato il catalogo dell’evento che verrà spedito a suo tempo ad ogni artista proveniente da varie Nazionalità. La convocazione di Rusp@ è [...]

Polonia: il 2019 sarà l'anno di Herling

Polonia: il 2019 sarà l'anno di Herling

(ANSA) – VARSAVIA, 21 LUG – L’anno 2019 sara’ dedicato in Polonia alla memoria di Gustaw Herling Grudzinski (1919 – 2000) il celebre scrittore e saggista polacco, ex prigioniero del Gulag sovietico, che nel dopo guerra (dal 1955) viveva a Napoli dove ha sposato Lidia Croce. Lo ha deliberato ieri il parlamento di Varsavia per invitare le istituzioni culturali a ricordare la vita e le opere di Herling, in concomitanza con il centenario della sua nascita, il [...]

Sfera Ebbasta, a settembre tour europeo

Sfera Ebbasta, a settembre tour europeo

(ANSA) – ROMA, 19 LUG – Dopo il successo dell’ultimo album, ‘Rockstar’, certificato triplo disco di platino nonché disco più venduto degli ultimi sei mesi In Italia (secondo Fimi) e dopo la prima parte del tour con 14 sold out ancora prima del debutto ufficiale, il rapper Sfera Ebbasta si prepara a una nuova tournée europea che dal 13 settembre toccherà le principali città. Lo Sfera Ebbasta RockStar European tour 2018 partirà da Parigi, per [...]

Martina: cercando la maturità

Martina: cercando la maturità

Martina si avvicina al single Andrew...

Premio Khaled al-Asaad

Premio Khaled al-Asaad

Domus del Centurione finalista Khaled al-Asaad La Domus del Centurione è stata inserita tra le cinque finaliste dell’International Archeological Discovery Award “Khaled al-Asaad”, intitolato all’archeologo di Palmira che ha pagato con la vita la difesa del patrimonio culturale. La Domus del Centurione fa parte di una scoperta archeologica iniziata nel 2016 durante i lavori per la [...]

Lipari, "il fervore degli esami di maturità. Sensazioni ed emozioni..."

Lipari, "il fervore degli esami di maturità. Sensazioni ed emozioni..."

di Marcello Bernardi Nella prima settimana del corrente mese,il fervore degli esami di maturità degli studenti eoliani ha avuto un'ampia risonanza nella vita isolana donando alla comunità un'ondata di energia ed emozioni.Gli studenti dell'istituto Isa Conti Eller Vainicher hanno riconfermato il valore della formazione che la nostra scuola riesce da sempre ad offrire,conseguendo il diploma di istruzione superiore con notevoli risultati rispettivamente nei [...]

FOTO: Polonia

Polonia 992-1025

Polonia 992-1025

La Confederazione polacco-lituana al suo apice (metà del XVII secolo)

La Confederazione polacco-lituana al suo apice (metà del XVII secolo)

Carro armato leggero 7TP dell'esercito polacco in manovra.

Carro armato leggero 7TP dell'esercito polacco in manovra.

Combattimenti durante la Rivolta di Varsavia.

Combattimenti durante la Rivolta di Varsavia.

Linea Curzon

Linea Curzon

Mappa geografica della Polonia

Mappa geografica della Polonia

Mappa che illustra la distribuzione degli ucraini in Polonia

Mappa che illustra la distribuzione degli ucraini in Polonia

Yad Vashem, gravi errori Israele-Polonia

Yad Vashem, gravi errori Israele-Polonia

(ANSAmed) – TEL AVIV, 5 LUG – Yad Vashem, il Memoriale della Shoah a Gerusalemme, ha attaccato la recente dichiarazione congiunta dei primi ministri di Israele e Polonia sulle modifiche alla legge sull’Olocausto che puniva con il carcere chiunque indicasse responsabilità della nazione e dello stato polacchi per i crimini nazisti nello sterminio ebraico. Quella dichiarazione – ha detto Yad Vashem – contiene “gravi errori e inganni”, non cambia [...]

Polonia,Trump ha ragione su spese difesa

Polonia,Trump ha ragione su spese difesa

(ANSA) – STRASBURGO, 4 LUG – “Gli Usa hanno ragione nel dire che alcuni Stati membri, che sono anche della Nato, debbano rispettare gli obblighi sulle spese della difesa portando il tetto al 2%, la Polonia lo fa”. Così in una conferenza stampa al Parlamento europeo a Strasburgo il premier polacco Mateusz Morawiecki. “Farei inoltre un appello alla ragione per evitare una spirale di protezionismo commerciale che potrebbe portare ad un autentico divorzio [...]

Presidente Corte Suprema sfida Varsavia

Presidente Corte Suprema sfida Varsavia

(ANSA) – VARSAVIA, 4 LUG – In Polonia il primo presidente della Corte suprema, la giudice Malgorzata Gersdorf, ha sfidato il presidente della repubblica Andrzej Duda, e si è presentata stamani al lavoro nella sede della Corte, nonostante l’entrata in vigore della nuova legge che ha mandato in pensione lei e altri giudici dell’alta corte. Un provvedimento per il quale la Commissione europea ha aperto una procedura di infrazione nei confronti del governo di [...]

Polonia, proteste in varie città

Polonia, proteste in varie città

(ANSA) – VARSAVIA, 3 LUG – Proteste antigovernative sono scoppiate a Varsavia e in diverse altre città polacche in difesa della Costituzione, dell’autonomia della magistratura e per la legalità. Migliaia di persone si sono raccolte davanti alla sede della Corte Suprema gridando ‘Tribunali liberi’ e ‘Abbasso la dittatura’. Proteste si sono avute anche a Gdansk, Krakow, Lodz, Katowice e Wroclaw. A scatenare le proteste è stata una recente legge [...]

Polonia: stretta su aborto, proteste

Polonia: stretta su aborto, proteste

(ANSA) – VARSAVIA, 2 LUG – Centinaia di persone sono scese in piazza in Polonia per protestare contro un disegno di legge del governo che imporrebbe ulteriori restrizioni sulla possibilità per le donne di abortire, vietando l’interruzione della gravidanza anche nel caso di una malformazione accertata del feto. “Vogliamo poter scegliere, non il terrore”, hanno scandito le attiviste nelle strade di Varsavia. La legge polacca attuale, restrittiva, consente [...]

Merkel: smentite est? Un equivoco

Merkel: smentite est? Un equivoco

(ANSA) – BERLINO, 1 LUG – “Mi dispiace degli equivoci, non abbiamo stipulato degli accordi”, ma vi è uno scambio “a livello politico”. Lo ha detto Angela Merkel, nel corso della consueta intervista estiva rilasciata alla Zdf, che andrà in onda stasera, rispondendo alle smentite che arrivano da Budapest Varsavia e Praga sugli accordi sui respingimenti più veloci. Dopo Praga e Budapest, che lo avevano già fatto ieri, oggi anche Varsavia ha [...]

Acqua San.Benedetto, nuovo ritiro per cattivo odore

Acqua San.Benedetto, nuovo ritiro per cattivo odore

Sono state ritirate dal mercato di nuovo le bottiglie di acqua San.Benedetto ma questa volta 2 lotti da 2 litri perchè l'acqua ha un odore strano, segnalato dai consumatori. Il gruppo San. Benedetto ha precisato che si tratta di un odore caratteristico naturale dell'acqua e il ritiro è stato fatto solo a scopo precauzionale e precisa: «che quotidianamente vengono compiute, dalle fonti al prodotto finito, escludono la presenza di contaminanti di qualsiasi [...]

Che cosa è il morbo di Keystone, la nuova malattia trasmessa dalle zanzare

Che cosa è il morbo di Keystone, la nuova malattia trasmessa dalle zanzare

Fra i tanti pericoli che corriamo a causa delle zanzare c'è anche una nuova malattia trasmessa dalla puntura di questi insetti: il morbo di Keystone. Si tratta di una patologia già conosciuta e scoperta ben 60 anni fa che però sino ad oggi non aveva mai contagiato l'uomo, ma solamente gli animali. A trasmetterla le zanzare Aedes atlanticus che ora sarebbero in grado di contagiare anche gli esseri umani. Il primo caso è stato registrato nel 2016, quando un [...]

La Polonia fa retromarcia sulla legge sull'Olocausto

La Polonia fa retromarcia sulla legge sull'Olocausto

Niente carcere per chi attribuisce a Varsavia crimini nazisti

Yad Vashem, Polonia giusta su Olocausto

Yad Vashem, Polonia giusta su Olocausto

(ANSAmed) – TEL AVIV, 27 GIU – “Uno sviluppo positivo nella giusta direzione”. Così Yad Vashem, il Memoriale della Shoah di Gerusalemme, ha definito la modifica da parte del parlamento polacco della legge che sull’Olocausto. “Crediamo che la maniera corretta di combattere le errate ricostruzioni storiche sia quella di rinforzare un’aperta, libera, ricerca e le attività educative”. “Educatori e ricercatori- ha aggiunto – non devono essere [...]