Scopri tutto su Premi Oscar al miglior film

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

In questa categoria: Il padrino - Parte II

Al Pacino: Michael Corleone
Robert De Niro: Vito Corleone
Ro...

Il padrino (film)

Marlon Brando: Don Vito Corleone
Al Pacino: Michael Corleone Sydney Pollack

Sydney Irwin Pollack (Lafayette, 1º luglio 1934 – Pacific Palis...

Steven Spielberg

Steven Allan Spielberg (Cincinnati, 18 dicembre 1946) è un regist...

Cecil B. DeMille

Cecil Blount DeMille, più conosciuto come Cecil B. DeMille (Ashfi...

Michael Douglas

Michael Kirk Douglas (New Brunswick, 25 settembre 1944) è un atto...

"Weinstein mi guardava mentre facevo la doccia" (Salma Hayek)

"Weinstein mi guardava mentre facevo la doccia" (Salma Hayek)

Roma, 14 dic. (askanews) – Anche Salma Hayek ha accusato ieri di molestie sessuali Harvey Weinstein. L’attrice ha raccontato al New York Times quando il produttore americano l’ha molesata più volte, minacciandola anche di morte e di avere subito pressioni perché si facesse filmare in scene di sesso durante la lavorazione di “Frida” nel 2002. “Per anni, è stato il mio mostro”, ha denunciato. “Era un appassionato di cinema, un padre amorevole e un [...]

"Per Weinstein ero una cosa, un corpo" (Salma Hayek)

"Per Weinstein ero una cosa, un corpo" (Salma Hayek)

New York, 13 dic. (askanews) – Harvey Weinstein “è stato il mio mostro, per anni”. L’attrice Salma Hayek ha scelto il New York Times per raccontare la propria storia, in parte simile a quelle di tante altre donne che hanno denunciato di aver subito le violenze e le minacce del produttore cinematografico statunitense. Hayek ha raccontato dei suoi continui ‘no’ alle richieste sessuali di Weinstein, in qualsiasi contesto e a qualsiasi ora, e della [...]

Titanic, ecco perché Jack doveva morire. Lo svela il regista James Cameron

Titanic, ecco perché Jack doveva morire. Lo svela il regista James Cameron

A vent'anni dall'uscita del kolossal "Titanic", sono ancora tanti i fan che non si sono mai fatti una ragione per la morte di Jack alias Leonardo Di Caprio. E così è il regista James Cameron a scendere in campo per la motivazione definitiva. Nonostante in passato avesse già spiegato il perché il protagonista non sarebbe riuscito a salire sulla zattera con cui si è salvata Rose, questa volta Cameron avrebbe dissipato ogni dubbio e nel corso di un'intervista [...]

Titanic, ecco perché Jack doveva morire. Lo svela il regista James Cameron

Titanic, ecco perché Jack doveva morire. Lo svela il regista James Cameron

A vent'anni dall'uscita del kolossal "Titanic", sono ancora tanti i fan che non si sono mai fatti una ragione per la morte di Jack alias Leonardo Di Caprio. E così è il regista James Cameron a scendere in campo per la motivazione definitiva. Nonostante in passato avesse già spiegato il perché il protagonista non sarebbe riuscito a salire sulla zattera con cui si è salvata Rose, questa volta Cameron avrebbe dissipato ogni dubbio e nel corso di un'intervista [...]

Titanic, ecco perché Jack doveva morire. Lo svela il regista James Cameron

Titanic, ecco perché Jack doveva morire. Lo svela il regista James Cameron

A vent'anni dall'uscita del kolossal "Titanic", sono ancora tanti i fan che non si sono mai fatti una ragione per la morte di Jack alias Leonardo Di Caprio. E così è il regista James Cameron a scendere in campo per la motivazione definitiva. Nonostante in passato avesse già spiegato il perché il protagonista non sarebbe riuscito a salire sulla zattera con cui si è salvata Rose, questa volta Cameron avrebbe dissipato ogni dubbio e nel corso di un'intervista [...]

Titanic, ecco perché Jack doveva morire. Lo svela il regista James Cameron

Titanic, ecco perché Jack doveva morire. Lo svela il regista James Cameron

A vent'anni dall'uscita del kolossal "Titanic", sono ancora tanti i fan che non si sono mai fatti una ragione per la morte di Jack alias Leonardo Di Caprio. E così è il regista James Cameron a scendere in campo per la motivazione definitiva. Nonostante in passato avesse già spiegato il perché il protagonista non sarebbe riuscito a salire sulla zattera con cui si è salvata Rose, questa volta Cameron avrebbe dissipato ogni dubbio e nel corso di un'intervista [...]

Weinstein, sfruttamento prostituzione

Weinstein, sfruttamento prostituzione

(ANSA) – NEW YORK, 28 NOV – Harvey Weinstein, il produttore di Hollywood al centro di uno scandalo di molestie sessuali ora e’ accusato anche di sfruttamento della prostituzione. In una causa presentata a New York, l’attrice inglese Kadian Noble sostiene che la società di Weinstein ha violato le leggi federali sul traffico sessuale “facilitando consapevolmente” i viaggi all’estero del produttore, durante i quali lui avrebbe “reclutato attrici per [...]

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Anche l'attrice Uma Thurman punta il dito contro Harvey Weinstein. La protagonista di Kill Bill, pellicola prodotta da Weinstein, ha colto l'occasione della festa del Ringraziamento e di un post su Instagram per rompere il silenzio: «Ho detto che ero arrabbiata di recente, e avevo alcuni motivi, #metoo, nel caso non si capisse dal'espressione del mio volto». Nelle scorse settimane, con l'irrompere delle prime rivelazioni su Weinstein, Uma Thurman aveva [...]

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Anche l'attrice Uma Thurman punta il dito contro Harvey Weinstein. La protagonista di Kill Bill, pellicola prodotta da Weinstein, ha colto l'occasione della festa del Ringraziamento e di un post su Instagram per rompere il silenzio: «Ho detto che ero arrabbiata di recente, e avevo alcuni motivi, #metoo, nel caso non si capisse dal'espressione del mio volto». Nelle scorse settimane, con l'irrompere delle prime rivelazioni su Weinstein, Uma Thurman aveva [...]

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Anche l'attrice Uma Thurman punta il dito contro Harvey Weinstein. La protagonista di Kill Bill, pellicola prodotta da Weinstein, ha colto l'occasione della festa del Ringraziamento e di un post su Instagram per rompere il silenzio: «Ho detto che ero arrabbiata di recente, e avevo alcuni motivi, #metoo, nel caso non si capisse dal'espressione del mio volto». Nelle scorse settimane, con l'irrompere delle prime rivelazioni su Weinstein, Uma Thurman aveva affermato [...]

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Anche l'attrice Uma Thurman punta il dito contro Harvey Weinstein. La protagonista di Kill Bill, pellicola prodotta da Weinstein, ha colto l'occasione della festa del Ringraziamento e di un post su Instagram per rompere il silenzio: «Ho detto che ero arrabbiata di recente, e avevo alcuni motivi, #metoo, nel caso non si capisse dal'espressione del mio volto». Nelle scorse settimane, con l'irrompere delle prime rivelazioni su Weinstein, Uma Thurman aveva affermato [...]

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Molestie, anche Uma Thurman contro Weinstein: "Ho detto che ero arrabbiata, ecco perchè"

Anche l'attrice Uma Thurman punta il dito contro Harvey Weinstein. La protagonista di Kill Bill, pellicola prodotta da Weinstein, ha colto l'occasione della festa del Ringraziamento e di un post su Instagram per rompere il silenzio: «Ho detto che ero arrabbiata di recente, e avevo alcuni motivi, #metoo, nel caso non si capisse dal'espressione del mio volto». Nelle scorse settimane, con l'irrompere delle prime rivelazioni su Weinstein, Uma Thurman aveva [...]

Arrestata Rose McGowan, la prima accusatrice di Weinstein

Arrestata Rose McGowan, la prima accusatrice di Weinstein

L?attrice è stata poi rilasciata su cauzione Arrestata per possesso di droga e poco dopo rilasciata con il pagamento di una cauzione di 5mila dollari. E' successo il 14 novembre a Rose McGowan, l'attrice che per prima e in maniera più agguerrita, ha denunciato gli abusi del produttore Harvey Weinstein. Il mandato di arresto era stato ottenuto dal dipartimento di polizia dell'autorità aeroportuale di Washington, lo scorso febbraio, dopo che, ad un controllo [...]

Arrestata Rose McGowan, la prima accusatrice di Weinstein

Arrestata Rose McGowan, la prima accusatrice di Weinstein

Lʼattrice è stata poi rilasciata su cauzione Arrestata per possesso di droga e poco dopo rilasciata con il pagamento di una cauzione di 5mila dollari. E' successo il 14 novembre a Rose McGowan, l'attrice che per prima e in maniera più agguerrita, ha denunciato gli abusi del produttore Harvey Weinstein. Il mandato di arresto era stato ottenuto dal dipartimento di polizia dell'autorità aeroportuale di Washington, lo scorso febbraio, dopo che, ad un controllo [...]

La prima accusatrice di Weinstein..

La prima accusatrice di Weinstein..

  Arrestata per possesso di droga e poco dopo rilasciata con il pagamento di una cauzione di 5mila dollari. E' successo il 14 novembre a Rose McGowan, l'attrice che per prima e in maniera più agguerrita, ha denunciato gli abusi del produttore Harvey Weinstein. Il mandato di arresto era stato ottenuto dal dipartimento di polizia dell'autorità aeroportuale di Washington, lo scorso febbraio, dopo che, ad un controllo bagagli dalla donna, era emerso il [...]

Arrestata Rose McGowan, la prima accusatrice di Weinstein

Arrestata Rose McGowan, la prima accusatrice di Weinstein

Arrestata per possesso di droga e poco dopo rilasciata con il pagamento di una cauzione di 5mila dollari. E' successo il 14 novembre a Rose McGowan, l'attrice che per prima e in maniera più agguerrita, ha denunciato gli abusi del produttore Harvey Weinstein. Il mandato di arresto era stato ottenuto dal dipartimento di polizia dell'autorità aeroportuale di Washington, lo scorso febbraio, dopo che, ad un controllo bagagli dalla donna, era emerso il ritrovamento di [...]

Arrestata Rose McGowan, la prima accusatrice di Weinstein

Arrestata Rose McGowan, la prima accusatrice di Weinstein

Arrestata per possesso di droga e poco dopo rilasciata con il pagamento di una cauzione di 5mila dollari. E' successo il 14 novembre a Rose McGowan, l'attrice che per prima e in maniera più agguerrita, ha denunciato gli abusi del produttore Harvey Weinstein. Il mandato di arresto era stato ottenuto dal dipartimento di polizia dell'autorità aeroportuale di Washington, lo scorso febbraio, dopo che, ad un controllo bagagli dalla donna, era emerso il ritrovamento di [...]

Miglior treppiede flessibile Foto con lo Smartphone / reflex

Miglior treppiede flessibile Foto con lo Smartphone / reflex

Videoregistratore o Vlogging per fotocamera SLR YouTube Alla ricerca di uno Miglior treppiede flessibile Foto con lo Smartphone / reflex. Nextbuying in linea un treppiede supporto telecamera regolabile flessibile portatile è un ottimo modo per catturare qualsiasi di registrazione con Reflex e telecamera GoPro o Smartphone in qualsiasi angolazione. Altezza di lavoro minima: 11 cm Altezza di lavoro massima: 27cm Capacità: 3000 g Interessanti sono [...]

Mel Gibson: nono figlio in arrivo a 60 anni

Mel Gibson: nono figlio in arrivo a 60 anni

Mel Gibson aspetta il nono figlio. L’attore a 60 anni ha annunciato che avrà presto un erede (l'ennesimo) dalla nuova fidanzata Rosalind Ross. La 27enne è incinta  di qualche mese, come confermato dallo stesso Mel Gibson e dai suoi collaboratori, ma non è ancora chiaro da quando, né se il regista avrà una femminuccia o un maschietto. Il regista premio Oscar con "Braveheart", ha già sette figli, nati dal matrimonio con Robyn Moore, sua ex moglie, e una [...]

Weinstein, polizia valuta arresto: indizi credibili di stupro

Weinstein, polizia valuta arresto: indizi credibili di stupro

New York (askanews) - L'arresto per stupro di Harvey Weinstein è sempre più vicino. Gli investigatori del New York Police Department avrebbero infatti indizi "credibili e dettagliati" su uno stupro commesso dal celebre produttore sette anni fa. La questione fa riferimento al caso della modella e attrice Paz de la Huerta, vista di recente nella serie tv Boardwalk Empire, che sostiene di essere stata stuprata due volte nel suo appartamento dal re dei produttori di [...]