Prenomi di origine celtica

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

In questa categoria: Orsola

Orsola è un nome proprio di persona italiano femminile.

Ethniu

Nella mitologia irlandese, Ethniu (antico irlandese /?e??n?u/, Eithne /?ehn??/, o anche Ethliu, Ethlinn, e una serie di altre pronunce – vedi sotto) era la figlia di Balor, re dei Fomoriani.
Ethniu è una figura centrale nella mitologia irlandes...

Adamnano di Iona

Abate
Sant' Adamnano di Iona (627 – Iona, 704) fu un monaco irlandese, divenuto abate dell'Abbazia di Iona nell'omonima isola.
Fu autore di diversi scritti a carattere religioso, tra i quali è da annoverare il De locis sanctis del 698, nella...

GIOVANNI È IL NUOVO SINDACO DI SCANNO

GIOVANNI È IL NUOVO SINDACO DI SCANNO

GIOVANNI È IL NUOVO SINDACO DI SCANNO (Centroabruzzo new) SCANNO - A Scanno l’avvocato Giovanni Mastrogiovanni vince le elezioni comunali ed è il nuovo sindaco. 893 voti contro i 284 dell’ex Presidente del Consiglio Comunale Amedeo Fusco.I festeggiamenti sono cominciati subito dopo lo spoglio ma la forbice che separava Mastrogiovanni dal suo sfidante, già consigliere provinciale, è apparsa subito ampia. Scanno quindi volta pagina e sceglie la lista [...]

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI - Cap. 6

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI L'attività pubblica di Gesù incorniciata da quattro grandi feste ebraiche ossia l'operare trasformante e rigenerante di Gesù collocato nel cuore del culto giudaico, preludio ad un nuovo culto Commento esegetico e teologico ai Capp. 5 - 10 a cura di Giovanni Lonardi CAPITOLO SESTO Il Pane disceso dal cielo: dubbi, incertezze, incredulità e solenne professione di fede Note generali al cap.6 Il cap.6 si presenta come un'unità tematica [...]

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI - Capp. 18-19

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI Commento esegetico e teologico a cura di Giovanni Lonardi SECONDA PARTE DEL VANGELO DI GIOVANNI IL LIBRO DELLA GLORIA Il compiersi dell'ora: l'intronizzazione regale di Gesù, sua passione e morte CAPP. 18-19 Note generali I capp.18-20 costituiscono il punto di arrivo del cammino storico del Gesù giovanneo, tutto proteso verso il compimento dell'ora, la cui presenza percorre l'intero vangelo fin da 2,4, in cui si ricorda che l'ora non [...]

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI - Cap. 17

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI Commento esegetico e teologico a cura di Giovanni Lonardi SECONDA PARTE DEL VANGELO DI GIOVANNI IL LIBRO DELLA GLORIA CAP. 17 Una poesia, una lirica spirituale, una preghiera al Padre perché tutti siano uno nell'Uno Note generali Una poesia, una lirica di elevata spiritualità, ricca di contenuti teologici e cristologici; una preghiera che svela l'intima e profonda relazione che lega Gesù al Padre. Una sorta di Amarcord1 teologico in [...]

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI - Cap.5

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI L'attività pubblica di Gesù incorniciata da quattro grandi feste ebraiche ossia l'operare trasformante e rigenerante di Gesù collocato nel cuore del culto giudaico, preludio ad un nuovo culto Commento esegetico e teologico ai Capp. 5 - 10 a cura di Giovanni Lonardi CAPITOLO QUINTO Nell'operare vivificante e rigenerante di Gesù si riflette l'operare del Padre Introduzione alla sezione capp. 5-10 Con il cap.5 si apre una nuova sezione [...]

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI - CAP.14

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI Commento esegetico e teologico a cura di Giovanni Lonardi SECONDA PARTE DEL VANGELO DI GIOVANNI IL LIBRO DELLA GLORIA CAPITOLO 14 Preceduto dall'introduzione al discorso di addio (13,31-38) in cui si preannunciavano i temi della gloria (13,31-32), quello dell'amore (13,34.35) e dell'andare di Gesù (13,33.36), il cap.14 riprende sostanzialmente tali temi e li approfondisce nelle loro diverse sfaccettature. Quanto al tema dell'andare di [...]

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI - Cap. 9

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI L'attività pubblica di Gesù incorniciata da quattro grandi feste ebraiche ossia l'operare trasformante e rigenerante di Gesù collocato nel cuore del culto giudaico, preludio ad un nuovo culto Commento esegetico e teologico ai Capp. 5 - 10 a cura di Giovanni Lonardi CAPITOLO NONO Gesù, luce del mondo, illumina il giudaismo accogliente e lo annovera tra i suoi discepoli Note generali Il cap.8 si concludeva con Gesù che, nascostosi nel [...]

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI - Cap.11

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI Commento esegetico e teologico a cura di Giovanni Lonardi CAPITOLO UNDICESIMO Morte e risuscitazione di Lazzaro, il risveglio di una comunità dormiente nella fede e preludio alla morte e risurrezione di Gesù Premessa Nel concludere il cap.10 si era rilevato come il v.40 segnalasse un cambiamento geografico (da Gerusalemme a Betania di Perea), che nel linguaggio narrativo dice che una fase del racconto si è conclusa e se ne sta aprendo [...]

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI - Capp. 15,1-16,4a

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI Commento esegetico e teologico a cura di Giovanni Lonardi SECONDA PARTE DEL VANGELO DI GIOVANNI IL LIBRO DELLA GLORIA CAPP. 15,1-16,4a Esortazione a rimanere in Gesù in un contesto di persecuzione Note generali I vv.14,30a.31b lanciavano un chiaro segnale di chiusura del discorso di addio (13,31-14,31), inserito nel contesto di una cena (13,2a). Ma con sorpresa il lettore, ora, si trova inaspettatamente di fronte ad un prosieguo di [...]

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI - Cap. 3

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI Da Cana a Cana: la risposta del giudaismo, dei Samaritani e dei pagani al manifestarsi di Gesù Commento esegetico e teologico ai Capp. 2,1-4,54 a cura di Giovanni Lonardi Capitolo Terzo La fede incipiente dell'autentico Giudaismo e la sua necessità di rinascere dall'alto. Note generali al cap. 3 Il cap.2, dopo aver presentato la triplice risposta (2,11b.18.23b-24) del Giudaismo al manifestarsi di Gesù, si concludeva con l'annotazione [...]

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI - Cap. 21

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI Commento esegetico e teologico a cura di Giovanni Lonardi L'APPENDICE AL LIBRO DELLA GLORIA CAP. 21 La riconciliazione tra la comunità giovannea e quelle palestinesi Note generali Pensare di leggere il cap.21 come il seguito del cap.20 o un suo naturale sviluppo solo perché racconta di un'altra apparizione del Risorto è, a nostro avviso, fuorviante. Il contesto qui cambia completamente e uno stacco netto viene a crearsi tra i due [...]

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI - CAP. 20

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI Commento esegetico e teologico a cura di Giovanni Lonardi SECONDA PARTE DEL VANGELO DI GIOVANNI IL LIBRO DELLA GLORIA CAP. 20 L'ora compiuta: la risurrezione, una convulsa corsa alla ricerca della fede nel Risorto Note generali Il Gesù giovanneo in 12,32 attestava: “e io, quando sarò elevato da terra, trarrò tutti a me stesso”. L'espressione verbale “sarò elevato” è resa in greco con “Øywqî” (ipsotzô). Un verbo [...]

LA LETTERA DI GIACOMO

LA LETTERA DI GIACOMO         Scarica PDF       Premessa     Questa operetta, distribuita su 108 versetti raccolti in cinque capitoli, è definita come Lettera di Giacomo, anche se in realtà non ne possiede i requisiti per essere chiamata tale[1], mentre il suo autore ci è completamente sconosciuto.   Il tono generale è squisitamente parenetico, cioè esortativo, e si muove su di uno sfondo proprio della riflessione sapienziale e omiletica. Lo scritto [...]

IL CULTO

IL CULTO APPROVATO DA DIO         ADORAZIONE, VENERAZIONE E SACRIFICIO DI LODE   La preghiera dei cristiani è rivolta al Padre (Matteo 6,6 e Matteo 6,9). Gesù stesso pregava il Padre, insegnò il Padre Nostro ed assicurò efficacia alle preghiere rivolte:   ·        al Padre nel nome del Figlio (Giovanni 16,23  e Giovanni 15,16); ·        con fede perseverante (Matteo 7,7-11; Matteo 21,21-22; Luca 18,1-8; Filippesi 4,6-7; 1 Tessalonicesi [...]

1 Giovanni 5,20

IL VERO DIO E LA VITA ETERNA     oidamen de oti o uioς tou qeou hkei kai dedwken hmin dianoian ina  ginwskwmen ton alhqinon, Sappiamo che il Figlio di Dio è venuto e ha dato a noi  intendimento per conoscere il Vero  kai esmen en tw alhqinw en tw uiw autou ihsou cristw. e  siamo nel Vero [1],  nel Figlio suo Gesù Cristo. outoς estin o alhqinς qeoς kai zwh aiwnioς Questi è il Vero Dio e la vita eterna       La parte finale del versetto è stata da [...]

IMMAGINE DI DIO

IMMAGINE DEL DIO INVISIBILE ANGELO DI JAHVE'?       Nessuno ha mai veduto il Padre (Esodo 33,20; 1 Timoteo 6,16; 1 Giovanni 4,12): è stato proprio il Figlio Unigenito a rivelarlo (Giovanni 1,18 e Giovanni 6,46). Chi ha visto il Figlio ha infatti visto il Padre (Giovanni 14,9), perché il Figlio è nel Padre ed il Padre è nel Figlio (Giovanni 14,11) e i due sono una cosa sola (Giovanni 10,30).  L’uomo fu fatto ad immagine e somiglianza di Dio (Genesi 1,26), [...]

GIOVANNI 20,28

SIGNOR MIO E DIO MIO     o kurioς  mou kai o qeoς  mou Il Signore di me e il Dio di me     Per chi crede nella trinità, la confessione di Tommaso è forse la più evidente affermazione della divinità di Cristo. Inoltre qui troviamo o qeoς, cioè Dio con l'articolo applicato al Figlio (come pure in Romani 9,5;  Tito 2,13;  Ebrei 1,8;  1 Giovanni 5,20 e Matteo 1,23).  Dal punto di vista strettamente grammaticale, l’affermazione di Tommaso potrebbe [...]

Allen, potrei essere volto poster #metoo

Allen, potrei essere volto poster #metoo

(ANSA) – ROMA, 5 GIU – “Potrei essere il volto del manifesto del #Metoo” ha detto Woody Allen in un’intervista al programma tv argentino Periodismo Para Todos. Il regista negli ultimi mesi è tornato sul tema delle presunte molestie sessuali a sua figlia adottiva Dylan Farrow, dopo che quest’ultima, sull’onda dello scandalo Weinstein, a gennaio era tornata ad accusarlo. Nel corso dell’intervista, il regista ha ribadito di “non aver abusato della [...]

Scaricare Per questo mi chiamo Giovanni Libro PDF

Scaricare Per questo mi chiamo Giovanni Libro PDF

Scaricare Per questo mi chiamo Giovanni Libro PDF gratis online, L'ho offerto a mio figlio e per il momento ha appena sfogliato le pagine principali, incuriosito dal personaggio raffigurato da Giovanni. Libro Per questo mi chiamo Giovanni gratis da scaricare in PDF, Epub e Mobi formato, Un giorno che non ero lì, l'ho preso e ho letto tutto d'un fiato, nonostante fosse bello per un uomo fantastico che è forse più in contatto con il significato del soggetto [...]

Nomi: J

JACOPO Variante del nome Giacomo, con uguale significato. JESSICA Nome recente di matrice teatrale, ripreso dal dramma "Il mercante di Venezia" di W. Shakespeare del 1594 o 1596. Deriva dall'israelitico Iskah "Dio ha guardato". JOLANDA Deriva dall'adattamento medievale del francese o franco-provenzale Yolant o Yolans, di origine probabilmente germanica che significa "color della viola". L'onomastico si pu� festeggiare insieme a santa Iolanda il 28 dicembre.