Presidenti della Repubblica Italiana

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

La scheda: Presidenti della Repubblica Italiana

Voce principale: Presidente della Repubblica Italiana.
L'Italia ha avuto sinora undici presidenti della Repubblica.
Fra essi è incluso per primo Enrico De Nicola, che fu Capo provvisorio dello Stato per nomina convenzionale (a seguito di votazione) dell'Assemblea costituente, l'interessato evitò sempre di essere chiamato "presidente", preferendo un titolo più rispondente alla oggettiva situazione di fatto. Il titolo di "Presidente della Repubblica Italiana" gli fu tuttavia conferito d'u...

Di Maio al Colle, ma non vede Mattarella

Di Maio al Colle, ma non vede Mattarella

(ANSA) – ROMA, 23 FEB – Il candidato premier M5s Luigi Di Maio è salito questa mattina al Quirinale dove però non ha incontrato il presidente Sergio Mattarella ma il segretario generale Ugo Zampetti. Di Maio ha preannunciato l’invio di una lista di possibili ministri da sottoporre a Mattarella in caso di vittoria elettorale. L’incontro di questa mattina al Quirinale si è svolto su richiesta dello stesso Di Maio.

Mattarella, aggressioni ai docenti sono inammissibili

Mattarella, aggressioni ai docenti sono inammissibili

“Abbiamo ascoltato spesso notizie di aggressioni ai docenti. Si tratta di episodi incivili e inammissibili”. Lo afferma il capo dello Stato, Sergio Mattarella, rispondendo alle domande di un gruppo di studenti ricevuti al Quirinale. “Ma quando i genitori si permettono un atteggiamento di contrapposizione alla scuola – aggiunge – vanno anche contro l’interesse dei propri figli, perché sono la collaborazione, il dialogo, lo scambio di opinioni tra [...]

Napolitano: 'Gentiloni è essenziale per la governabilità'

Napolitano: 'Gentiloni è essenziale per la governabilità'

“Paolo Gentiloni è divenuto punto essenziale di riferimento per il futuro prossimo e non solo nel breve periodo della governabilità e della stabilità politica dell’Italia“. Lo ha detto il presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano alla consegna al premier del premio Ispi istituito in ricordo dell’ambasciatore Boris Biancheri. In Paolo Gentiloni – ha detto ancora – “alla coerenza, alla lealtà, alla disciplina si accompagna sempre [...]

ECCO CHI E’ IL NOSTRO PRESIDENTE – Sandro Pertini: “Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo” !!

ECCO CHI E’ IL NOSTRO PRESIDENTE – Sandro Pertini: “Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo” !!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   ECCO CHI E’ IL NOSTRO PRESIDENTE – Sandro Pertini: “Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo” !!   Dall’intervista rilasciata da Sandro Pertini a Nantas Salvalaggio della  “La Domenica del Corriere”: Non accetterò mai di diventare il complice di coloro che stanno affossando la democrazia e la giustizia in una valanga di corruzione. Non c’è ragione al mondo che giustifichi [...]

Napolitano, con Gentiloni più influenti

Napolitano, con Gentiloni più influenti

(ANSA) – MILANO, 21 FEB – In Paolo Gentiloni “alla coerenza, alla lealtà, alla disciplina si accompagna sempre quella impronta di libertà, quello spirito di ricerca senza preclusioni” e “vi si accompagna una attitudine all’ascolto e al dialogo che diventerà sua dote decisiva da ministro degli Esteri e poi da presidente del Consiglio”. Lo ha detto il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, alla consegna del premio Ispi al capo [...]

Napolitano, Gentiloni è essenziale

Napolitano, Gentiloni è essenziale

(ANSA) – MILANO, 21 FEB – “Paolo Gentiloni è divenuto punto essenziale di riferimento per il futuro prossimo e non solo nel breve periodo della governabilità e della stabilità politica dell’Italia”.Lo ha detto il presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano alla consegna al premier del premio Ispi istituito in ricordo dell’ambasciatore Boris Biancheri.

Mattarella, Venezia è sguardo su futuro

Mattarella, Venezia è sguardo su futuro

(ANSA) – VENEZIA, 20 FEB – Alle università va “la fiducia e la riconoscenza della Repubblica per il ruolo che svolgono”: così il Presidente Sergio Mattarella ha voluto sottolineare a Venezia, all’inaugurazione al Teatro La Fenice del 150/o anno accademico di Ca’ Foscari, “lo sforzo complessivo e globale che il Paese ha sempre fatto e continua a fare sul fronte della cultura, dell’innovazione e del futuro”. Mattarella è tornato in Veneto a [...]

D'Alema, senza maggioranza parli Colle

D'Alema, senza maggioranza parli Colle

(ANSA) – ROMA, 19 FEB – “Le alchimie non mi interessano, anche perché non sappiamo i numeri. Il governo del presidente che ho proposto era un’altra cosa rispetto al governo di unità nazionale. Per sfuggire alle alchimie, la prassi costituzionale corretta vuole che se il Presidente della Repubblica vede che non c’è una maggioranza, ne prende atto, prende l’iniziativa e affida a una persona sopra le parti l’incarico e chiede un atto di [...]

libUnitario

Carlo Luigi Lagomarsino liberalismo unitario   Livio Ghersi: LIBERALISMO UNITARIO. Bibliosofica, 2011 | "LIBRO APERTO" n. 65. Fondazione Libro Aperto, 2011 "Libro Aperto", la rivista fondata da Giovanni Malagodi, ha pubblicato sul secondo fascicolo del 2011 (aprile-giugno) uno "speciale" per il cinquantesimo anniversario della scomparsa di Luigi Einaudi coi contributi di Piero Ostellino, Salvatore Carrubba, Pier Franco Quaglieni, Luigi Compagna, Enrico Vizzardelli [...]

Einaudi

Nato a Carrù (Cuneo) il 24 marzo 1874, Luigi Einaudi si laureò in Giurisprudenza nel 1895. Nel 1898 ottenne la libera docenza in Economia Politica all'Università di Torino e, successivamente, fu chiamato alla facoltà di Giurisprudenza. Insegnò a Torino e a Milano Si affermò anche come giornalista. Fu redattore de "La Stampa" diretta da Luigi Roux, e approdò (1903) al "Corriere della Sera" diretto da Luigi Albertini. Simpatizzante socialista, nel 1896 iniziò [...]

Mattarella, Ue è gente non solo economia

Mattarella, Ue è gente non solo economia

(ANSA) – DUBLINO, 14 FEB – “Bisogna rimettere i cittadini al centro dell’Unione europea che non si può ridurre solo ad aspetti economici, pur importanti”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando a Dublino nel primo giorno della sua visita di Stato in Irlanda. Il capo dello Stato si è detto d’accordo con il presidente irlandese Michael Higgins che poco prima aveva richiamato la necessità di recuperare i valori fondanti dell’Unione [...]

Mattarella, rimpatri problema tutta Ue

Mattarella, rimpatri problema tutta Ue

(ANSA) – DUBLINO, 14 FEB – “Sbaglia chi pensa che il problema dell’immigrazione riguarda solo i Paesi mediterranei. Presto riguarderà tutta l’Europa”. Lo ha sottolineato il presidente Sergio Mattarella da Dublino dove si trova in visita di Stato. Il presidente ha ricordato che presto l’Africa avrà tre volte la popolazione dell’Europa e servono quindi canali legali per le entrate. Tutte cose che, ha aggiunto, nessun Paese può gestire da solo. [...]

Mattarella,Ue abbia base più democratica

Mattarella,Ue abbia base più democratica

(ANSA) – DUBLINO, 14 FEB – “Il consenso degli italiani nei confronti dell’Europa è diminuito in questi anni e bisogna recuperarlo. Dobbiamo cogliere l’opportunità di farlo in questa finestra che si apre da qui alle elezioni europee del 2019”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando a Dublino con il suo omologo irlandese Michael Higgins. “Le istituzioni Ue devono avere una base più democratica e devono garantire lavoro e futuro ai [...]

Uranio, la relazione del deputato Pili: “Gravi interferenze del ministro Pinotti. E Mattarella tentò di mistificare la realtà”

Uranio, la relazione del deputato Pili: “Gravi interferenze del ministro Pinotti. E Mattarella tentò di mistificare la realtà”

Ci sono le “prove regina” che invece la relazione approvata dalla maggioranza dei commissari “non mette a fuoco”. Quelle “definizioni documentali che inchiodano i vertici” alle proprie responsabilità, compresi l’attuale ministro della Difesa Roberta Pinotti e Sergio Mattarella, titolare del dicastero dal 1999 al 2001.  “Omissioni di Stato per nascondere la verità: il ministero della Difesa ha coperto per anni omicidi plurimi e disastri [...]

Tim: anche Vivendi ricorre a Mattarella

Tim: anche Vivendi ricorre a Mattarella

(ANSA) – MILANO, 13 FEB – Vivendi, seguendo la stessa strada di Tim, avrebbe presentato ricorso al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per il primo decreto ex articolo 1 della legge sul golden power. Lo riferisce all’ANSA una fonte finanziaria qualificata. Una misura giocata nell’ultimo giorno utile e, come già per Tim, un ricorso ‘tecnico’, considerando che anche l’azionista francese è in una fase di dialogo costruttivo con Governo. Il [...]

Mattarella,gravissimi rischi odio etnico

Mattarella,gravissimi rischi odio etnico

(ANSA) – ROMA, 9 FEB – “Le stragi, le violenze, le sofferenze patite dagli esuli giuliani, istriani, fiumani e dalmati non possono essere dimenticate, sminuite o rimosse. Esse fanno parte, a pieno titolo, della storia nazionale e ne rappresentano un capitolo incancellabile, che ci ammonisce sui gravissimi rischi del nazionalismo estremo, dell’odio etnico, della violenza ideologica eretta a sistema”. Lo scrive in un messaggio il Capo dello Stato Sergio [...]

Di Maio si appella a Mattarella

Di Maio si appella a Mattarella

(ANSA) – ROMA, 8 FEB – “Noi facciamo un appello al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella perché sia garantita una informazione equa in questa campagna elettorale che così non è una campagna elettorale ad armi pari”. Lo ha detto a Foggia Luigi Di Maio. “Se si raccontano fake news sul movimento e si celebrano le dichiarazioni dei leader delle forze politiche degli altri partiti – aggiunge Di Maio – non siamo ad armi pari e non ci stiamo a [...]

Mattarella, ruolo decisivo università

Mattarella, ruolo decisivo università

(ANSA) – PADOVA, 8 FEB – “Gli Atenei hanno un ruolo decisivo per il nostro Paese e per la nostra comunità”. Lo ha affermato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che partecipa alla cerimonia di inaugurazione del 796esimo Anno accademico dell’Università di Padova.

Mattarella, si senta voce paesi Med

Mattarella, si senta voce paesi Med

(ANSA) – MAFRA (PORTOGALLO), 7 FEB – “La dimensione mediterranea è, più che mai, luogo della sfida globale di oggi. Occorre compiere ogni sforzo per far sentire, nell’interesse dell’Unione, la nostra ‘voce’ a Bruxelles, per valorizzare quella sensibilità mediterranea che ci accomuna”. E’ quanto ha chiesto il presidente Sergio Mattarella parlando da Mafra in Portogallo.

Mattarella, senza il senso di comunità si arriva alla violenza

Mattarella, senza il senso di comunità si arriva alla violenza

L’Italia “ha bisogno di sentirsi comunità, senza diffidenza. La mancanza di senso di comunità porta a diffidenza, intolleranza e a volte alla violenza”. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando al Quirinale con quello che è parso un chiaro riferimento alle vicende di Macerata. Ferma condanna del raid anche da parte dell’Ue: “Un attacco volontario ai nostri valori fondamentali, un tentativo di distruggere il tessuto che [...]