Prevenzione della criminalit

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Prevenzione della criminalit . Cerca invece Prevenzione.

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

La scheda: Difesa sociale

La difesa sociale è l'insieme delle attività per ridurre la vittimizzazione e prevenire la criminalità. In particolare, è utilizzata dai governi locali per rafforzare la legalità e uniformare il diritto penale alla luce degli orientamenti internazionali.

Decreto svuota carcere la soluzione non può essere trovata nello svuotare le carceri, ma nella prevenzione della criminalità. “Un grammo di prevenzione vale di più di un kg di cura”

  Decreto svuota carcere la soluzione non   può essere trovata  nello svuotare le carceri, ma nella  prevenzione della criminalità. “Un grammo di prevenzione vale di più di un kg di cura”  Istruzione, Prevenzione, Riabilitazione: un piano risolutivo in tre punti per il problema del crimine e della soluzione delle carceri italiane. Quale valore puo’ avere un decreto svuota carcere, senza soluzioni per la prevenzione del crimine? 3-3 3.  Ridurre la [...]

Crollo Genova, Procura ipotizza attentato a sicurezza trasporti

Crollo Genova, Procura ipotizza attentato a sicurezza trasporti

Genova (askanews) - La Procura di Genova ipotizza il reato di attentato alla sicurezza dei trasporti in relazione al disastro provocato dal crollo del Ponte Morandi sull'A10. E' quanto si apprende da fonti della Procura. Confermati invece i reati di disastro colposo e omicidio colposo plurimo tutti a carico di ignoti perchè prima bisogna individuare le possibili cause. Lo ha detto in Procura il Procuratore capo Francesco Cozzi al termine dell'incontro con i pm [...]

Trump revoca sicurezza a ex capo Cia

Trump revoca sicurezza a ex capo Cia

(ANSA) – WASHINGTON, 16 AGO – Donald Trump ha deciso di revocare il nullaosta di sicurezza all’ex capo della Cia John Brennan e sta valutando una analoga misura per altri nove ex dirigenti, accusati di una ‘caccia alle streghe’ per le ipotesi di ingerenza russa nella campagna presidenziale. Brennan giudica la decisione un “abuso di potere” e altrettanto fanno i dem. Trump ha definito i dirigenti dell’intelligence al vaglio “sleali” e “persone [...]

San Giovanni in Fiore - ABBAZIA FLORENSE: Lavori URGENTI di messa in sicurezza sine die.

San Giovanni in Fiore - ABBAZIA FLORENSE: Lavori URGENTI di messa in sicurezza sine die.

In considerazione dell’OPERA DI SOMMA URGENZA per la messa in sicurezza dell’ALA EST e lavoro di PRONTO ITERVENTO dell’Abbazia Florense per la tutela dello stesso monumento, ma anche della stessa incolumità dei cittadini tutti, come si evince dalla foto del cartellone allegata, alcune domande sorgono spontanee, come crediamo sorgano spontanee a quei pochi turisti e visitatori che leggono tale cartellone. In virtù della data d’inizio e dei tempi di [...]

Mafie: in un anno 1.662 arresti, 53 i più pericolosi

Mafie: in un anno 1.662 arresti, 53 i più pericolosi

Dal primo agosto del 2017 al 31 luglio 2018 sono stati 1.662 i mafiosi arrestati, di cui 53 latitanti di massima pericolosità. Lo ha riferito il Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, dopo una riunione a San Luca (Reggio Calabria) del Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica. E in Calabria, ha aggiunto il ministro, ‘sono triplicati gli arresti di mafiosi’. 

Attacco a Westminster, terrorista si chiama Salih Khater

Attacco a Westminster, terrorista si chiama Salih Khater

Originario del Sudan, si era trasferito 5 anni fa

Talebani attaccano, oltre 200 uccisi

Talebani attaccano, oltre 200 uccisi

Kabul assicura, 'Ghazni e' sotto controllo'. 23 i raid aerei Usa

Irrompe in casa ex per violentarla,preso

Irrompe in casa ex per violentarla,preso

(ANSA) – PIZZO (VIBO VALENTIA), 14 AGO – Ha fatto irruzione nell’abitazione della ex tentando di violentarla ma è stato bloccato ed arrestato dai carabinieri. Il fatto è successo ieri sera a Pizzo. L’uomo, un 40enne già noto alle forze dell’ordine per minacce, lesioni e furto, ha contattato la donna chiedendole un incontro per chiarire la recente rottura della loro relazione. Respinto è andato sotto casa sua e in videochiamata ha iniziato a [...]

'Ndrangheta, confiscati 2,5 milioni a imprenditore di R. Calabria

'Ndrangheta, confiscati 2,5 milioni a imprenditore di R. Calabria

Roma, (askanews) - Confiscati 2,5 milioni di euro a un noto imprenditore di Reggio Calabria, già sorvegliato speciale, ritenuto vicino alla cosca di 'ndrangheta reggina "Rosmini", egemone nei quartieri Modena, Ciccarello e San Giorgio Extra di Reggio Calabria. L'operazione, definita "Araba Fenice", è della Guardia di Finanza, e risale a attività investigative già condotte nel 2013, che si erano concluse con 47 provvedimenti restrittivi personali, nonché [...]

Mafia: Dia confisca beni per 150 mln a Palermo

Mafia: Dia confisca beni per 150 mln a Palermo

Effetto guardie giurate sugli autobus: venduti il 60% di biglietti in più

Effetto guardie giurate sugli autobus: venduti il 60% di biglietti in più

Cronaca lunedì 13 agosto 2018 Effetto guardie giurate sugli autobus: venduti il 60% di biglietti in più LA SPEZIA - Guardie giurate sugli autobus alla Spezia contro i 'portoghesi': il bilancio del primo mese di sperimentazione è positivo. Aumentata del 60% la vendita dei biglietti giornalieri. Su anche la vendita dei ticket verso le destinazioni balneari, Porto Venere e Lerici. Un incremento complessivo pari a 35 mila euro. Sono i dati presentati questa [...]

Yemen: 51 morti, tra cui 40 bambini, in raid aereo coalizione

Yemen: 51 morti, tra cui 40 bambini, in raid aereo coalizione

Roma, (askanews) - E' salito a 51 morti, tra cui 40 bambini, il bilancio del raid aereo avvenuto il 9 agosto nel nord dello Yemen e attribuito alla coalizione guidata dall'Arabia Saudita. Lo ha annunciato il Comitato internazionale della Croce Rossa (Cicr), rivedendo verso l'alto il suo precedente bilancio. In un comunicato, l'ufficio del Cicr a San'a ha riferito che il numero dei morti è arrivato a 51, 40 dei quali bambini, e quello dei feriti 79, tra i quali 56 [...]

'Ndrangheta: confiscati beni per 2,5 mln a imprenditore

'Ndrangheta: confiscati beni per 2,5 mln a imprenditore

Operazione Gdf Reggio Calabria, dal 2017 tolti a cosche 738 mln

Mafia: Dia confisca beni per 150 mln a Palermo

Mafia: Dia confisca beni per 150 mln a Palermo

Coinvolti imprenditori del mercato ortofrutticolo Ingrassia

Madre passeggero che denunciò 'rom via' si appella a Mattarella

Madre passeggero che denunciò 'rom via' si appella a Mattarella

La madre di Raffaele Ariano, il 32enne che ha denunciato l’annuncio shock fatto su un convoglio di Trenord contro gli “zingari”, ha scritto una lettera aperta – pubblicata sul sito di Articolo 21 – al Presidente della Repubblica per denunciare “l’aggressione e il linciaggio mediatico” subito dal figlio e il fatto che “i cinquantamila commenti sul profilo di un privato cittadino non vi sono arrivati spontaneamente, bensì – per quanto ci risulta [...]

Barca affondata, forse tragica fatalità

Barca affondata, forse tragica fatalità

(ANSA) – SASSARI, 13 AGO – Una tragica fatalità: un problema al cuore, il cambio alla guida della barca e l’incidente. Pier Tonio Spanu e Giovanni Di Maria, i due medici morti nell’affondamento della barca con cui venerdì sera erano andati a pesca nel Nord Sardegna, sarebbero vittime dell’emergenza causata dai problemi cardiaci di Spanu, dentista di Sennori di 70 anni. Dall’autopsia all’istituto di Patologia forense dell’Università di Sassari, [...]

Pestato dopo la discoteca, 4 arrestati

Pestato dopo la discoteca, 4 arrestati

(ANSA) – MARINA DI PIETRASANTA (LUCCA), 13 AGO – Quattro giovani, tra 19 e 21 anni, di Camaiore (Lucca) sono stati arrestati la notte scorsa dai carabinieri per aver pestato un 22enne dopo la discoteca. Sono accusati di lesioni personali aggravate. Sarebbe successo per futili motivi, verosimilmente qualche apprezzamento ad una ragazza del gruppo dentro il locale La Bussola a Marina di Pietrasanta. Solo l’intervento tempestivo dell’Arma ha bloccato il [...]

Botte fuori dal fastfood per rapina

Botte fuori dal fastfood per rapina

(ANSA) – ROMA, 13 AGO – Aspettavano le vittime all’esterno del McDonald’s di via Giolitti, a due passi dalla stazione Termini di Roma, e poi le aggredivano a calci e pugni per rapinarle. Per questo la polizia ha fermato due persone, un 18enne tunisino e un 30enne egiziano, ritenuti gli autori delle rapine. Un terzo membro della banda, un 22enne egiziano, risulta al momento irreperibile. I tre sono stati incastrati dei video delle telecamere di sorveglianza [...]

Cacciati dalla discoteca tentano strage con auto

Cacciati dalla discoteca tentano strage con auto

L’accusa è pesantissima: a bordo di una Fiat Panda lanciata a folle velocità si sarebbero scagliati contro una decina di ragazzi che erano in fila all’ingresso di una discoteca di Salerno “con il chiaro intento di ucciderli”. Fortunatamente, in quel momento, una transenna si è incagliata sotto la vettura, rallentandone la corsa ed evitando conseguenze tragiche.     Così la Polizia ipotizza il tentato omicidio aggravato e continuato per le due [...]

Caporalato: indagini a Foggia e Larino

Caporalato: indagini a Foggia e Larino

(ANSA) – BARI, 13 AGO – Sono due le Procure che indagano sulle presunte condizioni di sfruttamento dei 12 braccianti africani morti una settimana fa in un incidente stradale in provincia di Foggia mentre tornavano dal lavoro nei campi. All’ipotesi di caporalato stanno lavorando i magistrati di Foggia e Larino (Campobasso), i primi competenti perché in quel territorio è avvenuto l’incidente mortale, i secondi perché in Molise ha sede l’azienda [...]

Belgio, aggressione omofoba a fumettista italiano e consorte

Belgio, aggressione omofoba a fumettista italiano e consorte

 Ha postato su facebook le foto dei loro volti insanguinati Mauro Padovani, fumettista italiano residente in Belgio, che ha denunciato alle forze dell’ordine e sui social di essere stato aggredito nei giorni scorsi insieme al marito, Tom Freeman, da vicini di casa che già in passato avevano avuto nei loro confronti atteggiamenti omofobi aggressivi. Il pestaggio è avvenuto nella loro casa di Gand.     Padovani ha denunciato sui social altre recenti [...]