Prologo Generale

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Prologo Generale. Cerca invece Prologo.

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Prologo Generale

La scheda: Prologo Generale

Prologo generale è il prologo de I racconti di Canterbury di Geoffrey Chaucer.
Alla locanda Tabard, una taverna del Southwark, presso Londra, il narratore si unisce ad una compagnia di ventinove pellegrini: come il narratore, anche loro sono diretti al santuario del martire Tommaso Becket, a Canterbury. Il narratore descrive i caratteri generali dei diversi pellegrini, ad eccezione della Seconda Suora e del Prete della Suora, benché vengano poi descritti lungo tutto il poema.
L'Oste, il cui nome, che ritroveremo nel racconto del Cuoco, è Harry Bailey, suggerisce che ciascun pellegrino dell'allegra compagnia racconti e intrattenga gli altri con delle storie: decide infatti che ognuno debba raccontare due storie lungo la via per Canterbury e due lungo la via del ritorno. Chiunque verrà poi giudicato come miglior cantastorie riceverà da Bailey un pasto omaggio nella sua taverna. I pellegrini tirano a sorte e viene stabilito che il primo a parlare sarà il Cavaliere.
Nel prologo, Chaucer disegna magistralmente il carattere dei pellegrini offrendo un mirabile affresco delle classi sociali del tempo, dalla borghesia mercantile, alla working class, alla peasantry (contadini), al clero, all'aristocrazia: è rappresentata la tripartizione della società medievale nelle tre classi degli "oratores" (coloro che pregano), "bellatores" (coloro che combattono) e "laboratores" (coloro che lavorano). Dopo il gruppo della nobiltà (il Cavaliere, il giovane Scudiero suo figlio e il loro Arciere) vengono i rappresentanti del clero (la Priora con la Suora cappellana e tre preti, il Monaco e il Frate), poi quelli della borghesia (il Mercante, lo Studente di Oxford, il Commissario di Giustizia, l'Allodiere, il Merciaio, il Falegname, il Tessitore, il Tintore, il Tappezziere, cioè i cinque cittadini appartenenti al gruppo livellatore di una stessa confraternita col loro Cuoco, il Marinaio, il Medico e la Comare di Bath), seguiti da due personaggi umili e virtuosi (il Parroco di campagna e il Contadino suo fratello ) e infine da un gruppo, nel quale lo scrittore include ironicamente se stesso (il Mugnaio, l'Economo, il Fattore, il Cursore e l'Indulgenziere). Chaucer nell'ordine dei personaggi segue una duplice scala di valori sociali e morali: parte all'inizio con la levatura morale e sociale del Cavaliere, figura grave e idealizzata, e termina con l'ambigua figura dell'Indulgenziere posto sul fondo della scala morale e sociale. È altresì presente una vena satirica o umoristica rivolta sia verso i personaggi del clero sia verso quelli della borghesia . L'umorismo raggiunge il suo apice con la figura della Comare di Bath.


Prologo: lo stabilimento di Zoppola ai tempi della Cobber

Zoppola, 23/06/2032 Il bar centrale di Zoppola era molto cambiato dall'ultima volta che ci avevo messo piede. D'altro canto erano passati circa 20 anni da quando avevo lasciato quei luoghi. Il vecchio barista - capelli radi, piccoletto, gillet blu d'ordinanza sopra camicia bianca - aveva lasciato il posto ad una coppia di ragazzi decisamente più cordiali. Insieme a me c'era Romeo. Non lo vedevo da moltissimo tempo, ma grosso modo il peso degli anni non si notava [...]

L'impresa di Cortese

L'impresa di Cortese

Il tedesco festeggia una stagione da re

SSP, il titolo è di Cortese

SSP, il titolo è di Cortese

In Qatar il tedesco vince il duello con Cluzel

12 ore all'inferno, prima di morire

12 ore all'inferno, prima di morire

La ricostruzione straziante degli ultimi momenti di vita di Desirée. A Roma sarà lutto cittadino.

La marchesa del Grillo

La marchesa del Grillo

Le pillole di saggezza di una (presunta) nobile che vuole dare il buon esempio...

Franzoni a casa, Erika cerca lavoro: la seconda vita dei condannati italiani famosi

Franzoni a casa, Erika cerca lavoro: la seconda vita dei condannati italiani famosi

Era nata sotto il segno dei gemelli Yara Gambirasio, in uno di quei giorni di fine maggio quando la primavera fa già presagire i tempi delle vacanze, del sole e del mare. Uccisa a soli 13 anni, un tempo infinitamente piccolo da non poter assaporare tutte le bellezze della vita. Un destino spezzato troppo in fretta. Chi una vita ancora ce l'ha, come Massimo Bossetti, l'assassino di Yara, dovrà invece reinventarsela contando stancamente i giorni nella [...]

Franzoni a casa, Erika cerca lavoro: la seconda vita dei condannati italiani famosi

Franzoni a casa, Erika cerca lavoro: la seconda vita dei condannati italiani famosi

Era nata sotto il segno dei gemelli Yara Gambirasio, in uno di quei giorni di fine maggio quando la primavera fa già presagire i tempi delle vacanze, del sole e del mare. Uccisa a soli 13 anni, un tempo infinitamente piccolo da non poter assaporare tutte le bellezze della vita. Un destino spezzato troppo in fretta. Chi una vita ancora ce l'ha, come Massimo Bossetti, l'assassino di Yara, dovrà invece reinventarsela contando stancamente i giorni nella [...]

L'inferno in terra

L'inferno in terra

Emanuela vive di elemosina e chiede che gli ex suoceri le versino 700 euro al mese di mantenimento al posto del figlio inadempiente.

"L'Inter un altro mondo, unico"

"L'Inter un altro mondo, unico"

Politano parla in esclusiva a Sportmediaset

Ue cerca intesa su emissioni auto ma Consiglio spaccato

Ue cerca intesa su emissioni auto ma Consiglio spaccato

Produttori temono impatto su occupazione. Italia vola alto

Uomo armato cerca entrare in casa Gulen

Uomo armato cerca entrare in casa Gulen

(ANSA) – NEW YORK, 4 OTT – Una guardia della sicurezza ha sparato un colpo di avvertimento ad un uomo che ha tentato di entrare nel blindatissimo compound dove vive Fethullah Gulen, l’imam che il governo turco accusa del tentato colpo di stato nel Paese e di cui vuole l’estradizione (richiesta che gli Usa hanno rifiutato). Lo riporta la Cnn, citando l’organizzazione legata a Gulen, che si è auto-esiliato nella comunità di Saylorsburg, in Pennsylvania. [...]

assistenza plotter hp designjet 500 cola inchiostro magenta

assistenza plotter hp designjet 500 cola inchiostro magenta

assistenza plotter hp designjet 500 cola inchiostro magenta  IL PLOTTER  COLA INCHIOSTRO MAGENTA,HO TROVATO UN TUBICINO DANNEGGIATO (COME DA FOTO ALLEGATA) COSA BISOGNA FARE?                      contattaci tel. 080 62030896 -347 3001401  richiedi un preventivo CHIARO E GRATUITO Il nostro obbiettivo è la risoluzione del problema,   l’integrità della sicurezza dei vostri sistemi e la limitazione dei rischi. L’esperienza ci porta ad essere a [...]

Cluzel steso da Cortese

Cluzel steso da Cortese

Incidente "mondiale" a Portimao

Frulla Iphone e cerca di berlo con la cannuccia, ecco come è andata a finire

Frulla Iphone e cerca di berlo con la cannuccia, ecco come è andata a finire

Noto youtuber "TechRax", al secolo Taras Maksimuk, forse voleva un video che diventasse davvero virale, così ha deciso di girare un video originale e insolito. TechRax ha deciso di bere i resti di un iphone X nuovo di zecca dopo averlo frullato. Il giovane ha liquefatto uno smartphone Apple distrugendolo nel frullatore insieme ad acqua. l'intruglio prodotto dallo youtuber ha iniziato a friggere e bolire. TechRax ha deciso di bere il miscuglio attraverso un [...]

Migranti, "Nei campi libici ho visto l'inferno, mai più"

Migranti, "Nei campi libici ho visto l'inferno, mai più"

Rocca di Papa, (askanews) - La storia di John: "I campi libici un inferno. Non voglio tornare mai più in Libia". "Chi non vede, non può credere. Io ho provato sulla mia pelle violenze e torture. Adesso credo a quello che succede. E non voglio tornare mai più in Libia. Chi dice che in Libia c'è la pace e si vive tranquillamente è un pazzo, un pazzo. Forse non si sa bene, forse non si riesce ancora a capire ciò che succede: andate a vedere!" "E' meglio [...]

Inferno al Museo di Rio de Janeiro

Inferno al Museo di Rio de Janeiro

Gigantesco incendio devasta il Museo Nazionale di Rio de Janeiro.

ALOMAR CERCA VOLONTARI

ALOMAR CERCA VOLONTARI

Alomar onlus, l’associazione lombarda malati reumatici attiva dal 1986 sul territorio regionale, cerca volontari   Leggi articolo 

Odissea infinita

Odissea infinita

Cominciato l'esodo dei migranti sbarcati dalla "Diciotti", smistati verso alcune diocesi.

"2001 : Odissea nell' iperspazio"

FLAVIO CENNI   2001: ODISSEA NELL’IPERSPAZIO       "2001 : Odissea nell' iperspazio". Abbiamo inserito una piccola modifica (un "iper" in più) nel titolo del celebre film che Stanley Kubrick realizzò nel lontano 1968. Il 2001, anno avveniristico e pieno di significati, ormai fa parte del nostro passato. L' "odissea nell' iperspazio" è il viaggio che stiamo per intraprendere. L' iperspazio, cioè lo spazio a più di tre dimensioni, è un concetto basilare [...]

Russia: Navalny, il 9/9 tutti in piazza

Russia: Navalny, il 9/9 tutti in piazza

(ANSA) – MOSCA, 29 AGO – Vladimir Putin è in preda “al panico” e cerca di “addolcire la medicina”. Lo sostiene l’oppositore Alexei Navalny – che sta scontando una pena di 30 giorni di carcere amministrativo – commentando in un post il discorso televisivo del presidente. “Per questo dobbiamo scendere in piazza il 9 settembre e impegnarci al massimo perché queste manifestazioni siano il più potenti possibili”, scrive Navalny sottolineando [...]

Orlando Furioso, in mostra libri e foto

Orlando Furioso, in mostra libri e foto

(ANSA) – ROMA, 8 AGO – Con la mostra ‘Pio Rajna e Le fonti dell’Orlando Furioso’ si concludono, a Palazzo Besta di Teglio, in provincia di Sondrio, le manifestazioni legate al V centenario della prima edizione del poema di Ludovico Ariosto. L’esposizione, a cura dell’Associazione Bradamante in collaborazione con il Mibac, s’inaugura l’11 agosto con interventi di Ernesto Ferrero, membro del Comitato Nazionale per i festeggiamenti del V centenario, [...]