Proposed currencies

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

La scheda: Consiglio di cooperazione del Golfo

Il Consiglio di cooperazione del Golfo (in inglese Gulf Cooperation Council, GCC, in arabo: مجلس التعاون الخليج الفارسی‎, Majlis al-Taʿāwun al-Khalījī), il cui nome completo è Consiglio di cooperazione degli Stati del golfo Persico (in inglese Cooperation Council for the Arab States of the Gulf, CCASG, in in arabo: مجلس التعاون لدول الخليج الفارسی‎, Majlis al-Taʿāwun li-duwal al-Khalīj al-Fārisī, è un'Organizzazione internazional...

Bruxelles definisce roadmap dell'unione economica e monetaria dell'Europa

Bruxelles definisce roadmap dell'unione economica e monetaria dell'Europa

(Teleborsa) - Con una tabella di marcia operativa e diverse misure concrete, la Commissione europea adempie all'impegno di approfondire l'Unione Economica e monetaria dell'Europa assunta dal presidente Jean-Claude Juncker  Bruxelles dà così il via all'approfondimento dell'Unione economica e monetaria e a misure concrete da adottare nel corso dei prossimi 18 mesi. Nel quadro di questo pacchetto presenta inoltre una serie di iniziative. L'obiettivo generale [...]

UniCredit apre filiale ad Abu Dhabi

UniCredit apre filiale ad Abu Dhabi

(Teleborsa) - UniCredit apre una nuova filiale Corporate & Investment Banking (CIB) ad Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi Uniti. La struttura contribuirà a potenziare ulteriormente la generazione di business internazionale e amplierà l’offerta della banca a livello globale per i propri clienti corporate e istituzioni finanziarie. UniCredit ha scelto Abu Dhabi Global Market, la principale free zone finanziaria della regione, come base per la propria [...]

L'euro e le medicine (sbagliate) per curarlo

L'euro e le medicine (sbagliate) per curarlo

Il rifiuto dei vincoli dell’euro, sostenuto da quasi tutto lo schieramento dell’opposizione, di destra e di sinistra, è argomentato principalmente da motivi economici, con qualche riferimento al “vulnus” che i legami della moneta unica avrebbe inferto alla sovranità monetaria del Paese. La crisi economica iniziata nel 2008 ha accresciuto progressivamente nella classe media e nei ceti meno abbienti (gli strati della popolazione più colpiti dalla lunga [...]

I NARCISISTI PERVERSI e le unioni impossibili

I NARCISISTI PERVERSI e le unioni impossibili

Enrico Maria Secci,psicologo e psicoterapeuta,decide di scrivere questo libro impressionato dalle continue domande sull'argomento che gli vengono poste dai pazienti e dalla scarsa informazione riguardo a tale fenomeno. Un atto tra coscienza ed etica professionale quello che lo spinge a mettere per iscritto,nel modo più comprensibile possibile le dinamiche di unioni impossibili, basate sul disamore e il controllo psicologico.Di facile lettura,ma dal forte impatto [...]

Unioni civili e convivenze di fatto: incidenza sul rapporto di lavoro

  L’unione civile, rappresentando sostanzialmente un “matrimonio” tra persone dello stesso sesso, comporta conseguenze ad esso assimilabili. Il Parlamento ha … Continua a leggere → The post Unioni civili e convivenze di fatto: incidenza sul rapporto di lavoro appeared first on Maria Cristina Circhetta Consulente Del Lavoro Lecce.

L'Unione Europea? E' una creazione della Cia. Ecco i documenti

L'Unione Europea? E' una creazione della Cia. Ecco i documenti

"Ce lo chiede l'Europa". Quante volte abbiamo sentito questa giustificazione davanti a richieste quasi sempre legate a tagli e sacrifici, conseguenza delle politiche di austerity imposte da Bruxelles dopo la crisi dei debiti sovrani; ebbene, da ora si potrebbe tranquillamente dire "ce lo chiede l'America". perchè l'Unione Europea, come dimostrano alcuni documenti de-secretati del National Archives Usa, è innanzitutto un progetto di matrice americana e della Cia.I [...]

Da 'Brexit' a 'Fixit': anche la Finlandia vuole lasciare l'Euro

Da 'Brexit' a 'Fixit': anche la Finlandia vuole lasciare l'Euro

Dopo la suggestione olandese Nexit, e la concreta prospettiva britannica detta Brexit, è ora il momento dei finlandesi e di 'Fixit'. Gli acronimi indicano il paese e l'eventuale 'exit' dall'unione monetaria, e l'ultimo moto di ribellione arriva da Helsinki, dove il parlamento finalndese si è impegnato a discutere i pro e i contro l'ipotesi di un'uscita dall'euro proveniente da una petizione popolare. La petizione per indire un referendum sull’abbandono [...]

Consiglio UE: rilanciare gli investimenti, proseguire le riforme strutturali

(Teleborsa) - "Rilanciare gli investimenti, proseguire le riforme strutturali per modernizzare le nostre economie e condurre politiche di bilancio responsabili". Sono queste alcune delle conclusioni a cui è giunto il Consiglio Europeo  che ha messo in focus argomenti  importanti quali occupazione, crescita e competitività e clima ed energia. "Gli Stati membri inseriranno tali priorità nei prossimi programmi nazionali di riforma e nei programmi di stabilità o [...]

Lega, Mattarella non firmi legge Unioni

Lega, Mattarella non firmi legge Unioni

(ANSA) - ROMA, 25 FEB -"Se il presidente Mattarella firma questa legge, siamo davanti al reato di attentato alla Costituzione": lo dice Roberto Calderoli nell'Aula del Senato rilevando che la legge sulle unioni civili viola l'art. 72 della Costituzione, relativo alla formazione delle leggi. Calderoli cita poi 'Il giorno della civetta' di Leonardo Sciascia nel passo relativo alla categorizzazione del genere umano tracciata dal mafioso don Mariano Arena, da 'uomini' [...]

Italia sotto la lente di Bruxelles per gli squilibri macroeconomici. Domani i rilievi

(Teleborsa) - L'Italia torna sotto la lente della Commissione Europea alla luce della pubblicazione dei rilievi della Commissione europea sugli squilibri macroeconomici in arrivo domani. Ieri il Vice Presidente della Commissione europea, Valdis Dombrovskis, ha invitato Roma a muoversi per risolvere le proprie criticità in materia. "Ci aspettiamo che l'Italia ci presenti delle proposte sul come affrontare i suoi squilibri macroeconomici in base ai rilievi [...]

Renzi: preoccupato per unioni

Renzi: preoccupato per unioni

Nell'Ora per ora anche la Borsa di Milano che chiude in rialzo

Ministero Economia: "Banche italiane solide, ribassi in Borsa ingiustificati"

(Teleborsa) - L'ondata di vendite che ha colpito i titoli bancari quotati in Borsa è ampiamente ingiustificata, perché il sistema bancario dell'Italia è solido. Lo assicura il Ministero dell'Economia e delle Finanze in una nota, nella quale si rileva che in effetti i crediti deteriorati presenti nel sistema bancario (sulle quali la Banca Centrale ha acceso un faro, n.d.r.) costituiscono un parametro penalizzante nel confronto con le banche di altri [...]

In Italia torna l'incubo deflazione

(Teleborsa) - In Italia torna torna la deflazione, dopo un momentaneo recupero dei prezzi, in linea con il trend dell'Eurozona. La crescita dei prezzi al consumo, infatti, continua a ristagnare, anche a causa della debolezza dei consumi, mentre l'inflazione nell'ambito dell'Unione monetaria si conferma lontanissima dal target della BCE. Un elemento in più a favore dei nuovi stimoli che l'Eurotower dovrebbe annunciare giovedì prossimo. Nel mese di [...]

Visco: Europa completi unione economica e monetaria, problema è politico

BOLOGNA (Reuters) - L'Europa deve proseguire il lavoro per rendere completa l'unione economica e monetaria, cui finora è mancata una visione politica. Lo ha detto il governatore di Bankitalia Ignazio Visco, intervenendo ad un convegno per i 40 anni di Prometeia a Bologna. "Bisogna proseguire per rendere l'unione economica e monetaria completa, credo sia un problema non solo di successione di unioni - monetaria, bancaria, dei capitali e fiscale - ma di un'assenza [...]

Cesa, referendum su legge Unioni civili

Cesa, referendum su legge Unioni civili

(ANSA) - ROMA, 3 NOV - "Noi diciamo sì al riconoscimento dei diritti e no alle adozioni per le coppie omosessuali. Su questo non faremo sconti a nessuno in Parlamento. E se la legge passerà senza i nostri voti, ci faremo promotori in tutta Italia di un referendum per la sua abrogazione". Lo dice il segretario dell'Udc Lorenzo Cesa a margine della direzione dell'udc a Roma.

Ecco perché gli inglesi non ci vogliono

Ecco perché gli inglesi non ci vogliono

La Gran Bretagna è un’isola e ama isolarsi. Lo ha dimostrato in questi giorni, dicendo no al trattato di Schengen e no all’accoglienza di altri immigrati, compresi gli europei. Ma non è una novità, non c’è da gridare allo scandalo.La Gran Bretagna, in Europa, è sempre stata un po’ più uguale degli altri. Si è fatta pregare per entrarci (nel 1973), ha sempre remato contro la politica agricola comune, ha spesso privilegiato l’alleanza con gli Stati [...]

Draghi, riforme ma vera unione economica

Draghi, riforme ma vera unione economica

(ANSA) - BERLINO, 24 GEN - I paesi dell'euro devono fare le riforme, in futuro, "nell'ambito di un vera unione economica". Lo dice il presidente della Bce Mario Draghi, in un intervento nel magazine tedesco Wirtschaftswoche, secondo un'anticipazione. "Una politica monetaria, orientata alla stabilità dei prezzi dell'eurozona, non può reagire agli schock che colpiscono un solo paese o una regione", dice Draghi. Per questo è necessaria una più forte unità della [...]

Unioni gay pronta la legge

Unioni gay pronta la legge

Pronto il disegno di legge sulle nozze gay, si chiameranno unioni civili e saranno simili al modello tedesco.

Crisi: Visco, in Ue riforme coraggiose per unione fiscale e monetaria

(ASCA) - Venezia, 9 giu - Riforme ''coraggiose'' da attuare a livello europeo con l'obiettivo di realizzare l'unione fiscale e monetaria. Questa la priorita' indicata dal governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, durante il suo intervento alla giornata conclusiva del consiglio per le relazioni tra Italia e Usa. ''In Europa - ha detto il governatore - il processo di riforma deve essere rafforzato a livello nazionale e sovranazionale per rendere piu' veloce la [...]

Il nuovo ordine finanziario mondiale

Il nuovo ordine finanziario mondiale

A seguito della riunione del G20 tenutasi nel 2009, sono stati annunciati piani per rendere possibile la creazione di una nuova moneta globale che rimpiazzi il dollaro statunitense come valuta di riserva mondiale. Il punto 19 del comunicato diffuso dal G20 al termine del summit dichiarava: "Abbiamo concordato di appoggiare uno stanziamento generale di SDR che inietteranno 250 miliardi di dollari (170 miliardi di sterline) nell’economia mondiale e incrementeranno [...]