Provincia di Enna

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Road
In rilievo

Road

BARRAFRANCA; apre l’innovativo format shop MARBE  Cartolibreria & Oggetti da regalo

BARRAFRANCA; apre l’innovativo format shop MARBE Cartolibreria & Oggetti da regalo

  Un nuovo locale, unico nel suo genere, ha aperto il 12 maggio nel centro storico di a Barrafranca in provincia di Enna, al corso Umberto I° 95 nei pressi  dell’antica chiesa seicentesca di San Francesco nella piazza Regina Margherita. Un’idea originale nata dalla passione di Serena e di suo marito Domenico per i libri, i colori e gli oggetti di arredo e design. Il centro storico di Barrafranca con le sue strade, quartieri, rappresenta un distretto [...]

Coltello a figlio 4 anni,'ferisci mamma'

Coltello a figlio 4 anni,'ferisci mamma'

(ANSA) – CATANIA, 5 MAG – Picchiata, umiliata, costretta a subire rapporti sessuali e anche a vedere la scena del marito che mette un coltello in mano al più grande dei loro due figli, di 4 anni, istigandolo a ferire la madre. Sono alcune delle violenze subite dalla moglie di un romeno di 26 anni che è stato arrestato da carabinieri in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dal Gip di Catania. I reati ipotizzati dalla Procura [...]

Uccide figlio e ferisce altro,arrestato

Uccide figlio e ferisce altro,arrestato

(ANSA) – GRAMMICHELE (CATANIA), 8 APR – Un uomo di 77 anni, Saverio Ansaldi, ha ucciso a coltellate il figlio di 46 anni Graziano e ha ferito gravemente l’altro figlio, Aurelio, di 43 anni, al culmine di una lite nella loro abitazione di Grammichele, nel Catanese. Indagano i carabinieri che hanno arrestato l’uomo.

Enna, sei arresti per mafia

Enna, sei arresti per mafia

Chiedono pizzo a imprenditore di Enna, sei arresti

Chiedono pizzo a imprenditore di Enna, sei arresti

Imponevano il pagamento del pizzo a un imprenditore che sta effettuando i lavori di posa della fibra ottica. La squadra mobile di Enna, in collaborazione con quella di Catania, ha arrestato sei persone nell’ambito dell’operazione denominata Capolinea. In manette sono finiti esponenti della famiglia mafiosa di Enna e dei clan catanesi Santapaola-Ercolano e Cappello-Bonaccorsi, che avrebbero imposto il pagamento del pizzo a un imprenditore ennese che svolgeva [...]

Spari contro centro migranti nell'Ennese

Spari contro centro migranti nell'Ennese

Alcuni colpi di arma da fuoco sono stati sparati contro i locali della casa canonica di via San Giuseppe a Pietraperzia (Enna) che ospitano da 4 giorni una ventina di migranti. Non ci sono feriti ma i proiettili hanno mandato in frantumi una finestra. C’è stata tanta paura tra i migranti e gli operatori. La gestione del centro è svolta dall’associazione “Don Bosco 2000” di Piazza Armerina (Enna).

CON UN ATTIVO DI 180 MILIONI DI EURO, IL PORTO DI AUGUSTA E’ LA GALLINA DALLE UOVA D’ORO, CHE FA GOLA AI CATANESI

CON UN ATTIVO DI 180 MILIONI DI EURO, IL PORTO DI AUGUSTA E’ LA GALLINA DALLE UOVA D’ORO, CHE FA GOLA AI CATANESI

Augusta Ammonta a circa 180, diconsi centottanta, milioni di euro, (che equivarrebbero a circa 360 miliardi di lire) l’attivo di bilancio dell’Autorità portuale di Augusta, attualmente commissariata, che dovrebbe scomparire per diventare Autorità di sistema portuale (AdSP), in unione con Catania, la cui autorità portuale, al contrario, è in passivo. Com’è noto, per la nuova AdSP , il ministro dei trasporti, Delrio (PD), ha designato il salernitano Andrea [...]

Un pastore tedesco ritrovato in zona industriale, storia a lieto fine

Un pastore tedesco ritrovato in zona industriale, storia a lieto fine

Attualità venerdì 26 gennaio 2018 Un pastore tedesco ritrovato in zona industriale, storia a lieto fine Le guardie giurate hanno riconosciuto l'animale di proprietà di un cliente Dalla disperazione di aver perso il proprio cane, alla felicità di ritrovarlo sano e salvo. La storia a lieto fino è accaduta oggi nel primissimo pomeriggio a Terlizzi: una pattuglia della Vigilanza Apulia durante il consueto servizio di pattugliamento nella zona artigianale [...]

Una sera….al Ristorante Corsini aspettando la notte della grande boxe al Mandela Forum

Una sera….al Ristorante Corsini aspettando la notte della grande boxe al Mandela Forum

Una sera….al Ristorante Corsini aspettando la notte della grande boxe al Mandela Forum Feste, cene, shopping, auguri veri o falsi, di cuore o di comodo, il mondo si ferma dietro al Natale, ai messaggio, ai cenoni ma ci sono anche i professionisti che guardano solo al loro lavoro, medici negli ospedali, la cura degli anziani, gli chef……ogni nostra gioia a tavola è cadenzata dal lavoro del personale e degli chef. E Raffaele Petrucci, lo chef del “nuovo” [...]

Una sera….al Ristorante Corsini aspettando la notte della grande boxe al Mandela Forum

Una sera….al Ristorante Corsini aspettando la notte della grande boxe al Mandela Forum

Una sera….al Ristorante Corsini aspettando la notte della grande boxe al Mandela Forum Feste, cene, shopping, auguri veri o falsi, di cuore o di comodo, il mondo si ferma dietro al Natale, ai messaggio, ai cenoni ma ci sono anche i professionisti che guardano solo al loro lavoro, medici negli ospedali, la cura degli anziani, gli chef……ogni nostra gioia a tavola è cadenzata dal lavoro del personale e degli chef. E Raffaele Petrucci, lo chef del “nuovo” [...]

L’AUGUSTANO ZARBANO E LA “PASSIONE” PER I CATANESI

L’AUGUSTANO ZARBANO E LA “PASSIONE” PER I CATANESI

Il giovane baritono ospite di Tino Pasqualino & C. Catania. Gioiosa  presentazione, ieri mattina, all’interno delle cantine Privitera di Gravina di Catania, della XXVII stagione teatrale di “Sicilia Teatro” sotto la direzione artistica di Tino Pasqualino.  La stagione prenderà il via il 18 novembre al teatro Ambasciatori di Catania, con  “Gatta ci cova”, un classico del teatro popolare siciliano e si concluderà il 20 maggio, sempre all’AMBASCIATORI [...]

Stupri, dramamtico episodio nel catanese

Stupri, dramamtico episodio nel catanese

In provincia di Catania una guardia medica vittima di violenza nel suo studio

ORDINE DEL GIORNO SULL'INSERIMENTO NEI SIN (Siti di Interesse Nazionale) DELL'AREA INDUSTRIALE EX STABILIMENTO “SARDIT” – ORISTANO

ORDINE DEL GIORNO SULL'INSERIMENTO NEI SIN (Siti di Interesse Nazionale) DELL'AREA INDUSTRIALE EX STABILIMENTO “SARDIT” – ORISTANO

Assieme ai colleghi Efisio Sanna (primo firmatario) e Maria Obinu, abbiamo presentato all'attenzione del Consiglio Comunale di Oristano un Ordine del Giorno con il quale si chiede al Sindaco e alla Giunta Comunale di farsi parte attiva nei confronti del Presidenza della Giunta Regionale, dell'Assessorato Regionale all'Ambiente e del Ministero dell’Ambiente per l'inserimento dell’area industriale ex Sardit tra i Siti di Interesse Nazionale (SIN), aree [...]

Commando assaltò portavalori nella zona industriale di Bari: arrestato 39enne, incastrato dal dna

Commando assaltò portavalori nella zona industriale di Bari: arrestato 39enne, incastrato dal dna

Cronaca 04 agosto 2017 08:25 Commando assaltò portavalori nella zona industriale di Bari: arrestato 39enne, incastrato dal dna I Carabinieri hanno bloccato uno dei componenti del gruppo di almeno 10 persone che, due anni fa, bloccò a colpi di kalashnikov due furgoni carichi di danaro per conto della Banca d'Italia E' stato incastrato dall'analisi del Dna un pluripregiudicato 39enne andriese, Carmine Fratepietro, arrestato poiché ritenuto tra i componenti [...]

Leghe e i sistemi criminali nati nelle campagne di Enna

Leghe e i sistemi criminali nati nelle campagne di Enna

        Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. Come funziona l’eterodirezione massonica della società e della politica. Per comprendere meglio chi ha foraggiato i sistemi criminali massocapitalistici nel nostro Paese vi allego un mio articolo del 1996. E oggi chi foraggia, organizza e gli scrive i programmi alle attuali formazioni politiche, tutte dirette da capitalisti? Saluti comunisti Andrea Montella I sistemi criminali [...]

La Cassazione dice che l'eccesso di lavoro può essere concausa di morte

La Cassazione dice che l'eccesso di lavoro può essere concausa di morte

Roma, 17 giu. (askanews) – L’eccesso di lavoro può essere considerato una concausa di morte, e in tal caso il datore di lavoro dovrà risarcire. A stabilirlo è stata la Corte di Cassazione, in una sentenza con la quale ha accolto il ricorso presentati da moglie e figlia di un radiologo che, in provincia di Enna, è deceduto per una cardiopatia nel 1998, come scrive il quotidiano “La Sicilia”. “L’imprenditore – si legge nella sentenza – è [...]

Enna, stop al pizzo: 8 arresti

Enna, stop al pizzo: 8 arresti

Cronaca 13 giugno 2017 Enna, stop al pizzo: 8 arresti Estorsioni e minacce a imprenditori tra Leonforte e Agira: fermati anche una guardia giurata e il titolare di un'autoscuola. I NOMI ENNA - Cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere e tre ai domiciliari nell'operazione antimafia "Goodfellas" condotta dalla Polizia di Enna e coordinata dalla Dda di Caltanissetta. Tra i destinatari, anche il boss detenuto, reggente di Cosa nostra ennese, Salvatore [...]

Problema impianti atletica: Enna lancia colletta per attrezzature del campo

Problema impianti atletica: Enna lancia colletta per attrezzature del campo

Fonte: vivienna.it- Tenuto conto che il campo di atletica leggera “Tino Pregadio” di Enna bassa si trova in difficoltà in quanto mancano degli attrezzi che sono necessari per la regolarità delle manifestazioni di atletica a cominciare dall’attrezzo che collega la pistola dello starter con il fotofinish, necessario per rendere regolari i risultati delle gare in pista , i materassi del salto in alto e salto con l’asta, la sabia del salto in lungo, il [...]

AUGUSTA, ZONA INDUSTRIALE, AZIENDA EVADE IL FISCO, SECONDO LE FIAMMME GIALLE

AUGUSTA, ZONA INDUSTRIALE, AZIENDA EVADE IL FISCO, SECONDO LE FIAMMME GIALLE

Augusta. Da una verifica fiscale  delle Fiamme Gialle nei confronti di una società operante nella zona industriale augustana, e di cui non viene reso noto il nome, si è conclusa con il deferimento alla Procura della Repubblica di Siracusa del rappresentante legale della stessa per la violazione dell’articolo 3 del decreto legislativo n. 74/2000, cioè dichiarazione fraudolenta mediante altri artifici. La ditta sarebbe evasore totale per gli anni d’imposta [...]

Enna, corse clandestine di cavalli: 8 arresti

Enna, corse clandestine di cavalli: 8 arresti