Pubblica amministrazione italiana

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

In questa categoria: Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Il Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mar...

Franco Gabrielli

Franco Gabrielli (Viareggio, 13 febbraio 1960) è un prefetto e po...

Giorgio Napolitano

Ritratto ufficiale di Giorgio Napolitano
Giorgio Napolitano (Na...

Rai

Roma (sede legale e amministrativa)
Torino (direzione generale)...

Vittorio Grilli

Vittorio Umberto Grilli (Milano, 19 maggio 1957) è un economista,...

Antonio Manganelli

Antonio Manganelli (Avellino, 8 dicembre 1950 – Roma, 20 marzo 2...

Abuso d'ufficio - Cass. pen 6.2.2004 n. 4945

Abuso d'ufficio con mortificazione della personalit� della dipendente   Cassazione, sezione VI penale,6 febbraio 2004 n.4945 6 febbraio 2004, n. 4945 �  O. A., Direttore del Laboratorio di Igiene e Profilassi della Provincia di Ragusa c. L. Virginia, dirigente di 1� livello.   Abuso d�ufficio da parte di pubblico ufficiale, ex art. 323 c.p. � Consistito in accantonamento del dirigente sottordinato per ritorsione a testimonianza resa contro il superiore [...]

Dimissioni per giusta causa provate tramite registrazione colloqui - Cass. n.10430 del 2007

Dimissioni per giusta causa provate tramite registrazione colloqui - Misura dell'indennizzo  per risoluzione ante tempus nel contratto a termine  o  a tempo indeterminato con clausola di durata minima garantita   Cass., sez. lav., 8 maggio 2007, n. 10430 - Pres. Senese – Rel. De Renzis - Pm Patrone (diff.) – Ricorrente: Giotto Immobiliare Sas – Controricorrente: Di Noto   Prova tramite registrazione -  Utilizzo a fini di prova presuntiva e non come [...]

Nesso di causalità del danno biologico: riscontro in termini di probabilità qualificata - Cass. 2729/2008

Danno biologico da demansionamento: riscontro in termini di "probabilità qualificata" del nesso di causalità   Cass. sez. lav., 7 febbraio 2008, n. 2729 – Ricorrente: M.V. – Controricorrente: Croce Rossa Italiana   Demansionamento con risarcimento danno biologico – Prova da parte del lavoratore del nesso eziologico della patologia – Necessità di riscontro in termini di “probabilità qualificata” e non già di mera “possibilità” come da [...]

Cass. n. 26561 del 17.12.2007 - Danno esistenziale da ritardata reintegra

Danno esistenziale da ritardata reintegra: deve essere provato, non è risarcibile apoditticamente   Cass., sez. lav., 17 dicembre 2007, n. 26561 - Pres. Ciciretti – Rel. Celentano- Pm Abbritti (concl. diff.) – Ricorrente: Bnl Spa – Banca Nazionale del Lavoro – Controricorrente: Moranda   Danno esistenziale da ritardo nel reintegro in azienda - Non è in re ipsa - Onere probatorio - Necessità e propedeuticità alla liquidazione equitativa.   Il quarto [...]

Difficile riscontro del demansionamento nel pubblico impiego - Cass. n. 8740 del 2008

(Torna alla Sezione Mobbing)

CORTE Di CASSAZIONE - SEZIONE LAVORO

Controlli di malattia persecutori e risarcimento danni per aggravamento di sindrome depressivo ansiosa   Cass. sez. lav. 19 gennaio 1999, n. 475 - Pres.  Sommella - Est.  Miani Canevari - PM.  Buonajuto (concl. conf.)- Edilsalento S.rl. c. Carone.   Malattia del lavoratore - Visite di controllo - Richiesta dei datore di lavoro all'Inps di effettuare continue visite domiciliari di controllo - Illegittimità - Aggravamento della malattia con invalidità [...]

Cass., SU civ., 11 novembre 2008, n. 26972 -Il danno esistenziale nel pensiero delle sezioni unite

******* (fonte: www.altalex.com )   IL QUESITO DELL�ORDINANZA 4712/2008 RISPOSTA DELLE SEZIONI UNITE 1) Rispetto alla tripartizione delle categorie del danno non patrimoniale operata dalla corte costituzionale nel 2003, � lecito ed attuale discorrere, a fianco del danno morale soggettivo e del danno biologico, di un danno esistenziale, con esso intendendosi il danno derivante dalla lesione di valori/interessi costituzionalmente garantiti, e consistente nella [...]

Corte di cassazione, sezione lavoro, 22 febbraio 2003, n

Danno da inattività e/o dequalificazione: immanenza e liquidazione equitativa Corte di cassazione, sezione lavoro, 22 febbraio 2003, n. 2763 Demansionamento ed inattività di un dirigente –  Il danno alla professionalità e all’immagine ha natura patrimoniale,  automaticamente risarcibile – Danno biologico – Risarcimento previo accertamento del nesso di causalità dalla dequalificazione – Ferie non fruite dal dirigente – Risarcibilità solo se  la [...]

Riscontro del demansionamento non indennizzato - Cass. n. 2257 del 16.2.2012

Vizio di motivazione - Riscontro in via presuntiva di avvenuta dequalificazione non indennizzata.       (Torna alla Sezione Mobbing)

Danno esistenziale da demansionamento - Cass. n. 29832/2008

Danno esistenziale da demansionamento   Cass., sez. lav., 19 dicembre 2008 n. 29832 –Pres. e Rel. Ianniruberto – Ricorrente: ILVA SpA - Controricorrente: Boeri G.   Danno esistenziale da demansionamento - Risarcibilità – Allegazione e prova – Necessità - Anche per presunzioni.   Il danno esistenziale da demansionamento (da intendere come ogni pregiudizio, di natura non meramente emotiva ed interiore, ma oggettivamente accertabile, provocato sul fare [...]

DANNO BIOLOGICO DA INFARTO

DANNO BIOLOGICO DA INFARTO: IRRILEVANZA CONCAUSE PREESISTENTI   Cass. sez. lav., 5 novembre 1999, n. 12339 - Pres.  Delli Priscoli - Rel.  Mercurio - P.M. Mele - Ric.  Rasile - Res.  Ansaldo Spa   Rapporto di lavoro - Dirigente - Demansionamento e forzata inattività - Infarto - Danno biologico - Risarcibilità - Concausa naturale non imputatile - lrrilevanza   Il dirigente che, a seguito di demansionamento e forzata inattività, subisca uno stress [...]

Demansionamento giuridicamente agevolato nel pubblico impiego - Cass. n. 18283/2010

Demansionamento giuridicamente agevolato nel Pubblico Impiego   Cass., sez. lav., 5 agosto 2010  n. 18283 – Pres. Miani Canevari – Rel. Picone – P.M. Matera (concl. Conf.)- GR. MA. (avv. D’Agostino, Intilisano) c. COMUNE DI CASTELL'UMBERTO   Demansionamento nel P.I. - Nozione di equivalenza - Diversità da quella legislativamente configurata, tramite l'art. 2103 c.c., nel settore privato - Equivalenza solo in senso formale - Insussistenza di [...]

Autotutela contro il demansionamento parziale - Cass. n. 4073 del 2008

(Torna alla Sezione Mobbing)

Oneri probatori del demansionamento - Cass. n. 13821 del 2008

Oneri probatori del demansionamento Cass., sez. lav., 27 maggio 2008, n. 13821 - Pres. De Luca - Rel. Bandini.   Demansionamento – Onere della prova della inesistenza - Sul datore di lavoro – Insussistenza di demansionamento in fattispecie – Vessazioni e mobbing – Insussistenza. Svolgimento del processo Motivi della [...]

Cass.sez. lav. n. 5539 - 03. Continuità della Cassazione in tema di “irrilevanza delle condizioni genetiche preesistenti” ai fini dell’integrale accollo al danneggiante del danno biologico

Troppo rumore per una riaffermazione (di Cass. n. 5539 - 03) di continuità in tema di “irrilevanza delle condizioni genetiche preesistenti” ai fini dell’integrale accollo al danneggiante della responsabilità risarcitoria del danno biologico   A) - La stampa del 24 aprile 2003 ha dato ampio risalto – tramite sintesi giornalistiche – ad un presunto nuovo principio della Cassazione che ha ritenuto errato un riparto di responsabilità tra datore di lavoro [...]

Cass. n. 18580 del 2007 - Spostamento asseritamente non lesivo dell'equivalenza fra le mansioni

La non equivalenza dell’incarico è documentata ma per la S. C. non c’è demansionamento nè ritorsione nello spostamento...    Cass., sez.  lav., 4 settembre 2007, n. 18580 – Pres. Ravagnani – Rel. Celentano - Pm Destro (conf.) – Ricorrente: Dal Bosco – Controricorrente: Sandoz Industrial Products Spa (già Biochemie Spa)   Svolgimento del processo   Con ricorso al Tribunale di Rovereto, depositato il 2 marzo 2001, Livio Dal Bosco, premesso di [...]

Irriducibilità del danno biologico per concause naturali preesistenti

Irriducibilità del danno biologico per concause naturali preesistenti   1. Nozione di "danno biologico" L’onere della prova che incombe su colui che agisca in giudizio per il risarcimento del danno alla persona, assume contenuti diversi in relazione alla natura del danno del quale si pretende il risarcimento, a seconda che si tratti di danno biologico o di danno patrimoniale in senso stretto. Dato che non sempre il danno alla salute si viene a trovare in [...]

Spostamento fra mansioni,assistito da clausola di fungibilità, non è demansionamento - Cass. sez. un. n. 25003/2006

Un ipotesi particolare: lo spostamento fra mansioni, assistito da clausola contrattuale di fungibilità, non occasiona demansionamento   Cassazione – Sezioni unite civili – 24 novembre 2006, n. 25033- Pres. Carbone – Rel. Amoroso - P.M. Iannelli (concl. conf.) – Ricorrente: Orazi (avv. Galleano, Scarselli) – Controricorrente: Poste Italiane Spa (avv. Fiorillo, De Marinis, Trifirò)   Mobilità orizzontale nell’ambito dell’unitaria categoria, [...]

MOBBING NEL P.I.: RIPARTO DI GIURISDIZIONE

MOBBING - RESPONSABILITA' CONTRATTUALE DEL DATORE DI LAVORO - RIPARTO DI GIURISDIZIONE   Domanda di risarcimento danni proposta da pubblico dipendente nei confronti dell'amministrazione non assoggettata alla nuova disciplina ex D.Lgs. n. 80 del 1998 - Riparto della giurisdizione - Proposizione di azione extracontrattuale o contrattuale - Rilevanza - Criteri distintivi - Fattispecie relativa a domanda di risarcimento fondata sulla sussistenza di "mobbing" in [...]

Corte di Cassazione, Sez

Condivisibili critiche dottrinali all’orientamento di Cass. n. 4913/2001 – introduttiva di valori di concentrazione per la fruizione dei benefici previdenziali per esposizione ad amianto – che, tuttavia, si riconferma con la successiva Cass. n. 8859 del 28.6.2001   Uso improprio delle soglie di allarme del D.Lgs. 277/91: genesi di una nuova nozione di esposizione ad amianto (di Lisa Giometti)               A più di un anno di distanza dalla [...]