Scopri tutto su Redditi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

In questa categoria: Povert%C3%A0

La povertà è la condizione di singole persone o collettività umane nel loro complesso, che si trovano ad avere, per ragioni di ordine econo...

Stati per PIL (nominale)

     > 1 000
     200-999
     10-199
     < 10
     no data
Questa voce include tre liste di stati d...

Proletariato

Il proletariato e i proletari (dal latino proletarii, capite censi o adcensi) sono termini variamente definiti a seconda degli approcci socio-...

Sud del mondo

La suddivisione del mondo in Nord e Sud, in funzione del suo sviluppo socio-economico, e l'uso di questi termini per una descrizione geopoliti...

Senzatetto

Le persone senzatetto, senza casa o senza fissa dimora (per le quali è usata a volte la parola francese clochard o l'inglese homeless), comun...

Partito Pirata (Germania)

Il Partito Pirata (in tedesco Piratenpartei) è un partito politico tedesco, attivo dal 2006 e fondato sul modello del Partito Pirata svedese....

Sei ricco? Allora la multa è proporzionale al reddito

Sei ricco? Allora la multa è proporzionale al reddito

In Novergia, uno dei Paesi più severi in Europa, non si scherza col codice della strada. E le multe sono salatissime, proporzionali al reddito del colpevole. È così che Katharina Andresen, ereditiera miliardaria e donna più ricca di Norvegia, ha pagato una sanzione record per non aver passato l’esame dell’etilometro: 25mila euro per un livello di alcol nel sangue di 0,064 grammi, quando il limite nel Paese è di 0,02 grammi. Oltre alla pena pecuniaria, il [...]

La tassazione dei redditi è illegittima

ANDREA CONTINUA A PERDERSI COME UN PIRLA http://digilander.libero.it/VNereo/le-teste-di-tallero-che-saccheggiano-ancora-la-nostra-economia.htm http://digilander.libero.it/VNereo/illegittimita-della-tassazione-reddituale.htm È assurdo che la gente crepi di fame per aver prodotto troppi beni di consumo… e che tutti i politici (in realtà bisognerebbe chiamarli "smigol-politici" per la loro somiglianza col personaggio "Smeagol" nel film "Il ritorno del Re" di [...]

La tassazione dei redditi è illegittima

ILLEGITTIMITÀ DELLA TASSAZIONE REDDITUALE I saccheggiatori della terra, i politici, tutti, i nuovi scribi manipolatori dei capitali altrui, i banchieri, gli economisti, i caporioni ministeriali dell'economia e della finanza di Stato, e tutta la masnada di loro consiglieri e di esangui universitari privi di universalità, nonché tutti gli intellettuali privi di intelletto (la maggior parte!) e tutti coloro che sono pieni di… vuoto, cioè dell'"astratto" che [...]

Prima Pagina: Quattordicesima Edizione - La Mela, l'Orso, la Valle del Giovenco

      LA MELA, L’ORSO, LA VALLE DEL GIOVENCO Note su un incontro in Ortona dei Marsi - 1 Novembre 2003   «La Pro-Loco “Ortona dei Marsi” si propone di coniugare le tradizionali attività ricreative ed ecologiche con l’obiettivo più ambizioso di avviare uno sviluppo di carattere turistico attraverso la riscoperta e la valorizzazione dei prodotti locali e delle peculiarità della Valle del Giovenco…..intensificando il rapporto di collaborazione tra [...]

Il reddito di cittadinanza è “Una cagata pazzesca!!!”

Il reddito di cittadinanza, uno dei cavalli dei battaglia del Movimento 5 Stelle, è una delle proposte che più stuzzicano l’elettorato, ma come spesso succede in questi casi, non è tutto oro quello che luccica, anzi.   “Il reddito di cittadinanza è una bufala che vale 300 miliardi di spesa. Poiché la spesa complessiva annuale dello Stato è di 830 miliardi, è del tutto evidente che, chi propone questa soluzione, sta prendendo in giro i cittadini con [...]

I MIEI FAMILIARI

I più cari erano 3. Erano del mio gruppo e abitavamo dentro lo stesso pensionato. Con loro ho passato gli anni più divertenti della mia vita. Quante ne abbiamo combinate!!! Sergio Bordoni: abbiamo studiato insieme un sacco di esami. Laureato come me in Informatica fa il manager per CSC. Attualmente cerca di realizzare il colpaccio della sua vita, vendendo una centrale che dovrebbe produrre biodisel. Michele Micera: Laureato in Giurisprudenza vive e lavora a [...]

Addio allo stipendio in contanti, si potrà pagare solo in banca o alla posta.

Addio allo stipendio in contanti, si potrà pagare solo in banca o alla posta.

Una proposta di legge che è stata approvata ieri, quella di pagare lo stipendio solo in banca o alla posta, la legge adesso deve passare l'esame all'altro ramo del parlamento. La legge ha la firma di Titti Di Salvo, vicepresidente del Gruppo Pd alla Camera. Il disegno di legge per i datori di lavoro furbetti che pagano a nero esiste da tempo, per avere uno stipendio tracciabile: "I datori di lavoro o committenti corrispondono la retribuzione ai lavoratori, [...]

Si possono dedurre le multe dal reddito d'impresa?

Si possono dedurre le multe dal reddito d'impresa?

Pagare meno imposte si può grazie alla spese deducibili dal reddito d’impresa. Uno strumento davvero importante per decomprimere la pressione fiscale che grava sulle aziende. Ma anche i privati hanno la possibilità di usufruire di questo importante spiraglio per pagare meno tasse. A questo punto la domanda che si pongono tutti è: le multe possono essere detratte dal reddito d’impresa? Una risposta univoca purtroppo non c’è, le leggi italiane sono [...]

La tassazione sui fondi di investimento

La tassazione sui fondi di investimento

Chi desidera impiegare i propri soldi in modo da avere anche un certo rendimento, può decidere di investire in un fondo di investimento. Vantaggi del fondo di investimento In un fondo di investimento vi sono investimenti a breve, a medio e a lungo termine con rischi diversi, a seconda della linea di investimento scelta. Inoltre nessun riferimento al fondo e nessun importo va indicato nella dichiarazione dei redditi dato che sono le società di investimento che [...]

La tassa sul cetriolo

La tassa sul cetriolo

Ce ne sono tantissime di tasse in Italia c'è la tassa assurda sull'ombra ma adesso si esagera perchè da gennaio prossimo con il governo Gentiloni i sacchetti biodegradabili per frutta e verdura nei discount costeranno 10 centesimi l'uno. Un aumento della spesa per le famiglie italiane alcune delle quali non arrivano alla fine del mese. Ecco l'ennesimo regalo del governo Renziloni. Meno male che si continua a dire che l'economia in Italia è in crescita.

2 esonero Diritto amministrativo dello sport AA 2017/2018

Si pubblica l’Elenco degli iscritti al secondo esonero di lunedi 4 dicembre 2017 ore 8 L’aula dell’esonero sarà l’aula in cui si svolgeranno gli esami e sarà comunicata sul sito dell’Università. Fasce orarie: ore 8-9: dal numero 1 al numero 25 ore 9-10: dal numero 25 al numero 50 ore 10-11: dal numero 51 al numero 60

2 esonero Diritto amministrativo II AA 2017/2018

Si pubblica l’Elenco degli iscritti al secondo esonero di lunedi 4 dicembre 2017 ore 8 L’aula dell’esonero sarà l’aula in cui si svolgeranno gli esami e sarà comunicata sul sito dell’Università. Fasce orarie: ore 8-9: dal numero 1 al numero 30; ore 9-10: dal numero 31 al numero 60; ore 10-11: dal numero 61 al numero 90; ore 11-12: dal numero 91 al numero 120; ore 12-13: dal numero 121 al numero 150;

Addio 730, niente più dichiarazione dei redditi

Addio 730, niente più dichiarazione dei redditi

La dichiarazione dei redditi ha i giorni contati. Entro 5 anni il 730 non ci sarà più perché sarà il Fisco a presentare al cittadino l’elaborazione dei dati che andranno solo controllati. A delineare il nuovo fisco è il direttore dell'Agenzia delle Entrate, Ernesto Ruffini. Cinque anni, precisa, è l’orizzonte possibile per l’entrata a regime di questa rivoluzione. Ruffini riconosce poi che l’Italia ha un numero di imposte superiore alla media europea [...]

Pensioni, al via il tavolo della trattativa. Si discute sui 15 lavori gravosi

Pensioni, al via il tavolo della trattativa. Si discute sui 15 lavori gravosi

Economia 12 novembre 2017 L'AUMENTO DELL'ETA' A 67 ANNI Pensioni, al via il tavolo della trattativa. Si discute sui 15 lavori gravosi Roma - Una proroga dell’Ape social al 2019 ed un allargamento delle categorie previste con l’aggiunta di lavoratori agricoli, marittimi, pescatori e siderurgici, «un’apertura» con un proposta sulle pensioni future, quelle dei più giovani e l’equiparazione tra pubblico e privato della fiscalità per la previdenza [...]

Fisco, tra cinque anni addio dichiarazione dei redditi

Fisco, tra cinque anni addio dichiarazione dei redditi

(Teleborsa) - Entro 5 anni la dichiarazione dei redditi diventerà un residuato storico. A delineare il nuovo fisco è il direttore dell'Agenzia delle entrate, Ernesto Ruffini, in un'intervista al quotidiano La Repubblica. Ruffini ricorda che "oggi c'è la dichiarazione precompilata, ma mi piace pensare che sia soltanto un passaggio intermedio fra come eravamo e come saremo. Lunedì ho convocato da Sogei tutti gli intermediari, commercialisti, consulenti del [...]

IL REDDITO DI ESISTENZA

IL REDDITO DI ESISTENZA I diversi governi degli Stati, a partire dalle civiltà più antiche, hanno variamente affrontato il problema della povertà dei cittadini e della distribuzione delle ricchezze economiche. Nessun modello organizzativo finora escogitato dalle forze politiche è riuscito a trovare un giusto rimedio per estirpare le ineguaglianze economiche e sociali dalla Comunità. Ogni modello, infatti, sia che abbia concentrato il potere pubblico in un [...]

Addio dichiarazione dei redditi. Bello? No, è un incubo fiscale: così ci spelleranno vivi!

Addio dichiarazione dei redditi. Bello? No, è un incubo fiscale: così ci spelleranno vivi!

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Addio dichiarazione dei redditi. Bello? No, è un incubo fiscale: così ci spelleranno vivi! Entro 5 anni il modello 730 per la dichiarazione dei redditi sarà abolito perchè sarà il Fisco a presentare al cittadino l’elaborazione dei dati che andranno solo controllati. Lo ha anticipato il direttore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Ruffini, in un’intervista a Repubblica in cui ha anche [...]

La pensione degli italiani dura meno della media europea

La pensione degli italiani dura meno della media europea

Una proroga dell’Ape social al 2019 ed un allargamento delle categorie previste con l’aggiunta di lavoratori agricoli, marittimi pescatori e siderurgici, “un’apertura” con un proposta sulle pensioni future, quelle dei più giovani e l’equiparazione tra pubblico e privato della fiscalità per la previdenza integrativa. Sono queste, secondo fonti vicine al dossier, gli elementi che il governo dovrebbe mettere domani sul tavolo della trattativa sulle [...]

Bonus famiglie 2018 a basso reddito: quali aiuti contributi riduzioni

Bonus famiglie 2018 a basso reddito: quali aiuti contributi riduzioni

  Quali sono i bonus famiglie a basso reddito per il 2018? Questa è la domanda che sempre più famiglie si pongono verso la fine dell'anno, visto i continui cambiamenti che avvengono nel nostro paese, vedi per esempio il Fondo nuovi nati trasformato nel nuovo bonus bebè con nuove modalità di erogazione e nuovi incentivi. A volte quindi, è molto difficile sapersi orientare e soprattutto venire a conoscenza di alcuni diritti e prestazioni che lo Stato [...]

Per italiani pensione dura meno media Ue

Per italiani pensione dura meno media Ue

(ANSA) – ROMA, 12 NOV – Gli italiani godono di buona salute ed hanno un’ottima aspettativa di vita ma visto il ritardo di 3 anni del momento di andare in pensione rispetto alla media europea, ci restano per una durata di tempo inferiore rispetto agli altri paesi Ue: gli uomini italiani percepiscono l’assegno pensionistico per una media di 16 anni e 4 mesi, 2 anni e 5 mesi in meno rispetto alla media europea, le donne per 21 anni e 7 mesi, 1 anni e 7 mesi in [...]