Regione del Mara

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

La scheda: Regione del Mara

La Regione del Mara è una regione della Tanzania. Prende il nome dal fiume omonimo e ha capoluogo Musoma.


Mara regione:
Localizzazione:
Stato:  Tanzania
Amministrazione:
Capoluogo: Musoma
Territorio:
Coordinate del capoluogo: 1°45?S 34°00?E? / ?1.75°S 34°E-1.75, 34? (Mara)Coordinate: 1°45?S 34°00?E? / ?1.75°S 34°E-1.75, 34? (Mara)
Superficie: 19 566 km²
Abitanti: 1 363 397[1] (2002)
Densità: 69,68 ab./km²
Distretti: 5
Altre informazioni:
Fuso orario: UTC+3
ISO 3166-2: TZ-13
Cartografia:
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Il Parco rischia di perdere la riserva marina a Tremiti

Il Parco rischia di perdere la riserva marina a Tremiti

Il Parco rischia di perdere la riserva marina a Tremiti Stampa Email Il Parco del Gargano chiude il 2017 guardando con fiducia al 2018, al cui orizzonte si staglia l’arrivo del nuovo presidente dell’ente per il prossimo quinquennio (2018-2023). Il governatore di Puglia Mi-chele Emiliano lo scorso 11 dicembre ha indicato al ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti il nome dell’avvocato peschiciano Gianni Maggiano, uno dei tre nominativi [...]

tanzania

tanzania

TANGANIKA Sommario. Culla della cultura swahili che si era formata dalla fusione di popoli di origine araba e persiana con gli indigeni, la regione del Tanganika fu raggiunta nel 1498 dai portoghesi – che due secoli più tardi dovettero ripiegare verso il Mozambico – e quindi assoggettata dal sultano di Oman. Preceduti da missionari e mercanti, i tedeschi posero nel 1884 il loro protettorato sul Tanganika, che persero dopo la prima guerra mondiale. Il paese [...]

Oman

Oman

OMAN Sommario. Liberatosi dal controllo portoghese, l’Oman divenne un sultanato indipendente nel 1648. Nella prima metà del XIX secolo, era lo stato più potente della penisola araba. Nel 1861 l’Oman, che comprendeva anche Zanzibar, fu diviso per eredità dinastica nei due sultanati indipendenti di Mascate e di Zanzibar. Nel 1913 le tribù dell’interno costituirono l’imamato di Oman, con capitale Nazwa, che nel 1920 si riunì con Mascate per costituire il [...]

Vincent Cassel collegato a Entebbe, film sul dirottamento del volo Tel Aviv-Parigi del 1976

Alessandra Bormio per RED||Carpet Sono in corso trattative anche per affidare ruoli a Rosamund Pike e Daniel Bruhl. Working Title in futuro proporrà Entebbe, film incentrato sul dirottamento di un aereo della Air France in volo da Tal Aviv a Parigi compiuto nel 1976 da un gruppo di terroristi tedeschi. I 248 ostaggi furono salvati dalle forze israeliane, intervenute all'Entebbe Airport situato nell'omonima città dell'Uganda. L’Operazione Entebbe ebbe luogo [...]

La piu' grande riserva marina della storia.Proteggiamola!!!!

La piu' grande riserva marina della storia.Proteggiamola!!!!

  La più grande riserva marina della storia (!) Nelle Hawaii però i giganti della pesca industriale sono furiosi e potrebbero riuscire a far saltare l’accordo. Migliaia di animali tra cui delfini, tartarughe, squali dipendono letteralmente da noi.           Secondo gli esperti, Obama agirà solo se ci sarà una spinta della comunità internazionale perché sa che la protezione dei mari è una questione globale e un fallimento non metterebbe a rischio solo [...]

Riserva Marina di Linosa

Riserva Marina di Linosa

Area Marina Protetta sez. Linosa (G.U. della Repubblica Italiana n. 14 del 18 gennaio 2003) Le aree marine protette generalmente sono suddivise al loro interno in diverse tipologie di zone denominate A, B e C. L'intento è quello di assicurare la massima protezione agli ambiti di maggior valore ambientale, che ricadono nelle zone di riserva integrale (zona A), applicando in modo rigoroso i vincoli stabiliti dalla legge. Con le zone B e C si vuole assicurare una [...]

Il 2015 anno record per la nascita di riserve marine

Il 2015 anno record per la nascita di riserve marine

(ANSA) - ROMA, 21 DIC - Il 2015 è stato un anno record per nuove riserve marine completamente protette, con l'impegno per la protezione di quasi 3 milioni di chilometri quadrati di oceano nel mondo. L'ultimo annuncio in questa direzione arriva dalla Francia con la creazione di una riserva nei territori antartici di 550mila chilometri quadrati. Il bilancio è della Pew Charitable Trusts, impegnata con altre fondazioni nella Global Ocean Legacy per la promozione di [...]

Tanzania: elezioni, opposizione unita

Tanzania: elezioni, opposizione unita

(ANSA) - ROMA, 25 OTT - Lunghe code ai seggi in Tanzania dove si vota per le elezioni parlamentari e presidenziali tra imponenti misure di sicurezza. Lo riferisce la Bbc online. L'opposizione si presenta unita per cercare di mettere fine all'egemonia del partito che da 54 anni guida il paese. Gli ultimi sondaggi danno John Magufuli, 55 candidato del Chama Cha Mapinduzi in testa, ma con poco margine rispetto a Edward Lowassa, 62, il quale ha lasciato lo stesso [...]

\"Vorrei accendere una candela e metterla in cima al Kilimanjaro...\"

"Vorrei accendere una candela e metterla in cima al Kilimanjaro..."

  Quando arrivò l’uomo bianco, noi possedevamo la terra ed egli portava la Bibbia. Ci ha insegnato a pregare e ci ha detto: - Chiudete gli occhi e pregate - Quando abbiamo aperto gli occhi, noi portavamo la Bibbia e lui possedeva la terra. Julius Nyerere, Baba wa taifa (il padre della Patria)   Giunto al termine il secondo quinquennio del presidente Jakaya Kikwete, la Tanzania è entrata negli ultimi giorni di campagna elettorale prima delle elezioni [...]

Per salvaguardare ambiente Obama crea due riserve marine

Per salvaguardare ambiente Obama crea due riserve marine

(ANSA) - NEW YORK, 5 OTT - Il presidente Obama continua la sua battaglia per la protezione dell'ambiente e annuncia la creazione di due riserve marine: in Maryland e in Wisconsin. Non succedeva da 15 anni. L'occasione per annunciare l'iniziativa e' stata la seconda edizione della conferenza internazionale 'Our Ocean' (il nostro oceano) che quest'anno si tiene in Cile. Si tratta di un ulteriore passo dell'amministrazione Obama nella salvaguardia delle acque e [...]

Burundi: 70 mila in fuga in Tanzania

Burundi: 70 mila in fuga in Tanzania

(ANSA) - ROMA, 27 MAG - L'esodo di 70.000 rifugiati dal Burundi alla in Tanzania sta mettendo a dura prova le capacità del governo e delle associazioni umanitarie di rispondere all'emergenza. "I profughi sono distrutti dalla sete e dalla fatica e molti di loro sono malati. Si contano già migliaia di casi di colera - spiega in una nota la responsabile Africa di Oxfam Italia, Silvia Testi - Hanno bisogno di acqua potabile, cibo e un riparo. Oxfam è pronta a [...]

Colera tra profughi Burundi in Tanzania

Colera tra profughi Burundi in Tanzania

(ANSA) - KAMPALA (UGANDA), 19 MAG - E' sempre più drammatica la situazione di migliaia di profughi che hanno abbandonato il Burundi a rischio guerra civile e si sono rifugiati in Tanzania. Lo denuncia l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) precisando che in un villaggio di poco più di 11.000 abitanti da aprile la popolazione è salita a 90.000. Ogni giorno a Kagunga arrivano da 500 a 2.000 profughi, denuncia l'Oms, e a causa delle pessime condizioni [...]

Antartide, fumata nera su accordo riserve marine protette

Antartide, fumata nera su accordo riserve marine protette

(ANSA) - SYDNEY, 3 NOV - Fumata nera per la quarta volta per l'accordo sulla protezione e l'interdizione della pesca in due grandi aree del continente dei ghiacci, ancora una volta per i veti di Cina e Russia. La Commissione per la conservazione delle risorse marine viventi dell'Antartide (Ccamlr), a cui aderiscono 24 paesi, fra cui l'Italia e l'Unione Europea, si è infatti riunita negli ultimi 10 giorni a Hobart in Tasmania per i suoi colloqui annuali ma non è [...]

MAFIA,STATO,MA AGGIUNGIAMO IL TERSO,GLI USA,ALTRIMENTI NON SI CAPISCE DEL PERCHè NAPOLITANO èA NCORA PRESIDENTE

http://youtu.be/q6Nnwyr-GTw TUTTA LA COSA NON QUADRA, NON VA, è IMBROGLIATA, COMINCIO IO A AVERE QUALCHE DUBBIO,DUNQUE AMATO VIENE MESSO ALLA CORTE COSTITUZIONALE,UNO CHE ERA ALL'APICE A QUEI TEMPI,VIOLANTE SI CERCA DI METTERLO ALLA CONSULTA,MA I 5 STELLE NON LO PERMETTONO,HANNO INSISTITO QUANTE VOTAZIONI,FORSE 20?APOLITANO VIENE RIMESSO A FARE IL PRESIDENTE CHE DEVE FARE CHE, SALVARE IL PAESE ,MA DA CHI,VISTO CHE NON è DA BERLUSCONI,LO TRATTANO CON RIGUARDO,GLI [...]

Riserve marine in Antartide, 25 paesi riuniti in Tasmania

Riserve marine in Antartide, 25 paesi riuniti in Tasmania

(ANSA) - SYDNEY, 20 OTT - Scienziati e funzionari di 25 paesi, fra cui l'Italia, sono riuniti da oggi per 10 giorni a Hobart in Tasmania per i colloqui annuali della Commissione per la conservazione delle risorse marine viventi dell'Antartide (Ccamlr). Di nuovo in agenda l'istituzione di due enormi aree protette e interdette alla pesca, su cui per tre anni consecutivi i membri della Commissione non sono riusciti a trovare un accordo a causa delle obiezioni di [...]

La più grande riserva marina della Terra sta per scomparire,

La più grande riserva marina della Terra sta per scomparire,

Siamo già più di 800mila e continuiamo a crescere, ma la lobby della pesca sta aumentando la pressione per fermare il progetto nel rush finale degli ultimi 3 giorni: arriviamo a 1 milione prima della fine della consultazione! Questa è la mail da firmare e far girare -- Nei prossimi giorni Obama potrebbe creare la riserva marina più grande della Terra, ma una potente lobby di pescatori vuole fermare questo piano di salvaguardia degli oceani. Sosteniamo il [...]

Un concerto per energia solare ad orfanotrofio in Tanzania

Un concerto per energia solare ad orfanotrofio in Tanzania

(ANSA) - FIRENZE, 30 MAG - Dotare di pannelli per l'energia solare un orfanotrofio in Tanzania: è lo scopo del concerto in programma a Firenze, per la giornata mondiale dell'ambiente, il 4 giugno alle 21, all'Auditorium di Santa Apollonia. L'orfanotrofio è quello di Sanganigwa a Kigoma, nei pressi del Parco Nazionale di Gombe in Tanzania, che accoglie bambini di tutte le etnie e religioni resi orfani dall'Aids, ma anche ragazzi di strada e ragazze madri. [...]

Tanzania e cacciatori di elefanti: la proposta è di sparargli sul posto!

Ormai è noto che il commercio illegale di avorio alimenta  i gruppi armati di ribelli e che il bracconaggio in Africa sta decimando la popolazione degli elefanti. Si stima, purtroppo, un numero fra i 30  e i 70 esemplari uccisi al giorno. Dal 2007 la Tanzania ha perso più della metà della sua popolazione di elefanti e si è classificata, tra 2009 e 2011, prima esportatrice al mondo di zanne sul mercato nero. Adesso, contro la brutalità dell’uomo, [...]

Kampala: il governo qualifica di illegittime varie rivendicazioni dell’M23

Kampala: il governo qualifica di illegittime varie rivendicazioni dell’M23

Il 13 febbraio, in un documento di quattordici pagine presentato al facilitatore ugandese, Crispus Kayonga, la delegazione governativa ai colloqui di Kampala, guidata dal ministro Raymond Tshibanda, ha qualificato diverse richieste dell’M23 di "illegali, illegittime o senza oggetto". Alcune di queste richieste fanno riferimento all’annullamento delle elezioni del novembre 2011, ad un’amnistia generale per i ribelli e a una pianificazione di operazioni [...]

Zanzibar

Zanzibar

 Zanzibar L'isola che � stata il capolinea orientale del pi� turpe dei commerci che ha contraddistinto la razza umana: gli schiavi. L'isola che � stata la base per l'esplorazione dell'Africa orientale. Stanley e Livingstone partirono da qui per le loro spedizioni alla ricerca delle sorgenti del Nilo. Oggi Zanzibar, dopo secoli di alterne dominazioni e protettorati, fa parte della repubblica della Tanzania; non � uno stato indipendente ma un territorio [...]