Regista cinematografico

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

Regia cinematografica

La scheda: Regia cinematografica

La regia cinematografica è la direzione del film, intesa sia dal punto di vista tecnico sia da quello artistico. La similitudine più immediata, ma parziale, è quella con la regia teatrale. Alla regia spetta la concettualizzazione e la definizione delle modalità narrative, espressive, estetiche, tecniche e realizzative del film. Il regista quindi è l'autore che dirige l'apparato realizzativo di un film, o di un prodotto audiovisivo in genere, coordinando il proprio lavoro con quello degli altri coautori e collaboratori (sceneggiatore, direttore della fotografia, montatore, scenografo...). È al regista che viene riconosciuto il ruolo di autore del film nel suo complesso.
Il ruolo del regista varia nel cinema europeo e in quello statunitense. Mentre l'industria hollywoodiana tende a circoscrivere la regia soprattutto alla messa in scena del film, quindi al lavoro sul set con gli attori e con i tecnici, il cinema europeo e sovietico incarna nel regista l'autore ed il facitore del film, con maggior risalto all'aspetto artistico. Fatta questa premessa, comunque il lavoro del regista non inizia mai con le riprese ma prevede una lunga preparazione, spesso già in fase di scrittura della sceneggiatura, continuando attraverso la direzione degli attori e la direzione delle riprese, e poi fino al montaggio.
Volendo soffermarci più sull'iter prettamente produttivo e imprenditoriale, potremmo semplicisticamente e molto approssimativamente definire la regia come il lavoro mediante il quale dalla sceneggiatura si passa al film, ossia "dalla carta allo schermo". Ha a che vedere con le scelte artistiche e visive della narrazione filmica, il contenuto delle inquadrature, e l'interpretazione degli attori.


Due grandi registi premiati a Venezia

Due grandi registi premiati a Venezia

Leone alla carriera a David Cronenberg e al maestro cinese Zhang Yimou il premio Glory to the Filmmaker

M Marilyn Monroe Venezia 75 La critica La regista I trailer

M Marilyn Monroe Venezia 75 La critica La regista I trailer

M come Marilyn Monroe . O forse solo un’interpretazione, una declinazione possibile della diva che tutti conosciamo. M esplora il rapporto tra eros e thanatos, tra sessualità e morte, concetti solo apparentemente opposti, ma che in realtà si fondono in ognuno di noi mascherando la paura della morte o il suo desiderio. Lontano da ogni tentazione di biografismo, M è la vivisezione di una leggenda, la scarnificazione del mito assoluto della femminilità e della [...]

Cronenberg, lunga vita a verità e arte

Cronenberg, lunga vita a verità e arte

(ANSA) – VENEZIA, 6 SET – David Cronenberg ha il dono di saper raccontare la bellezza e il valore dei ‘mostri’, intesi come creature diverse e osteggiate. E nel ricevere il Leone d’oro alla carriera in Sala Grande porta subito anche il riconoscimento della Mostra del Cinema di Venezia nel suo mondo, rendendolo un simbolo: “Anche questo Leone è un mostro, perché è la combinazione di diverse creature. E’ fiero, forte, può volare, sa librarsi [...]

Wiseman, ecco l'America che vota Trump

Wiseman, ecco l'America che vota Trump

(ANSA) – VENEZIA, 4 SET – Comprendere l’America che ha votato Trump, “è stato è stato uno dei motivi che mi ha portato a girare questo documentario, ma volevo andare al di là di questo, vedere com’è oggi la vita in una cittadina americana”. Lo spiega il grande documentarista Frederick Wiseman (Leone alla carriera 2014 e vincitore dell’Oscar alla carriera l’anno scorso) parlando di Monrovia, Indiana, immersione nella vita quotidiana di una [...]

A Venezia un 'doppio' Amos Gitai

A Venezia un 'doppio' Amos Gitai

(ANSA) – VENEZIA, 3 SET – Il regista israeliano Amos Gitai ‘raddoppia’ a Venezia raccontando Gerusalemme tra poesia e fiction con due opere stridenti, entrambe fuori concorso: il film breve ‘A Letter To a Friend in Gaza’, ispirato alla poesia ‘Pensa agli altri’ dello scrittore palestinese Mahmoud Darwish, e il film lungo ‘A Tramway in Jerusalem’. Nel primo caso si tratta di una lettera-poesia che inizia così: “Mentre prepari la colazione, [...]

Cambogia, il regista James Ricketson condannato a 6 anni

Cambogia, il regista James Ricketson condannato a 6 anni

Roma, (askanews) - Il regista australiano James Ricketson, accusato di spionaggio per aver fatto volare un drone su una manifestazione del principale partito d'opposizione in Cambogia, è stato condannato a sei anni di prigione. Il giudice ha dichiarato di averlo condannato "per spionaggio e raccolta d'informazioni suscettibili di danneggiare la sicurezza nazionale" e il regista, detenuto da giugno 2017, ha reagito con stupore: "E' incredibile - ha commentato - [...]

Cugina Sentsov, 'condizioni critiche'

Cugina Sentsov, 'condizioni critiche'

(ANSA) – MOSCA, 21 AGO – Il regista ucraino Oleg Sentsov, oggi al suo centesimo giorno di sciopero della fame in un carcere russo, versa in condizioni critiche in terapia intensiva: lo sostiene la cugina Natalia Kaplan, in un’intervista all’Ap. Mosca però smentisce. Secondo la rappresentante del Cremlino per i diritti umani Tatiana Moskalkova, il sistema penitenziario ha inviato ieri in carcere un pool di medici per visitare Sentsov e secondo questi le [...]

Articolo 21, liberate regista Sentsov

Articolo 21, liberate regista Sentsov

(ANSA) – ROMA, 20 AGO – Un appello internazionale per la liberazione di Oleg Sentsov, regista ucraino che è in carcere da 1560 giorni e in sciopero della fame da 100, è stato rilanciato dall’associazione Articolo 21 che con Amnesty Italia segue la vicenda del filmaker detenuto in una prigione-colonia in Siberia e sempre più debilitato. “Le foto del volto emaciato di Oleg Sentsov, che ha perso 30 chili nei quattro anni che ha già trascorso in [...]

Bismillah in lizza a Festival Encounters

Bismillah in lizza a Festival Encounters

(ANSA) – CATANZARO, 20 AGO – Bismillah, il corto scritto e diretto dal regista catanzarese Alessandro Grande è in concorso ad Encounters, uno dei festival più importanti della scena internazionale che si tiene nel Regno unito e che è valido non solo per la qualificazione agli Oscar ma anche per i Bafta e per gli Efa (European Film Awards). Dopo i David di Donatello, il Festival di Seuol e Giffoni Film Festival, continuano gli apprezzamenti per Bismillah, [...]

FOTO: Regia cinematografica

Il regista Ingmar Bergman esamina la pellicola sul set di Il posto delle fragole

Il regista Ingmar Bergman esamina la pellicola sul set di Il posto delle fragole

Registe 'invisibili' di Rebibbia al Lido

Registe 'invisibili' di Rebibbia al Lido

(ANSA) – ROMA, 14 AGO – Solo tante mani, piedi e voci fuori campo, quasi tutte con accento straniero. E poi nessun volto da inquadrare. Queste le non facili regole con cui si sono misurate quattro registe ‘invisibili’ detenute a Rebibbia in altrettanti corti della durata di tre minuti. Una creatività coatta quella di queste detenute del liceo artistico statale Enzo Rossi della casa circondariale femminile romana che sono in corsa con le loro opere alla [...]

"Most Beautiful Island", film d'esordio della regista Ana Asensio

"Most Beautiful Island", film d'esordio della regista Ana Asensio

Roma (askanews) - Esce nelle sale giovedì 16 agosto, (distribuito da EXIT media), Most Beautiful Island, esordio alla regia della giovane e talentuosa attrice spagnola Ana Asensio, dove recita anche come protagonista. Girato in 16mm, il film, interpretato anche da Natasha Romanova, David Little, Nicholas Tucci, Larry Fessenden e Caprice Benedetti è stato recentemente presentato al Festival del Cinema Spagnolo di Roma e ha vinto il Premio speciale della Giuria [...]

Paolo Taviani, 'Italia Paese squallido'

Paolo Taviani, 'Italia Paese squallido'

(ANSA) – LOCARNO, 10 AGO – “L’Italia è un paese squallido”: questo il titolo che il regista Paolo Taviani darebbe oggi a un suo documentario. Lo ha detto in un incontro con la stampa ticinese al 71 Locarno Festival, come riporta il quotidiano svizzero ‘laRegione’. Ai critici cinematografici che gli chiedevano come avrebbe intitolato un documentario dopo il celebre ‘L’Italia non è un paese povero’, diretto da Joris Ivens su sceneggiatura di [...]

Cinema, si gira a Torino 'Dolcissime'

Cinema, si gira a Torino 'Dolcissime'

(ANSA) – TORINO, 1 AGO – Sono in corso a Torino le riprese di Dolcissime, il secondo lungometraggio diretto del piemontese Francesco Ghiaccio, dopo il felice esordio con Un posto sicuro, sulle vittime dell’amianto all’Eternit di Casale Monferrato. Come per il primo film, a fianco di Ghiaccio, c’è Marco D’Amore (Gomorra) come protagonista. Entrambi i lavori sono dedicati all’attualità: in questo caso viene raccontata la vita di un gruppo di [...]

Dark Tourist è la serie tv Netflix sul turismo dell'orrore

Dark Tourist è la serie tv Netflix sul turismo dell'orrore

Von Donnersmarck, i tormenti tedeschi

Von Donnersmarck, i tormenti tedeschi

(ANSA) – ROMA, 30 LUG – Quell’affresco implacabile e sadico in cui il controllo personale asfissiante coincideva con il controllo politico, nella Berlino ancora divisa degli anni ’80 prima della caduta del muro, tanto bello da meritare anche l’Oscar, è datato 2006 e ancora oggi, 12 anni dopo, è un film cult: Le vite degli altri. Ecco così che la nuova opera di Florian Henckel von Donnersmarck è attesa, sperando di ritrovare quel micidiale feeling [...]

Wes Anderson diventa curatore di museo

Wes Anderson diventa curatore di museo

(ANSA) – NEW YORK, 19 LUG – Dopo il successo dell'”Isola dei Cani”, Orso d’Argento al Festival di Berlino, Wes Anderson cambia rotta e si cimenta stavolta con un grande museo. Il cineasta texano di “Grand Budapest Hotel” organizzerà una mostra al Kunstistorisches di Vienna in partnership con la compagna, la designer di origine libanese Juman Malouf. Il museo della capitale austriaca ha dato a Anderson e alla Malouf carta bianca: potranno usare [...]

Omaggio Tff al regista Ermanno Olmi

Omaggio Tff al regista Ermanno Olmi

(ANSA) – TORINO, 18 LUG – Il Torino Film Festival renderà omaggio a Ermanno Olmi. Al regista scomparso lo scorso 7 maggio verrà dedicata una intera giornata della 36/a edizione della kermesse, in programma dal 23 novembre al primo dicembre. Il programma di ‘Lunga vita a Ermanno Olmi!’, questo il titolo dell’omaggio, prevede film, documentari, materiali rari o inediti, incontri con ospiti speciali, testimonianze di collaboratori, allievi e ammiratori [...]

Il funerale di Carlo Vanzina: folla di vip per l’ultimo saluto al regista

Il funerale di Carlo Vanzina: folla di vip per l’ultimo saluto al regista

L'addio al regista Carlo Vanzina

L'addio al regista Carlo Vanzina

Domani i funerali per l'ultimo saluti al regista