Religious persecution

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Persecuzione religiosa

La scheda: Persecuzione religiosa

La persecuzione religiosa è il maltrattamento sistematico di un individuo o un gruppo di individui, anche in relazione alla negazione di diritti, come una risposta al loro credo religioso. La tendenza della società o dei gruppi all'interno della società di alienare o reprimere il credo religioso è un tema ricorrente nella storia dell'uomo. Inoltre, poiché le convinzioni religiose di una persona determinano spesso in misura significativa la sua moralità e l'identità personale, le differenze religiose possono generare importanti fattori culturali.
La natura della persecuzione può comprendere la censura, la distruzione di beni ed edifici, l'arresto di fedeli fino ad arrivare all'attuazione di vere e proprie pratiche di sterminio.
Diversi religioni sono di volta in volta considerate inaccettabili da singoli stati, da maggioranza religiose ma anche da gruppi sociali indipendenti. A livello sociale, questa disumanizzazione di un particolare gruppo religioso può facilmente trasformarsi in violenza o altre forme di persecuzione, provocate da fanatismo (la denigrazione del credo religioso diverso da parte di un altro credo) o dalle autorità, quando si considera un particolare gruppo religioso come una minaccia ai propri interessi o alla propria sicurezza.
Forme di persecuzione sono presenti anche in stati nei quali, sebbene venga formalmente riconosciuta la libertà religiosa, alcuni gruppi religiosi vengono popolarmente considerati non accettabili.


"Non c'era niente di perfetto!"

"Non c'era niente di perfetto!"

Luigi è molto caustico. E per Sara...

Tolleranza Williams

Tolleranza Williams

Pro e contro nel mondo social in rapporto alle lamentele della tennista afroamericana.

Treni, un'altra giornata di caos

Treni, un'altra giornata di caos

Giornata nera per le ferrovie, maxi-ritardi sulla tratta Roma-Firenze per un guasto.

Quel dossier pedofilia che scuote il Vaticano

Quel dossier pedofilia che scuote il Vaticano

Papa Francesco è amareggiato ma non si dimetterà, fanno sapere i suoi collaboratori

Migranti: video choc nei lager libici, il Papa ha voluto vederli

Migranti: video choc nei lager libici, il Papa ha voluto vederli

“‘Riportarli indietro? Pensateci bene’. I filmati che il Papa ha voluto vedere”. Con questo titolo il quotidiano cattolico Avvenire pubblica le immagini scioccanti di video che papa Francesco ha voluto gli fossero mostrati e che illustrano l’orrore dei lager dei migranti in Libia. “Il nastro da pacchi usato per tappargli la bocca è l’unica immagine che lo sguardo può reggere. Il resto, toglie il sonno. Le sprangate. Il machete e il pugnale che [...]

Il racconto di un sopravvissuto

Il racconto di un sopravvissuto

Francesco Sciaraffia, sopravvissuto alla tragedia del Raganello, racconta quei terribili momenti.

Il racconto di un sopravvissuto

Il racconto di un sopravvissuto

Il racconto dell'autista del camion salvatosi dal crollo del ponte Morandi.

Il racconto dei sopravvissuti

Il racconto dei sopravvissuti

Il crollo del ponte, racconti e testimonianze di chi ha visto.

Madre Ariano, insulti guidati contro lui

Madre Ariano, insulti guidati contro lui

(ANSA) – MILANO, 13 AGO – La madre di Raffaele Ariano, il 32enne che ha denunciato l’annuncio shock fatto su un convoglio di Trenord contro gli “zingari”, ha scritto una lettera aperta – pubblicata sul sito di Articolo 21 – al Presidente della Repubblica per denunciare “l’aggressione e il linciaggio mediatico” subiti dal figlio e il fatto che “i cinquantamila commenti sul profilo di un privato cittadino non vi sono arrivati spontaneamente, [...]

Il nazista e la bambina

Il nazista e la bambina

Appena finito di leggere. Fantastico. Emozionante. Catartico. Al pari di pochi altri del genere. IL NAZISTA E LA BAMBINA è UNA STORIA VERA, UN RACCONTO BREVE MA INTENSO. LILIANA MANFREDI, ormai anziana, ricorda l’episodio che ha determinato la sua vita in senso concreto e metaforico. è stata- per motivi fortuiti-  l'unica sopravvissuta ad una strage nazista avvenuta alla Bettola, sulle colline di Reggio Emilia nel giugno del 1944. Aveva solo undici anni [...]

FOTO: Persecuzione religiosa

Il monastero di Sakya, in Tibet, ora parzialmente ricostruito, è uno degli oltre seimila monasteri tibetani distrutti dai cinesi dopo la conquista del paese[2].

Il monastero di Sakya, in Tibet, ora parzialmente ricostruito, è uno degli oltre seimila monasteri tibetani distrutti dai cinesi dopo la conquista del paese[2].

Martiri cristiani nel Circo Massimo in un dipinto ottocentesco di Jean-Léon Gérôme.

Martiri cristiani nel Circo Massimo in un dipinto ottocentesco di Jean-Léon Gérôme.

Simbolo dell'Inquisizione

Simbolo dell'Inquisizione

Crocifissione di cristiani a Nagasaki nel 1597.

Crocifissione di cristiani a Nagasaki nel 1597.

Avrillé, suore condotte all'esecuzione nel 1794.

Avrillé, suore condotte all'esecuzione nel 1794.

L'esecuzione dell'ultimo sovrano Inca Atahualpa da parte degli spagnoli. Illustrazione di A.B. Greene, 1891.

L'esecuzione dell'ultimo sovrano Inca Atahualpa da parte degli spagnoli. Illustrazione di A.B. Greene, 1891.

Cos’è un miscredente?

Cos’è un miscredente?

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente Cos’è un miscredente? Parole di Dio attinenti: Io dico che tutti coloro che non stimano la verità sono infedeli e traditori della verità. Simili uomini non riceveranno mai l’approvazione di Cristo. da “Sei un vero credente in Dio?” in La Parola appare nella carne Quanti hanno una comprensione errata delle parole di Dio sono non credenti: non [...]

16-17 LUGLIO 1942, IL RASTRELLAMENTO DEL VELODROMO DI PARIGI

16-17 LUGLIO 1942, IL RASTRELLAMENTO DEL VELODROMO DI PARIGI

Esattamente 76 anni fa, tra il 16 e il 17 Luglio, vennero rastrellati più di 13 mila ebrei al Velodromo di Parigi per poi venire tutti deportati ad Auschwitz ove tutti vi morirono. Sebbene i fatti siano noti credo che, come sempre, in casi simili la portata criminale di ciò che accadde possa venire rivelato dai particolari. A differenza della retata di Roma che avvenne per opera dei nazisti quella di Parigi, sebbene sempre diretta dei tedeschi, fu [...]

Sant'Ottone di Bamberga

Sant'Ottone di Bamberga

  Sant' Ottone di Bamberga Nome: Sant' Ottone di Bamberga Titolo: Vescovo Ricorrenza: 02 luglio Nato nel 1062-1063 da una nobile famiglia sveva e avviato alla carriera ecclesiastica, fu prima al servizio di Vladislao, figlio del duca di Polonia Boleslao II. Intorno al 1090 entrò al servizio di Enrico IV, di cui fu capellanus nel 1097-1102, anno nel quale l'imperatore lo nominò vescovo di Bamberga; in questo periodo si occupò della continuazione [...]

Da sex symbol in Top Gun a signora di mezza età: la metamorfosi di 'Charlie', ora irriconoscibile

Da sex symbol in Top Gun a signora di mezza età: la metamorfosi di 'Charlie', ora irriconoscibile

Ve la ricordate in Top Gun? La sua chioma bionda e il suo sorriso avevano conquistato i milioni di spettatori del film cult con Tom Cruise, che l’anno prossimo avrà un sequel. Parliamo di Kelly McGillis, l'astrofisica Charlie Blackwood innamorata del pilota Maverick, che diventò un’icona alla fine degli anni ’80. 32 anni dopo quel film, scelta da Ridley Scott, Kelly è molto cambiata: il tabloid britannico The Sun ha pubblicato alcune sue foto, e il tempo [...]

Case di riposo come lager

Case di riposo come lager

E' lunga la lista degli ospizi trasformati in orrore: ecco le immagini choc.

Latina, ospizio lager

Latina, ospizio lager

L'orrore si ripete ancora in una casa di riposo di Latina: un'anziana tenuta in gabbia, i 7 arrestati negano ogni addebito.

Latina: ospizio lager

Latina: ospizio lager

Le immagini shock dei maltrattamenti. Interviste esclusive. E le ultime news.

Anziana in gabbia nell'ospizio lager

Anziana in gabbia nell'ospizio lager

Orrore in una casa di riposo vicino Latina. Sette operatori agli arresti domiciliari.

Nomi: Q

QUARTO Deriva dal latino Quartus e significa "nato dopo il terzo parto". L'onomastico si festeggia il giorno 8 novembre, in memoria dei Qauttro Martiri Coronati. QUINTO Deriva dal latino Quintus e significa "il quinto nato". L'onomastico � fetseggiato il 19 marzo in onore di san Quinto, martire a Sorrento. QUIRINO Deriva dal personale latino Quirinus, dal nome dell'antica divinit� guerriera, considerata eponima dei Romani ed identificata con Romolo, di origine [...]

Giornata della Memoria

Giornata della Memoria

- estratto dal "Giornale di Brescia" del 28 gennaio 2012.   Il 27 gennaio è una data simbolica. Il 27 gennaio del 1945 furono abbattuti i cancelli di Auschwitz, con l'ingresso dell'Armata Rossa. "Una mattina intensa, di ascolto e partecipazione. "La Giornata della memoria" che commemora le vittime del nazifascismo, é stata celebrata nell'auditorium di San Barnaba, gremito di studenti e famigliari di deportati e internati nel lager. Il momento di riflessione, [...]