Repubblica Siriana

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Turistico

La scheda: Turistico

Il turismo è "il complesso delle manifestazioni e delle organizzazioni relative a viaggi e soggiorni compiuti a scopo ricreativo o di istruzione" (Devoto, Oli, 2011). Al centro dell'esperienza turistica è il "turista" definito dall'Organizzazione Mondiale del Turismo (World Tourism Organization, Agenzia specializzata delle Nazioni Unite) come colui che viaggia in paesi diversi dalla sua residenza abituale e al di fuori del proprio ambiente quotidiano, per un periodo di almeno una notte ma non superiore ad un anno e il cui scopo abituale sia diverso dall'esercizio di ogni attività remunerata all'interno dello stato visitato. In questo termine sono inclusi coloro che viaggiano per: svago, riposo e vacanza, visite ad amici e parenti, motivi di affari e professionali, di salute, religiosi.


Jihadista italiano catturato in Siria

Jihadista italiano catturato in Siria

Catturato mentre cercava di tornare in Italia dopo aver combattuto per l'Isis

Mosca, tv in Siria per 'attacco chimico'

Mosca, tv in Siria per 'attacco chimico'

(ANSA) – MOSCA, 11 SET – Il ministero della Difesa russo ha dato notizia dell’arrivo nella provincia di Idlib, in Siria, nel centro abitato di Jisr al-Shughur, di “troupe televisive di alcune emittenti del Medio Oriente” nonché della “filiale regionale di uno dei maggiori canali televisivi Usa”, per effettuare riprese video “del presunto uso delle ‘armi chimiche’ da parte dell’esercito siriano contro la popolazione civile”. Secondo Mosca [...]

Siria: intensi raid su Hama e idlib

Siria: intensi raid su Hama e idlib

(ANSA) – BEIRUT, 10 SET – Sono ripresi intensi i raid aerei russi e governativi siriani nella Siria occidentale, al confine tra le regioni di Idlib e Hama in zone fuori dal controllo delle forze di Damasco ma sotto influenza turca. Lo riferiscono fonti locali che parlano di decine di attacchi aerei nelle ultime ore e del ferimento di una ventina di civili in località lungo la linea del fronte tra forze lealiste e miliziani anti-regime, tra cui alcuni [...]

Siria, neonata uccisa nella provincia di Idlib

Siria, neonata uccisa nella provincia di Idlib

Proseguono i raid dell'aviazione russa e di Damasco

Siria: raid su Idlib, uccisa una neonata

Siria: raid su Idlib, uccisa una neonata

(ANSA) – BEIRUT, 9 SET – Proseguono i raid dell’aviazione russa e governativa su Idlib, l’ultima roccaforte anti-regime nella Siria occidentale. Secondo gli operatori della Syria Civil Defense, una neonata è rimasta uccisa durante i bombardamenti a Hobeit, nella provincia di Idlib, mentre danni sono stati riportati ad un ospedale. Mustafa al-Haj Youssef, portavoce degli Elmetti bianchi, le squadre di soccorso che operano nelle aree fuori del controllo [...]

Il paradosso della Germania: prima impone il Glifosato all’UE, poi lo vieta in casa sua… Non Vi puzza di enorme paraculata per favorire la propria industria (Bayer-Monsanto) sulla pelle degli Europei? - Ecco gli ultimi aggiornamenti su questa porcata...!

Il paradosso della Germania: prima impone il Glifosato all’UE, poi lo vieta in casa sua… Non Vi puzza di enorme paraculata per favorire la propria industria (Bayer-Monsanto) sulla pelle degli Europei? - Ecco gli ultimi aggiornamenti su questa porcata...!

        . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Il paradosso della Germania: prima impone il Glifosato all’UE, poi lo vieta in casa sua… Non Vi puzza di enorme paraculata per favorire la propria industria (Bayer-Monsanto) sulla pelle degli Europei? - Ecco gli ultimi aggiornamenti su questa porcata...!   Ve ne avevamo parlato poco meno di un anno fa... Il paradosso della Germania: prima impone il Glifosato all’Unione Europea, poi lo [...]

Summit Putin-Rohani-Erdogan, a Idlib nessuna tregua

Summit Putin-Rohani-Erdogan, a Idlib nessuna tregua

Ma Ankara avvisa: 'Basta profughi da noi'

Siria, nessun cessate il fuoco nuovi raid russi su Idlib

Siria, nessun cessate il fuoco nuovi raid russi su Idlib

   Nuovi attacchi russi sulla provincia siriana di Idlib sono stati lanciati nella notte, secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani, dopo il nulla di fatto ai colloqui di ieri a Teheran per un cessate il fuoco. Secondo quanto riferisce la Bbc, i raid hanno attaccato le posizioni dei ribelli nel sud-ovest di Idlib. I jet russi hanno preso di mira due gruppi armati, Hayat al-Tahrir al-Sham, vicino ad Al-Qaeda, e Ahrar al-Sham, parte dell’Esercito [...]

Siria, violenti raid russi nella provincia di Idlib

Siria, violenti raid russi nella provincia di Idlib

Idlib (askanews) - Attacchi aerei russi in Siria contro l'ultimo grande bastione ribelle di Idlib sono stati "i più violenti" da quando Damasco e l'alleato russo hanno minacciato di attaccare, circa un mese fa, la provincia. L'ha affermato l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Circa 60 raid aerei russi hanno colpito il sud e il sudest della provincia di Idlib in meno di tre ore, ha spiegato l'osservatorio. Il bilancio fornito dall'osservatorio è di [...]

FOTO: Turistico

Repubblica_Siriana

Repubblica_Siriana

Siriani

Siriani

Rivoluzione_siriana

Rivoluzione_siriana

Guerra_civile_siriana

Guerra_civile_siriana

Guerra_civile_in_Siria

Guerra_civile_in_Siria

Crisi_siriana

Crisi_siriana

Sommosse_popolari_in_Siria_del_2011-2012

Sommosse_popolari_in_Siria_del_2011-2012

Siria, prosegue l'offensiva contro i ribelli a Idlib

Siria, prosegue l'offensiva contro i ribelli a Idlib

Attacchi dopo il nulla di fatto nei colloqui di ieri per un cessate-il-fuoco

Siria, vertice Russia-Turchia-Iran

Siria, vertice Russia-Turchia-Iran

L'Onu: "A Idlib serio rischio di una catastrofe umanitaria"

Siria, nuovi raid russi su Idlib

Siria, nuovi raid russi su Idlib

(ANSA) – ROMA, 8 SET – Nuovi attacchi russi sulla provincia siriana di Idlib sono stati lanciati nella notte, secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani, dopo il nulla di fatto ai colloqui di ieri a Teheran per un cessate il fuoco. Secondo quanto riferisce la Bbc, i raid hanno attaccato le posizioni dei ribelli nel sud-ovest di Idlib. I jet russi hanno preso di mira due gruppi armati, Hayat al-Tahrir al-Sham, vicino ad Al-Qaeda, e Ahrar al-Sham, parte [...]

Siria:summit Iran,soluzione non militare

Siria:summit Iran,soluzione non militare

(ANSA) – ISTANBUL, 7 SET – “Non può esserci una soluzione militare al conflitto in Siria” ma “solo attraverso un processo politico negoziato”. Così la dichiarazione finale del vertice a Teheran sulla Siria tra Russia, Turchia e Iran.

Putin, priorità terroristi via da Idlib

Putin, priorità terroristi via da Idlib

(ANSA) – MOSCA, 7 SET – “La nostra priorità assoluta è quella di liquidare completamente i terroristi in Siria. Recentemente, con l’assistenza delle forze aeree russe, è stata liberata la parte sud-ovest del Paese. L’obiettivo di questa fase è quello di cacciare i miliziani dalla provincia di Idlib: la loro presenza è una minaccia diretta ai civili siriani e agli abitanti di tutta la regione”. Così Vladimir Putin a Teheran.

Erdogan, evitare onda rifugiati da Idlib

Erdogan, evitare onda rifugiati da Idlib

(ANSA) – ISTANBUL, 7 SET – “Vogliamo evitare un’ondata di rifugiati” verso la Turchia in fuga dall’offensiva governativa a Idlib. Così il presidente turco Recep Tayyip Erdogan nella conferenza stampa finale del vertice sulla Siria a Teheran.

Putin, Assad ha diritto riprendere Idlib

Putin, Assad ha diritto riprendere Idlib

(ANSA) – ISTANBUL, 7 SET – Il governo siriano di Bashar al Assad “ha il diritto” di riprendere il controllo di tutto il Paese, compresa la regione di Idlib. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin al vertice di Teheran, aggiungendo che ormai in Siria “i terroristi restano solo a Idlib”.

Putin, a Idlib preparano provocazioni

Putin, a Idlib preparano provocazioni

(ANSA) – MOSCA, 7 SET – Il presidente russo Vladimir Putin ha ribadito nel corso delle note di apertura del trilaterale Russia-Iran-Turchia che a Idlib i terroristi stanno preparando provocazioni anche con l’uso di armi chimiche.

Siria: Rohani, basta intervento Usa

Siria: Rohani, basta intervento Usa

(ANSA-AP) – TEHERAN, 7 SET – “L’Interventi degli Usa in Siria deve cessare immediatamente”. Lo ha detto il presidente iraniano Hassan Rohani al vertice di Teheran con il presidente russo Vladimir Putin e turco Recep Tayyip Erdogan. “La guerra e lo spargimento di sangue in Siria stanno per finire”, ha aggiunto il leader iraniano.

Vertice Iran-Russia-Turchia su Idlib

Vertice Iran-Russia-Turchia su Idlib

(ANSA) – TEHERAN, 7 SET I presidenti di Iran, Russia e Turchia si incontrano oggi a Teheran per discutere della guerra in Siria e, in particolare, della possibilità di un’offensiva militare su Idlib, zona affidata al controllo turco secondo gli accordi di Astana raggiunti proprio tra Mosca, Teheran e Ankara. Quello di oggi è il terzo vertice tra il presidente iraniano Hassan Rohani, Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan. Ieri l’Onu ha espresso la sua [...]