Repubblica Siriana

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

Turistico

La scheda: Turistico

Il turismo è "il complesso delle manifestazioni e delle organizzazioni relative a viaggi e soggiorni compiuti a scopo ricreativo o di istruzione" (Devoto, Oli, 2011). Al centro dell'esperienza turistica è il "turista" definito dall'Organizzazione Mondiale del Turismo (World Tourism Organization, Agenzia specializzata delle Nazioni Unite) come colui che viaggia in paesi diversi dalla sua residenza abituale e al di fuori del proprio ambiente quotidiano, per un periodo di almeno una notte ma non superiore ad un anno e il cui scopo abituale sia diverso dall'esercizio di ogni attività remunerata all'interno dello stato visitato. In questo termine sono inclusi coloro che viaggiano per: svago, riposo e vacanza, visite ad amici e parenti, motivi di affari e professionali, di salute, religiosi.


Orrore in Siria: fossa comune a Raqqa, forse fino a 200 corpi

Orrore in Siria: fossa comune a Raqqa, forse fino a 200 corpi

Una fossa comune che potrebbe contenere fino a 200 corpi è stata scoperta a Raqqa, l’ex ‘capitale’ dell’Isis nel nord della Siria: lo ha detto un funzionario della città, Abdallah al-Eriane, secondo quanto riporta Al Arabiya. Secondo al-Eriane circa 50 corpi – tra civili ed estremisti – sono stati recuperati finora. La fossa era stata scavata sotto un campo di calcio, vicino all’ospedale in cui i combattenti dell’Isis si erano trincerati prima [...]

Siria: continua evacuazione dei ribelli

Siria: continua evacuazione dei ribelli

(ANSAmed) – BEIRUT, 21 APR – Altri 3.200 ribelli siriani e i loro familiari verranno trasferiti oggi da tre località della provincia di Damasco nell’ambito delle operazioni di evacuazione concordate con il regime e le forze russe che hanno già portato nelle ultime settimane alla partenza di decine di migliaia di persone. La televisione siriana ha detto che le partenze odierne avverranno da tre località della regione del Qalamun orientale, una quarantina [...]

Siria: preso reclutatore 11 settembre

Siria: preso reclutatore 11 settembre

(ANSA) – ROMA, 19 APR – Un sospetto per l’attacco alle Torri Gemelle del 2001 è stato arrestato dalle forze curde in Siria. Lo conferma l’Osservatorio siriano per i diritti umani (Ondus). Mohammed Haydar Zammar, un siriano di nazionalità tedesca, è accusato dal governo statunitense di aver reclutato terroristi per effettuare gli attacchi dell’11 settembre. La data della cattura di Zammar non è stata rivelata dalle forze curde, ma la prima notizia [...]

Siria: raid governativi su Isis a Yarmuk

Siria: raid governativi su Isis a Yarmuk

(ANSAmed) – BEIRUT, 19 APR – Media governativi siriani affermano questa sera che le forze di Damasco hanno cominciato a bombardare un’area a sud della capitale dove sono trincerati centinaia di miliziani dell’Isis e qaedisti. In precedenza, invece, la televisione panaraba Al Mayadin aveva detto che un accordo era stato raggiunto per l’evacuazione di questi miliziani, che da anni resistono nell’ex campo profughi palestinese di Yarmuk e nel vicino [...]

Siria: tv,accordo per resa Isis a Yarmuk

Siria: tv,accordo per resa Isis a Yarmuk

(ANSAmed) – BEIRUT, 19 APR – E’ stato raggiunto un accordo tra autorità siriane e l’Isis che prevede che si arrendano i miliziani jihadisti ancora in armi in un quartiere della periferia sud di Damasco, secondo quanto riferisce la tv panaraba al Mayadin vicina all’Iran, alleato del governo siriano. Le fonti citate dalla tv precisano che circa 1.200 miliziani affiliati all’Isis e che da anni sono presenti in quel che rimane del campo profughi [...]

Siria: Pinotti, Italia parte attiva

Siria: Pinotti, Italia parte attiva

(ANSA) – NAPOLI, 18 APR – “Far parte dell’Onu, della Nato, dell’Ue, scegliere il multilateralismo, far parte della comunità internazionale, e’ una scelta importante, ma oggi l’Italia è chiamata non solo a mantenere salde le scelte che ha fatto tradizionalmente da sempre, ma anche ad essere parte attiva perché quelle che sono le preoccupazioni e i i disordini che stiamo vedendo possano trovare una via di soluzione”. Cosi’ il ministro della [...]

Siria: de Mistura oggi in Turchia

Siria: de Mistura oggi in Turchia

(ANSA) – ISTANBUL, 18 APR – L’inviato speciale delle Nazioni Unite per la Siria, Staffan de Mistura, sarà oggi in visita in Turchia per discutere della situazione dopo i raid di Usa, Francia e Gran Bretagna della scorsa settimana. In seguito, de Mistura si sposterà a Mosca e Teheran, consultando così nel giro di poche ore esponenti governativi dei 3 Paesi impegnati nel processo di Astana. Ad Ankara, incontrerà il sottosegretario agli Esteri Umit [...]

Siria: spari contro team Onu ieri a Duma

Siria: spari contro team Onu ieri a Duma

(ANSA) – ROMA, 18 APR – Il team di sicurezza dell’Onu che ieri ha compiuto un primo sopralluogo a Duma, in Siria, per verificarne le condizioni di sicurezza, è stato bersaglio di colpi d’arma da fuoco. Lo riferisce il capo dell’Opac, citato da Sky News. Una squadra di ispettori Opac deve visitare il sito per verificare il presunto attacco chimico del 7 aprile scorso.

Opac, spari contro team Onu ieri a Duma

Opac, spari contro team Onu ieri a Duma

(ANSA) – ROMA, 18 APR – Il team di sicurezza dell’Onu che ieri ha compiuto un primo sopralluogo a Duma, in Siria, per verificarne le condizioni di sicurezza, è stato bersaglio di colpi d’arma da fuoco. Lo riferisce il capo dell’Opac, citato da Sky News. Una squadra di ispettori Opac deve visitare il sito per verificare il presunto attacco chimico del 7 aprile scorso.(ANSA).

FOTO: Turistico

Repubblica_Siriana

Repubblica_Siriana

Siriani

Siriani

Rivoluzione_siriana

Rivoluzione_siriana

Guerra_civile_siriana

Guerra_civile_siriana

Guerra_civile_in_Siria

Guerra_civile_in_Siria

Crisi_siriana

Crisi_siriana

Sommosse_popolari_in_Siria_del_2011-2012

Sommosse_popolari_in_Siria_del_2011-2012

Siria a Onu, team Opac non ancora a Duma

Siria a Onu, team Opac non ancora a Duma

(ANSA) – NEW YORK, 18 APR – Gli ispettori dell’Opac non sono ancora entrati a Duma, il sobborgo a est di Damasco colpito da un presunto attacco con i gas chimici lo scorso 7 aprile. Lo ha reso noto l’ambasciatore siriano alle Nazioni Unite, Bashar Jaafari, precisando che quello di ieri è stato un sopralluogo di un team dell’Onu per la sicurezza, che deve stabilire se le condizioni siano adeguate per poter fare entrare la squadra dell’Opac. Ieri la tv [...]

Siria, ispettori a Duma. Russia: trovato un laboratorio chimico

Siria, ispettori a Duma. Russia: trovato un laboratorio chimico

Gli ispettori dell’Opac sono entrati a Duma, la cittadina colpita da un presunto attacco chimico il 7 aprile scorso, per indagare sull’accaduto. Lo annuncia la tv di stato siriana. La tv di Stato siriana afferma che gli ispettori dell’Opac sono entrati a Duma accompagnati dalla polizia siriana presente sul posto. La loro prima visita sul luogo del presunto attacco chimico si concluderà nel pomeriggio prima del tramonto. Da giorni si attendeva l’avvio [...]

Siria: Riad, colloqui con Usa su truppe

Siria: Riad, colloqui con Usa su truppe

(ANSA) – BEIRUT, 17 APR – Il ministro degli Esteri saudita, Adel al Jubeir, ha annunciato che il Regno sta discutendo con l’amministrazione Trump del possibile invio di truppe in Siria, che gli Stati Uniti vogliono invece lasciare. Parlando ai giornalisti, il ministro ha precisato che i colloqui in merito durano “dall’inizio della crisi siriana” e che “la proposta è in discussione dai tempi della presidenza di Barack Obama”, ma che non era stata [...]

Russia, un laboratorio chimico a Duma

Russia, un laboratorio chimico a Duma

(ANSA) – MOSCA, 17 APR – I militari russi dicono di aver trovato un laboratorio a Duma usato dai miliziani per fabbricare armi chimiche. “Un laboratorio chimico e un deposito di sostanze chimiche sono stati trovati durante un’ispezione a Duma”, ha detto alla tv Rossiya-24 Alexander Rodionov, un portavoce delle truppe radiologiche, chimiche e biologiche in Siria. “Durante l’ispezione, gli specialisti hanno scoperto sostanze chimiche bandite. Inoltre [...]

Siria:Gentiloni,da Usa risposta motivata

Siria:Gentiloni,da Usa risposta motivata

(ANSA) – ROMA, 17 APR – La risposta del 14 aprile da parte di Usa, Francia e Gran Bretagna, è stata “una risposta motivata, mirata e circoscritta. Non ci sono indicazioni di vittime civili né indicazioni di danni collaterali” il che dimostra che “la risposta è stata coordinata con attori presenti per scongiurare vittime civili”. Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni in Aula alla Camera.

Siria: trovata fossa comune a Duma

Siria: trovata fossa comune a Duma

(ANSAmed) – BEIRUT, 17 APR – Una fossa comune con 30 cadaveri è stata scoperta oggi a Duma a est di Damasco, secondo quanto afferma la tv di Stato siriana citando fonti militari, nello stesso sobborgo teatro il 7 aprile scorso di un presunto attacco chimico attribuito al governo di Damasco.

Siria: tv Damasco, ispettori Opac a Duma

Siria: tv Damasco, ispettori Opac a Duma

(ANSA-AP) – DAMASCO, 17 APR – Gli ispettori dell’Opac sono entrati a Duma, la cittadina colpita da un presunto attacco chimico il 7 aprile scorso, per indagare sull’accaduto. Lo annuncia la tv di stato siriana.

Siria: Merkel, Putin corresponsabile

Siria: Merkel, Putin corresponsabile

(ANSA) – BERLINO, 17 APR – Non si potrà aver alcun processo di pace senza la Russia, quindi nonostante la “corresponsabilità di Putin con il regime di Assad”, “bisogna continuare a dialogare con la Russia”. Lo ha detto Angela Merkel, in conferenza stampa con la premier neozelandese. Merkel ha citato i diversi punti critici, citando il caso Skripal, la questione dell’integrità del territorio ucraino e la questione siriana. “Chiarire conflitti e [...]

Siria: Merkel, serve dialogo con Russia

Siria: Merkel, serve dialogo con Russia

(ANSA) – BERLINO, 17 APR – Non si potrà aver alcun processo di pace senza la Russia, quindi nonostante la “corresponsabilità di Putin con il regime di Assad”, “bisogna continuare a dialogare con la Russia”. Lo ha detto Angela Merkel, in conferenza stampa con la premier neozelandese. Merkel ha citato i diversi punti critici, citando il caso Skripal, la questione dell’integrità del territorio ucraino e la questione siriana. “Chiarire conflitti e [...]

Germania, l'indice ZEW crolla e sconta effetti protezionismo e Siria

Germania, l'indice ZEW crolla e sconta effetti protezionismo e Siria

(Teleborsa) - Peggiorano notevolmente le aspettative di crescita dell'economia tedesca. Ad aprile, l'indice ZEW, un indicatore anticipatore del sentiment dell'economia nei prossimi mesi, scende a -8,2 punti da +5,1 di marzo. Il dato, elaborato dall'Istituto di ricerca tedesco ZEW Institute, risulta anche molto sotto le attese degli analisti che avevano stimato una discesa fino a -0,8 punti. "Le ragioni di questa recessione nelle aspettative può essere ricercata [...]