Riserva naturale speciale della Valle Andona Valle Botto e Val Grande

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Riserva naturale speciale della Valle Andona, Valle Botto e Val Grande

La scheda: Riserva naturale speciale della Valle Andona, Valle Botto e Val Grande

La Riserva naturale speciale della Valle Andona, Valle Botto e Val Grande, istituita nel 1985, è una riserva regionale che si estende nella parte nord occidentale del comune di Asti. Nel 2003 è stata ampliata, passando dall’originaria superficie di circa 293 ettari a quella di 930 ettari che investono anche parte del territorio dei comuni di Camerano Casasco, Cinaglio e Settime. È nata per salvaguardare soprattutto il patrimonio paleontologico, fatto di conchiglie, coralli e resti fossili, anche di vertebrati marini e terrestri. Fa parte delle Aree protette astigiane (legge regionale n. 19 del 29 giugno 2009).



Riserva naturale speciale della Valle Andona, Valle Botto e Val Grande:
Tipo di area: Riserva regionale
Codifica EUAP: EUAP0369
Stati:  Italia
Regioni:  Piemonte
Province: Asti
Comuni: Asti
Superficie a terra: 293 ha
Provvedimenti istitutivi: L.R. n. 23 del 23/03/1985
Gestore: Ente Parchi Astigiani

Un botto e il fuoco mi ha travolto

Un botto e il fuoco mi ha travolto

Parla un sopravvissuto all'incidente nella fonderia di Padova, gravissimi tre suoi colleghi

Il Grande Fratello batte la fiction su Aldo Moro. Barba D'Urso gongola: «Abbiamo fatto il botto!»

Il Grande Fratello batte la fiction su Aldo Moro. Barba D'Urso gongola: «Abbiamo fatto il botto!»

Il Grande Fratello continua a macinare ascolti. La quarta puntata andata onda martedì sera ha tenuto incollati davanti la tv 4.055.000 spettatori pari al 23.9% di share. Su Rai1 la fiction dedicata ad Aldo Moro – Il Professore ha registrato 3.669.000 spettatori pari al 14.7% di share. Barbara D'Urso su Instagram pubblica felice i dati del suo successo: "Buongiorno!!!!! Anche la quarta puntata del Grande Fratello fa il botto e vince la serata!!! 23.90% di share [...]

Borsa Milano chiude con botto, bene Tim

Borsa Milano chiude con botto, bene Tim

(ANSA) – MILANO, 5 APR – Piazza Affari ha chiuso in crescita del 2,35% a 22.969 punti, in linea con le altre Borse europee, che hanno ripreso fiato grazie alla distensione tra Stati Uniti e Cina, malgrado la ‘guerra’ dei dazi. Milano è tornata ai valori di febbraio. Tre i titoli ‘protagonisti’. Mps ha chiuso in crescita dell’8,74% a 2,776 euro, grazie alle rassicurazioni che l’ad Marco Morelli e il cfo Andrea Rovellini hanno dato agli investitori [...]

Capodanno coi botti

Bisogna ammetterlo, non è stato un inizio dell’anno coifiocchi. Fisicamente è stato un inizio fastidioso, ma il morale è alto e hotrovato la cosa molto comica. Dopo una cena piacevole ci siamo addormentatipresto senza aspettare la mezzanotte. Era stata una settimana impegnativa pertutti e due. Per tanti, che in questo periodo vanno in ferie, altri tantidevono lavorare il doppio. Allo scoccare della mezzanotte mi hannosvegliata i botti dei fuochi [...]

Quei botti fuori legge pericolosi come bombe

Quei botti fuori legge pericolosi come bombe

Si avvicina il Capodanno e scattano i maxisequestri di botti illegali.

Belen Rodriguez (con le paillettes) fa il botto

Belen Rodriguez (con le paillettes) fa il botto

Periodo d’oro per Belen Rodriguez: la sua carriera in Mediaset non conosce rallentamenti e negli ultimi giorni la showgirl argentina è stata spesso protagonista dei programmi di punta della prima serata. Belen piace e fa audience: ecco perché lavora così tanto. Se, da un lato, a conquistare il pubblico è il suo carattere, dall’altro è la sua sensualità a colpire. Gli ultimi tre outfit che ha sfoggiato in tv valorizzavano le sue curatissime e [...]

Belen Rodriguez (con le paillettes) fa il botto

Belen Rodriguez (con le paillettes) fa il botto

Periodo d’oro per Belen Rodriguez: la sua carriera in Mediaset non conosce rallentamenti e negli ultimi giorni la showgirl argentina è stata spesso protagonista dei programmi di punta della prima serata. Belen piace e fa audience: ecco perché lavora così tanto. Se, da un lato, a conquistare il pubblico è il suo carattere, dall’altro è la sua sensualità a colpire. Gli ultimi tre outfit che ha sfoggiato in tv valorizzavano le sue curatissime e [...]

Belen Rodriguez (con le paillettes) fa il botto

Belen Rodriguez (con le paillettes) fa il botto

Periodo d’oro per Belen Rodriguez: la sua carriera in Mediaset non conosce rallentamenti e negli ultimi giorni la showgirl argentina è stata spesso protagonista dei programmi di punta della prima serata. Belen piace e fa audience: ecco perché lavora così tanto. Se, da un lato, a conquistare il pubblico è il suo carattere, dall’altro è la sua sensualità a colpire. Gli ultimi tre outfit che ha sfoggiato in tv valorizzavano le sue curatissime e [...]

Belen Rodriguez (con le paillettes) fa il botto

Belen Rodriguez (con le paillettes) fa il botto

Periodo d’oro per Belen Rodriguez: la sua carriera in Mediaset non conosce rallentamenti e negli ultimi giorni la showgirl argentina è stata spesso protagonista dei programmi di punta della prima serata. Belen piace e fa audience: ecco perché lavora così tanto. Se, da un lato, a conquistare il pubblico è il suo carattere, dall’altro è la sua sensualità a colpire. Gli ultimi tre outfit che ha sfoggiato in tv valorizzavano le sue curatissime e [...]

Il Grande Fratello Vip è partito col botto

Il Grande Fratello Vip è partito col botto

Ieri sera è partita la nuova edizione del Grande Fratello Vip su Canale 5.

Prima l'auto ariete, poi il botto: 4 minuti per l'assalto esplosivo al bancomat

Prima l'auto ariete, poi il botto: 4 minuti per l'assalto esplosivo al bancomat

Cronaca 14 agosto 2017 Prima l'auto ariete, poi il botto: 4 minuti per l'assalto esplosivo al bancomat Il colpo è stato messo a segno intorno alle 2,30. Nel mirino è finita la filiale della Banca Sviluppo (ex Banca Romagna Cooperativa) lungo la via Emilia Che sia la banda che negli ultimi giorni ha preso d'assalto due bancomat nel Ravennate lo stabiliranno le indagini. Un boato ha scosso nel cuore della nottata tra domenica e lunedì Capocolle di Bertinoro. [...]

Indel B debutta con il botto in Borsa

Indel B debutta con il botto in Borsa

(Teleborsa) - Ottimo debutto per Indel B che vola a Piazza Affari nel suo primo giorno di negoziazione con un progresso del 15,22% a 26,5 euro, rispetto ai 23 euiro del collocamento.   La società attiva nella refrigerazione mobile che fa capo alla famiglia Berloni, ha raccolto con il collocamento 31,3 milioni di euro ed ha assegnato 1,6 milioni di azioni. Il prezzo di collocamento di 23 euro dà così una capitalizzazione della società post aumento di 128,4 [...]

Stile e polemiche: Ivanka Trump fa il botto

Stile e polemiche: Ivanka Trump fa il botto

La first daughter, invidiata e boicottata, riscrive le regole per il successo americano Soldi, successo, potere politico e mediatico: un futuro roseo e positivo per la famiglia più influente d’America. Se la popolarità della First Lady Melania Trump aumenta nei sondaggi, per via della sua vita defilata e per l’attenzione al figlio, la figlia del Presidente degli Stati Uniti d’America, Ivanka Trump non se la passa peggio e gode i frutti del suo fiuto per gli [...]

Stile e polemiche: Ivanka Trump fa il botto

Stile e polemiche: Ivanka Trump fa il botto

La first daughter, invidiata e boicottata, riscrive le regole per il successo americano Soldi, successo, potere politico e mediatico: un futuro roseo e positivo per la famiglia più influente d’America. Se la popolarità della First Lady Melania Trump aumenta nei sondaggi, per via della sua vita defilata e per l’attenzione al figlio, la figlia del Presidente degli Stati Uniti d’America, Ivanka Trump non se la passa peggio e gode i frutti del suo fiuto per gli [...]

Stile e polemiche: Ivanka Trump fa il botto

Stile e polemiche: Ivanka Trump fa il botto

La first daughter, invidiata e boicottata, riscrive le regole per il successo americano Soldi, successo, potere politico e mediatico: un futuro roseo e positivo per la famiglia più influente d’America. Se la popolarità della First Lady Melania Trump aumenta nei sondaggi, per via della sua vita defilata e per l’attenzione al figlio, la figlia del Presidente degli Stati Uniti d’America, Ivanka Trump non se la passa peggio e gode i frutti del suo fiuto per gli [...]

Alessandro Siani fa il botto con "Mister Felicità": incassi record nei primi giorni di programmazione

Alessandro Siani fa il botto con "Mister Felicità": incassi record nei primi giorni di programmazione

Due milioni di incasso nel primo giorno di programmazione e quasi un milione nel secondo per "Mister Felicità" di e con Alessandro Siani. Un inizio 2017 che parte sotto buoni auspici per il cinema made in Italy. "Per la prima volta dall'inizio della stagione", sottolinea la produzione in una nota, "un film italiano è in cima alla classifica degli incassi, battendo i concorrenti americani". Un risultato che fa ben sperare dopo le performance meno brillanti del [...]

Uccelli vittime dei botti, stormo muore di crepacuore

Uccelli vittime dei botti, stormo muore di crepacuore

Animali vittime dei botti, stormo di uccelli muore di crepacuore per lo spavento e lo stordimento dei botti. Avevano rilanciato la campagna di sensibilizzazione poche ore prima dei botti di Capodanno ma, nonostante gli appelli, anche sul fronte degli animali si contano le vittime di esplosioni balorde e criminali. Il primo bilancio arriva dalla Lipu, la Lega Italiana Protezione Uccelli che aveva diffuso informazioni e consigli per scongiurare il pericolo di far [...]

13 anni, grave per i botti

13 anni, grave per i botti

Un tredicenne rischia di perdere una mano ed un occhio.

Cenone casalingo ma attenti ai botti

Cenone casalingo ma attenti ai botti

7 italiani su 10 festeggeranno in casa. Limitazioni in molti comuni per l’esplosione di botti.

FINE ANNO: VIA I BOTTI...O FORSE NO?

FINE ANNO: VIA I BOTTI...O FORSE NO?

 Certo è che per chiarezza e comunione d'intenti, noi italiani siamo speciali:  un migliaio circa di comuni emette ordinanza di divieto di botti e affini per la fine dell'anno. Considerando che i comuni italiani siano circa ottomila e tralasciando i piccolissimi centri, non mi sembra un ottimo risultato. Poi, a Roma parte l'ordinanza della Raggi, ma il TAR la boccia, altri invece li vietano ma con particolari limitazioni, infine ci sono quelli che oltre i botti, [...]