Rivoluzione d'ottobre

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Music
In rilievo

Music

La Rivoluzione, film collettivo studenti

La Rivoluzione, film collettivo studenti

(ANSA) – NAPOLI, 11 LUG – Tre studenti universitari, insoddisfatti del vuoto di valori del mondo contemporaneo, vivono nel mito degli intellettuali del ’68: decidono di chiudersi in un appartamento dove sono banditi i dispositivi tecnologici. E’ lo spunto da cui parte il film “La Rivoluzione”, primo lungometraggio presentato dall’Accademia di Belle Arti di Napoli e interamente realizzato dagli studenti del Corso di Cinema coordinato dal professore [...]

Rivoluzione d'ottobre 100 anni dopo, a Roma rassegna film russi

Rivoluzione d'ottobre 100 anni dopo, a Roma rassegna film russi

Roma, (askanews) - Due giornate di studio, ventisei film, due eventi speciali, una mostra: questi i numeri della manifestazione per il centenario della Rivoluzione d'Ottobre - periodo in cui tutte le arti, e il cinema in particolare, furono al massimo della sperimentazione - che la Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico e la Fondazione Gramsci (in collaborazione con Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea, Casa del Cinema, [...]

Cosa festeggiano oggi a Mosca al posto della Rivoluzione d'Ottobre

Cosa festeggiano oggi a Mosca al posto della Rivoluzione d'Ottobre

Mosca, 7 nov. (askanews) – Una marcia solenne in Piazza Rossa, ma non per i 100 anni della Rivoluzione d’Ottobre. L’evento questa mattina nel centro di Mosca era dedicato al 76esimo anniversario della “leggendaria” parata del 7 novembre 1941. Ha avuto inizio alle ore 8 italiane, con il passaggio solenne di un gruppo di cavalleria, del Reggimento presidenziale, di formazioni del ministero russo della Difesa, compresi gli studenti delle accademie militari [...]

La Corazzata Potemkin restaurata in sala

La Corazzata Potemkin restaurata in sala

(ANSA) – BOLOGNA, 24 OTT – Esce il 6 novembre nelle sale e in Dvd, nel 100/mo anniversario della Rivoluzione russa, “La corazzata Potemkin” (Urss 1925, 68′) in edizione integrale restaurata, capolavoro di Sergej Ejzenstejn con le musiche originali di Edmund Meisel. Restaurato da Deutsche Kinemathek con Bundesarchiv-Filmarchiv, Bfi-National Archive e Russian State Archive of Literature and Arts, la Cineteca di Bologna lo presenta con Il Cinema Ritrovato e [...]

I 100 anni dalla rivoluzione russa

I 100 anni dalla rivoluzione russa

In seconda serata su Canale 5 lo Speciale Tg5 sui 100 anni dalla rivoluzione russa.

Cento anni dalla rivoluzione russa

Cento anni dalla rivoluzione russa

Grandi festeggiamenti in Russia ma anche in Italia, precisamente a Cavriago.

Invito al Convegno a Pisa su Cento anni della Rivoluzione bolscevica

Invito al Convegno a Pisa su Cento anni della Rivoluzione bolscevica

            Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. LE RAGIONI UMANE E POLITICHE PER PARTECIPARE ALL’INIZIATIVA SULLA RIVOLUZIONE BOLCEVICA IL 14 OTTOBRE 2017 A PISA Ogni essere umano, se pur giovane, privato del suo bagaglio di memoria e di esperienza avrebbe serie difficoltà a comprendere il presente quotidiano e conseguentemente a districarsi in esso. Uguale cosa accade, in forma più generale, quando lo stesso [...]

1917 - 2017 - La Rivoluzione d'Ottobre tra mito e realtà

  Me r c o l e d ì   2 5  o t t o b r e - o r e 1 7 . 0 0 presso Sala Conferenze Istituto di Storia Contemporanea Vicolo Santo Spirito, 11 – FERRARA   1917 – 2017  La Rivoluzione d’Ottobre tra mito e realtà  Rivoluzione d’Ottobre cento anni dopo: note e riflessioni per un bilancio storico-critico   Andrea BARAVELLI - Università di Ferrara Fiorenzo BARATELLI - Istituto Gramsci Ferrara Gli incontri hanno valore di corso di [...]

Ezio Mauro, cronista vicenda 100 anni fa

Ezio Mauro, cronista vicenda 100 anni fa

(ANSA) – ROMA, 13 SET – Ezio Mauro “cronista di una vicenda di un secolo fa”. Andare, vedere, cercare, raccontare “è quello che ho fatto – dice l’ex direttore de ‘La Repubblica’ – in ‘Cronache di una rivoluzione'”, un reportage sui cento anni della Rivoluzione russa in otto puntate di 25 minuti ciascuna, in onda alle 21.10 su Rai Storia da martedì 19 settembre. E “spero di aver fatto il cronista anche quando ero direttore” spiega [...]

Rosa Luxemburgh

www.resistenze.org - cultura e memoria resistenti - storia - 22-01-17 - n. 617Rosa Luxemburg, la rosa rossa del socialismo.. Josefina L. Martìnez (*) | lahaine.org Traduzione da ciptagarelli.jimdo.com 17/01/2017 Mehring disse una volta che la Luxemburg era "la più geniale discepola di Karl Marx". Brillante teorica marxista e acuta polemista, come agitatrice di massa riusciva a commuovere le grandi masse operaie.  Una delle sue [...]

Rivoluzione russa a Cantù: via Corbani

Rivoluzione russa a Cantù: via Corbani

Clamoroso a Cantù. Dmitry Gerasimenko, il vulcanico patron russo dell'Acqua Vitasnella, continua a stupire. Dopo il taglio degli statunitensi Hall e Ross, questa volta è Fabio Corbani, coach di Cantù, a fare le valigie.    A quanto sembra l'ex allenatore di Biella non avrebbe gradito il comportamento del proprietario durante la sfida del Pianella contro la Vanoli Cremona e così Gerasimenko ha deciso di fare piazza pulita. Per la successione di Corbani, è [...]

«Il fardello dell’uomo comunista»

«Il fardello dell’uomo comunista»

    Lucio Magri: «il fardello dell'uomo comunista» - Terza parte La Rivoluzione russa non ci sarebbe stata, né avrebbe retto, senza Lenin, il Partito bolscevico, il suo insediamento nella pur minoritaria ma concentrata classe operaia, il livello e la saldezza del suo gruppo dirigente, non diviso ma allargato dalla confluenza del gruppo trosckista e dal rientro di tanti esuli già formati in vari angoli dell'Europa. Ma ancor meno ci sarebbe stata senza la [...]

Antonio Gramsci

Studente a Torino                               «Partii per Torino come se fossi in stato di sonnambulismo. Avevo 55 lire in tasca; avevo speso 45 lire per il viaggio in terza classe delle 100 avute da casa». Il 27 ottobre 1911 conclude gli esami: li supera classificandosi nono; al secondo posto è uno studente genovese venuto da Sassari, Palmiro Togliatti. Si iscrive alla Facoltà di Lettere, ma le 70 lire al mese non bastano nemmeno per le [...]

Ucraina: abbattuta più alta statua Lenin

Ucraina: abbattuta più alta statua Lenin

(ANSA) - MOSCA, 29 SET - La più grande statua di Lenin in Ucraina è stata abbattuta nella città nordorientale di Kharkiv durante una manifestazione con migliaia di persone scese nella piazza centrale a sostegno dell'unità del Paese. Il monumento, alto una ventina di metri compreso il piedistallo, era stato eretto nel 1963. Una seconda statua del Padre della rivoluzione d'ottobre è stata buttata giù da sconosciuti poche ore dopo a Dergacì, nella stessa [...]

Rivoluzione d'Ottobre

Per parlare della Rivoluzione d'Ottobre bisogna parlare della Rivoluzione russa la quale ebbe inizio il 12 marzo 1917 e trasformò radicalmente la struttura politica e sociale dell'ex Russia, dando così vita durante il 1922 all'URSS ovvero all'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche che, in cirillico, era detta CCCP. Durante la Prima Guerra Mondiale, precisamente a circa due anni di distanza dall'inizio dello scoppio della Prima Guerra Mondiale, la [...]

Isola della Rivoluzione d'Ottobre

Curiosità di geografia che ha anche a che fare con la storia, sì perché oggi parliamo della Rivoluzione d'Ottobre, anzi dell'Isola della Rivoluzione d'Ottobre che si trova bagnata dal Mare Glaciale Artico; l'arcipelago di cui fa parte, insieme ad altre 3 isole maggiori e qualche altra minore, è quello che possedeva il nome di 'Terra di Nicola II' e che attualmente prende il nome di Severnaja Zemja. Ovviamente l'Isola della Rivoluzione d'Ottobre, che fa parte - [...]

LA RIVOLUZIONE RUSSA

PER I RAGAZZI DI III B...... IN QUESTO POST TROVERETE LA SINTESI SULLA RIVOLUZIONE BOLSCEVICA RUSSA. PER LEGGERLO APRITE L'ALLEGATO!!!!LA RIVOLUZIONE BOLSCEVICA RUSSA.doc INOLTRE CLICCA SU MAPPA PER VISUALIZZARE LA MAPPA SULLA RIVOLUZIONE RUSSA

La rivoluzione bolscevica russa

La rivoluzione bolscevica russa

La Russia ormai stremata si ritira dalla guerra, cade la dinastia dei Romanov e si inaugura un nuovo percorso storico che porterà alla rivoluzione di ottobre capeggiata da Lenin e alla nascita di un nuovo stato: l'URSS,Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche:

Marxismo,  fondamentalismo e guerre (5)

Marxismo, fondamentalismo e guerre (5)

 Da Angelo Ruggeri 9. Il pensiero negativo antidialettico e nichilista da dopo gli anni '70 è stato ed è considerato vincente rispetto a quello di Marx. Lo si ritiene “vincente” (sic!) anzitutto nella civiltà occidentale del pensiero unico, che non crede ci possa essere una dialettica teorica e sociale alternativa all’ideologia e alla forma sociale capitalistica dominate, e dove si considera – lo ritengono anche tutti gli ex, post e anti comunisti -, [...]

Lenin: Per il quarto anniversario della rivoluzione d'ottobre.

Lenin: Per il quarto anniversario della rivoluzione d'ottobre.

14 ottobre 1921Pravda, n. 234, 18 ottobre 1921.Si avvicina il quarto anniversario del 25 ottobre (7 novembre).Quanto più ci allontaniamo da questo grande giorno, tanto più chiaro diviene il significato della rivoluzione proletaria in Russia e tanto più profondamente riflettiamo anche sull'esperienza pratica del nostro lavoro, considerato nel suo complesso.In un abbozzo brevissimo — e lungi, naturalmente, dall'esser completo e preciso — questo significato [...]