Roman sites in Libya

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

In questa categoria: Bengasi

Bengàsi (in arabo: ?????? Bangh?z? ascolta) è una città e un porto della Libia. L'attuale nome deriva da quello di un benefattore della città chiamato Ghazi o “...

Leptis Magna

Coordinate: 32°37?48?N 14°18?44?E? / ?32.63°N 14.312222°E32.63, 14.312222
Emporio fondato da uomini di Tiro, città fenicia dell'attuale Libia. La data di fond...

Misurata

Misurata (in in arabo: ??????, Misr?ta ) è una città della Libia sul golfo della Sirte. È il capoluogo della Municipalità di Misurata, con i suoi circa 400.000 ab...

Tolemaide

Coordinate: 32°42?31?N 20°57?22?E? / ?32.708611°N 20.956111°E32.708611, 20.956111
Tolemaide (????????? in greco, Tolmeta in latino) era un antico centro della ...

Barca (Libia)

Barca è un centro abitato della Libia, nella regione della Cirenaica.

Tajani in visita ufficiale a Tripoli

Tajani in visita ufficiale a Tripoli

(ANSA) – TRIPOLI, 9 LUG – Il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani é giunto a Tripoli per una visita ufficiale di poche ore nel corso della quale incontrera’ il premier libico Sarray e altre personalità politiche della Libia. Al centro degli incontri il processo politico in corso nel Paese e il tema delle migrazioni.

Imprese, Tripoli (Unioncamere): coesione aiuta la competitività

Imprese, Tripoli (Unioncamere): coesione aiuta la competitività

Treia (MC), (askanews) - "La coesione aiuta la competizione. Lo abbiamo visto esplorando migliaia di aziende manifatturiere che abbiamo chiamato coesive perchè esprimono una capacità di fare rete molto importante sul territorio. Sono imprese più performanti, crescono di più, esportano di più e creano più occupazione. E questo fa sì che i territori dove queste imprese sono innestate siano a loro volta più coesivi". Questo nella sintesi del segretario [...]

Non si fermano le tragedie del mare. A dare l'annuncio un tweet dell'Agenzia delle Nazioni unite in Libia e la stessa Marina di Tripoli

Non si fermano le tragedie del mare. A dare l'annuncio un tweet dell'Agenzia delle Nazioni unite in Libia e la stessa Marina di Tripoli

Migranti, catena di naufragi in Libia: 114 dispersi in mare per l'Unhcr, 63 per la Marina di Tripoli Stavolta i dispersi sono quasi duecento, segno che i naufragi ormai si ripetono senza sosta  L'ennesima tragedia del mare è stata segnalata dall'Unhcr al largo delle coste libiche: "Un altro triste giorno in mare: oggi 276 rifugiati e migranti sono stati fatti sbarcare  a Tripoli, inclusi 16 sopravvissuti di un'imbarcazione che portava 130 persone, delle quali [...]

Migranti, Salvini in Libia pronto ad ascoltare le richieste di Tripoli

Migranti, Salvini in Libia pronto ad ascoltare le richieste di Tripoli

(Teleborsa) - "Missione #Libia, si parte!". Questo il tweet con cui il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, annunciava stamane il suo viaggio nel Paese del Nordafrica. E, poco fa, un nuovo tweet: "Qui Tripoli, ho appena incontrato il ministro dell'Interno libico Abdulsalam Ashour. Il mio impegno sarà massimo per rinsaldare l'amicizia tra i nostri due Paesi e la collaborazione su tutti i fronti, a partire dall'emergenza immigrazione". La questione immigrazione [...]

Mille migranti soccorsi in mare dalla Libia, riportati a Tripoli

Mille migranti soccorsi in mare dalla Libia, riportati a Tripoli

Milano (askanews) - Circa un migliaio di migranti sono stati soccorsi in tre diverse operazioni al largo della Libia dalla marina libica, mentre tentavano su diversi gommoni di attraversare il Mediterraneo per raggiungere l'Europa. In queste immagini il loro arrivo di notte al porto di Tripoli dove rischiano di essere nuovamente rinchiusi nei centri di detenzione, in cui sono esposti ad abusi e violenze. Anche questa volta dopo il rifiuto dell'Italia, che ha detto [...]

Salvini a Tripoli: mi impegno a rinsaldare amicizia con la Libia

Salvini a Tripoli: mi impegno a rinsaldare amicizia con la Libia

Tripoli (askanews) - Viaggio in Libia per il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, dove ha incontrato il suo omologo Abdulsalam Ashour. "Ci tenevo particolarmente da vicepremier a fare in Libia la prima visita di amicizia fra i due governi e i due Paesi", ha detto in un video live dell'incontro, pubblicato sui social. "Il mio impegno sarà massimo per rinsaldare l'amicizia tra i nostri due Paesi e la collaborazione su tutti i fronti, a partire dall'emergenza [...]

Tensione a Tripoli, Conferenza di Parigi nel mirino

Tensione a Tripoli, Conferenza di Parigi nel mirino

Voci smentite di un golpe di miliziani contro intesa con Haftar

Libia, voci di un golpe. Ma Tripoli smentisce

Libia, voci di un golpe. Ma Tripoli smentisce

Caos Libia, ribelli affemano di aver circondato i palazzi del potere a Tripoli.

Tripoli smentisce ribellioni milizie

Tripoli smentisce ribellioni milizie

(ANSA) – IL CAIRO, 26 MAG – Il ministero dell’Interno libico ha smentito informazioni circolate su social media, ma rilanciate anche da media come Al Arabiya, che alcune milizie si sarebbero ribellate prendendo il controllo di postazioni vitali di Tripoli. “La situazione di sicurezza nella capitale è sotto controllo”, sostiene il dicastero del governo del premier Fayez Al Sarraj in un messaggio sulla propria pagina Facebook. “Queste informazioni sono [...]

Isis rivendica autobomba a Bengasi

Isis rivendica autobomba a Bengasi

(ANSA) – IL CAIRO, 25 MAG – L’Isis ha rivendicato l’autobomba esplosa a Bengasi uccidendo almeno 7 persone e ferendone oltre 20. Un messaggio rilanciato su vari account Twitter e segnalato da media come Alwasat, la branca cirenaica (“Welayet Barqa”) dello Stato islamico riferisce che “lupi solitari” del “Califfato” hanno “preso di mira un gruppo di soldati del tiranno” Khalifa Haftar.

Autobomba a Bengasi, almeno 6 morti

Autobomba a Bengasi, almeno 6 morti

L'esplosione e' avvenuta sulla via Jamal Abdannaser, non distante dall'hotel Tibesti

Libia, autobomba a Bengasi: almeno 6 morti

Libia, autobomba a Bengasi: almeno 6 morti

E’ salito ad almeno 7 morti, tra i quali una ragazza, e 22 feriti il bilancio dell’esplosione di una autobomba nel centro di Bengasi, in Libia. Lo riferiscono le forze di sicurezza citate dai media locali. L’esplosione è avvenuta sulla via Jamal Abdannaser, non distante dall’hotel Tibesti. Le immagini mostrano la strada devastata dall’esplosione e numerose auto in fiamme. L’ attentato non è stato al momento rivendicato.

Autobomba a Bengasi, almeno 6 morti

Autobomba a Bengasi, almeno 6 morti

(ANSA) – ROMA, 25 MAG – Una autobomba è esplosa nel centro di Bengasi, in Libia, uccidendo almeno sei persone. Lo riferisce l’agenzia tedesca Dpa, precisando che vi sarebbero anche diversi feriti, forse una ventina. L’ attentato non è stato al momento rivendicato.

Parata a Bengasi, Haftar lancia un'offensiva contro i terroristi

Parata a Bengasi, Haftar lancia un'offensiva contro i terroristi

Roma, (askanews) - Il generale libico Khalifa Haftar, le cui milizie controllano la Libia orientale, ha annunciato, durante una grande parata militare a Bengasi il varo di un'operazione militare per "liberare" dai terroristi la località di Derna, in mano ai gruppi jihadisti dal 2011. "E' scoccata l'ora zero per la liberazione di Derna", ha detto Haftar, precisando che le sue forze hanno iniziato a bombardare le posizioni delle milizie jihadiste all'interno della [...]

Libia: Haftar tornato a Bengasi

Libia: Haftar tornato a Bengasi

(ANSA) – ROMA, 26 APR – Il generale libico Khalifa Haftar, uomo forte della Cirenaica, è rientrato a Bengasi. Lo riferisce la tv libica al-Hadath mostrando le immagini del generale che scende dall’aereo nello scalo di Benina proveniente dal Cairo dopo due settimane di assenza. Haftar appare in salute e dovrebbe tenere un discorso a breve. Sono le prime immagini del generale dopo che era stato ricoverato a Parigi per delle cure e che erano circolate voci, [...]

Libia: sequestrato sindaco di Tripoli

Libia: sequestrato sindaco di Tripoli

(ANSA) – ROMA, 29 MAR – Il sindaco di Tripoli Abdul Raouf Hassan Bait al-Mal è stato sequestrato in casa da un gruppo armato. A lanciare l’allarme è Consiglio comunale, che ha sospeso i lavori del municipio e chiesto al governo di Fayez al-Sarraj di “prendere tutte le misure necessarie e immediate per liberare il sindaco in quanto responsabili della sua sicurezza”.

Tripoli, 31.12.1940

Tripoli, 31.12.1940 una lettera-racconto, scritta da Giuseppe Sega, militare in Libia, alla fine del 1940 e inviata ai famigliari in Vallarsa (alla Sega) Tripoli, 31.12.1940 Carissimi, Riandando alle belle sere trascorse a casa l'anno scorso, sere il cui piacevole ricordo mi è caro rievocare nelle attuali, lunghe e oziose, non posso fare a meno di pensare ai discorsi più o meno allegri che si faranno in questi giorni di guerra, lassù fra voi, nel salotto di [...]

Due autobombe a Bengasi: 27 morti, 30 feriti

Due autobombe a Bengasi: 27 morti, 30 feriti

Esplosioni davanti ad una moschea. Subito scattata una vasta operazione delle forze di sicurezza.

Libia: attentato Bengasi, 27 morti

Libia: attentato Bengasi, 27 morti

(ANSA) – BENGASI, 24 GEN – E’ salito ad almeno 27 morti il bilancio delle esplosioni provocate ieri sera da due autobomba davanti ad una moschea a Bengasi. I feriti sono oltre 30. Il portavoce delle forze militari e della polizia della città, il capitano Tarek Alkharraz, ha detto che la prima autobomba e’ esplosa nel quartiere di Salmani verso le 8:20 ora locale (le 7:20 in Italia) e la seconda mezz’ora più tardi, mentre i residenti ed il personale [...]

Libia: stato emergenza a scalo Tripoli

Libia: stato emergenza a scalo Tripoli

(ANSAmed) – TUNISI, 15 GEN – Il Consiglio di presidenza del governo di accordo nazionale libico ha condannato in un comunicato gli scontri armati di questa mattina nei pressi dell’aeroporto internazionale di Tripoli-Mitiga, aggiungendo che sarebbero stati organizzati per destabilizzare la sicurezza nella capitale e terrorizzare i residenti. Nel comunicato il Consiglio di presidenza parla di un’intrusione all’interno dello scalo aereo al fine di liberare [...]