Rovine

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

Rovine

La scheda: Rovine

Le rovine (talvolta al singolare rovina) sono i resti di strutture architettoniche costruite dall'uomo. Le strutture una volta completate, con il passare del tempo, sono cadute in uno stato di abbandono dovuto non per forza o non solo alla mancata manutenzione, ma anche a causa di disastri naturali, guerra, atti deliberati di distruzione o spopolamento. Naturalmente anche la meteorizzazione gioca un ruolo fondamentale nel progressivo deterioramento dei monumenti e quindi nella formazione delle rovine.
Famose rovine sono presenti in tutto il mondo: Cina, India, Zimbabwe, Grecia, bacino del Mediterraneo, Messico, Sud America sono le zone più ricche di questo tipo di testimonianze architettoniche che sono enormemente importanti per lo studio della storia, dell'archeologia, dell'antropologia e di altre discipline.
Le rovine possono essere rappresentate da luoghi che precedentemente erano adottati a diversi tipi di ambienti: fortificazioni, luoghi di culto, case, interi villaggi o città, edifici di utilità pubblica e non solo. Nel caso di città, spesso le guerre hanno portato alla distruzione di interi insediamenti: basti pensare alle città di Sarajevo, Dresda, Kabul, Beirut, Baghdad e altre che, in anni recenti, hanno conosciuto diversi conflitti armati che hanno causato notevoli rovine. La città di Pompei antica è stata ridotta a rovine dopo l'eruzione del Vesuvio del 79. Un altro tipo di rovine, determinato da atti deliberati di distruzione, si è creato dopo la dissoluzione dei monasteri in Inghilterra nel 1500.
Molte rovine sono diventate patrimonio dell'umanità, una denominazione adottata dall'UNESCO al fine di identificare e preservare quei siti che rappresentano una particolare importanza da un punto di vista culturale e naturale.


La rinascita di Palmira: il celebre sito archeologico si prepara a riaprire

La rinascita di Palmira: il celebre sito archeologico si prepara a riaprire

Dopo due occupazioni dell'ISIS e svariati reperti distrutti, la città di Palmira si prepara a riaprire al pubblico. Il sito archeologico è infatti in fase di restauro. L’antica città di Palmira, in Siria, tornerà ad aprire le proprie porte ai turisti. Il noto sito archeologico ripartirà da zero, per così dire, dopo un duro lavoro di restauro, necessario dopo gli attacchi delle milizie dell’ISIS. I danneggiamenti avvennero tra il 2015 e il 2016, con [...]

Divine rovine

Divine rovine

Il crollo della volta di San Giuseppe dei Falegnami ai Fori, un ennesimo caso di incuria che infanga la dignità italiana.

Maltempo: 50 turisti bloccati in nuraghe

Maltempo: 50 turisti bloccati in nuraghe

(ANSA) – CAGLIARI, 23 AGO – Nessuna tregua, il maltempo continua a imperversare sulla Sardegna con improvvisi temporali, violenti acquazzoni, bombe d’acqua e scariche di fulmini. Moltissime le chiamate ai centralini di vigili del fuoco, ma anche carabinieri, polizia e protezione civile per richiedere interventi. A Barumini, nel Medio Campidano, i carabinieri e i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per aiutare circa 50 turisti rimasti bloccati a causa [...]

Pompei, da scavi emerge affresco Priapo

Pompei, da scavi emerge affresco Priapo

(ANSA) – NAPOLI, 14 AGO – Un dimora di pregio su via del Vesuvio con stanze elegantemente decorate e all’ingresso un Priapo affrescato, in atto di pesare il membro su una bilancia, sono emersi nel corso dei lavori di riprofilatura dei versanti della Regio V che affacciano sulla via di Vesuvio, nell’ambito del cantiere dei nuovi scavi. Le operazioni in corso rientrano nel più ampio intervento di messa in sicurezza dei fronti di scavo, che delimitano i 22 [...]

Scavi a S.Marco a Venezia, spuntano due scheletri

Scavi a S.Marco a Venezia, spuntano due scheletri

Due scheletri umani, forse risalenti a più di mille anni fa, sono stati scoperti a Venezia durante alcuni lavori nella Basilica di San Marco per la messa in sicurezza dell’ingresso dall’acqua alta. Sono i resti di un uomo e di una donna, sepolti assieme. Sono venuti alla luce pochi giorni fa ed i lavori si sono fermati per l’intervento della Soprintendenza, che al momento non si è pronunciata sulla scoperta. Le ossa sono ora allo studio degli archeologi. [...]

Caricare lo smartphone dal computer rovina la batteria?

Caricare lo smartphone dal computer rovina la batteria?

Quando ricarichiamo il nostro telefono ci sono delle piccole accortezze da tenere in considerazione per evitare che la batteria si rovini o vada a perdere in termini di efficienza. Per esempio, è meglio togliere la cover per evitare surriscaldamenti. Ma c’è un dubbio che assale molti utenti: ricaricare lo smartphone dal computer è pericoloso? A tutti, in ufficio oppure durante le pause tra una lezione e l’altra all’università, sarà capitato almeno [...]

Scoperta tomba picena VII secolo a.C.

Scoperta tomba picena VII secolo a.C.

(ANSA) – BOLOGNA, 17 LUG – Una tomba monumentale picena, di età orientalizzante, riferibile al VII secolo a.C., che ospita i resti di un personaggio d’alto rango, è stata scoperta da un team di archeologi del dipartimento di Storia Culture Civiltà (Disci) dell’Università di Bologna, negli scavi avviati con la soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio delle Marche, nella zona di Nevola a Corinaldo (Ancona). Il ritrovamento pre-romano è [...]

- Come il PCC rovina le famiglie cristiane "Il partito non ha finito di parlare"

- Come il PCC rovina le famiglie cristiane "Il partito non ha finito di parlare"

https://www.youtube.com/watch?v=PLpCs7jSyls&feature=youtu.be   Film cristiano - Come il PCC rovina le famiglie cristiane "Il partito non ha finito di parlare" Li Ming'ai è una cristiana che vive in Cina. È una donna dal carattere retto che rispetta i suoceri, aiuta il marito, educa il figlio e ha una famiglia felice e armoniosa. Tuttavia, in Cina, dove l'ateismo esercita il controllo, il governo Comunista Cinese arresta e perseguita con accanimento chi crede [...]

Ancora tombe profanate a Oropa

Ancora tombe profanate a Oropa

(ANSA) – BIELLA, 25 GIU – Salgono a otto le cappelle profanate al cimitero di Oropa. Durante un giro di perlustrazione il personale del santuario ha scoperto altre sette cappelle violate. In cinque è stata rimossa la lapide ed estratta la bara, anche se a differenza dei precedenti casi i corpi non sono stati profanati. Le inchieste sono due. I carabinieri si occupano del primo caso, la tomba di una donna deceduta a metà del ‘900 il cui teschio è stato [...]

Milano: in mostra ritrovamenti archeologici emersi in scavi M4

Milano: in mostra ritrovamenti archeologici emersi in scavi M4

Milano, (askanews) - Creare un ponte fra passato e futuro dove ingegneria e archeologia viaggiano in parallelo per realizzare un'opera pubblica fondamentale come la Blu, la nuova linea della metropolitana, e al tempo stesso valorizzare il patrimonio storico di Milano. E' il significato di "Viaggio nel tempo con M4", il progetto dedicato ai ritrovamenti archeologici rinvenuti durante gli scavi per la realizzazione della nuova metro, fra cui lo scheletro, [...]

FOTO: Rovine

Castello di Spiš in Slovacchia

Castello di Spiš in Slovacchia

Angelina Jolie si commuove tra le rovine di Mosul

Angelina Jolie si commuove tra le rovine di Mosul

In Iraq come Inviata Speciale UNHCR: "Mai vista devastazione simile"

14^ Stazione: Gesù viene deposto in un sepolcro

Torna alla scelta stazioni Via Crucis                 Noi ti adoriamo, Gesù, e ti benediciamo, con la tua Santa Croce hai redento il mondo.     Dal Vangelo secondo Matteo “Giunta la sera giunse un uomo ricco di Arimatèa, chiamato Giuseppe andò da Pilato e gli chiese il corpo di Gesù. E Pilato ordinò di lasciarglielo prendere. Allora Giuseppe prese il corpo, lo avvolse in  un lenzuolo pulito e lo mise nella sua tomba che da poco si era fatto [...]

LA TOMBA VUOTA

LA TOMBA VUOTA   GIOVANNI 20, 1-10       Scarica PDF     Premessa     Il cap. 20 del vangelo di Giovanni (è l'ultimo capitolo, poiché il 21° è stato aggiunto in un secondo momento in una successiva redazione) contiene l'episodio della tomba vuota e tre apparizioni: la prima a Maria di Magdala (20,11-18); la seconda ai discepoli senza Tommaso (20,19-23); la terza ai discepoli con Tommaso (20,24-29).   Il capitolo, poi, si conclude con una breve [...]

L’ex concorrente del GF finito in rovina: ‘Ho perso lavoro e soldi’. Ecco come sta vivendo Baye Dame

L’ex concorrente del GF finito in rovina: ‘Ho perso lavoro e soldi’. Ecco come sta vivendo Baye Dame

Il GF per lui si è trasformato in un incubo: senza lavoro e senza soldi. Ecco cosa fa oggi Baye Dame e come sta vivendo dopo la squalifica dal reality. Baye Dame oggi, rovinato dopo il GF Si era presentato nella casa del Grande Fratello 15 animato dalle migliori intenzioni e dalla seria convinzione di voler cambiare la propria vita, ora che il reality è finito – però – Baye Dame si ritrova con un pugno di mosche in mano. Il concorrente è stato [...]

Seduto sulla colonna agli scavi di Pompei, sdegno sui social

Seduto sulla colonna agli scavi di Pompei, sdegno sui social

Un giovane turista francese ha diffuso nei giorni scorsi sui social la sua foto che lo ritrae sorridente seduto sulla colonna della basilica degli scavi di Pompei. L’immagine è stata segnalata al Parco Archeologico da Vincenzo Marasco, del Centro Studi Storici Nicolò d’Alagno che con un post pubblico su Facebook ha raccolto l’indignazione di guide turistiche e addetti ai lavori. Come nel recente caso dei selfie sul trono del Palazzo Reale di Napoli [...]

Tomba dell'Atleta intatta da 2000 anni

Tomba dell'Atleta intatta da 2000 anni

Gli scheletri di tre uomini e una donna, sepolti accanto al corredo che li avrebbe accompagnati nell’ultimo viaggio, tra splendide ceramiche a vernice nera, alcune anche decorate con motivi geometrici e vegetali, una moneta in lega di bronzo con la testa elmata di Minerva e la scritta “Romano” sul rovescio, i piatti con i resti delle offerte alimentari a base di coniglio, pollo e capretto, e due strigili in ferro, usati dagli atleti per detergersi dal grasso [...]

Pompei, dagli scavi l'ultimo "fuggitivo"

Pompei, dagli scavi l'ultimo "fuggitivo"

Gli scavi restituiscono i resti di un fuggitivo che tentava di scappare all'eruzione

Quindi Salvini e Di Maio volevano far andare l'Italia in rovina per l'82enne Savona e far uscire L'ITALIA DAL EURO??? GRAZIE MATTARELLA.

Quindi Salvini e Di Maio volevano far andare l'Italia in rovina per l'82enne Savona e far uscire L'ITALIA DAL EURO??? GRAZIE MATTARELLA.

Il ministro dell'Economia in pectore si difende dalle accuse di antieuropeismo. Dice di credere all'unione politica. Valorizza il ruolo dell'Europarlamento. Padoan: "Il problema non è Savona, ma le idee della maggioranza sulla Ue".  Come sempre il soggetto (ACCOZZAGLIA SEMPRE LA STESSA QUELLA DELLA BOCCIATURA REFERENDARIA 4/12/2016,ANCHE SE QUALCUNO SI E DEFILATO da prova di non capire nemmeno se la costituzione è una carta, una legge, un insieme di norme, un [...]

Il troppo alla fine rovina.

Il troppo alla fine rovina.

Altri siti

 Galleria fotografica  |  Informazioni utili  |  Luoghi da visitare  |  Appuntamenti  |  A Ortona si mangia così  |  Un po' di storia  |  Link ad altri siti    Link ad altri siti   Vi invitiamo a visitare i seguenti siti ortonesi:   Vi consigliamo inoltre:       Galleria fotografica  |  Informazioni utili  |  Luoghi da visitare  |  Appuntamenti  |  A Ortona si mangia così  |  Un po' di storia  |  Link ad altri siti    Copyright [...]