Scopri tutto su Salario minimo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Salario minimo. Cerca invece Salario.

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda: Salario minimo

Il salario minimo è la più bassa paga oraria, giornaliera o mensile che in taluni stati i datori di lavoro devono per legge corrispondere a impiegati e operai.
Introdotte per la prima volta in Australia e Nuova Zelanda alla fine del diciannovesimo secolo, le leggi sul salario minimo sono state poi introdotte in molti altri Paesi del mondo, e sono oggi in vigore in molti Stati.
In Italia esistono pensioni minime, mentre un livello di salari minimi non è previsto da leggi nazionali, ma dalla contrattazione fra le parti sociali.
Gli stage e i contratti a progetto non fanno riferimento ad alcun contratto nazionale di lavoro e ad un livello di inquadramento con il relativo salario base: i rapporti di lavoro regolati da queste tipologie contrattuali non prevedono alcun salario minimo.



Non esiste una legislazione uniforme in materia di salario minimo all'interno dell'Unione Europea. La maggior parte degli stati adotta un salario minimo, mentre altri Stati(Svezia, Finlandia, Danimarca, Austria, Cipro ed Italia) non hanno un salario minimo imposto per legge, ma delegano alla contrattazione fra le parti sociali tale decisione.
In varie Costituzioni, fra le quali in quella italiana, è sancito il diritto ad una equa retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del lavoro svolto.
La Direttiva Bolkestein sulla liberalizzazione dei mercati europei è stata emendata nel 2006, sottraendo al principio dell'Home country control diversi aspetti, fra i quali il salario minimo. Il lavoratore straniero ha diritto al salario minimo previsto dalle leggi del Paese nel quale lavora, in modo indipendente dal proprio Paese di origine e da quello dove ha sede legale il datore di lavoro.
La Direttiva 96/71/CE regolamenta le tutele dei lavoratori distaccati per una prestazione di servizi trasnazionali. A questi si applica il trattamento retributivo, ricavabile da leggi e contratti collettivi di lavoro, più favorevole (art. 3.7) fra quello dello Stato di origine, dove ha sede legale il datore di lavoro, e lo Stato membro in cui ha luogo la prestazione lavorativa. Dello Stato in cui ha luogo la prestazione, tuttavia, si possono applicare solamente i contratti collettivi aventi efficacia erga omnes, sia nell'intero territorio nazionale dello Stato membro ospitante che all'intero settore cui la prestazione è riferibile (in particolare sia pubblico che privato). La contrattazione decentrata territoriale o aziendale viene esclusa perché per un prestatore di servizi trsasnazionale avrebbe reso troppo onerosa e complessa la determinazione del salario minimo dei lavoratori, ovvero reso legittime clausole sociali locali e anticoncorrenziali che, per operare nel territorio, avrebbero obbligato i soggetti stranieri a concedere condizioni di lavoro più favorevoli di quelle cui sono tenute le imprese nazionali.
Italia, Germania, Austria, Finlandia e Danimarca oltre al Belgio hanno un "sistema duale" in cui la negoziazione collettiva si aggiunge ad un salario minimo nazionale.

In Francia l'introduzione del salario minimo (Salaire minimum interprofessionnel de croissance, meglio noto come SMIC) è avvenuta nel 1950, con legge parlamentare. La legislazione attuale, frutto di varie modifiche nel corso degli anni, prevede che lo SMIC sia ricalcolato ogni anno secondo un meccanismo basato sul potere d'acquisto e altri fattori. Dal 19 dicembre 2013 lo SMIC è di 9,53 € lordi all'ora, ovvero per un lavoro a tempo pieno (35 ore alla settimana), 1445,38 € lordi mensili, circa 1130,00 € netti.

Il salario minimo è espresso in termini di unità monetarie per ora, può essere aumentato dalla contrattazione fra imprenditori e associazioni di categoria per settore di appartenenza, e il lavoratore può essere pagato al di sotto se si tratta di particolari contratti di formazione. Ammontare condizioni relative al salario minimo sono disciplinate nello Statuto dei Lavoratori spagnolo, del 1970 e sono:
2004: 15,35 €/giorno, 460,5 €/mese ovvero 6447 €/anno (con 14 mensilità)
2005: 17,10 €/giorno, 513 €/mese ovvero 7182 €/anno
2006: 18,03 €/giorno, 540,9 €/mese ovvero 7.572,6 €/anno
2007: 19,02 €/giorno, 570,6 €/mese ovvero 7.988,4 €/anno
È rivalutato ogni anno in base al valore dell'indice dei prezzi al consumo, della produttività nazionale e della situazione economica generale. Può essere rivisto semestralmente se l'inflazione reale è al di sopra dei valori previsti.

In Brasile, il salario minimo fu introdotto dal presidente Getúlio Vargas con decreto legge nº 2162 del 1º maggio 1940. La nuova Costituzione del Brasile, del 1988, (Capitolo II dei Diritti Sociali, art.6) stabilisce il diritto di ogni lavoratore ad un salario minimo in grado di provvedere ai fabbisogni propri e della famiglia in termini di educazione, salute, sussistenza alimentare, trasporti, previdenza sociale, vestiario e igiene personale.
Un contenuto analogo è presente all'art. 36 della Costituzione italiana, che afferma che "Il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla famiglia un’esistenza libera e dignitosa". Questo articolo evidentemente non si applica a contratti di stage o per collaborazioni a progetto che, come citato precedentemente, non hanno alcuna tutela legale in termini di salario minimo.
Il salario minimo mensile attuale è di R$ 622,00 (15/06/2012), per lavoro ordinario a 40 ore per settimana.

In Australia, il 14 dicembre 2005, è stata istituita una commissione permanente con l'incarico di adeguare il salario minimo federale, che attualmente ammonta a 13, 47 dollari australiani per un'ora di lavoro, oppure a 569,90 dollari australiani per una settimana. AGGIORNAMENTO: http://www.fairwork.gov.au/pay/national-minimum-wage/Pages/default.aspx

Negli Stati Uniti, il salario minimo ammonta a 7,25 dollari americani per un'ora di lavoro, con variazioni possibili da parte di singoli Stati dell'Unione, mentre nel Regno Unito la paga è di 6,08 sterline per i lavoratori che hanno compiuto i 22 anni di età.
Il National Minimum Wage Act è stato uno dei temi ricorrenti del partito laburista inglese durante la campagna elettorale del 1997, ed è diventato legge il primo aprile del 1999.
Prima di questa data non esisteva alcun salario minimo nazionale sebbene esistesse una varietà di sistemi di controllo dei salari, solitamente focalizzata su specifici settori industriali. Una delle ragioni per la presa di posizione del partito laburista è stato il declino del potere contrattuale e del numero di iscritti alle organizzazioni sindacali negli ultimi decenni, oltre a dover garantire e diritti tutele minime nei settori, specialmente dei servizi, dove è molto più bassa la sindacalizzazione dei lavoratori.
Al primo ottobre 2007 risultavano in vigore i seguenti salari minimi:
5,52 sterline per i lavoratori che hanno più di 22 anni,
4,60 sterline per un'ora di lavoro, per chi ha fra i 18 e 21 anni di età,
3,40 sterline per i minori di 18 anni che non hanno terminato la scuola dell'obbligo,
Nessun salario minimo per quanti non hanno ancora terminato la scuola dell'obbligo (che finisce tra i 15 e i 16 anni).
I salari minimi sono stati emendati nell'ottobre 2013 come segue:
6,31 sterline per i lavoratori che hanno più di 21 anni,
5,03 sterline per un'ora di lavoro, per chi ha fra i 18 e 20 anni di età,
3,72 sterline per i giovani di 16-17 anni.
2,68 sterline è il salario orario minimo introdotto per gli apprendistati. Si applica agli apprendisti under 19 e per il primo anno di apprendistato per gli over 19.
Il salario minimo è applicato anche a dipendenti delle agenzie di lavoro interinali, e a quanti praticano il telelavoro. Ne sono esclusi i volontari e i detenuti nelle carceri.

GOLIA: Una causa da 5 min di €: risarcimento o intimidazione?

GOLIA: Una causa da 5 min di €: risarcimento o intimidazione?

Dopo i nostri servizi sul traffico illecito di rifiuti ci è arrivata una denuncia di risarcimento per 5 min di euro per un presunto danno economico.

Boeri: rilancia salario minimo, utile per tutti

Boeri: rilancia salario minimo, utile per tutti

Ma tema non e' a ordine giorno Governo. In Ue tra 235 e 1998 euro

Lavoro, Boeri punta al "salario minimo legale per tutti"

Lavoro, Boeri punta al "salario minimo legale per tutti"

(Teleborsa) - In Italia c'è la necessità di un salario minimo orario. E' così che la pensa Tito Boeri, Presidente dell'INPS che lo ha detto in occasione di un convegno all'AREL - Agenzia di Ricerche e Legislazione. "L'attuale sistema contrattuale su due livelli - ha spiegato Boeri - non funziona. Il salario minimo orario legale che varrebbe per tutti invece potrebbe arrivare "là dove le maglie della contrattazione non siano in grado di evitare che le persone [...]

USA, licenziamenti ai minimi da novembre 2016

USA, licenziamenti ai minimi da novembre 2016

(Teleborsa) - Diminuiscono i licenziamenti negli Stati Uniti, toccando il record minimo da novembre 2016. Secondo il rapporto Challenger, Gray & Christmas, le principali società statunitensi hanno rilevato a luglio un taglio di 28.300 posti di lavoro, in calo del 9% rispetto ai 31.100 del mese precedente. Il dato di questo mese risulta in diminuzione del 37,6% rispetto alle 45.350 unità di luglio 2016.

Il governo dichiara guerra alla povertà: il reddito d'inclusione in dirittura d'arrivo

Il governo dichiara guerra alla povertà: il reddito d'inclusione in dirittura d'arrivo

(Teleborsa) Sono dati sempre più allarmanti quelli che riguardano la povertà in Italia. Nel 2016, infatti, si stima siano ancora 1 milione e 619 mila le famiglie residenti in condizione di povertà assoluta, nelle quali vivono 4 milioni e 742 mila individui, come fotografa l'Istat. Una vera e propria emergenza che bisogna fronteggiare con il governo che prova a correre ai ripari in tutti i modi e con tutti gli strumenti necessari per tamponare un'emorragia che [...]

Pensioni INPS, salario minimo e contributi ai giovani. Le ricette di Tito Boeri

Pensioni INPS, salario minimo e contributi ai giovani. Le ricette di Tito Boeri

Il presidente Inps Tito Boeri ha presentato alla Camera il rapporto 2017 dell'istituto previdenziale. Obiettivo: potenziare il mercato del lavoro e il sistema previdenziale. Vediamo dal sito delle piccole-media imprese pmi.it come si configurano le diverse proposte. SALARIO MINIMO - Il salario minimo garantito avrebbe "il duplice vantaggio di favorire il decentramento della contrattazione e di offrire uno zoccolo retributivo minimo per quel crescente numero di [...]

BTP in corsa con rendimento e Spread ai minimi su esiti elettorali

BTP in corsa con rendimento e Spread ai minimi su esiti elettorali

(Teleborsa) - Corrono i titoli di stato italiani e crollano i rendimenti grazie al ridursi del rischio, determinato dagli esiti elettorali rassicuranti delle amministrative in moltissimi comuni italiani. Il risultato della prima tornata da visto colare a picco le forze anti europeiste come il Movimento 5 Stelle che è naufragato nelle grandi città, con conseguente riduzione del rischio che si vada alle elezioni anticipate.  Un risultato in linea con il [...]

Seung-min star del violoncello a Bruxelles tra i big della musica

Seung-min star del violoncello a Bruxelles tra i big della musica

Roma, (askanews) - Seung-min Kang, 30 anni, coreana, star del violoncello, si prepara a sfidare 68 musicisti da tutto il mondo, i piu' grandi della musica classica, nel prestigioso concorso 'Regina Elisabetta' che si tiene ogni anno a Bruxelles dal 1937. E' la prima volta che la competizione viene aperta anche ai violoncellisti, prima vi concorrevano esclusivamente pianisti, violinisti e cantanti. 'Il violoncello e' diventato molto popolare negli ultimi 20-30 anni [...]

Eurozona, scende la disoccupazione di aprile. Tasso ai minimi dal 2009

Eurozona, scende la disoccupazione di aprile. Tasso ai minimi dal 2009

(Teleborsa) - Buone notizie per il mercato del lavoro dell'Eurozona, dove nel mese di aprile, scende la disoccupazione. Secondo l'Istituto di Statistica dell'Unione Europea (EUROSTAT), ad aprile il tasso di disoccupazione si attenua al 9,3% dal 9,4% di marzo ( dato rivisto dal +9,5% della prima lettura). Il dato è migliore delle attese che indicavano un +9,4% Il dato mostra ancora una forte discesa a livello tendenziale visto che ad aprile 2016 era pari al +10,2% [...]

Mercato lavoro USA, sussidi disoccupazione su nuovi minimi da 28 anni

Mercato lavoro USA, sussidi disoccupazione su nuovi minimi da 28 anni

(Teleborsa) - Calano a sorpresa le richieste di sussidio alla disoccupazione in USA, nella settimana al 6 maggio, segnalando un netto miglioramento del mercato del lavoro. I "claims" sono scesi di 2 mila unità a 233 mila rispetto ai 238 mila della settimana precedente. Le attese degli analisti erano per un aumento a 245 mila. La media delle ultime quattro settimane - in base ai dati del Dipartimento del Lavoro americano - si è assestata a 243.500 unità, in [...]

Piaggio argina l'effetto "dazi" e chiude sopra i minimi

Piaggio argina l'effetto "dazi" e chiude sopra i minimi

(Teleborsa) - Chiusura del 30 marzo Chiusura debole per Piaggio, che termina la sessione in ribasso dello 0,53%, dopo esser arrivata a perdere circa il 3% sulla notizia di "dazi" sino al 100% annunciati dal Presidente USA Donald Trump. Rumpors che sono stati un po' ridimensionati da Bruxelles, che ha precisato di non aver ricevuto alcuna comunicazione al riguardo. Lo status di medio periodo ribadisce la fase positiva di Piaggio. Tuttavia, se analizzato nel breve [...]

Wall Street sui minimi di giornata con il dollaro sempre più debole

Wall Street sui minimi di giornata con il dollaro sempre più debole

(Teleborsa) - Wall Street prosegue le contrattazioni in rosso dopo una partenza migliore, con il Nasdaq che aveva toccato un nuovo record sulle prime battute. Il mercato si conferma prudente in attesa di capire come evolverà la politica economica e monetaria, mentre il dollaro resta ai minimi delle ultime sei settimane, in vista di una strategia tendenzialmente accomodante della Fed. >Alla Borsa di New York, l'indice Dow Jones accusa una discesa dello [...]

Tesoro colloca 6,5 miliardi di BOT a 6 mesi. Tasso a nuovo minimo

Tesoro colloca 6,5 miliardi di BOT a 6 mesi. Tasso a nuovo minimo

(Teleborsa) - Rendimenti in calo per i titoli di stato collocati oggi dal Tesoro che hanno avuto una buona richiesta. Stamane sono stati collocati 6,5 miliardi di BOT semestrali, scadenza giugno 2017. Forte la domanda pari a 9,7 miliardi con un rapporto di copertura in calo a 1,49.  In calo di 12 punti base, il rendimento, che si porta al nuovo minimo storico pari a -0,317% rispetto all'asta precedente.

Spagna, produzione industriale ai minimi da dicembre 2014

Spagna, produzione industriale ai minimi da dicembre 2014

(Teleborsa) - Debole la produzione industriale in Spagna, sui minimi da dicembre 2014, a conferma del rallentamento in corso ormai da quattro mesi consecutivi. Secondo l'Ufficio di Statistica nazionale della Spagna (INE), il dato della produzione corretto dagli effetti del calendario evidenzia un incremento annuo dello 0,3%, rispetto al +0,9% del mese precedente. Su mese, invece, si registra un aumento della produzione dello 0,2%, come nel mese precedente.

tasso prestiti

 spesso nei miei articoli fattori chiave come l'inflazione elevata, sopra la tassazione, e un deficit nel nostro bilancio nazionale. Tutto questo è uguale al mio denaro ipotesi non ha più alcun valore reale. Qui è la mia logica dietro la dichiarazione. Anche una persona con una famiglia con reddito familiare di $ 50.000 sono in debito serio. Si comincia con il governo di prendere in giro $ 14.000 direttamente i loro stipendi. Quindi qualsiasi cosa una [...]

Rivoluzione in Gran Bretagna: salario minimo sale a 9 sterline l'ora

Rivoluzione in Gran Bretagna: salario minimo sale a 9 sterline l'ora

Il governo di David Cameron si prepara a lanciare questa settimana il più radicale aumento del salario minimo della sua storia, con una serie di graduali incrementi che lo porteranno dapprima a 7 sterline e 20 l'ora e poi - entro il 2020 - a 9 sterline l'ora (quasi 11 euro e mezzo al cambio attuale). Secondo alcuni economisti di area governativa, la decisione è stata presa per rispondere alle accuse sul crescente gap tra ricchi e poveri nel paese, una [...]

Casa Bianca: a febbraio, il mercato del lavoro prosegue a spron battuto

(Teleborsa) - "Nel corso degli ultimi due anni, la nostra economia ha aggiunto più posti di lavoro nel settore privato  di quanto ne siano stati s creati è' in qualunque biennio dal 1999." E' questo il commento che Casa Bianca in una nota firmata da Jason Furman, Chairman del Council of Economic Advisers, che ha espresso soddisfazione per le notizie arrivate dal job report.  "Il passo robusto con cui sono creati posti di lavoro è proseguito in febbraio -ha [...]

Euro a 1,09 dlr, sterlina a minimi

Euro a 1,09 dlr, sterlina a minimi

(ANSA) - ROMA, 26 FEB - Sterlina a nuovi minimi dal marzo 2009 a 1,3870 contro il dollaro, mentre l'euro scivola fino a 1,0912 dollari tornando ai livelli d'inizio gennaio.

Dollaro debole in attesa Yellen, ma risale da minimi

LONDRA (Reuters) - Il dollaro è sceso fino attorno al minimo di tre mesi e mezzo contro un paniere di valute, per poi rimontare. Resta tuttavia debole colpito, oltre che dai timori relativi all'economia Usa, anche dal calo delle materie prime e dalle preoccupazioni relative allo stato di salute delle banche europee. Il mercato attende le dichiarazioni della presidente Fed Janet Yellen che prenderà la parola a Washington per l'audizione semestrale davanti alla [...]

Euro/dollaro a minimo 2 settimane su dichiarazioni Draghi

NEW YORK (Reuters) - L'euro è sceso al minimo di due settimane nei confronti del dollaro dopo che il presidente della Bce, Mario Draghi, ha suggerito che l'istituto potrebbe varare ulteriori misure di stimolo nella zona euro a marzo. ** Come previsto la Bce ha mantenuto invariati i tassi di interesse mentre Draghi, nelle sue dichiarazioni, ha detto che al prossimo meeting del 10 marzo sarà necessario rivedere ancora il passo della politica monetaria. Sulla scia [...]