Salutes

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

La scheda: Heil Hitler

Il saluto nazionalsocialista fu adottato in Germania durante gli anni venti con la nascita del nazionalsocialismo, conosciuto anche come Hitlergruß ("saluto di Hitler", in tedesco) o Deutscher Gruß ("saluto tedesco"), è una variante del saluto romano. Fu adottato dal partito nazionalsocialista come segno di lealtà verso il Führer Adolf Hitler.
Venne adottato seguendo l'uso dei seguaci del fascismo. Il saluto nazista divenne l'incarnazione del culto della personalità di Hitler, diffuso i...

Saluto romano in ricordo Salò, assolti

Saluto romano in ricordo Salò, assolti

(ANSA) – CAGLIARI, 19 SET – Tutti assolti perché il fatto non sussiste. Il giudice del Tribunale di Cagliari, Simone Nespoli, ha fatto cadere l’accusa di apologia del fascismo nei confronti di sette imputati (l’ottavo, una donna, è deceduta ma è stata ugualmente assolta) che il 25 aprile 2012 avevano manifestato in ricordo dei morti della Repubblica sociale con saluti romani e, alcuni, con al braccio le effigi del Duce. Il pubblico ministero [...]

Replica Sassari a saluto romano funebre

Replica Sassari a saluto romano funebre

(ANSA) – SASSARI, 14 SET – Al saluto romano con tanto di picchetto e “chiamata del presente” per il funerale di docente universitario Gianpiero Todini, che ha suscitato aspre polemiche e sul quale è stata aperta un’inchiesta che vede indagate 23 persone, il Comune di Sassari risponde con la trasposizione teatrale della storia di Vittorio Palmas, 105 anni, che durante il nazifascismo fu deportato nel lager di Bergen Belsen, lo stesso di Anna Frank. La [...]

Saluto romano a funerale: Digos a lavoro

Saluto romano a funerale: Digos a lavoro

(ANSA) – SASSARI, 12 SET – La Procura di Sassari ha affidato alla Digos ulteriori accertamenti sull’episodio del saluto romano, con tanto di picchetto e “chiamata del presente”, dello scorso 2 settembre sul sagrato della chiesa di San Giuseppe a Sassari per il funerale del docente universitario Giampiero Todini. Per quelle esequie il procuratore capo Gianni Caria e il suo sostituto Paolo Piras hanno già iscritto 23 persone sul registro degli indagati, [...]

Saluto romano a funerale a Sassari, ci sono 23 indagati

Saluto romano a funerale a Sassari, ci sono 23 indagati

Tutti i partecipanti al saluto romano al funerale del docente universitario Giampiero Todini, il 2 settembre scorso a Sassari, risultano indagati dalla Procura sassarese. Ne dà notizia oggi il quotidiano La Nuova Sardegna.     Si tratta di 23 persone, identificate dalla Digos grazie ai video girati all’esterno della chiesa. Secondo quanto scrive il quotidiano sardo sarebbe solo l’inizio in quanto l’indagine della Procura di Sassari prosegue e potrebbe [...]

Saluto romano a Sassari: 23 indagati

Saluto romano a Sassari: 23 indagati

(ANSA) – SASSARI, 10 SET – Tutti i partecipanti al saluto romano al funerale del docente universitario Giampiero Todini, il 2 settembre a Sassari, risultano indagati dalla Procura sassarese. Ne dà notizia oggi il quotidiano La Nuova Sardegna. Si tratta di 23 persone, identificate dalla Digos grazie ai video girati all’esterno della chiesa. Secondo quanto scrive il quotidiano sardo sarebbe solo l’inizio in quanto l’indagine della Procura di Sassari [...]

Saluto romano: Odg prende distanze

Saluto romano: Odg prende distanze

(ANSA) – CAGLIARI, 6 SET – Sulla vicenda del saluto romano al funerale di un docente universitario a Sassari, prende posizione anche l’Ordine dei Giornalisti. Il figlio del defunto, Luigi Todini, attivista di Casapound che ha partecipato alle esequie spiegando poi di aver voluto rispettare la volontà del padre, è iscritto come pubblicista all’albo della Sardegna. “I giornalisti, più ancora rispetto ad altre categorie professionali, hanno pagato un [...]

Saluto romano a funerali: esposto M5s

Saluto romano a funerali: esposto M5s

(ANSA) – SASSARI, 5 SET – “Cordoglio per la famiglia del professor Giampiero Todini, che ho conosciuto quando ero studente a Giurisprudenza, ma ciò che è successo domenica scorsa sul sagrato della chiesa di San Giuseppe deve essere vagliato attentamente dall’autorità giudiziaria”. Così il senatore del Movimento 5 Stelle, Ettore Licheri, motiva l’esposto-denuncia che ha presentato oggi in Procura a Sassari, dopo la bufera politica e mediatica sul [...]

Saluto romano a funerale Sassari, video e polemiche su Fb

Saluto romano a funerale Sassari, video e polemiche su Fb

Saluto romano ad un funerale, video e polemiche su Fb

Saluto romano ad un funerale, video e polemiche su Fb

Il saluto romano al funerale di Gianpiero Todini, docente di Diritto Italiano all’Università di Sassari, sta suscitando polemiche su Facebook. Nel video si vedono e si sentono i “camerati” schierati dare l’ultimo saluto al professore, alzando il braccio destro e rispondendo con il grido “Presente” al richiamo “Camerata Giampiero Todini”. La scena si ripete per tre volte davanti al feretro sul sagrato della Chiesa di San Giuseppe a Sassari dove [...]

Saluto romano a funerale, video su Fb

Saluto romano a funerale, video su Fb

(ANSA) – SASSARI, 4 SET – Il saluto romano al funerale di Gianpiero Todini, docente di Diritto Italiano all’Università di Sassari, sta suscitando polemiche su Facebook. Nel video si vedono e si sentono i “camerati” schierati dare l’ultimo saluto al professore, alzando il braccio destro e rispondendo con il grido “Presente” al richiamo “Camerata Giampiero Todini”. La scena si ripete per tre volte davanti al feretro sul sagrato della Chiesa di [...]

Saluto romano a Marzabotto, nessun reato

Saluto romano a Marzabotto, nessun reato

(ANSA) – BOLOGNA, 20 AGO – Non c’è reato nel comportamento del calciatore dilettante Eugenio Maria Luppi, che esultò con un saluto romano e mostrando una maglietta della Repubblica Sociale nel campo di Marzabotto, paese dell’eccidio nazifascista. Per la Procura di Bologna, che ha chiesto l’archiviazione poi disposta dal Gip, “nessun pericolo all’ordinamento democratico può essersi riscontrato”. Luppi era indagato per apologia di fascismo. [...]

Un dolce saluto per Eva

Un dolce saluto per Eva

Eva Henger riceve un incoraggiamento da parte di sua figlia

Gol e saluto romano a Marzabotto

Gol e saluto romano a Marzabotto

(ANSA) – BOLOGNA, 13 NOV – Ha fatto gol e si è diretto a festeggiare sotto alla tribuna, facendo il saluto romano e mostrando una maglietta con l’Aquila sul petto. Un gesto che non sarebbe passato inosservato su qualsiasi terreno di gioco, ma che a Marzabotto, paese dell’Appennino bolognese luogo di stragi naziste, riapre ferite dolorose nel paese sull’Appennino bolognese. E’ successo durante una partita tra dilettanti della seconda categoria. La [...]

L'ultimo saluto al cane poliziotto malato di cancro, hanno pianto tutti

L'ultimo saluto al cane poliziotto malato di cancro, hanno pianto tutti

Immagini strazinati pubblicate su facebook da parte  del Middletown Police Department, nel Connecticut, negli Usa. l'ultimo saluto al cane poliziotto "Hunter", malato di cancro al fegato, stava male da qualche giorno, il veterinario non gli ha dato speranze di vita, così si è deciso di abbatterlo per porre fine alle sue atroci sofferenze. Middletown Police Department, nel Connecticut, riunita per dare l'addio a Hunter, cane poliziotto, fedele compagno del [...]

Saluto romano al Campo X: «Archiviare inchiesta»

Cristina Bassi Il pm chiede il proscioglimento di dieci militanti di destra: «Fu solo una commemorazione» (…) tra cui il leader Gianluca Iannone, avevano commemorato i caduti della Repubblica di Salò. Dopo che il prefetto, sentito anche il sindaco, non aveva autorizzato la consueta manifestazione del 25 Aprile. Gli indagati identificati grazie alle indagini della Digos sono accusati di manifestazione fascista e manifestazione non autorizzata. %image%

IL RITORNO DELL'ONDA NERA: QUEI SALUTI ROMANI DA DONGO A CREMONA

� un�onda nera, quella che nell�anniversario della morte di Mussolini ha allungato un�ombra sull�Italia. Sempre di pi�. Da Milano, dove la prefetta promette denunce e dove le mille braccia tese in un saluto romano collettivo dei militanti di Lealt� Azione e CasaPound davanti alle tombe dei repubblichini al Campo 10 del cimitero Maggiore hanno assunto anche il sapore amaro della provocazione diretta alle istituzioni che il 25 Aprile avevano vietato [...]

IL RITORNO DELL'ONDA NERA: QUEI SALUTI ROMANI DA DONGO A CREMONA

È un’onda nera, quella che nell’anniversario della morte di Mussolini ha allungato un’ombra sull’Italia. Sempre di più. Da Milano, dove la prefetta promette denunce e dove le mille braccia tese in un saluto romano collettivo dei militanti di Lealtà Azione e CasaPound davanti alle tombe dei repubblichini al Campo 10 del cimitero Maggiore hanno assunto anche il sapore amaro della provocazione diretta alle istituzioni che il 25 Aprile avevano vietato quella [...]

Namastè

Si è conclusa un'altra edizione del festival di Sanremo. Devo dire che mi è piaciuta, nel complesso.Sul podio finale son finite le tre che meritavano di più (mi dispiace però tantissimo per Paola Turci che non è rientrata nella terna vincente).E così, quando mancava poco alle due, mi son ritrovata ad esultare sul divano - con un'eleganza simile a quella della scimmia di Gabbani - per la vittoria di Occidentali's Karma.Accattivante la musica, il testo da [...]

Presidio Permanente Marcucci e Lorenzini: i nostri complimenti alla Commissione Scieri

Ieri c'è stata in Commissione Scieri l'audizione dei generali Celentano e Cirmiecohttp://webtv.camera.it/evento/10514Per una volta sentiamo di doverci complimentare con la Commissione Scieri.Abbiamo sentito parlamentari definire il generale Celentano di fronte alla riproposizione della sua versionesul  caso Scieri omissivo, omertoso e lui responsabile.Stavolta ci sono piaciute anche le domande scomode dell'on. Prestigiacomo.Crediamo di  poter dire che sul caso [...]

Saluto romano: no reato se commemorativo

Saluto romano: no reato se commemorativo

(ANSA) - MILANO, 20 OTT - Hanno compiuto "gesti rituali del disciolto partito" fascista, ma "non è chiaro" se "il loro comportamento abbia superato il confine della commemorazione per giungere alla condotta diffusiva" della ideologia. Lo scrive la Corte d'Appello di Milano nelle motivazioni della sentenza con cui ha confermato l'assoluzione, decisa dal gup il 10 giugno del 2015, di Marco Clemente e Matteo Ardolino, esponenti di Casapound accusati di apologia del [...]