Schiavismo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Schiavismo

La scheda: Schiavismo

Lo schiavismo è il sistema sociale ed economico basato sulla schiavitù:
Secondo la maggior parte delle fonti, il termine schiavo deriverebbe dal termine latino medioevale sclavus, slavus indicante il prigioniero di guerra slavo. La definizione dello schiavismo non è univoca poiché esistono svariate forme di semplice sfruttamento, come ad esempio la servitù della gleba medioevale, e la schiavitù vera e propria. Storicamente il proprietario di uno schiavo aveva diritto di vita e di morte su di esso e sulla sua famiglia, e poteva sfruttarne il lavoro senza fornire nessun compenso se non quello di assicurarne la sopravvivenza. Uno schiavo poteva nascere in questa condizione, se figlio di schiavi, oppure poteva perdere la libertà in determinate situazioni, le più comuni delle quali erano la cattura in guerra o la schiavitù per debiti, per cui un debitore, se non era in grado di rimborsare il proprio creditore, diventava egli stesso una sua proprietà.



L'istituzione dello schiavismo perfetto

L'istituzione dello schiavismo perfetto

  Precetti, halakòt, teologie, midrashìm e arabismi     Individuare le contraddizioni della scienza e della cultura e superarle può essere fatto solo da un pensare autocosciente, cioè capace di accorgersi delle contraddizioni in cui si cade scambiando la causa con l'effetto e viceversa. La dialettica antilogica del dire tutto e il contrario di tutto riguarda infatti la scienza odierna e genera credenti in luogo di scienziati. Il credente nella scienza è [...]

Charles Bukowski: “La schiavitù non è mai stata abolita, è stata solo estesa per includere tutti i colori della pelle”.

Charles Bukowski: “La schiavitù non è mai stata abolita, è stata solo estesa per includere tutti i colori della pelle”.

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Charles Bukowski: “La schiavitù non è mai stata abolita, è stata solo estesa per includere tutti i colori della pelle”.   Charles Bukowski, prima di diventare uno scrittore di fama mondiale, lavorava per le poste degli Stati Uniti, e trovava quel lavoro estremamente noioso e mortificante. Ed è proprio per questo che l’8 dicembre del 1986 Bukowski scrisse al suo editore John Martin che [...]

"Schiavitù" (Mauro Magini)

"Schiavitù" (Mauro Magini)

S C H I A V I T Ù di Mauro Magini (1974) Ho visto la schiavitù nei tuoi occhi, uomo. L’ho vista quando mendicavi l’appoggio del potente e godevi delle briciole del suo potere. L’ho vista quando vendevi per un piatto di lenticchie la tua primizia: il tuo diritto di affermare di essere un uomo che cerca la libertà. L’ho vista quando opprimevi il tuo simile e traevi vantaggio dal suo lavoro per salire di più e lasciarlo solo; più in basso. L’ho [...]

Schiavi del telefono

Schiavi del telefono

La tecnologia aiuta e semplifica la vita. In troppi però sono incapaci di gestirla con conseguenze negative per la mente

Schiavi della setta macrobiotica

Schiavi della setta macrobiotica

Le ultime news e testimonianze esclusive

Setta della dieta bio, adepti come schiavi

Setta della dieta bio, adepti come schiavi

Ancona, scoperta setta macrobiotica: gli adepti erano ridotti in schiavitù.

Lavoratori trattati come schiavi?

Lavoratori trattati come schiavi?

Lavoratori trattati come schiavi? L'esperto: "Vi spiego come funziona il braccialetto elettronico di Amazon" Un sistema che traccia ogni movimento. E solleva questioni di rispetto della dignità e dei diritti di chi lavora. C'è chi parla di nuovo schiavismo. Capiamo meglio in cosa consiste   Evitare l'errore di spedizione. Il must è per tutti lo stesso: sia che si tratti di un'azienda di dimensioni normali che sia un gigante dell'e-commerce come [...]

Drink generation (schiavi dell'alcol) - seconda sentenza

Drink generation (schiavi dell'alcol) - seconda sentenza

Annamaria chiede l'affido esclusivo della figlia, ritenendo Antonino responsabile dei problemi con l'alcol della figlia.

Drink generation (schiavi dell'alcol) - prima sentenza

Drink generation (schiavi dell'alcol) - prima sentenza

Alessia accusa Giuseppe di violazione della privacy per aver pubblicato un video dove lei si sente male perchè ubriaca.

I nuovi mestieri da schiavi

I nuovi mestieri da schiavi

I nuovi mestieri da schiavi: i lavoratori del turbocapitalismo pagati 4 euro l'ora Faticano tanto e ricevono poco. Non vedono la famiglia e non hanno diritti. In un approfondimento de La Stampa gli esempi dei tanti lavoratori tartassati Consegne in bici C’è chi lavora per 4 euro l’ora e chi non vede la famiglia per giorni, chi fatica per 210 ore ma se ne vede retribuite solo 120. Una lunga teoria di lavori low cost, ma solo per i datori di [...]

FOTO: Schiavismo

Mercato di schiavi in Yemen, XIII secolo

Mercato di schiavi in Yemen, XIII secolo

I percorsi dei negrieri arabi in Africa, durante il medioevo

I percorsi dei negrieri arabi in Africa, durante il medioevo

Bartolomé de las Casas

Bartolomé de las Casas

Trasporto di schiavi in Africa

Trasporto di schiavi in Africa

Commercio triangolare: tessili e bigiotteria varia (Africa, Americhe, Europa, Africa).

Commercio triangolare: tessili e bigiotteria varia (Africa, Americhe, Europa, Africa).

Commercio triangolare: zucchero e rum (Africa, Sudamerica, Nordamerica, Africa).

Commercio triangolare: zucchero e rum (Africa, Sudamerica, Nordamerica, Africa).

Nicolas de Condorcet

Nicolas de Condorcet

Mercato del lavoro: nuovi schiavi?

Mercato del lavoro: nuovi schiavi?

Ragusa, annuncio di lavoro choc:"Cercasi commessa single". Ecco come si difende l'autore del messaggio.

Giovani trattati da schiavi

Giovani trattati da schiavi

Luca, laureato, ha quasi 30 anni, da gennaio sarà costretto ad andare in Inghilterra per lavorare.

David Wilcock: “Gli Esseri Superiori ci stanno aiutando ad uscire dalla schiavitù…”

Come affronta l’umanità, la popolazione di questo bellissimo pianeta, tutta questa negatività che sembra piovere su di noi da ogni direzione?   In merito a ciò vi propongo un intervista a David Wilcock: “Qui sulla Terra, abbiamo la tendenza a vivere estremamente tormentati dalla paura e dall’ansia. L’èlite, gli illuminati, o come li volete chiamare, non vogliono che ci siano persone sane che si sentono bene e che ridono. Vogliono che tutti quanti [...]

REI: Le schiave del sesso

REI: Le schiave del sesso

Roberta Rei è andata tra i bassi di Napoli per documentare lo sfruttamento della prostituzione nigeriana gestita delle “Madame”.

La saggezza dei nativi Americani: "Voi siete schiavi dal momento in cui cominciate a parlare sino a quando morite; noi invece siamo liberi come l’aria".

La saggezza dei nativi Americani: "Voi siete schiavi dal momento in cui cominciate a parlare sino a quando morite; noi invece siamo liberi come l’aria".

  . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   La saggezza dei nativi Americani: "Voi siete schiavi dal momento in cui cominciate a parlare sino a quando morite; noi invece siamo liberi come l’aria".   Gli Indiani d’America avevano già capito tutto sul lavoro… anche per questo furono sterminati… Gli Indiani d’America avevano già capito tutto sulla schiavitù alla quale i “bianchi” volevano sottoporre il mondo,anche per questo [...]

14 anni, schiavo dei videogames

14 anni, schiavo dei videogames

Sul caso di un 14enne di Crema la clamorosa decisione del Tribunale dei Minori per salvarlo dalla sua dipendenza.

Migranti come schiavi Minniti: inaccettabile

Migranti come schiavi Minniti: inaccettabile

Polemiche dopo il video della CNN con giovani migranti venduti come schiavi

Migranti come schiavi Onu accusa Ue e Italia

Migranti come schiavi Onu accusa Ue e Italia

Migranti schiavi in Libia, l'Onu attacca l'Europa sul trattato con Tripoli: disumano.

Venduti come schiavi, video choc dalla Libia

Venduti come schiavi, video choc dalla Libia

Un video choc della CNN: un mercato di migranti venduti come schiavi al migliore offerente.

I NUOVI SCHIAVI NELLE DEMOCRAZIE OCCIDENTALI

I NUOVI SCHIAVI NELLE DEMOCRAZIE OCCIDENTALI Le antiche civiltà della Grecia e di Roma fondavano la loro economia essenzialmente sul lavoro degli schiavi. E quando questi vennero a mancare crollarono le loro economie. Gli aristocratici e i patrizi, così, avevano tutto il tempo libero necessario: i primi per occuparsi della polis, delle arti, dei simposi e per filosofeggiare; i secondi per andare in giro a conquistare il mondo fino ad allora noto e a sottomettere [...]