Segreteria telefonica centralizzata

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Segreteria telefonica centralizzata. Cerca invece Segreteria telefonica.

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

Segreteria telefonica

La scheda: Segreteria telefonica

La segreteria telefonica è uno strumento per telecomunicazioni che viene collegato alla linea telefonica, solitamente in derivazione ad un telefono.


Pd, Merola sfida Renzi: 'Si candidi alla segreteria'

Pd, Merola sfida Renzi: 'Si candidi alla segreteria'

   “Renzi farebbe bene a evitare di mettere in campo fotocopie del renzismo. E credo che non debba cedere alla tentazione di candidare tre o quattro persone contro Zingaretti per rendere meno incisiva una sua affermazione. Per questo faccio un appello a Renzi: visto che ha dimostrato altre volte di avere coraggio, si candidi alla segreteria del Pd. Eviteremmo equivoci e di fare del congresso un pantano”. L’ha detto il sindaco di Bologna, Virginio Merola, [...]

Minniti, non mi candido a segreteria Pd

Minniti, non mi candido a segreteria Pd

(ANSA) – ROMA, 25 SET – Marco Minniti conferma che non si candiderà alla segreteria del PD. “Spero che si convochi presto un congresso”, auspica a Circo Massimo su Radio Capital. “Non dobbiamo discutere di cambiare il nome ma di politica. Dobbiamo rivoltare il PD come un calzino, cambiarlo radicalmente. È più facile cambiare il nome che cambiare radicalmente il partito”.

Pd: Zingaretti, ci vediamo 13-14 ottobre

Pd: Zingaretti, ci vediamo 13-14 ottobre

(ANSA) – ROMA, 30 AGO – “#piazzagrande tantissimi partecipanti! Ci spostiamo in una location più grande all’Ex Dogana a Roma e in una nuova data: 13/14 ottobre. Poi tappe in tutta Italia. Per partecipare e iniziare questo grande percorso insieme abbiamo aperto il sito https://piazzagrande.nicolazingaretti.it/. Venite tutti il 13 e 14 ottobre!”. Lo scrive su Facebook Nicola Zingaretti, annunciando lo spostamento della convention in cui lancerà la corsa [...]

Domani prima riunione segreteria Pd

Domani prima riunione segreteria Pd

(ANSA) – ROMA, 17 LUG – Il Segretario del Partito democratico, Maurizio Martina, ha convocato per domani, 18 luglio, la prima riunione della nuova Segreteria nazionale Pd. La Segreteria si riunirà a Tor Bella Monaca, nella periferia est di Roma, alle ore 14 presso la Libreria Booklet Le Torri, in Via Amico Aspertini 410.

Martina vara nuova segreteria del Pd con Cuperlo e Madia

Martina vara nuova segreteria del Pd con Cuperlo e Madia

Il segretario Pd Martina ufficializza la nuova segreteria nazionale, con coordinatore Matteo Mauri, deputato dell’area che fa capo a Martina e composta, fra gli altri, da Pietro Barbieri (Terzo Settore) Gianni Cuperlo (Partecipazione, Riforme, alleanze), e Marianna Madia (Comunicazione). Piero Fassino continuerà a rappresentare il Pd nella presidenza del Pse e a curare i rapporti con il gruppo europarlamentare e le organizzazioni della famiglia socialista.

Pd: Martina vara la nuova segreteria, con Cuperlo e Madia

Pd: Martina vara la nuova segreteria, con Cuperlo e Madia

Mauri coordinatore, nessun vice. Calenda, 'e' un harakiri'

Orlando, segretario? Anche in Segreteria

Orlando, segretario? Anche in Segreteria

(ANSA) – ROMA, 9 APR – “Il Pd prima deve provare a costruire una piattaforma programmatica. Se non siamo in grado di dare una risposta al voto i rischi sono gravi”. Lo dice il ministro e deputato Pd Andrea Orlando a Circo Massimo, su radio Capital. “A me interessa poco se il segretario lo elegge l’assemblea o con le primarie, mi interessa che quando si arriva al Congresso sia stato fatto quel lavoro. Credo sia più semplice farlo attraverso [...]

Segreteria Pd, opposizione ma dialogante

Segreteria Pd, opposizione ma dialogante

(ANSA) – ROMA, 20 MAR – “La segreteria ha confermato la linea approvata in Direzione, ribadendo che il partito starà all’opposizione, che non significa fare l’Aventino, e che proseguirà sul dialogo istituzionale”. Così Ettore Rosato, capogruppo uscente del Pd, ha sintetizzato i lavori della segreteria Dem, convocata dal reggente Maurizio Martina nella sede nazionale del partito. “Fare opposizione – ha poi sottolineato Rosato – non significa [...]

Orfini: 'Renzi si è dimesso lunedì con una lettera formale'

Orfini: 'Renzi si è dimesso lunedì con una lettera formale'

Il giorno dopo l’annuncio dell’iscrizione al Pd, Carlo Calenda scrive su twitter: “Se il PD si allea con il M5S il mio sarà il tesseramento più breve della storia dei partiti politici”. “Si può ripartire solo se lo si fa insieme – scrive ancora rispondendo ad una follower, il ministro dello Sviluppo economico -. Ultima cosa di cui abbiamo bisogno è arrocco da un lato e desiderio di resa dei conti dall’altro. Ridefinire il nostro messaggio al [...]

Calenda, non mi candido a segreteria Pd

Calenda, non mi candido a segreteria Pd

(ANSA) – ROMA, 6 MAR – “Non conosco il partito, le persone che ci lavorano, la rete territoriale etc.. Candidarsi a qualcosa sarebbe davvero poco serio. E poi non voglio essere in nessun caso un ulteriore elemento di divisione o personalizzazione. Lavoriamo tutti insieme”. Così su twitter il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda rispondendo a chi si augura una sua candidatura alla segreteria Dem, dopo l’annuncio della sua iscrizione al partito.

FOTO: Segreteria telefonica

Universal automatic responder from Arnaldo Piovesan 1958

Universal automatic responder from Arnaldo Piovesan 1958

Ma vi ricordate quando il comico voleva concorrere per la segreteria del PD? Vengo anch'io! Non tu no,POVERO COMICO

Ma vi ricordate quando il comico voleva concorrere per la segreteria del PD? Vengo anch'io! Non tu no,POVERO COMICO

L'anti-Renzi del M5s a Firenze è un ex Pd: Nicola Cecchi, avvocato, iscritto fino al 2016, attivo nella campagna per il sì al referendum. Figlio di Felice, noto ex Dc e poi Dem in Toscana, scomparso a maggio. Un'altra grana per Di Maio dopo l'ammiraglio Veri? Nicola Cecchi, il candidato del M5s nell'uninominale di Firenze 1 per il Senato, cioè colui che dovrà sfidare Matteo Renzi nella sfida diretta di collegio, è un ex iscritto al Pd. Cinquantacinque anni, [...]

Renzi riuscirà vincente comunque vada. Se il pd non perderà voti, il segretario risulterà vittorioso. Se il pd perderà voti, verrà agevolato il progetto di farsi un partito personale senza oppositori. Contrastare una segreteria  è difficilissimo.

Renzi riuscirà vincente comunque vada. Se il pd non perderà voti, il segretario risulterà vittorioso. Se il pd perderà voti, verrà agevolato il progetto di farsi un partito personale senza oppositori. Contrastare una segreteria è difficilissimo.

La notte del Pd. Lacrime, rabbia, suppliche e litigi per le liste: così Renzi si è fatto il partito di Renzi. Articolo scritto indovinate da chi? cavolo dai un pò di intuito,ma dal  Alessandro De Angelis Vicedirettore, L'Huffpost . Bravooo ironicamente si intende.   QUESTO ARTICOLO FA RIDERE, 20% vero, 80% inventato .Pretendevano che Renzi confermasse tutti gli uscenti che hanno remato contro, invece ha inserito tanti nomi importanti della società civile: [...]

Viaggio nel tempo – Ricordate la segreteria telefonica?

Viaggio nel tempo – Ricordate la segreteria telefonica?

 Ricordate la segreteria telefonica? Utilizzava le microcassette! Ho sempre odiato la segreteria telefonica.L'ho chiamata la "memoria delle occasioni perdute". Perché ci trovavo solo messaggi del tipo: "Ciao ti ho chiamato perché volevo cenare, andare al cinema, parlare, scopare, con te, peccato, non ti trovo, sarà per un'altra volta, ciao". Nell'uso della segreteria telefonica altrui, mi sono dato due regole precise: non essere mai banale, lasciando [...]

Vaccini, segreterie scolastiche caricate da oneri non propri

Vaccini, segreterie scolastiche caricate da oneri non propri

(Teleborsa) - Il decreto sull'obbligatorietà dei vaccini per l'iscrizione a scuola avrà ripercussioni negative sul lavoro delle segreterie scolastiche, la denuncia arriva dal sindacato della scuola Anief, secondo cui le segreterie scolastiche sono state caricate di tensioni e oneri afferenti a sanità e famiglie. Per il sindacato, che chiede lo stop all'attuazione del decreto, spiega che "attraverso le due circolari esplicative si è riusciti nell’impresa di [...]

Cgil: via libera a Landini in segreteria

Cgil: via libera a Landini in segreteria

(ANSA) – ROMA, 11 LUG – L’Assemblea generale della Cgil ha approvato alla seconda votazione l’entrata di Maurizio Landini nella segreteria nazionale. I voti a favore sono stati 166, il 95% dei 174 votanti. Ci sono stati 7 voti contrari e un astenuto. È stato raggiunto il quorum del 50% più uno degli aventi diritto.

Cgil ritrova unita', Landini entra in segreteria

Cgil ritrova unita', Landini entra in segreteria

Cambio della guardia alla Fiom, verso prima donna leader

Camusso propone Landini in segreteria

Camusso propone Landini in segreteria

(ANSA) – ROMA, 10 LUG – Il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, ha ufficialmente proposto il leader della Fiom, Maurizio Landini, alla segreteria confederale del sindacato di Corso d’Italia. Camusso ha infatti appena concluso il suo intervento davanti ai 332 membri dell’assemblea. Organismo che domani voterà il nuovo componente della segretaria (allargata da 9 a 10 elementi). Alla guida delle tutele blu Landini passerà il testimone, con [...]

Landini verso segreteria CgiL

Landini verso segreteria CgiL

Per la Fiom in arrivo leader donna

Emiliano non lascia e si candida alla segreteria del Pd

Emiliano non lascia e si candida alla segreteria del Pd

Roma, (askanews) - 'L'avrei voluto fare in assemblea, ma il rispetto che ho avuto nei confronti di Enrico Rossi e Roberto Speranza in quella sede non me l'hanno consentito. Io stasera piu' che parlarvi delle regole e di tutto il resto, vi ribadisco quello che dissi al segretario concependolo li' per li', non era previsto. Vi ribadisco che mi candidero' alla segreteria del Partito Democratico. Mi candido alla segreteria del Pd, perche' questa e' casa mia, e' casa [...]

L'attacco di Emiliano a Renzi

L'attacco di Emiliano a Renzi

Roma, 16 feb. (askanews) – “Se Renzi non si ferma la scissione è nei fatti ormai”. Lo ha detto Michele Emiliano, governatore della Puglia e candidato alla segreteria del Pd, intervistato da Annalisa Bruchi per il programma Night Tabloid, in onda stasera su Rai2. “Io – ha aggiunto – sono sempre stato uno dei suoi sostenitori, non sono uno della minoranza Dem, l’ho sostenuto con grande entusiasmo, convinto che fosse l’uomo del cambiamento, ora è [...]