Shorty

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Road
In rilievo

Road

I migranti dell'Aquarius in 5 paesi. Salvini, 'era ora'

I migranti dell'Aquarius in 5 paesi. Salvini, 'era ora'

C'e' accordo, a Malta poi ridistribuiti. Francia attacca l'Italia

Odiseea finita per i migranti dell'Aquarius

Odiseea finita per i migranti dell'Aquarius

Sbarco a Malta e poi distribuiti in 5 paesi Ue

In 5 paesi i migranti della nave Aquarius

In 5 paesi i migranti della nave Aquarius

Trovata intesa con la Commissione dell'UE: i migranti saranno ridistribuiti tra Francia, Germania, Spagna, Portogallo e Lussemburgo.

C'è accordo su Aquarius, migranti in sei Paesi Ue

C'è accordo su Aquarius, migranti in sei Paesi Ue

Sei Paesi dell’Ue hanno raggiunto l’intesa per accogliere i migranti a bordo dell’Aquarius: lo riferisce El Pais citando fonti del governo di Madrid. La Spagna, ne accoglierà 60. ALl’intesa partecipano anche Francia e Portogallo, quest’ultimo accoglierà 30 migranti, e altri Paesi non resi noti. Secondo i media di Lisbona, l’Aquarius attraccherà a Malta. La Corsica e i suoi porti restano disponibili per un aiuto umanitario d’urgenza” per [...]

Madrid, negoziati con Ue su Aquarius

Madrid, negoziati con Ue su Aquarius

(ANSA) – ROMA, 14 AGO – Il governo spagnolo continua a “negoziare intensamente” con la Commissione Ue e “altri Paesi” per trovare una “risposta comune” sul caso della nave Aquarius. Lo scrive El Pais citando fonti della Moncloa. L’esecutivo di Pedro Sanchez “auspica” che l’intesa “si trovi al più presto” e spera di arrivare a un accordo “entro le prossime ore”, e sottolinea che la linea di Madrid è “condivisa” da Germania, [...]

Corsica, porti aperti per Aquarius

Corsica, porti aperti per Aquarius

(ANSA) – ROMA, 14 AGO – “La Corsica e i suoi porti restano disponibili per un aiuto umanitario d’urgenza” per l’Aquarius: lo scrive su Twitter il presidente del consiglio esecutivo della Corsica, Gilles Simeoni, facendo appello a “una vera politica europea in materia di aiuto umanitario nel Mediterraneo”.

Aquarius ancora senza approdo

Aquarius ancora senza approdo

No da Italia, Malta e Spagna

Gb, Aquarius vada in porto sicuro vicino

Gb, Aquarius vada in porto sicuro vicino

(ANSA) – LONDRA, 13 AGO – Il governo britannico è “profondamente preoccupato” per “i 141 migranti” a bordo dell’Aquarius, ma considera sia “ben noto che la responsabilità di organizzare lo sbarco, nel porto sicuro più vicino, vada assunta dal Centro di coordinamento marittimo dei soccorsi competente, in accordo con i desideri del comandante della nave”. Lo dichiara all’ANSA un portavoce del Foreign Office in risposta al ministro Danilo [...]

Madrid: per ora non accogliamo Aquarius

Madrid: per ora non accogliamo Aquarius

(ANSA) – ROMA, 13 AGO – Il governo spagnolo, al momento, non sembra disposto ad accogliere la nave carica di migranti Aquarius. In questo momento “la Spagna non è il porto più sicuro perché non è quello più vicino, secondo quanto stabilisce il diritto internazionale”, riferiscono fonti del governo di Madrid, come riporta El Pais. In precedenza, il comune di Barcellona si era invece offerto di accogliere i 141 migranti a bordo della nave [...]

Salvini: 'L'Aquarius vada dovunque, ma non da noi'

Salvini: 'L'Aquarius vada dovunque, ma non da noi'

Barchino con 15 migranti a Lampedusa

Barchino con 15 migranti a Lampedusa

(ANSA) – PALERMO, 13 AGO – Era partito dalla Libia e si è fermato a qualche decina di miglia da Lampedusa, dopo aver finito il carburante, il barchino con a bordo 15 tunisini, tra cui due bambini, intercettato da nave Aquarius. L’imbarcazione era salpata dalle coste libiche ieri ed era stata individuata dal centro di coordinamento dei soccorsi di Tripoli che però non è riuscito a intercettarla. Procedendo a velocità sostenuta è poi entrata in acque [...]

Ue, contatti con vari Stati su Aquarius

Ue, contatti con vari Stati su Aquarius

(ANSA)-BRUXELLES,13 AGO- Sul caso dell’Aquarius, “la Commissione Ue è in contatto con un numero di Stati membri, che ci hanno contattato”, per la suddivisione dei migranti, e quindi i Paesi cui destinarli. “Come abbiamo fatto per casi precedenti, siamo pronti a prestare il nostro pieno sostegno e peso diplomatico, per una rapida soluzione”. Così Tove Ernst, una portavoce dell’esecutivo comunitario, senza precisare quanti e quali siano i Paesi con [...]

Aquarius salva 141 migranti: "Dateci un luogo sicuro di sbarco"

Aquarius salva 141 migranti: "Dateci un luogo sicuro di sbarco"

Roma, (askanews) - E' di nuovo emergenza in mare per la Aquarius, la imbarcazione noleggiata da SOS Mediterranee e gestita in collaborazione con Medici Senza Frontiere, che venerdì 10 agosto ha tratto in salvo 141 migranti ma che si trova in mare in attesa di un porto sicuro. Entrambe le organizzazioni chiedono ai governi europei di assegnare un luogo di sbarco sicuro più vicino possibile in conformità con il Diritto Internazionale Marittimo, in modo che le [...]

Salvini: Aquarius vada dovunque, non qui

Salvini: Aquarius vada dovunque, non qui

(ANSA) – ROMA, 13 AGO – “Nave ong Aquarius con altri 141 immigrati a bordo: proprietà tedesca, noleggiata da Ong francese, equipaggio straniero, in acque maltesi, battente bandiera di Gibilterra. Può andare dove vuole, non in Italia! Stop trafficanti di esseri umani e complici, #portichiusi e #cuoriaperti”. Lo scrive su Twitter il ministro dell’Interno, Matteo Salvini.

Aquarius, Toninelli: responsabilità Gb

Aquarius, Toninelli: responsabilità Gb

(ANSA) – ROMA, 13 AGO – “L’Ong Aquarius è stata coordinata dalla Guardia Costiera libica in area di loro responsabilità. La nave è ora in acque maltesi e batte bandiera Gibilterra. A questo punto il Regno Unito si assuma le sue responsabilità per la salvaguardia dei naufraghi”. Lo scrive il ministro dei trasporti e infrastrutture Danilo Tonielli su Twitter.

Breaking News delle ore 21.30: Aquarius in cerca di porti

Breaking News delle ore 21.30: Aquarius in cerca di porti

Nuoto, altri 2 ori all'Italia

L'Aquarius torna in mare: non sbarcheremo mai migranti in Libia

L'Aquarius torna in mare: non sbarcheremo mai migranti in Libia

Roma, (askanews) - La priorità assoluta è il soccorso di vite in mare. Con questa convinzione la nave Aquarius, operata in partnership da Sos Mediterranee e Medici Senza Frontiere è ripartita il primo agosto dal porto di Marsiglia, dopo oltre un mese di stop per accertamenti e aggiornamenti tecnici e strategici, in seguito all'Odissea della nave con centinaia di migranti a bordo conclusasi con lo sbarco nel porto spagnolo di Valencia, dopo il no di Italia e [...]

Aquarius: ci siamo attrezzati per prolungata permanenza in mare

Aquarius: ci siamo attrezzati per prolungata permanenza in mare

Roma, (askanews) - "Non ci sono garanzie al momento ma vediamo continuativamente che ci sono delle soluzioni ad hoc. Quello che abbiamo fatto è attrezzarci per poter fronteggiare una situazione di prolungata presenza a bordo di persone soccorse, quindi abbiamo fatto un importante upgrade tecnico per fronteggiare tali situazioni". Lo ha detto Nicola Stalla della ong Sos Mediterranee nel corso di una conferenza stampa presso la sede della stampa estera a Roma per [...]

Aquarius torna in mare

Aquarius torna in mare

'Non porteremo migranti in Libia'

Scade permesso migranti a bordo Aquarius

Scade permesso migranti a bordo Aquarius

(ANSA) – ROMA, 1 AGO – Scade oggi il permesso di ‘soggiorno’ di 45 giorni che il governo spagnolo ha concesso, per motivi umanitari, ai 629 migranti salvati al largo della Libia e recuperati dalla nave Aquarius che sbarcò al porto di Valencia il 17 giugno scorso. Per giorni l’imbarcazione delle ong Sos Mediterranee e Medici senza frontiere fu al centro di un rimpallo di autorizzazioni fra Italia e Malta. Poi la Spagna del neopremier Pedro Sanchez [...]