Sistema europeo di banche centrali

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: Sistema europeo delle banche centrali

Il Sistema europeo delle banche centrali (SEBC), istituito dal trattato di Maastricht, è costituito dalla Banca centrale europea e dalle banche centrali nazionali dei 28 stati membri dell'Unione europea, a prescindere dall'adozione della moneta unica.

Dall'Europa e dalla Bce bacchettate al governo

Dall'Europa e dalla Bce bacchettate al governo

Draghi e Moscovici critici nei confronti del governo, dura replica di Di Maio

Tria: 'Effetti dallo stop Bce a Qe ma non siamo malati d'Europa'

Tria: 'Effetti dallo stop Bce a Qe ma non siamo malati d'Europa'

L’intervento Bce non era un supporto al debito italiano, ma alle dinamiche di trasmissione monetaria dell’area euro. Quando cesserà, l’Italia “subirà un contraccolpo come gli altri, con la differenza che da noi la crescita è meno forte”. Lo spiega il ministro dell’ Economia Tria, in un’intervista in apertura di prima pagina di Repubblica, in cui dice di non credere che il Paese stia tornando ad essere l’anello debole dell’Eurozona e [...]

Tria, effetti da Bce ma non siamo malati

Tria, effetti da Bce ma non siamo malati

(ANSA) – ROMA, 2 SET – L’intervento della Bce non era un supporto al debito italiano, ma alle dinamiche di trasmissione monetaria dell’area euro, e l’acquisto di titoli ha riguardato in modo proporzionale tutti i Paesi. Quando cesserà, l’Italia “subirà un contraccolpo come gli altri, con la differenza che da noi la crescita è meno forte”. Lo spiega il ministro dell’ Economia Tria, in un’intervista in apertura di prima pagina di Repubblica, [...]

Tria, effetti da Bce ma non siamo malati

Tria, effetti da Bce ma non siamo malati

(ANSA) – ROMA, 2 SET – L’intervento della Bce non era un supporto al debito italiano, ma alle dinamiche di trasmissione monetaria dell’area euro, e l’acquisto di titoli ha riguardato in modo proporzionale tutti i Paesi. Quando cesserà, l’Italia “subirà un contraccolpo come gli altri, con la differenza che da noi la crescita è meno forte”. Lo spiega il ministro dell’ Economia Tria, in un’intervista in apertura di prima pagina di Repubblica, [...]

Bankitalia: a giugno il debito scende a 2.323,3 miliardi

Bankitalia: a giugno il debito scende a 2.323,3 miliardi

Scende il debito pubblico dopo il record di maggio. A giugno è diminuito di 4,1 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.323,3 miliardi di euro. Lo rende noto Bankitalia nel supplemento al Bollettino Statistico ‘Finanza pubblica, fabbisogno e debito’.     La diminuzione è dovuta alla riduzione delle disponibilità liquide del Tesoro (9,2 miliardi, a 48,4) che ha più che compensato il fabbisogno delle Amministrazioni pubbliche (3,8 [...]

Bankitalia:debito giugno giù, 2.323,3mld

Bankitalia:debito giugno giù, 2.323,3mld

(ANSA) – ROMA, 17 AGO – Scende il debito pubblico dopo il record di maggio. A giugno è diminuito di 4,1 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.323,3 miliardi di euro. Lo rende noto Bankitalia nel supplemento al Bollettino Statistico ‘Finanza pubblica, fabbisogno e debito’. La diminuzione è dovuta alla riduzione delle disponibilità liquide del Tesoro (9,2 miliardi, a 48,4) che ha più che compensato il fabbisogno delle [...]

Bce teme contagio Turchia banche Ue

Bce teme contagio Turchia banche Ue

(ANSA) – ROMA, 10 AGO – La vigilanza Bce è preoccupata per il contagio della crisi economica e monetaria turca sulle banche europee. Lo scrive l’Ft che cita come le più esposte l’italiana Unicredit, la spagnola Bbva e la francese Bnp Paribas. Secondo il quotidiano la situazione non sarebbe ancora critica ma viene monitorata da vicino. Quest’anno la moneta turca ha perso un terzo del suo valore a causa delle politiche del presidente Erdogan, in aperto [...]

La Bce conferma l'uscita dal Qe da gennaio, 'ma serve stimolo'

La Bce conferma l'uscita dal Qe da gennaio, 'ma serve stimolo'

La Bce conferma il piano di uscita dagli acquisti netti di titoli a partire da gennaio, dopo che questi scenderanno dopo a 15 miliardi al mese dai 30 attuali. Tuttavia “il Consiglio direttivo ha confermato che un ampio grado di accomodamento monetario è ancora necessario” per accompagnare la ripresa in corso dell’inflazione, e di fronte a una ripresa che prosegue, ma a ritmo più lento e con i dazi che hanno ridotto il contributo degli scambi commerciali. [...]

Bce: redditi e consumi al palo in Italia

Bce: redditi e consumi al palo in Italia

(ANSA) – ROMA, 9 AGO – “I consumi in Italia e in Spagna non hanno ancora evidenziato una completa ripresa” mentre in Germania e Francia sono di circa il 10% più alti rispetto al periodo pre-crisi. Lo scrive la Bce, notando che, sempre in Italia e Spagna, “i redditi reali da lavoro dipendente permangono significativamente inferiori rispetto a prima della crisi a causa della moderazione salariale indotta dalla crisi e della disoccupazione rimasta su [...]

Intesa Sanpaolo, 1.5 mld a imprese che investono in Zes Campania

Intesa Sanpaolo, 1.5 mld a imprese che investono in Zes Campania

Milano (askanews) - Un planfond da 1,5 milardi di euro per le imprese italiane ed europee orientate all'export e intenzionate a investire nella Zona Economica Speciale della Campania. Risorse messe a disposizione dal Banco di Napoli, del gruppo Intesa Sanpaolo, che con la sua iniziativa non si limita a un normale supporto finanziario alle imprese ma offre pacchetto completo che prevede un regime fiscale agevolato, con crediti di imposta per investimenti fino a un [...]

La Bce lascia i tassi invariati Draghi: 'La ripresa è solida'

La Bce lascia i tassi invariati Draghi: 'La ripresa è solida'

E il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi è fiducioso sulla ripresa. “Nonostante le incertezze sul commercio globale, i dati indicano che l’Eurozona precede su un terreno di crescita solida e diffusa” ha detto, spiegando che anche l’inflazione continuerà a riavvicinarsi ai livelli desiderati dalla Bce, ma “uno stimolo monetario significativo è ancora necessario”. La Bce ha mantenuto i tassi d’interesse invariati, come da attese. [...]

Tassi invariati Bce, fino a estate 2019

Tassi invariati Bce, fino a estate 2019

(ANSA) – ROMA, 26 LUG – La Bce ha mantenuto i tassi d’interesse invariati, come da attese. In una nota l’Eurotower spiega che il costo del denaro rimarrà ai livelli attuali almeno fino a a tutta l’estate 2019. La Banca centrale europea annuncia inoltre che terminerà a dicembre gli acquisti netti di titoli con cui conduce il ‘quantitative easing’. Il presidente della Bce, Mario Draghi, commenta: “nonostante le incertezze sul commercio globale, i [...]

Carige:Bce non approva piano su capitale

Carige:Bce non approva piano su capitale

(ANSA) – MILANO, 22 LUG – La Bce ha detto a Carige “di non approvare” il piano di conservazione del capitale presentato dalla banca il 22 giugno. Nessuna delle misure di riduzione del rischi “è stata eseguita entro la tempistica iniziale e il Piano di conservazione del capitale aggiornato ne ha rinviato la prevista esecuzione di un trimestre”. Carige dice di aver nel semestre “dato inizio al percorso volto, da un lato, all’emissione di strumenti [...]

Bankitalia lima stime Pil 2018 e 2019

Bankitalia lima stime Pil 2018 e 2019

(ANSA) – ROMA, 13 LUG – La Banca d’Italia lima la crescita per il 2018 dal +1,4% del rapporto di gennaio a +1,3 mentre la stima per il prossimo anno passa da +1,2% a +1% a causa, fra l’altro, dell’aumento del prezzo del petrolio. Sul futuro pesano i dazi: “i rischi per l’attività economica derivano soprattutto da un’accentuazione dell’orientamento protezionistico nei principali paesi” scrive Via Nazionale secondo cui comunque “la crescita in [...]

Bankitalia, resta volatilità mercati

Bankitalia, resta volatilità mercati

(ANSA) – ROMA, 13 LUG – Lo spread è calato dal picco toccato fra fine maggio e inizio giugno prima della formazione del nuovo governo ma la Banca d’Italia, nel suo bollettino economico, avvisa come la “volatilità sui mercati finanziari” italiani resti elevata. L’istituto centrale spiega che la salita dello spread era causata “dall’emergere di timori di alcuni investitori sulle prospettive di breve termine dell’economia italiana e dalla [...]

Bankitalia: record debito a 2.327 mld

Bankitalia: record debito a 2.327 mld

(ANSA) – ROMA, 13 LUG – Nuovo record assoluto per il debito pubblico italiano che a maggio è aumentato di 14,6 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.327,4 miliardi. E’ quanto si legge nel supplemento al Bollettino Statistico “Finanza pubblica, fabbisogno e debito” di Bankitalia. L’aumento da fine 2017, quando il debito si è attestato a 2.263 miliardi, è stato di 84,3 miliardi con un incremento del 3,6%. Sempre a maggio le [...]

Bankitalia: non solo contante,  il crimine usa i bitcoin

Bankitalia: non solo contante, il crimine usa i bitcoin

– Non solo il contante e l’utilizzo dei paradisi fiscali, la criminalità organizzata ora ricorre anche “alle valute virtuali” per “il reinserimento dei proventi illeciti nell’economia regolamentata”. E’ quanto afferma il direttore della Uif Claudio Clemente nel rapporto sul 2017 secondo cui le valute virtuali “si prestano anche a utilizzi illeciti o criminali, oltre ad esporre gli utenti a notevoli rischi di frode e perdite di valore”. Il [...]

Draghi prudente con governo italiano: 'Aspettiamo i fatti'

Draghi prudente con governo italiano: 'Aspettiamo i fatti'

“Aspettiamo i fatti”. Mario Draghi, il presidente della Bce oggi in audizione al Parlamento europeo, ostenta prudenza di fronte all’annuncio che l’Italia intende chiedere alla Ue deroghe sostanziali in sfida alle regole sui conti pubblici. E getta acqua sul fuoco anche sui timori che la fine del quantitative easing possa avere un impatto pesante su un Paese ad alto debito come l’Italia. “Dobbiamo vedere i fatti prima di esprimere un giudizio, i test [...]

Draghi, più fiducia dinamica inflazione

Draghi, più fiducia dinamica inflazione

(ANSA) – ROMA, 9 LUG – “La nostra fiducia sulla dinamica dell’inflazione sta anch’essa aumentando”. Lo ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi, in un’audizione all’EUroparlamento, assicurando comunque che “la fine attesa degli acquisti netti di titoli a dicembre 2018 non significa che la nostra politica monetaria cesserà di essere espansiva”. Quindi ha avvertito: “In questi tempi di aumentate incertezze globali, è più importante [...]

Bankitalia: imprese più pessimiste

Bankitalia: imprese più pessimiste

(ANSA) – ROMA, 9 LUG – Imprese più pessimiste a causa del peggioramento “delle condizioni dei mercati finanziari”. Secondo l’indagine condotta dalla Banca d’Italia tra il 28 maggio e il 15 giugno 2018 presso le imprese italiane con almeno 50 addetti, “i giudizi sulla situazione economica generale sono peggiorati in tutti i settori di attività”. L’evoluzione, spiega Via Nazionale, è in parte attribuibile al peggioramento delle condizioni dei [...]