Scopri tutto su Soccorso Saloni

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

Soccorso Saloni

La scheda: Soccorso Saloni

Soccorso Saloni (Lecce, 8 maggio 1895 – Losson della Battaglia, 19 giugno 1918) è stato un militare italiano distintosi nella prima guerra mondiale.
Medaglia d'oro al valor militare alla memoria, gli è dedicata la Scuola Sottufficiali dell'Esercito, dove sono presenti cimeli che lo riguardano.
Arruolatosi al 1º febbraio 1915 come allievo sergente nel 7º Reggimento bersaglieri, fu promosso sergente nel gennaio 1916. Durante la Decima battaglia dell'Isonzo fu decorato di Medaglia di bronzo al valor militare. Dopo il ripiegamento al Piave combatté valorosamente e fu promosso ad aiutante di battaglia per merito di guerra. Nell'estate passò ai nuovi nuclei d'assalto, prima al XIX poi al XXIII Reparto d'assalto fiamme cremisi. Durante i combattimenti sul Sile, il 26 maggio 1918, fu decorato di Medaglia d'argento al valor militare. Fu ferito all'inizio dell'offensiva austriaca del giugno 1918 ma rientrò al reparto ancora convalescente. Portatosi a Losson, ricevette l'ordine di contrattaccare. Ferito una prima volta, proseguì nell'assalto trascinando i suoi Arditi alla conquista delle posizioni nemiche, ove cadde colpito a morte. Gli venne così conferita la Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.


2 febbraio 1992 - 2 febbraio 2017. La nostra Memoria Attiva per Sandro Marcucci e Silvio Lorenzini

2 febbraio 1992 - 2 febbraio 2017. La nostra Memoria Attiva per Sandro Marcucci e Silvio Lorenzini

2 febbraio 1992 - 2 febbraio 2017. La nostra Memoria Attiva per Sandro Marcucci e Silvio LorenziniFEB2Scritto da:  02/02/2017 09:47  RSSSandro Marcucci e Silvio Lorenzini per noi sono stati uccisi. Oggi, alla luce di quanto sta emergendo dalle indagini svolte dalla Procura di Massa in seguito al nostro esposto presentato nel settembre del 2012, possiamo dirlo. La giustizia ancora sta indagando, facendo perizie, sentendo testi... ma per noi è tutto chiaro. [...]

2 febbraio 1992 - 2 febbraio 2017. La nostra Memoria Attiva per Sandro Marcucci e Silvio Lorenzini

2 febbraio 1992 - 2 febbraio 2017. La nostra Memoria Attiva per Sandro Marcucci e Silvio LorenziniFEB2Scritto da:  02/02/2017 09:47  RSSSandro Marcucci e Silvio Lorenzini per noi sono stati uccisi. Oggi, alla luce di quanto sta emergendo dalle indagini svolte dalla Procura di Massa in seguito al nostro esposto presentato nel settembre del 2012, possiamo dirlo. La giustizia ancora sta indagando, facendo perizie, sentendo testi... ma per noi [...]

Progetto Toto... Il ministero blocca il progetto per aspetti procedurali!!!

Progetto Toto... Il ministero blocca il progetto per aspetti procedurali!!!

ABRUZZOWEB ^^^ Il ministero ha fermato il progetto di variante della A24/A25 per aspetti di natura procedurale. Sembrerebbe, da una nota del concessionario, che un'eventuale bocciatura del progetto ed il conseguente adeguamento del tracciato attuale dell'autostrada causerebbe un aumento delle tariffe superiore al doppo in termini percentuali oltre ad avere una struttura con livelli di sicurezza antisismica inferiori. Tutto cio' con una significativa contrazione [...]

Stefano De Martino innamorato. Parte il toto-fidanzata

Stefano De Martino innamorato. Parte il toto-fidanzata

Stefano De Martino - Fonte: Instagram Se le vicende d'amore di Belen Rodriguez imperversano sulle riviste di gossip, soprattutto il presunto ritorno di fiamma con Marco Borriello, di Stefano De Martino si sono quasi perse le tracce. Pare che anche lui sia a Ibiza dove l'ex moglie e il figlio Santiago stanno trascorrendo le vacanze. Dopo tanto silenzio, adesso è il momento del riscatto. [...]

Evasione, sequestro di beni: c'è anche una barca che fu di Mussolini

Evasione, sequestro di beni: c'è anche una barca che fu di Mussolini

Sigilli per la "Fiamma Nera", storica imbarcazione appartenuta al duce, nell’ambito di un’operazione della Guardia di Finanza di Roma contro un imprenditore legato ad alcune cooperative finite nell’inchiesta Mafia capitale. GUARDA LE FOTO

L'amnistia Togliatti

L'amnistia Togliatti

La storia è racconto attraverso i libri 25 L'amnistia Togliatti COLPO SI SPUGNA SUI CRIMINI FASCISTI     Ed. Mondadori MIMMO FRANZINELLI Nato a Cedegolo (Brescia) il 26 aprile 1954. Premio Viareggio 2000, sezione Saggistica, per il volume "I tentacoli dell'Ovra". 2° premio Acqui Storia 1992 per il volume "Il riarmo dello spirito". Socio fondatore e segretario della Fondazione "Ernesto Rossi - Gaetano Salvemini" (Firenze). Membro del comitato scientifico della [...]

Cadavere donna trovato a Pietralunga

Cadavere donna trovato a Pietralunga

(ANSA) - PERUGIA, 31 OTT - Il cadavere di una donna è stato trovato nella tarda mattinata di oggi in un boschetto adiacente a un campo, nei pressi di Pietralunga. Secondo quanto riferito, si tratta del corpo di un'anziana che era scomparsa da qualche giorno nella zona. In base ai primi accertamenti, la morte sarebbe dovuta a cause naturali. A dare l'allarme è stato, stamani, un uomo che stava cercando funghi.

Stefano Cucchi, altri quattro carabinieri indagati: tre sono accusati di lesioni di Stefano Cucchi, morto il 15 ottobre 2009 all’ospedale Sandro Pertini, una settimana dopo il suo arresto per droga.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/10/13/stefano-cucchi-altri-quattro-carabinieri-indagati-tre-sono-accusati-di-lesioni/2124143/ di F. Q. | 13 ottobre 2015 Le nuove iscrizioni riguardano: Alessio Di Bernardo, Raffaele D’Alessandro, Francesco Tedesco e Vincenzo Nicolardi. Per i primi tre si ipotizza il reato di lesioni aggravate: si tratta dei militari che parteciparono alla perquisizione in casa Cucchi e al trasferimento di questi nella caserma Appia. Nicolardi [...]

Detenuto evade dopo visita al 'Pertini'

Detenuto evade dopo visita al 'Pertini'

(ANSA) - ROMA, 16 AGO - Un giovane marocchino di 20 anni detenuto per una sentenza definitiva nel carcere romano di Rebibbia è evaso ieri dopo essere stato trasferito per accertamenti all'ospedale 'Sandro Pertini'. Ne dà notizia il segretario dell'Osapp, Leo Beneduci. Il giovane, trasferito solo due giorni fa a Roma dal carcere di Viterbo per aver aggredito un agente penitenziario, aveva lamentato un dolore alla spalla. Durante la visita in ospedale si è dato [...]

Cesare Battisti sposo estradizione lontana? Video

Cesare Battisti sposo estradizione lontana?

Cesare Battisti, condannato all'ergastolo in Italia per quattro omicidi, si è sposato in Brasile.

Cesare Battisti sposerà brasiliana

Cesare Battisti sposerà brasiliana

(ANSA) - SAN PAOLO, 19 GIU - Cesare Battisti si sposa in Brasile. L'ex terrorista dei Proletari armati per il comunismo (Pac) condannato all'ergastolo in via definitiva in Italia per quattro omicidi commessi durante gli anni di piombo, ha annunciato che sposerà la sua fidanzata brasiliana, Joice Lima, il prossimo 27 giugno. Testimone per lo sposo sara' Eduardo Suplicy, amico personale di lunga data dell'ex presidente Luiz Inacio Lula da Silva, che negò [...]

atroci crimini

Gli assasini di Stefano Cucchi, di Davide Bifulco, gli aguzzini della scuola Armando Diaz di Genova sono ancora liberi, indisturbati , e sopratutto hanno ancora il loro posto di lavoro questa è giustizia? queste sono le nostre forze dell'ordine? ma oltre che le multe agli automobilisti che cosa fanno? perchè l'attuale governo spinge per insabbiare tutto?

Rispondi

Foto Mussolini con like su Facebook, imputazione coatta

Foto Mussolini con like su Facebook, imputazione coatta

(ANSA) - UDINE, 12 GIU - Sulla pagina Facebook compare una foto di Mussolini mentre fa il saluto romano, con al fianco una frase che invita i ''veri fascisti'' a cliccare mi piace su di essa. E ora rischia un'imputazione per apologia di fascismo. Il caso riguarda un friulano che, allo stato, non è indagato, ma per cui il gip del tribunale di Udine Daniele Faleschini Barnaba ha disposto un'imputazione coatta. Il caso è finito sul tavolo della Procura di Udine dopo [...]

Delitto Garlasco, il procuratore: Stasi agì in modo spietato e insensibile

Delitto Garlasco, il procuratore: Stasi agì in modo spietato e insensibile

Alberto Stasi avrebbe agito in modo spietato e insensibile. Alberto Stasi non avrebbe commesso quell'efferato omicidio che ha devastato la tranquillità provinciale di Garlasco. Sia l'accusa sia la difesa, con motivazioni evidentemente distanti, hanno presentato ricorso in Cassazione per chiedere di riconoscere l'aggravante della crudeltà - riferisce l'agenzia di stampa ANSA - che era stata esclusa nella sentenza con cui la Corte d'Assise d'Appello di Milano lo [...]

MUSSOLINI FAMILY

MUSSOLINI FAMILY

  Alessandra Mussolini (nipote del serial-killer Benito, ex velina ed ex cantante fallita, maritata ad un ex indagato per prostituzione minorile), vorrebbe fare la morale al mondo intero. Ma una “selvaggia” ci ha spiegato come zittirla per sempre.       Leggi il post completo cliccando qui

Battisti: Sarkozy, Italia volti pagina

Battisti: Sarkozy, Italia volti pagina

(ANSA) - PARIGI, 13 MAR - "La questione dell'estradizione di Cesare Battisti riguarda anche la società italiana, che deve voltare la pagina di quegli anni terribili": lo ha detto Nicolas Sarkozy, a radio France Info. "Quello di Battisti è un caso doloroso, all'epoca dei fatti ero in carica. Tutto è legato a Mitterrand che in passato nei confronti anche di gente che aveva sangue sulle mani ma si era rifugiata in Francia, aveva promesso di non estradarli. Quella [...]

Battisti: legale presenta ricorso, liberato

Battisti: legale presenta ricorso, liberato

(ANSA) - SAN PAOLO, 13 MAR - Cesare Battisti è stato liberato poche ore dopo il suo arresto. L'ex terrorista rosso ha lasciato il comando della polizia federale di San Paolo dopo che il tribunale regionale federale ha accolto la richiesta di scarcerazione presentata dal suo avvocato. "Il caso e' stato risolto con celerità e giustizia è stata fatta", ha detto il legale, che ha anche annunciato un'azione contro il giudice federale che ha decretato l'espulsione di [...]

Battisti arrestato in Brasile. Liberato dopo sette ore. Video

Battisti arrestato in Brasile. Liberato dopo sette ore. Video

  L'ex terrorista rosso Cesare Battisti, condannato all'ergastolo in Italia per omicidio, è stato liberato in Brasile, dopo un breve arresto in attesa di una decisione sulla sua espulsione. Battisti era stato arrestato dalla polizia federale a Ebu das Artes, città dello Stato di San Paolo. Poche ore dopo è uscito dal carcere "e dormirà con la sua famiglia", ha spiegato l'avvocato Igor Sant'Anna Tamasauskas. "Abbiamo ottenuto un habeas corpus" da parte di un [...]

Battisti: legale presenta ricorso,libero

Battisti: legale presenta ricorso,libero

(ANSA) - SAN PAOLO, 13 MAR - Cesare Battisti è stato liberato poche ore dopo il suo arresto. L'ex terrorista rosso ha lasciato il comando della polizia federale di San Paolo dopo che il tribunale regionale federale ha accolto la richiesta di scarcerazione presentata dal suo avvocato. "Il caso e' stato risolto con celerità e giustizia è stata fatta", ha detto il legale, che ha anche annunciato un'azione contro il giudice federale che ha decretato l'espulsione di [...]

Battisti,doppia beffa arrestato e liberato! Video

Battisti,doppia beffa arrestato e liberato!

Cesare Battisti arrestato in Brasile per essere estradato ma poi rilasciato dopo 7 ore.