Scopri tutto su Soccorso Saloni

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Soccorso Saloni

La scheda: Soccorso Saloni

Soccorso Saloni (Lecce, 8 maggio 1895 – Losson della Battaglia, 19 giugno 1918) è stato un militare italiano distintosi nella prima guerra mondiale.
Medaglia d'oro al valor militare alla memoria, gli è dedicata la Scuola Sottufficiali dell'Esercito, dove sono presenti cimeli che lo riguardano.
Arruolatosi al 1º febbraio 1915 come allievo sergente nel 7º Reggimento bersaglieri, fu promosso sergente nel gennaio 1916. Durante la Decima battaglia dell'Isonzo fu decorato di Medaglia di bronzo al valor militare. Dopo il ripiegamento al Piave combatté valorosamente e fu promosso ad aiutante di battaglia per merito di guerra. Nell'estate passò ai nuovi nuclei d'assalto, prima al XIX poi al XXIII Reparto d'assalto fiamme cremisi. Durante i combattimenti sul Sile, il 26 maggio 1918, fu decorato di Medaglia d'argento al valor militare. Fu ferito all'inizio dell'offensiva austriaca del giugno 1918 ma rientrò al reparto ancora convalescente. Portatosi a Losson, ricevette l'ordine di contrattaccare. Ferito una prima volta, proseguì nell'assalto trascinando i suoi Arditi alla conquista delle posizioni nemiche, ove cadde colpito a morte. Gli venne così conferita la Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.


Post di Il Fastidioso

Post di Il Fastidioso

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Ve la ricordate la gaffe della Lorenzin? Giusto per ricordarvelo: il Ministro Lorenzin scrive di antibiotici che combattono virus. Tutti possono non sapere che gli antibiotici combattono i batteri, non i virus. TUTTI MA NON IL MINISTRO DELLA SANITA’ !!! Un Ministro della Sanità deve saperlo, cazzo!! In un Paese civile una così l’avrebbero già cacciato a calci in c…! C'è chi ha fatto quasi [...]

Dopo una Figura di M.... Di questo genere avete ancora il coraggio di giustificare i due ciarlatani Grillo e Casaleggio. Come diceva TOTO' "MI FACCIA IL PIACERE"

M5s in Europa perde pezzi: via eurodeputato Affronte. Grillo: "Chi va via paghi la penale" Movimento in subbuglio dopo scissione. Aiuto pronta a uscire, ma cambia idea. Altri due in bilico. E chi lascia potrebbe dover pagare 250mila euro. Non è l'Italia che dovrebbe uscire dall'Euro, sono questi pagliacci incompetenti e reietti che dovrebbero togliersi per sempre dalle balle. L'Italia, grazie a Dio, è un paese infinitamente migliore di quanto questi immani [...]

Sanità: apre Lab microbiologia Pertini

Sanità: apre Lab microbiologia Pertini

(ANSA) - ROMA, 25 LUG - Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti hanno inaugurato questa mattina nella palazzina B dell'Ospedale Sandro Pertini di Roma il Laboratorio di Microbiologia e Immunologia, parte del primo Hub della rete di laboratori specialistici. Ad accogliere Zingaretti il commissario straordinario della Asl Roma 2 Flori Degrassi. La struttura, finanziata dalla Regione con 15 milioni di cui 2,888 per i lavori che interessano i 2200 mq (circa [...]

DE CHIRICO PROFETA (by Germano M. Rosa)

Dall'"Il y a" al "Yin e Yang" al "Manichino" Il nome neutro , attributo di ciò che è ancora inanimato..."Il y a"...si caratterizza per il suo essere ne-uter, ovverosia “né l'uno ne l'altro". Nel racconto della Genesi, Dio chiama all'essere le cose e i viventi separando gli elementi complementari (luce e tenebre, acque inferiori e acque superiori), nominando (e perciò distinguendo) il giorno e la notte, la terra e il firmamento. Maschio e femmina. A [...]

E mo' vediamo se ci si incaxxa pure con Pertini!

E mo' vediamo se ci si incaxxa pure con Pertini!

  Che poi, sotto un certo punto di vista, è come dire "tutti froxi cor cuxo dell'artri!". Meno male che almeno il tempo è davvero galantuomo e alla fine rimette sempre tutto al proprio posto! E quindi mentre si attende ci sia una rilettura meno di parte e più obiettiva meno interpretativa e più matura (in fondo è capitato persino con eventi storici di ben più alta elevatura) continuiamo a cantare a voce ben alta "...è facile tornar normalità, è facile [...]

Legale Stasi, esame dna incompleto

Legale Stasi, esame dna incompleto

(ANSA) - GENOVA, 11 SET - "I 5 marcatori del Dna sono compatibili con Alberto Stasi ma potrebbero essere di chiunque. Al momento non e' un dato significativo. Vedremo cosa verrà scritto nella perizia. Verificheremo in sede di deposito". Lo ha detto Fabio Giarda, legale di Stasi, accusato di avere ucciso Chiara Poggi, dopo l'incontro tra periti e consulenti al dipartimento di Scienza e Salute dell'Università di Genova. "I marcatori in totale sono 17, ma per una [...]

Legale Stasi, esame dna incompleto

Legale Stasi, esame dna incompleto

(ANSA) - GENOVA, 11 SET - "I 5 marcatori del Dna sono compatibili con Alberto Stasi ma potrebbero essere di chiunque. Al momento non e' un dato significativo. Vedremo cosa verrà scritto nella perizia. Verificheremo in sede di deposito". Lo ha detto Fabio Giarda, legale di Stasi, accusato di avere ucciso Chiara Poggi, dopo l'incontro tra periti e consulenti al dipartimento di Scienza e Salute dell'Università di Genova. "I marcatori in totale sono 17, ma per una [...]

STEFANO CUCCHI

caso Cucchi è la vicenda giudiziaria e di cronaca che ruota intorno alla morte del geometra romano trentunenne Stefano Cucchi, deceduto il 22 ottobre 2009 durante la custodia cautelare. Tale fatto ha dato origine a un celebre caso di cronaca giudiziaria che ha coinvolto alcuni agenti di polizia penitenziaria e alcuni medici del carcere di Regina Coeli.[1] Cucchi era un ragazzo appassionato di boxe[2] e alcuni anni prima della sua morte era un tossicodipendente in [...]

Pertini, giallo nuovo scambio di embrioni Video

Pertini, giallo nuovo scambio di embrioni

di Fabiola Mosciatti

Silnezio in Liguria (Ungaretti)

Scade flessuosa la pianura d’acqua. Nelle tue urne il sole ancora segreto si bagna. Una carnagione lieve trascorre. Ed ella apre improvvisa ai seni la grande mitezza degli occhi. L’ombra sommersa delle rocce muore. Dolce sbocciata dalle anche ilari, il vero amore è una quiete accesa, e la godo diffusa dall’ala alabastrina d’una mattina immobile.

'A livella di Totò... vera poesia sociale!!!

'A livella di Totò... vera poesia sociale!!!

Ogn'anno,il due novembre,c'é l'usanzaper i defunti andare al Cimitero.Ognuno ll'adda fà chesta crianza;ognuno adda tené chistu penziero. Ogn'anno,puntualmente,in questo giorno,di questa triste e mesta ricorrenza,anch'io ci vado,e con dei fiori adornoil loculo marmoreo 'e zi' Vicenza. St'anno m'é capitato 'navventura...dopo di aver compiuto il triste omaggio.Madonna! si ce penzo,e che paura!,ma po' facette un'anema e curaggio. 'O fatto è chisto,statemi a [...]

Berlusconi dorme in platea durante le celebrazioni del Giorno della Memoria. Ironia sul web. Ma sta bene? Avete visto il video?

Berlusconi dorme in platea durante le celebrazioni del Giorno della Memoria. Ironia sul web. Ma sta bene? Avete visto il video?

Berlusconi era presente a Milano in occasione dell'inaugurazione del Memoriale della Shoah e tra un intervento e l'altro alcuni fotografi l'hanno immortalato mentre si assopisce. Ecco una delle foto (tratta dal video del Corriere) che lo vede dormire e che sta facendo il giro del web Ma sta bene? E cosa ne pensate delle sue affermazioni su Mussolini?

Rispondi

Eugenio Montale, Portami il girasole ch'io lo trapianti

Eugenio Montale, Portami il girasole ch'io lo trapianti

Eugenio Montale, Portami il girasole ch'io lo trapiantiPortami il girasole ch'io lo trapiantinel mio terreno bruciato dal salino,e mostri tutto il giorno agli azzurri specchiantidel cielo l'ansietà del suo volto giallino.Tendono alla chiarità le cose oscure,si esauriscono i corpi in un fluiredi tinte: queste in musiche. Svanireé dunque la ventura delle venture.Portami tu la pianta che conducedove sorgono bionde trasparenzee vapora la vita quale essenza;portami [...]

Gadda

"I radiosi destini non avevano avuto campo a manifestarsi, come di poi accadde, in tutto il loro splendore. La Margherita, di ninfa Egeria scaduta a Didone abbandonata, varava ancora il Novecento, el noeuf-cént, l’incùbo dei milanesi di allora. Vacava alle mostre, ai lanci, agli oli, agli acquerelli, agli schizzi, quanto può vacarci una gentile Margherita. Lui s’era provato in capo la feluca, cinque feluche. Gli andavano a pennello. Gli occhi spiritati [...]

Giuseppe Ungaretti - La madre

Giuseppe Ungaretti - La madre

E il cuore quando d'un ultimo battito avrà fatto cadere il muro d'ombra  per condurmi, Madre, sino al Signore, come una volta mi darai la mano. In ginocchio, decisa, Sarai una statua davanti all'eterno, come già ti vedeva quando eri ancora in vita. Alzerai tremante le vecchie braccia, come quando spirasti dicendo: Mio Dio, eccomi. E solo quando m'avrà perdonato, ti verrà desiderio di guardarmi. Ricorderai d'avermi atteso tanto, e avrai negli occhi un rapido [...]

grandissimo Ungaretti!

grandissimo Ungaretti!

Da "L'allegria"   Agonia  Morire come le allodole assetatesul miraggio O come la quagliapassato il marenei primi cespugliperché di volarenon ha più voglia Ma non vivere di lamentocome un cardellino accecato VegliaCima Quattro il 23 dicembre 1915 Un'intera nottatabuttato vicinoa un compagnomassacratocon la sua boccadigrignatavolta al pleniluniocon la congestionedelle sue manipenetratanel mio silenzioho scrittolettere piene d'amore Non sono mai [...]

"NAJA TRIPUDIANS" della Scrittrice Annie Vivanti.

“NAJA TRIPUDIANS” della Scrittrice Annie Vivanti.     Immagine. […] La bestia aveva cessato di urlare, e ferma in mezzo alla sala si guardava intorno con occhi fosforescenti, il pelo irto, ritta la coda smisuratamente gonfia. Girò la testa con aria inquieta di qua e di là, come aspettando...   Cliccare sull’immagine per ingrandire. XXVI° In quel momento si udirono di fuori dei lamenti e degli urli. Parevano le strida di un bambino che si sgozzasse. Le [...]

Totò - 'A livella

Totò - 'A livella

Ogn'anno,il due novembre,c'é l'usanzaper i defunti andare al Cimitero.Ognuno ll'adda fà chesta crianza;ognuno adda tené chistu penziero. Ogn'anno,puntualmente,in questo giorno,di questa triste e mesta ricorrenza,anch'io ci vado,e con dei fiori adornoil loculo marmoreo 'e zi' Vicenza. St'anno m'é capitato 'navventura...dopo di aver compiuto il triste omaggio.Madonna! si ce penzo,e che paura!,ma po' facette un'anema e curaggio. 'O fatto è chisto,statemi a [...]

SAURO BANCHETTI (Sw. Chidprakash)

SAURO BANCHETTI (Sw. Chidprakash)

Presidente del Centro Hara, Scuola di Yoga Riviera delle Palme. Inizia a praticare yoga nel 1980. Nel 1987 conosce Swami Satyananda e nel 1993, alla Bihar School of Yoga (Munger, India) riceve l'iniziazione a "Poorna Sannyasa" da Swami Niranjanananda. La sua formazione yogica avviene prevalentemente presso la Scuola di Yoga Satyananda Ashram Italia partecipando alle sue attività ed ai seminari e nella Bihar School of Yoga - Munger, India. Inizia ad insegnare Yoga [...]

Buona serata con una bella poesia di Totò

Buona serata con una bella poesia di Totò

Passione di Antonio De Curtis (in arte Totò) Sulla mia bocca ancora c'è il sapore delle tue labbra come un fiore rosso, l'alito profumato, il tuo calore di questa febbre che mi hai messo addosso: mi brucia questa febbre nelle vene e sol per te questo mio cuore duole, duole d'amor perché ti vuole bene: morir d'amor per te, sol questo vuole. Bella superba come un'orchidea, creatura concepita in una serra, nata dal folle amore d'una Dea con tutti i più bei fiori [...]