Società partecipate dall'EGAM

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

La scheda:

sepolti dalla neve e dal terremoto

Un abbraccio alle popolazioni del centro Italia. Un abbraccio speciale agli eroici contadini e a coloro che nonostante tutto stanno dando una mano. Spero che i politici abbiano una coscienza e non si fermino ai proclami,  ne abbiamo sentiti già troppi. 

IL TERREMOTO NON DA PACE AL CENTRO ITALIA

Terremoto in Centro Italia: la diretta. Tre forti scosse, lultima di magnitudo 5.3. Chiusa metropolitana a RomaCRONACA ORA PER ORA - L'epicentro  vicino a Montereale, tra L'Aquila e Rieti. Crolla definitivamente il campanile di Amatrice, dove ci sono due metri di neve. Il sindaco Sergio Pirozzi: "Mi chiedo cosa abbiamo fatto di male". La gente, riferiscono i forestali, scava nella neve per scappare a causa della paura per le scosse. Rischio valanghe nelle [...]

IL TERREMOTO NON DA PACE AL CENTRO ITALIA

Terremoto in Centro Italia: la diretta. Tre forti scosse, lultima di magnitudo 5.3. Chiusa metropolitana a RomaCRONACA ORA PER ORA - L'epicentro  vicino a Montereale, tra L'Aquila e Rieti. Crolla definitivamente il campanile di Amatrice, dove ci sono due metri di neve. Il sindaco Sergio Pirozzi: "Mi chiedo cosa abbiamo fatto di male". La gente, riferiscono i forestali, scava nella neve per scappare a causa della paura per le scosse. Rischio valanghe nelle [...]

IL TERREMOTO NON DA PACE AL CENTRO ITALIA

Terremoto in Centro Italia: la diretta. Tre forti scosse, lultima di magnitudo 5.3. Chiusa metropolitana a RomaCRONACA ORA PER ORA - L'epicentro  vicino a Montereale, tra L'Aquila e Rieti. Crolla definitivamente il campanile di Amatrice, dove ci sono due metri di neve. Il sindaco Sergio Pirozzi: "Mi chiedo cosa abbiamo fatto di male". La gente, riferiscono i forestali, scava nella neve per scappare a causa della paura per le scosse. Rischio valanghe [...]

Terremoto, scossa nel Teramano. I geologi: “È un’altra faglia, ma non si crei allarmismo”

Le scosse si susseguono, giorno dopo giorno, e il Centro Italia, dallo scorso 24 Agosto non trova pace. Il sisma del 30 ottobre ha messo ancora più paura e adesso... L'articolo Terremoto, scossa nel Teramano. I geologi: “È un’altra faglia, ma non si crei allarmismo” sembra essere il primo su Fatti di cronaca.

Terremoto, scossa nel Teramano. I geologi: “È un’altra faglia, ma non si crei allarmismo”

Le scosse si susseguono, giorno dopo giorno, e il Centro Italia, dallo scorso 24 Agosto non trova pace. Il sisma del 30 ottobre ha messo ancora più paura e adesso... L'articolo Terremoto, scossa nel Teramano. I geologi: “È un’altra faglia, ma non si crei allarmismo” sembra essere il primo su Fatti di cronaca.

GLI EFFETTI CHOC DEL TERREMOTO:IL FONDALE MARINO SI E' SOLLEVATO DI DUE METRI

In Nuova Zelanda,il fondale marino si  sollevato di due metri a causa del terremoto di magnitudo 7.8 avvenuto lo scorso 13 novembre.Lo conferma all'Ansa,Alberto Michelini,sismologo dell'Istituto Nazionale di geofisica e vulcanologia."Il terremoto,le cui stime ora si fanno pi accurate e ci dicono che la magnitudo  stata di 8.0-8.1, stato molto forte ed  avvenuto sulla faglia,lunga centinaia di chilometri,in corrispondenza della linea di costa,"continua [...]

Terremoto, cucciolo estratto vivo tra le macerie: diventer un cane dei Vigili del fuoco

Il destino ha voluto che i soccorritori dei Vigili del Fuoco si accorgessero di lui, completamente sommerso dai calcinacci e dalle macerie causati dal terremoto di una casa di Castelluccio di Norcia. E cos questo cucciolo tenerissimo di border collie  stato estratto vivo: i Vigili del Fuoco, dopo il salvataggio hanno deciso di adottarlo e di chiamarlo 'Terremoto'. Il suo padrone, infatti, lo ha donato all'Enpa e, successivamente al Nucleo Cinofilo dei Vigili [...]

Terremoto, cucciolo estratto vivo tra le macerie: diventer un cane dei Vigili del fuoco

Il destino ha voluto che i soccorritori dei Vigili del Fuoco si accorgessero di lui, completamente sommerso dai calcinacci e dalle macerie causati dal terremoto di una casa di Castelluccio di Norcia. E cos questo cucciolo tenerissimo di border collie  stato estratto vivo: i Vigili del Fuoco, dopo il salvataggio hanno deciso di adottarlo e di chiamarlo 'Terremoto'. Il suo padrone, infatti, lo ha donato all'Enpa e, successivamente al Nucleo Cinofilo dei Vigili [...]

Terremoto, cucciolo estratto vivo tra le macerie: diventer un cane dei Vigili del fuoco

Il destino ha voluto che i soccorritori dei Vigili del Fuoco si accorgessero di lui, completamente sommerso dai calcinacci e dalle macerie causati dal terremoto di una casa di Castelluccio di Norcia. E cos questo cucciolo tenerissimo di border collie  stato estratto vivo: i Vigili del Fuoco, dopo il salvataggio hanno deciso di adottarlo e di chiamarlo 'Terremoto'. Il suo padrone, infatti, lo ha donato all'Enpa e, successivamente al Nucleo Cinofilo dei Vigili [...]

terremoto marche lazio

 Terremoto Centro Italia un nuovo dramma   DONA ORA AIUTA LE PERSONE COLPITE DAL SISMA   Tre forti scosse di terremoto hanno colpito nuovamente il Centro Italia con epicentro in provincia di Macerata. Le scosse di magnitudo 5,9 e 5,4 hanno causato il crollo di numerosi edifici. Oltre 3.000 gli sfollati. Caritas lancia un nuovo appello per poter portare aiuti e stare vicino alle famiglie colpite dal sisma. Proprio in questi giorni Caritas Ambrosiana e le altre [...]

terremoto marche lazio

 Terremoto Centro Italia un nuovo dramma  DONA ORA AIUTA LE PERSONE COLPITE DAL SISMA  Tre forti scosse di terremoto hanno colpito nuovamente il Centro Italia con epicentro in provincia di Macerata. Le scosse di magnitudo 5,9 e 5,4 hanno causato il crollo di numerosi edifici. Oltre 3.000 gli sfollati. Caritas lancia un nuovo appello per poter portare aiuti e stare vicino alle famiglie colpite dal sisma.Proprio in questi giorni Caritas Ambrosiana e le altre [...]

Terremoto in Italia

SENZA TREGUA Migliaia di sfollati dopo il forte terremoto di magnitudo 6.5 che domenica mattina alle 7.40 ha devastato di nuovo il centro Italia. Si è trattato del sisma più violento dal 1980, quando fu colpita l'Irpinia. Vicino a Norcia in provincia di Perugia l'epicentro. La popolazione colpita tra Umbria, Marche e Lazio ha trascorso la notte in auto o nelle strutture di accoglienza. Dopo la prima, forte, di ieri mattina sono state registrate oltre 700 scosse [...]

Terremoto in Italia

SENZA TREGUA Migliaia di sfollati dopo il forte terremoto di magnitudo 6.5 che domenica mattina alle 7.40 ha devastato di nuovo il centro Italia. Si è trattato del sisma più violento dal 1980, quando fu colpita l'Irpinia. Vicino a Norcia in provincia di Perugia l'epicentro. La popolazione colpita tra Umbria, Marche e Lazio ha trascorso la notte in auto o nelle strutture di accoglienza. Dopo la prima, forte, di ieri mattina sono state registrate oltre 700 scosse [...]

Grande Fretello Vip, gli inquilini svegliati dal terremoto: paura e aria tesa

Grande Fretello Vip, gli inquilini svegliati dal terremoto: paura e aria tesa

Il sisma di questa mattina è stato avvertito anche nella casa del Grande Fratello Vip. Gli inquilini della casa si sono accorti del sisma, contrariamente a quanto era accaduto con le precedenti scosse quando solo Laura Freddi aveva percepito delle oscillazioni.Questa volta pare che il sisma sia stato avvertito da quasi tutti ma certo la situazione in casa è tesa per ben altri motivi. Gli inquilini, fa sapere la produzione all'AdnKronos, sono corsi nel [...]

Grande Fretello Vip, gli inquilini svegliati dal terremoto: paura e aria tesa

Grande Fretello Vip, gli inquilini svegliati dal terremoto: paura e aria tesa

Il sisma di questa mattina è stato avvertito anche nella casa del Grande Fratello Vip. Gli inquilini della casa si sono accorti del sisma, contrariamente a quanto era accaduto con le precedenti scosse quando solo Laura Freddi aveva percepito delle oscillazioni. Questa volta pare che il sisma sia stato avvertito da quasi tutti ma certo la situazione in casa è tesa per ben altri motivi. Gli inquilini, fa sapere la produzione all'AdnKronos, sono corsi nel [...]

Terremoto, nuova forte scossa a Norcia: "Panico tra la gente. La scossa avvertita da Parma a Roma"

Terremoto, nuova forte scossa a Norcia: "Panico tra la gente. La scossa avvertita da Parma a Roma"

Nuova forte scossa di terremoto poco fa a Norcia, alle 19.22. La forte scossa, stimata di magnitudo 4.2, è stata sentita anche a Roma, soprattutto nei quartieri a Nord della Capitale. Pochi minuti dopo un'altra forte scossa è stata registrata a Macerata, di magnitudo 3.4 percepita molto bene anche nelle aree del sisma di Amatrice.  Nei minuti successivi sono seguite altre scosse minori di magnitudo 2.8 e 2.6 tutte molto ravvicinate l'una all'altra che aumentano [...]

Terremoto, Renzi spegne la rabbia delle famiglie: "Niente funerali a Rieti, si celebreranno ad Amatrice"

Terremoto, Renzi spegne la rabbia delle famiglie: "Niente funerali a Rieti, si celebreranno ad Amatrice"

"C'è una ricostruzione da coordinare e avverrà nel modo più trasparente possibile e sarà verificabile online". Così il premier Matteo Renzi parlando del sisma che ha colpito il Centro Italia. "Entro fine settimana - ha quindi aggiunto - sarà nominato il commissario per la ricostruzione". Rientrata la protesta dei cittadini di Amatrice dopo che i funerali, programmati per martedì a Rieti, sono stati spostati nel comune sabatino. I morti salgono a 292. [...]

Terremoto, Renzi spegne la rabbia delle famiglie: "Niente funerali a Rieti, si celebreranno ad Amatrice"

Terremoto, Renzi spegne la rabbia delle famiglie: "Niente funerali a Rieti, si celebreranno ad Amatrice"

"C'è una ricostruzione da coordinare e avverrà nel modo più trasparente possibile e sarà verificabile online". Così il premier Matteo Renzi parlando del sisma che ha colpito il Centro Italia. "Entro fine settimana - ha quindi aggiunto - sarà nominato il commissario per la ricostruzione". Rientrata la protesta dei cittadini di Amatrice dopo che i funerali, programmati per martedì a Rieti, sono stati spostati nel comune sabatino. I morti salgono a 292. [...]

I TERREMOTI NON SI POSSONO EVITARE MA I MORTI E LE DISTRUZIONI SI!!!

Terribile siamo a quasi 300 morti!!! In Giappone a seguito di un terremoto di magnitudo simile sarebbero morte meno di 5 persone. In Italia, piuttosto che mettere in sicurezza gli edifici e il territorio, si preferisce spendere miliardi di euro per la TAV in valle susa o per costruire autostrade inutili. Invito tutti a vigilare affinchè i soliti furbetti del quartierino non si arricchiscano con queste tragedie come è sempre successo nel passato (ricordate la [...]