Sociologia della devianza

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

La scheda: Sociologia della devianza

La Sociologia della devianza è una branca della sociologia che si occupa di analizzare e indagare i comportamenti devianti all'interno di una società e di rintracciarne delle cause.
I concetti chiave di questa branca della sociologia sono, in larga misura, condivisi con il diritto. La sociologia della devianza, assieme alla sociologia del diritto, è una disciplina studiata in criminologia e nei curriculum delle lauree in giurisprudenza, oltre che in sociologia.
Il concetto di devianza v...

ISLAM NON è delitto universale x Putin Putan

ISLAM NON è delitto universale x Putin Putan

  Putin la*put*an* ] come erano pronti i rabbini europei a morire per rothschild nei lager di Hitler, così gli israeliani sono già pronti al loro sacrificio olocausto, per colpa tua. ma, che importa a te, se gli ebrei hanno diritto ad una Patria, non ti sono stati chiesti dei soldi per questo. ISLAM è un delitto universale ed arriverà il momento che ne porterete la pena!     #DeutscheBank sottrarre 20% patrimonio netto a italiani   Fedele [...]

Travolti dal maltempo danni e cinque vittime

Travolti dal maltempo danni e cinque vittime

Nubifragi, frane, bombe d'acqua e trombe d'aria: l'Italia travolta dal maltempo.

Pacco sospetto a Cnn simile agli altri

Pacco sospetto a Cnn simile agli altri

(ANSA) – NEW YORK, 29 OTT – Il pacco sospetto intercettato e indirizzato alla Cnn e’ simile agli altri inviati dall’Unabomber Cesar Sayoc. Lo afferma Jim Sciutto, anchor della Cnn su Twitter.

Il padre di Desirée era uno spacciatore, adesso agli arresti domiciliari.

Il padre di Desirée era uno spacciatore, adesso agli arresti domiciliari.

«Mi hanno ammazzato la figlia, non ce la faccio a stare chiuso a casa. Dovete farmi uscire». Il padre di Desireè Gianluca Zuncheddu 36 anni non riesce a smettere di piangere, adesso agli arresti domiciliari nell’abitazione di Cisterna, nel quartiere San Valentino, a poche decine di metri dalla casa dove la ragazza abitava con la madre e la figlia più piccola. si sente un leone in gabbia, vorrebbe uscire ma non può. Il padre della 16enne morta a San [...]

Terrorismo: Viminale, due espulsi

Terrorismo: Viminale, due espulsi

(ANSA) – ROMA, 29 OTT – Due cittadini stranieri, un algerino e un tunisino, sono stati espulsi con accompagnamento alla frontiera in quanto ritenuti pericolosi “per la sicurezza dello Stato” per la loro contiguità ad ambienti dell’estremismo islamico. Lo fa sapere il Viminale. Il tunisino, 25 anni, era sbarcato a Lampedusa lo scorso luglio. Ospitato presso il locale hotspot, è stato riconosciuto da un suo connazionale, anch’egli nella medesima [...]

Italia sotto la bufera. Una vittima in Calabria

Italia sotto la bufera. Una vittima in Calabria

Allerta maltempo, pesantemente colpito il Nord.

Violenza inudita - seconda sentenza

Violenza inudita - seconda sentenza

Mattia cita Bhatt e chiede un risarcimento danni di 500.000 euro per avergli negato la possibilità di essere padre.

Violenza inudita - prima sentenza

Violenza inudita - prima sentenza

Israt cita il padre per interruzione di gravidanza non volontaria e ne chiede l'allontanamento da se.

Grande Fratello Vip 2018, quasi "rissa" nella Casa. Francesco Monte a Elia Fongaro: «Mi ribolle il sangue»

Grande Fratello Vip 2018, quasi "rissa" nella Casa. Francesco Monte a Elia Fongaro: «Mi ribolle il sangue»

Bagarre nella casa del Grande Fratello Vip. Sarebbe scoppiata una furiosa lite tra Francesco Monte e Elia Fongaro. Francesco sarebbe andato su tutte le furie per alcuni atteggiamenti, a suo dire, non rispettosi dell'ex velino. Tutto sarebbe nato da un banale diverbio dopo mangiato e da lì sarebbe volate parole grosse. Ma andiamo con ordine. Elia si sarebbe lamentato con i coinquilini che hanno iniziato a sparecchiare mentre lui stava ancora mangiando. L'ex [...]

«Ho subìto due furti in soli dieci giorni Mi viene voglia di chiudere la ditta»

«Ho subìto due furti in soli dieci giorni Mi viene voglia di chiudere la ditta»

Cronaca 28 ottobre 2018 «Ho subìto due furti in soli dieci giorni Mi viene voglia di chiudere la ditta» Lo sfogo di Otello Leggerini, titolare della casa editrice Cld «Mi hanno portato via i computer con i dati d’archivio» di DANIELA SALVESTRONI PONTEDERA - «Quattro furti nel giro di pochi anni, che uniti alle compagnie assicurative che tendono a liquidarti con pochi euro, alla crisi economica e alla pressione fiscale, possono indurre un [...]

Il duello

Il duello

L'osteria "Chef in viaggio" sfida il duo brasiliano dei Picanhas Cube.

Pittsburgh, uomo armato fa strage in sinagoga. «Gridava "ebrei dovete morire"»: 11 morti

Pittsburgh, uomo armato fa strage in sinagoga. «Gridava "ebrei dovete morire"»: 11 morti

Terrore a Pittsburgh, Pennsylvania, dove un uomo armato, bianco, con la barba e di corporatura robusta, ha fatto fuoco nella sinagoga “Tree of Life", uccidendo 11 persone e ferendone sei, di cui quattro agenti di polizia. Poi l'uomo si sarebbe arreso alla polizia. Si chiama Rob Bowers, 46 anni, noto alla polizia come feroce antisemita e fanatico nazionalista. Quando Bowers è entrato nella sinagoga era in corso una funzione religiosa e si calcola che all'interno [...]

Grande Fratello Vip 2018, quasi "rissa" nella Casa. Francesco Monte a Elia Fongaro: «Mi ribolle il sangue»

Grande Fratello Vip 2018, quasi "rissa" nella Casa. Francesco Monte a Elia Fongaro: «Mi ribolle il sangue»

Bagarre nella casa del Grande Fratello Vip. Sarebbe scoppiata una furiosa lite tra Francesco Monte e Elia Fongaro. Francesco sarebbe andato su tutte le furie per alcuni atteggiamenti, a suo dire, non rispettosi dell'ex velino. Tutto sarebbe nato da un banale diverbio dopo mangiato e da lì sarebbe volate parole grosse. Ma andiamo con ordine. Elia si sarebbe lamentato con i coinquilini che hanno iniziato a sparecchiare mentre lui stava ancora mangiando. L'ex [...]

MONTELEONE: ESCLUSIVO | Strage di Erba, Olindo Romano: "Non siamo stati noi"

MONTELEONE: ESCLUSIVO | Strage di Erba, Olindo Romano: "Non siamo stati noi"

Dopo 12 anni di silenzi, Olindo Romano, condannato assieme alla moglie Rosa Bazzi all'ergastolo per la strage di Erba, parla per la prima volta in tv. Lo fa dal carcere con il nostro Antonino Monteleone, nel sesto appuntamento dell'inchiesta di Marco Occhipinti e Monteleone sui quattro omicidi del 2006

"Meglio lei morta che noi in carcere"

"Meglio lei morta che noi in carcere"

Drogata perchè non potesse reagire, le durissime accuse ai tre immigrati arrestati.

organizzando un genocidio islamico

organizzando un genocidio islamico

  speriamo che la figlia di FICO faccia la stessa fine di Desiré https://uniusrei.wordpress.com/2018/10/27/speriamo-che-la-figlia-di-fico-faccia-la-stessa-fine-di-desire%ef%bb%bf/ 010 Uniusrei2‏ @uniusrei2 1 min1 minuto fa 종교의 자유 : ARABA LEAGUE에서? 그렇다면 우리를 조직하는 것은 민주당입니다 : 이슬람 학살! 코니크 톨레난지! SKOŃCZYŁO SIÊ !!! 000 Uniusrei2‏ @uniusrei2 1 min1 minuto fa ma tha, chan [...]

Milano, identificati i due pirati

Milano, identificati i due pirati

Uno di loro era ancora ubriaco 12 ore dopo l'incidente provocato in Piazzale Loreto.

Altri complici del branco

Altri complici del branco

Proseguono le indagini sull'atroce violenza subita da Desiree.

Desiree: verifiche rete pusher italiani

Desiree: verifiche rete pusher italiani

(ANSA) – ROMA, 28 OTT – Sono in corso indagini anche sulla rete di pusher che riforniva gli immigrati coinvolti nella morte di Desiree Mariottini. Gli investigatori stanno effettuando verifiche per stabilire da dove arrivava la droga. Non è escluso che ci possa essere anche qualche italiano nella rete che approvvigionava i pusher del palazzo di via dei Lucani. Come quello, ora ricercato dagli inquirenti, che potrebbe, secondo alcuni testimoni, aver ceduto [...]

Pittsburgh: vittima 8 uomini e 3 donne

Pittsburgh: vittima 8 uomini e 3 donne

(ANSA) – NEW YORK, 28 OTT – Le 11 vittime della sparatoria nella sinagoga di Pittsburgh sono otto uomini e tre donne. Lo rendono noto le autorita’.