Spedizione missionaria

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Riduzioni gesuite

La scheda: Riduzioni gesuite

Le riduzioni Gesuite, o reducciones, erano i piccoli nuclei cittadini secondo i quali erano strutturate le missioni della Compagnia di Gesù soprattutto nel Paraguay (ma anche a Nuova Granada e in Cile), frutto della strategia missionaria gesuita consistente nella realizzazione di centri (reducciones de indios) per l'evangelizzazione delle popolazioni indigene dell'America Meridionale.
Esse sono i nomi degli antichi centri o villaggi indigeni organizzati e amministrati dai gesuiti nel cosiddetto “Nuovo Mondo”. Il fine che si prefiggevano era di civilizzare ed evangelizzare, era anche prevista la fondazione di collegi e conventi. Lo scopo delle Missioni fu quello di creare una società con i benefici e le caratteristiche della cosiddetta società cristiana europea, però priva dei vizi e degli aspetti negativi.
Tra i villaggi fondati dai gesuiti alcuni hanno acquisito una notevole rilevanza, in particolare quelli situati nella regione di frontiera tra gli attuali Brasile, Paraguay, Argentina, Bolivia e Uruguay.


Parmitano torna nello spazio 'Beyond' la nuova missione

Parmitano torna nello spazio 'Beyond' la nuova missione

Si chiama Beyond, ‘Oltre’ in italiano, la nuova missione di Luca Parmitano, l’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) che per la seconda volta affronterà lo spazio. L’annuncio è arrivato nel giorno in cui AstroLuca compie 42 anni, nell’incontro organizzato dal centro dell’Esa in Italia, l’Esrin, che ha sede a Frascati, in provincia di Roma. La Terra come la ‘perla blu’ vista dallo spazio è la prima immagine che Luca Parmitano ha [...]

La missione di Andrea

La missione di Andrea

Andrea, visibilmente emozionato, scoppia in un pianto ricordando i propri cari

EVENTI: Riduzioni gesuite

Il 7 maggio 2000 si è tenuta a Roma una commemorazione ecumenica dei martiri del XX secolo, nel corso della quale Giovanni Paolo II ha affermato:.

Il 7 maggio 2000 si è tenuta a Roma una commemorazione ecumenica dei martiri del XX secolo, nel corso della quale Giovanni Paolo II ha affermato:.

Il 7 maggio 2000 si è tenuta a Roma una commemorazione ecumenica dei martiri del XX secolo, nel corso della quale Giovanni Paolo II ha affermato:.

Il 7 maggio 2000 si è tenuta a Roma una commemorazione ecumenica dei martiri del XX secolo, nel corso della quale Giovanni Paolo II ha affermato:.

Il 7 maggio 2000 si è tenuta a Roma una commemorazione ecumenica dei martiri del XX secolo, nel corso della quale Giovanni Paolo II ha affermato:.

Il 7 maggio 2000 si è tenuta a Roma una commemorazione ecumenica dei martiri del XX secolo, nel corso della quale Giovanni Paolo II ha affermato:.

Nel 2011 vi sono oltre ottocento "famiglie in missione".

Nel 2011 vi sono oltre ottocento "famiglie in missione".

Nel 2011 vi sono oltre ottocento "famiglie in missione".

Nel 2011 vi sono oltre ottocento "famiglie in missione".

Nel 2011 vi sono oltre ottocento "famiglie in missione".

Nel 2011 vi sono oltre ottocento "famiglie in missione".

Nel 1759 i Gesuiti furono espulsi dal Portogallo, nel 1767 dalla Spagna causando l'arresto dell'espansione missionaria.

Nel 1759 i Gesuiti furono espulsi dal Portogallo, nel 1767 dalla Spagna causando l'arresto dell'espansione missionaria.

Nel 1759 i Gesuiti furono espulsi dal Portogallo, nel 1767 dalla Spagna causando l'arresto dell'espansione missionaria.

Nel 1759 i Gesuiti furono espulsi dal Portogallo, nel 1767 dalla Spagna causando l'arresto dell'espansione missionaria.

Nel 1759 i Gesuiti furono espulsi dal Portogallo, nel 1767 dalla Spagna causando l'arresto dell'espansione missionaria.

Nel 1549 cinque membri dell'Ordine, sotto la guida del padre Manuel da Nóbrega, attraversarono l'Oceano Atlantico, prendendo la direzione del Brasile, già colonia del Portogallo, con lo scopo di realizzare il sogno evangelizzatore.

Nel 1549 cinque membri dell'Ordine, sotto la guida del padre Manuel da Nóbrega, attraversarono l'Oceano Atlantico, prendendo la direzione del Brasile, già colonia del Portogallo, con lo scopo di realizzare il sogno evangelizzatore.

Nel 1549 cinque membri dell'Ordine, sotto la guida del padre Manuel da Nóbrega, attraversarono l'Oceano Atlantico, prendendo la direzione del Brasile, già colonia del Portogallo, con lo scopo di realizzare il sogno evangelizzatore.

Nel 1549 cinque membri dell'Ordine, sotto la guida del padre Manuel da Nóbrega, attraversarono l'Oceano Atlantico, prendendo la direzione del Brasile, già colonia del Portogallo, con lo scopo di realizzare il sogno evangelizzatore.

Nel 1549 cinque membri dell'Ordine, sotto la guida del padre Manuel da Nóbrega, attraversarono l'Oceano Atlantico, prendendo la direzione del Brasile, già colonia del Portogallo, con lo scopo di realizzare il sogno evangelizzatore.

Nel 1606 Filippo III ordinò al governatore di Río de la Plata, Fernando Árias de Saavedra, di non sottomettere gli indigeni con la forza delle armi ma attraverso la catechesi svolta dai gesuiti.

Nel 1606 Filippo III ordinò al governatore di Río de la Plata, Fernando Árias de Saavedra, di non sottomettere gli indigeni con la forza delle armi ma attraverso la catechesi svolta dai gesuiti.

Nel 1606 Filippo III ordinò al governatore di Río de la Plata, Fernando Árias de Saavedra, di non sottomettere gli indigeni con la forza delle armi ma attraverso la catechesi svolta dai gesuiti.

Nel 1606 Filippo III ordinò al governatore di Río de la Plata, Fernando Árias de Saavedra, di non sottomettere gli indigeni con la forza delle armi ma attraverso la catechesi svolta dai gesuiti.

Nel 1606 Filippo III ordinò al governatore di Río de la Plata, Fernando Árias de Saavedra, di non sottomettere gli indigeni con la forza delle armi ma attraverso la catechesi svolta dai gesuiti.

Nel 1610 cominciarono il loro lavoro specificamente missionario, con la fondazione della Missione di San Ignacio Guazú, in Paraguay, a cui fecero seguito circa altre 60 nei territori di Paraguay, Argentina e Brasile, di cui solo 30 hanno avuto uno sviluppo significativo.

Nel 1610 cominciarono il loro lavoro specificamente missionario, con la fondazione della Missione di San Ignacio Guazú, in Paraguay, a cui fecero seguito circa altre 60 nei territori di Paraguay, Argentina e Brasile, di cui solo 30 hanno avuto uno sviluppo significativo.

Nel 1610 cominciarono il loro lavoro specificamente missionario, con la fondazione della Missione di San Ignacio Guazú, in Paraguay, a cui fecero seguito circa altre 60 nei territori di Paraguay, Argentina e Brasile, di cui solo 30 hanno avuto uno sviluppo significativo.

Nel 1610 cominciarono il loro lavoro specificamente missionario, con la fondazione della Missione di San Ignacio Guazú, in Paraguay, a cui fecero seguito circa altre 60 nei territori di Paraguay, Argentina e Brasile, di cui solo 30 hanno avuto uno sviluppo significativo.

Nel 1610 cominciarono il loro lavoro specificamente missionario, con la fondazione della Missione di San Ignacio Guazú, in Paraguay, a cui fecero seguito circa altre 60 nei territori di Paraguay, Argentina e Brasile, di cui solo 30 hanno avuto uno sviluppo significativo.

Nel 1972 viene creata la BBT - Bhaktivedanta Book Trust, una casa editrice impegnata nella diffusione delle opere di Prabhupada e della letteratura vaishnava, che pubblica in sessanta lingue diverse, la cui sede centrale è a Los Angeles.

Nel 1972 viene creata la BBT - Bhaktivedanta Book Trust, una casa editrice impegnata nella diffusione delle opere di Prabhupada e della letteratura vaishnava, che pubblica in sessanta lingue diverse, la cui sede centrale è a Los Angeles.

Nel 1972 viene creata la BBT - Bhaktivedanta Book Trust, una casa editrice impegnata nella diffusione delle opere di Prabhupada e della letteratura vaishnava, che pubblica in sessanta lingue diverse, la cui sede centrale è a Los Angeles.

Nel 1972 viene creata la BBT - Bhaktivedanta Book Trust, una casa editrice impegnata nella diffusione delle opere di Prabhupada e della letteratura vaishnava, che pubblica in sessanta lingue diverse, la cui sede centrale è a Los Angeles.

Nel 1972 viene creata la BBT - Bhaktivedanta Book Trust, una casa editrice impegnata nella diffusione delle opere di Prabhupada e della letteratura vaishnava, che pubblica in sessanta lingue diverse, la cui sede centrale è a Los Angeles.

Nel 1972 viene creata la BBT - Bhaktivedanta Book Trust, una casa editrice impegnata nella diffusione delle opere di Prabhupada e della letteratura vaishnava, che pubblica in sessanta lingue diverse, la cui sede centrale è a Los Angeles.

Nel 1887 l'Esercito della Salvezza arrivò in Italia.

Nel 1887 l'Esercito della Salvezza arrivò in Italia.

Nel 1887 l'Esercito della Salvezza arrivò in Italia.

Nel 1887 l'Esercito della Salvezza arrivò in Italia.

Nel 1887 l'Esercito della Salvezza arrivò in Italia.

Nel 1887 l'Esercito della Salvezza arrivò in Italia.

Nel 1700 fu creata la prima tipografia nella Missione di Loreto, in Argentina, e vi fu prodotto nel 1705, dall'indigena Juan Yapai, il primo libro stampato nel paese, un Martirologio Romano.

Nel 1700 fu creata la prima tipografia nella Missione di Loreto, in Argentina, e vi fu prodotto nel 1705, dall'indigena Juan Yapai, il primo libro stampato nel paese, un Martirologio Romano.

Nel 1700 fu creata la prima tipografia nella Missione di Loreto, in Argentina, e vi fu prodotto nel 1705, dall'indigena Juan Yapai, il primo libro stampato nel paese, un Martirologio Romano.

Nel 1700 fu creata la prima tipografia nella Missione di Loreto, in Argentina, e vi fu prodotto nel 1705, dall'indigena Juan Yapai, il primo libro stampato nel paese, un Martirologio Romano.

Nel 1700 fu creata la prima tipografia nella Missione di Loreto, in Argentina, e vi fu prodotto nel 1705, dall'indigena Juan Yapai, il primo libro stampato nel paese, un Martirologio Romano.

Una missione segreta per i Cavernicoli

Una missione segreta per i Cavernicoli

Il GFVIP ha dato una missione segreta ai Cavernicoli. A missione compiuta avranno una bella ricompensa.

Silurato capo degli 007 tedeschi destinato ad altro incarico

Silurato capo degli 007 tedeschi destinato ad altro incarico

Il capo dei Servizi di sicurezza interna tedesco Hans-Georg Maassen sarà trasferito a un altro incarico e diventerà segretario di Stato al ministero dell’Interno: lo ha reso noto il governo al termine del vertice di coalizione cui hanno preso parte la cancelliera tedesca Angela Merkel, il suo ministro dell’Interno e presidente della Csu Horst Seehofer e la presidente del Spd, Andrea Nahles. Il Capo degli 007 è stato costretto a fare un passo indietro, non [...]

Capo 007 tedesco cambierà incarico

Capo 007 tedesco cambierà incarico

(ANSA) – BERLINO, 18 SET – Il capo dei Servizi di sicurezza interna tedesco Hans-Georg Maassen sarà trasferito a un altro incarico e diventerà segretario di Stato al ministero dell’Interno: lo ha reso noto il governo al termine del vertice di coalizione cui hanno preso parte la cancelliera tedesca Angela Merkel, il suo ministro dell’Interno e presidente della Csu Horst Seehofer e la presidente del Spd, Andrea Nahles.

Stato di diritto, Polonia sotto esame Ue

Stato di diritto, Polonia sotto esame Ue

(ANSA) – BRUXELLES, 18 SET – Dopo l’Ungheria, è la Polonia sotto esame del Parlamento europeo sullo stato di diritto e sul rispetto dei valori fondamentali. Una delegazione di europarlamentari della Commissione Libertà civili del Pe sarà in missione nel Paese domani fino a venerdì per incontrare membri del governo di Varsavia e della magistratura, ma anche rappresentanti di altre autorità e organizzazioni per raccogliere informazioni sugli ultimi [...]

Afghanistan: cambio guida missione Nato

Afghanistan: cambio guida missione Nato

(ANSA) – KABUL, 2 SET – Il Generale americano Austin Scott Miller ha preso oggi il comando della missione Nato in Afghanistan nel corso di una cerimonia tenuta a Kabul per il passaggio di consegne dal Generale John Nicholson. “Il mondo riconosce che l’Afghanistan non può essere un rifugio per il terrorismo, il mondo riconosce che noi non possiamo fallire – ha detto Miller -. So che questa è stata una lunga battaglia, che per noi ed il popolo afghano [...]

La missione di Consuelo

La missione di Consuelo

la nonna di Julieta chiede di nascosto a Saul i soldi per il treno, vuole recarsi a La venta per un mistrioso motivo...

Colombia a Onu: prolungare missione pace

Colombia a Onu: prolungare missione pace

(ANSA) – BOGOTÀ, 1 SET – Il governo colombiano ha chiesto alle Nazioni Unite di ampliare per un ulteriore anno la missione di osservazione che esercita sul processo di pace con le Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc), ora trasformatesi in un partito politico con la stessa sigla. In una comunicazione alla stampa il presidente Iván Duque ha spiegato di aver sollecitato il segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, affinché si proroghi [...]

Dalla missione Apollo ai film di denuncia

Dalla missione Apollo ai film di denuncia

Si è aperta ieri la 75esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia

FOTO: Riduzioni gesuite

San Francesco Saverio missionario in Asia nel XVI secolo.

San Francesco Saverio missionario in Asia nel XVI secolo.

San Francesco Saverio missionario in Asia nel XVI secolo.

San Francesco Saverio missionario in Asia nel XVI secolo.

San Francesco Saverio missionario in Asia nel XVI secolo.

San Francesco Saverio missionario in Asia nel XVI secolo.

San Francesco Saverio missionario in Asia nel XVI secolo.

San Francesco Saverio missionario in Asia nel XVI secolo.

San Francesco Saverio missionario in Asia nel XVI secolo.

San Francesco Saverio missionario in Asia nel XVI secolo.

La missione di São Miguel das Missões

La missione di São Miguel das Missões

La missione di São Miguel das Missões

La missione di São Miguel das Missões

Un elicottero su Marte, verrà lanciato con la missione Mars2020

Un elicottero su Marte, verrà lanciato con la missione Mars2020

Houston (askanews) - Un piccolo elicottero è pronto a spiccare il volo su Marte. Si tratta di Mars helicopter, un drone completamente autonomo che verrà lanciato dalla Nasa sul pianeta rosso assieme a un rover con la missione Mars2020, il cui lancio è previsto nel luglio del 2020 per arrivare su Marte nel febbraio 2021; obiettivo: ricercare potenziali tracce di vita. Il drone è un dimostratore tecnologico. Mentre il suo "compagno di viaggio" effettuerà [...]

Missione di Tria in Cina con Panetta

Missione di Tria in Cina con Panetta

(ANSA) – ROMA,24 AGO – Il ministro dell’Economia e delle Finanza Giovanni Tria sarà dal 27 agosto al primo settembre in Cina per la sua prima visita ufficiale al di fuori dell’Unione europea. Della delegazione fa parte anche il Vice Direttore Generale della Banca d’Italia, Fabio Panetta. Nella missione, finalizzata a rafforzare il dialogo economico e la cooperazione tra Roma e Pechino, sono previsti molti appuntamenti con istituzioni e con la comunità [...]

Una missione per Soler

Una missione per Soler

Mauro e Felipe si servono di Soler per riuscire a scoprire il perchè dell'interessamento di Cayetana nei confronti di Ursula.

Missione compiuta!

Missione compiuta!

Prudencio riporta a Donna Francisca del successo dell'inganno sentimentale ai danni di prudencio.

Apollo 11, la missione che cambiò la storia dello spazio

Apollo 11, la missione che cambiò la storia dello spazio

Erano le 13 e 32 del 16 luglio 1969 quando la Missione Apollo 11 partì dal Kennedy Space Center a Cape Canaveral sull’isola di Merritt in Florida. Lanciata da un razzo Saturn V, quinta con equipaggio del programma Apollo della Nasa, fu destinata a cambiare per sempre la storia delle esplorazioni spaziali. Tante le ragioni, la più importante delle quali è certamente la prima passeggiata lunare della Storia. Ma non solo, mise infatti un punto alla corsa [...]

Migranti, Conte: in lettera a Ue chiedo cambio missione Sophia

Migranti, Conte: in lettera a Ue chiedo cambio missione Sophia

“Sto mettendo a punto una lettera diretta Juncker, a Tusk e alle istituzioni europee per incalzare l’Europa sull’attuazione di quei principi innovativi sull’immigrazione emersi dal Consiglio europeo”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa alla Nato, aggiungendo di aver parlato di migranti anche in un faccia a faccia con Angela Merkel. Per Conte dai principi ora bisogna passare ai fatti. Con il presidente francese Emmanuel Macron [...]

Migranti, Sea Watch: Ue chiarisca mandati per il soccorso in mare

Migranti, Sea Watch: Ue chiarisca mandati per il soccorso in mare

Roma, (askanews) - "Ora Sea Watch è bloccata a Malta per una dichiarazione politica del governo maltese, questo senza atti ufficiali o amministrativi che giustifichino questo blocco, che è prettamente politico". Lo ha detto Giorgia Linardi rappresentante di Sea Watch, durante la protesta di decine di attivisti della rete #RestiamoUmani davanti al ministero dei Trasporti a Roma, contro le politiche del governo sull'immigrazione. E sul blocco dell'attività [...]

Fonti governo, ripensare missioni Ue

Fonti governo, ripensare missioni Ue

(ANSA) – ROMA, 9 LUG – No ai movimenti secondari, insistere sul rafforzamento della protezione delle frontiere esterne e per un serio ricollocamento europeo dei richiedenti asilo, sì al sostegno alla Libia e a un ripensamento sulle varie missioni europee in particolare sulla parte che prevede che chi viene salvato sia portato automaticamente in Italia. Sono questi, a quanto si apprende da fonti del governo, i punti affrontati al vertice di Palazzo Chigi in [...]

Turchia, Erdogan ha giurato per il secondo mandato da presidente

Turchia, Erdogan ha giurato per il secondo mandato da presidente

Ankara, (askanews) - Il presidente Recep Tayyip Erdogan ha prestato giuramento per il suo secondo mandato di cinque anni alla guida della Turchia. Rieletto il 24 giugno scorso con il 52,6% dei voti, Erdogan, 64 anni, ha giurato davanti al parlamento, impegnandosi a preservare i principi della Turchia laica fondata da Mustafa Kemal Ataturk e ad assolvere il suo compito in modo "imparziale". Al fianco della moglie Emine, Erdogan è stato accolto con un applauso al [...]

Libia:missione sorpresa ministro Moavero

Libia:missione sorpresa ministro Moavero

(ANSA) – ROMA, 7 LUG – Il ministro degli Esteri Enzo “Moavero Milanesi è in Libia”: lo annuncia oggi la Farnesina in un tweet. “Obiettivi della missione: sostegno dell’Italia a legittime Istituzioni libiche, centralità dialogo politico e di riconciliazione nazionale ONU, partenariato strategico (economia, sicurezza, flussi migratori)”, prosegue il messaggio.