Sports clubs established in 1970

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Per l'ISAB di Priolo si allontana la vendita. Lukoil presenterà piano investimenti

Per l'ISAB di Priolo si allontana la vendita. Lukoil presenterà piano investimenti

(Teleborsa) - Buone notizie per lo stabilimento petrolchimico ISAB di Priolo (Siracusa), un tempo di proprietà di ERG, poi passata nelle mani della compagnia energetica russa Lukoil, che qualche tempo fa ha annunciato l'intenzione di vendere.   Sebbene l'ipotesi di vendita non sia del tutto tramontata, sembra che il dossier non sia più una priorità, almeno nel breve termine. Inoltre i vertici italiani del gruppo hanno rassicurato i sindacati sull'esistenza [...]

SuperGallinari, espugna la Los Angeles dei Clippers

SuperGallinari, espugna la Los Angeles dei Clippers

Roma, 27 dic. (askanews) – I Denver Nuggets vincono allo Staples center avendo la meglio dei Clippers al termine di una partita emozionante. Gallinari gioca un ottima gara, mettendo la firma in calce alla vittoria con una doppia doppia, 23 punti e 11 rimbalzi e tanta sostanza. Dopo la battaglia contro Golden State, Cleveland concede una partita di riposo a LeBron James e va ko contro Detroit. Love e Irving non bastano ai campioni. Washington passa su Milvaukee [...]

Programmi tv, a Natale l'NBA su Cielo con la sfida Cavaliers vs Warriors

Programmi tv, a Natale l'NBA su Cielo con la sfida Cavaliers vs Warriors

Programmi tv, a Natale l'NBA su Cielo con la sfida Cavaliers vs Warriors Programmi tv di Natale: CLEVELAND CAVALIERS vs GOLDEN STATE WARRIORS in chiaro su Cielo, un grande appuntamento sportivo per gli amanti dell'NBA

Atlanta bastona Boston, Kerr n.1

Atlanta bastona Boston, Kerr n.1

Tanto di cappello a Steve Kerr, meritatamente Coach of The Year davanti a Terry Stotts, tagliato (con successo) da Valerio Bianchini come americano nell'anno del secondo titolo di Cantù, anche se di questo prestigioso premio parleremo più avanti. Più importante un altro tema, di stringente attualità: gli infortuni. Per un famoso guru dell'atletica leggera la NBA è il torneo più massacrante dello sport. Se ne parla da tempo anche dentro l'Associazione [...]

Basket:Bryant ultimo Natale da giocatore

Basket:Bryant ultimo Natale da giocatore

(ANSA) - LOS ANGELES, 26 DIC - La stagione finale di Kobe Bryant da giocatore nella Nba supera anche l'appuntamento di Natale. Per l'asso dei Los Angeles Lakers la sfida era quella del derby targato LA contro i Clippers, chiuso con 12 punti all'attivo, che però non sono bastati agli oro-porpora per battere i concittadini, impostisi per 94-84. Per Bryant è stato il 16/o Natale in campo della carriera e in tutto ha segnato 395 punti nella partite giocate il 25 [...]

ERG, stipulato atto di fusione per incorporazione di ISAB Energy

(Teleborsa) - ERG ha stipulato l’atto di fusione per incorporazione di ISAB Energy. Lo rende noto la stessa ERG annunciando che gli effetti reali della fusione decorrono da oggi, gli effetti contabili e fiscali della fusione decorrono dal 1° gennaio 2016.

Super Thompson, Spurs da urlo

Super Thompson, Spurs da urlo

Al Garden ci sono di fronte due delle prime tre scelte dello scorso draft e lo scontro tra Towns e Porzingis regala spettacolo con 25+10 per la prima scelta assoluta e 11+6+7 stoppate per il lettone. Ci sono grandi cifre anche per Rubio e Anthony che rispettivamente sfiorano la tripla doppia per un punto e un assists, ma la partita è vibrante perché nel secondo quarto New York tenta la fuga. Con i recuperi di Rubio (otto alla fine) e il campo aperto, Minnie [...]

In Cina Charlotte travolge i Clippers

In Cina Charlotte travolge i Clippers

Risultati imbarazzante per promuovere il basket in Cina. Ne esce scossa la credibilità delle squadre NBA. Fra i favoriti della nuova stagione, i Clippers hanno fatto largamente peggio dell'Armani che aveva perso di 33 punti contro Boston e nella seconda preseason hanno perso di ben 42 punti contro Charlotte davanti ai 15.905 spettatori della Mercedes Benz Arena di Shanghai. I primi due quarti sono stati abbastanza equilibrati (29-21 e 27-30), poi i Clippers  sono [...]

Dramma in Nba, un'ex stella collassa in un bordello

Dramma in Nba, un'ex stella collassa in un bordello

Drammatica notizia dal mondo Nba: Lamar Odom è infatti ricoverato in condizioni critiche al Sunrise Hospital di Las Vegas.   L’ex giocatore di Lakers, Clippers, Mavericks e Heat infatti è stato trovato privo di conoscenza in un bordello di Crystal, Nevada e, secondo le prime ricostruzioni, avrebbe accusato un malore dopo aver fatto uso di una specie di viagra naturale, mischiato a cognac.   A dare l'allarme sono state due ragazze del "Love Ranch", dove Odom [...]

Boston vince anche a Madrid

Boston vince anche a Madrid

I Boston Celtics ambasciatori della NBA per i Global Games 2015 lasciano l'Europa con una doppia vittoria e dopo il 124-91 di Milano con 11.381 spettatori di martedì al Forum, hann vinto 111-96 con il Real Madrid davanti ai 13 mila della Barclays Arena di Madrid nella sfida fra una squadra da playoff e la regina d'Europa con la tripletta spagnola e il tironfo in Euroleague.   Come a Milano, la superdifesa di Brad Stevens, l'arma micidiale dei Celtics che con [...]

Sacramento mette 19 milioni su Belinelli!

Sacramento mette 19 milioni su Belinelli!

Grazie al no di Wesley Matthews lo swingman di Portland che ha preferito Dallas ai 64 milioni di Sacramento, Marco Belinelli è diventato quella guardia tiratrice di cui i King avevano bisogno, in attesa di  sciogliersi  il nodo della trattativa per Cousins ai Lakers. Ha firmato, il bolognese di San Giovanni in Persiceto, un triennale da 19 milioni. Fanno 6 milioni di dollari all'anno, l'italiano più pagato dopo i 9 di Bargnani (il quale però oggi è free [...]

NBA, Pierce se ne va ai Clippers

NBA, Pierce se ne va ai Clippers

La prima giornata di free-agency è stata clamorosa, una notizia dopo l'altra, tra rumors, intese e annunci (solo sui social network, perché fino al 9 luglio niente può essere ufficializzato). Kevin Love resta ai Cleveland Cavaliers, con un nuovo contratto quinquennale: “Abbiamo un lavoro da finire ed è tempo di tornare al lavoro”, le sue parole, dopo l’accordo da 110 milioni di dollari. La franchigia dell’Ohio conferma anche Iman Shumpert, con un [...]

Lull ai Rockets, il Real usa la penale per Gentile

Lull ai Rockets, il Real usa la penale per Gentile

"Proposiciòn indecente", così 'Marca' definisce il triennale da 21 milioni di euro che i Rockets hanno proposto a Sergi Llull, la guardia tiratrice del Real Madrid. Per capirci la cifra è inferiore solo ai 9 milioni annuali di Andrea Bargnani strappati ai Raptors nel 2006 da n.1 del draft e agli 8 milioni di Gallinari. Il padre del "mallorquin", la terra di Nadal e del golfista Jimenez e tanti altri campioni, racconta che i Rockets sono pazzi per lui; il coach [...]

Warriors ad un passo dal titolo

Warriors ad un passo dal titolo

Doveva essere una gara pivotal, ci si aspettava che i Cavs avessero dato tutto ciò che avevano nel serbatoio, invece abbiamo assistito a una partita splendida, fatta di scelte tecniche come lasciare in panchina chi ne aveva fatti 28 la partita prima e fare lo stesso con il centro titolare di una stagione dall’altra parte, di giocate dei singoli senza precedenti e anche di diversi errori, ma che ha regalato emozioni per 48 (troppo brevi) minuti. I Golden State [...]

Warriors: Thompson a rischio per la finale

Warriors: Thompson a rischio per la finale

I segnali della vigilia della finale (inedita) della NBA fra i Warriors e i Cavs che comincia a Oakland Arena giovedì 4 giugno non sono davvero positivi per la squadra di casa. A scoppio ritardato sorge  il punto interrogativo per l'utilizzo di Klay Thompson, il secondo martello della formazione californiana col miglior record della stagione, colpito con una ginocchiata al capo involontaria di Trevor Ariza nell'ultima gara contro i Rockets. Proprio Ariza nella [...]

NBA, Cavs in finale

NBA, Cavs in finale

E' stata una finale di conference con un solo padrone e gli Hawks, nonostante la prima testa di serie e il fattore campo, sono stati spazzati via senza repliche. Cleveland Cavaliers-Atlanta Hawks 118-88 LeBron James con questa vittoria si assicura la quinta finale NBA consecutiva, la seconda per i Cleveland Cavs nella loro storia, grazie a un blowout che definisce quanto gli Hawks non ci credessero proprio più. La buona notizia della palla a due è il ritorno di [...]

Paul deluso da Jordan che andrà a Dallas

Paul deluso da Jordan che andrà a Dallas

Anche se i Clippers nella loro storia  non erano mai arrivati nemmeno a una finale di Conference, questa stagione sembrava la volta buona ma sul 3-1 con Houston (messo in cassaforte nonostante Chris Paul fosse acciaccato dopo aver messo fuori i campioni di San Antonio con un canestro coast-to-coast allo scadere) non è stata capace di chiudere la serie. E' finita con uno dei peggiori crolli negli annali dei playoff. E la sconfitta ha fatto scoprire la polvere [...]

LBJ sulla sirena, Clippers da urlo

LBJ sulla sirena, Clippers da urlo

"Chi di buzzer ferisce..." LeBron James nonostante una partita difficile restituisce lo scherzetto del buzzer beater a Rose e vince la partita portando la serie sul 2-2, mentre i Clippers non hanno bisogno di tiri sulla sirena perchè dominano la seconda partita consecutiva andando 3-1.   Chicago Bulls-Cleveland Cavaliers 86-88 Un'altra partita risolta con un tiro a fil di sirena o "at the buzzer" come piace dire agli americani. Questi Playoff continuano a [...]

La consacrazione di Griffin

La consacrazione di Griffin

Per una vita Blake Griffin ha avuto l'etichetta di schiacciatore capace di saltare una macchina, di uomo da highlights ma di giocatore inconsistente in quasi tutti gli altri fondamentali del gioco.   Ora, a 26 anni, è arrivato il momento della sua rivincita: dopo aver migliorato negli anni scorsi il tiro dalla media distanza (in particolare nella scorsa stagione), quest'anno il nativo di Oklahoma City ha affinato anche la sua abilità come passatore.   Nelle 2 [...]

Popovich conferma se stesso e i Big Three

Popovich conferma se stesso e i Big Three

A Gregg Popovich è rimasto ancora in gola il rospo dell'ultima rimessa che ha permesso ai Clippers  in 8 secondi di costruire l'azione della vittoria col passaggio di Barnes a Chris Paul (il quale intanto è stato fatto riposare precauzionalmente gara1 a Houston per un lieve infortunio e Doc Rivers ne ha approfittato per lanciare figlio Austin nello starting five che l'ha ripagato con 17 punti), ma nella conferenza stampa di fine stagione il profeta degli Spurs [...]