Storia dei partiti politici

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda: Storia dei partiti politici

Un partito politico è un'associazione tra persone accomunate da una medesima finalità politica ovvero da una comune visione su questioni fondamentali della gestione dello Stato e della società o anche solo su temi specifici e particolari. L'attività del partito politico è volta ad operare per l'interesse nazionale, si esplica nello spazio della vita pubblica e, nelle attuali democrazie rappresentative, ha per "ambito prevalente" quello elettorale.

Cambogia, vince partito al potere

Cambogia, vince partito al potere

(ANSA) – PHNOM PENH, 16 AGO – Il partito al potere in Cambogia ha fatto incetta di seggi in Parlamento, secondo i risultati ufficiali delle elezioni del 29 luglio scorso, diffusi ora. L’esito elettorale assicura al primo ministro Hun Sen un altro mandato, ma rinforza anche lo scetticismo di molti sulla legittimità della consultazione. Il Comitato elettorale ha confermato che il partito del Popolo si è assicurato tutti i 125 seggi dell’Assemblea [...]

Gratteri vince Premio Caccuri: "A disposizione di tutte le parti politiche"

Gratteri vince Premio Caccuri: "A disposizione di tutte le parti politiche"

Dopo mancata nomina a ministro Giustizia "resto felice procuratore"

Osservando finti partiti come la Lega si scopre che: Usa/Nato e Russia sono uniti contro l'Europa. Ma il Comunismo ci salverà.

Osservando finti partiti come la Lega si scopre che: Usa/Nato e Russia sono uniti contro l'Europa. Ma il Comunismo ci salverà.

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Guardando cosa sta facendo contro l'Europa l'eterodiretto-filobrexit e sionista presidente dei massocapitalisti anglosassoni, Donald Trump e chi appoggia, in Europa, la capitalistica Russia di Putin - in ottimi rapporti con il sionista Netanyahu, altro personaggio anti Ue, tanto da averlo al suo fianco nella parata in ricordo della vittoria contro il nazifascismo svoltasi a [...]

Di Battista pungola: 'M5s faccia il Movimento, no a Tap e Tav'

Di Battista pungola: 'M5s faccia il Movimento, no a Tap e Tav'

Torna a farsi sentire Alessandro Di Battista e a ‘punzecchiare’ il movimento. “Sono libero, anche di pungolare il M5S, ho molta stima di Di Maio, sta combattendo tantissimo, tutti gli altri ministri M5S dovrebbero avere lo stesso coraggio di Luigi. Abbbiamo fatto battaglie importanti, contro il Tap, contro il Tav, opere del tutto inutili: coraggio, questo è il momento di spingere, non ci possiamo far distrarre da queste robe sul razzismo. Questa è [...]

Zimbabwe: opposizione, risultati falsi

Zimbabwe: opposizione, risultati falsi

(ANSA) – ROMA, 3 AGO – I risultati delle elezioni in Zimbabwe sono “falsi e non verificati”: così il leader dell’opposizione Nelson Chamisa, mentre il suo partito annuncia una azione legale contro il voto “truccato”. Lo riferisce la Bbc, dopo l’annuncio della commissione elettorale (Zec) che ha assegnato la vittoria a Emmerson Mnangagwa. “E’ deplorevole che la commissione elettorale (Zec) abbia pubblicato risultati falsi e non verificati”, [...]

Martina, avviata ricostruzione partito

Martina, avviata ricostruzione partito

(ANSA) – ROMA, 3 AGO – “Stiamo facendo un lavoro di ricostruzione e di ripartenza, è una fase molto complicata e dobbiamo riorganizzare il progetto, obiettivo numero uno il futuro dei giovani”. Lo afferma Maurizio Martina parlando, a Radio Anch’io, del partito democratico. Martina critica chi fa una “caricatura” degli sforzi del partito di rilanciarsi. “Non è la fine di una storia e di un progetto, in questa fase sconfitto, che ha bisogno di [...]

Zimbabwe, al partito al potere la maggioranza in Parlamento

Zimbabwe, al partito al potere la maggioranza in Parlamento

I risultati ufficiali del voto, e il nome del neopresidente, attesi per sabato

Zimbabwe: vince partito al potere

Zimbabwe: vince partito al potere

Il partito al potere nello Zimbabwe, Zanu-Pf, ha vinto la maggioranza dei seggi in Parlamento: lo ha reso noto la commissione elettorale, secondo quanto riporta l’Independent. I risultati ufficiali, insieme al nome del nuovo presidente, del voto sono attesi entro il 4 agosto.     Il partito Zanu-Pf, ha reso noto la commissione elettorale, si é aggiudicato 109 seggi contro i 41 del principale partito all’opposizione – l’MDC – nella Camera dei deputati [...]

Zimbabwe: vince partito al potere

Zimbabwe: vince partito al potere

(ANSA) – ROMA, 1 AGO – Il partito al potere nello Zimbabwe, Zanu-Pf, ha vinto la maggioranza dei seggi in Parlamento: lo ha reso noto la commissione elettorale, secondo quanto riporta l’Independent. I risultati ufficiali, insieme al nome del nuovo presidente, del voto sono attesi entro il 4 agosto. Il partito Zanu-Pf, ha reso noto la commissione elettorale, si é aggiudicato 109 seggi contro i 41 del principale partito all’opposizione – l’MDC – nella [...]

Zimbabwe: maggioranza a partito a potere

Zimbabwe: maggioranza a partito a potere

(ANSA) – ROMA, 1 AGO – Il partito al potere nello Zimbabwe, Zanu-Pf, ha vinto la maggioranza dei seggi in Parlamento: lo ha reso noto la commissione elettorale, secondo quanto riporta l’Independent. I risultati ufficiali, insieme al nome del nuovo presidente, del voto sono attesi entro il 4 agosto.

Dopo il caso Mura, M5S all'attacco: "Gli altri partiti facciano come noi cacciando i parlamentari assenteisti”

Dopo il caso Mura, M5S all'attacco: "Gli altri partiti facciano come noi cacciando i parlamentari assenteisti”

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Dopo il caso Mura, M5S all'attacco: "Gli altri partiti facciano come noi cacciando i parlamentari assenteisti” l M5S attacca: “I partiti facciano come noi, puniscano i parlamentari assenteisti” “Chiediamo a Pd, Forza Italia, Fratelli d’Italia e LeU di espellere dai propri gruppi i parlamentari che hanno disertato Camera e Senato!”. Questo scrive il Movimento 5 Stelle in risposta al [...]

Film cristiano – “Il partito non ha finito di parlare”

Film cristiano – “Il partito non ha finito di parlare”

https://youtu.be/PLpCs7jSyls Film cristiano – “Il partito non ha finito di parlare” Li Ming’ai è una cristiana che vive in Cina. È una donna dal carattere retto che rispetta i suoceri, aiuta il marito, educa il figlio e ha una famiglia felice e armoniosa. Tuttavia, in Cina, dove l’ateismo esercita il controllo, il governo Comunista Cinese arresta e perseguita con accanimento chi crede in Dio. Nel 2006, Li Ming’ai è stata arrestata e multata a [...]

Spagna, Pablo Casado nuovo presidente del Partito popolare

Spagna, Pablo Casado nuovo presidente del Partito popolare

Madrid (askanews) - Il deputato 37enne Pablo Casado è stato nominato oggi nuovo presidente del Partito popolare spagnolo (Pp), succedendo così a Mariano Rajoy, che ha lasciato il potere a inizio giugno dopo una mozione di sfiducia. La nomina di Casado segna una svolta a destra e un cambio generazionale nella formazione conservatrice spagnola, che resta la prima forza in Parlamento. Casado ha ottenuto una vittoria superiore alle attese con il 57,2% dei voti. Il [...]

Respinta registrazione partito Navalny

Respinta registrazione partito Navalny

(ANSA) – MOSCA, 18 LUG – Il ministero della Giustizia russo ha momentaneamente respinto la registrazione del partito dell’oppositore Alexiei Navalny ‘Russia del futuro’: lo riferisce lo stesso dissidente sul suo blog, dove ha pubblicato il documento con le motivazioni addotte dal dicastero. Secondo Navalny, si tratta di ragioni pretestuose e contraddittorie e lui e i suoi sostenitori proveranno comunque a risolvere la situazione e ottenere la [...]

Nicaragua: forze governo occupano Masaya

Nicaragua: forze governo occupano Masaya

(ANSA) – MANAGUA, 18 LUG – Forze di polizia e paramilitari del Nicaragua hanno preso il controllo ieri del centro di Masaya, città a 30 chilometri da Managua che era diventata il simbolo della resistenza al governo del presidente Daniel Ortega. L’operazione militare, scrive il quotidiano El Nuevo Diario, è durata oltre sette ore, in particolare nell’area della comunità indigena di Monimbó, ed ha avuto un bilancio, per un ampio uso di armi da fuoco, [...]

Ungheria,'non accogliamo alcun migrante'

Ungheria,'non accogliamo alcun migrante'

(ANSA) – BUDAPEST, 15 LUG – “L’Ungheria non accoglie nessuno. Gli elettori ungheresi si sono espressi chiaramente alle ultime elezioni: non vogliono vivere in un Paese di immigrati”. Così Istvan Hollik, portavoce del gruppo parlamentare di Fidesz, il partito del premier Viktor Orban, ha risposto alla domanda se Budapest fosse disposta a prendere una quota di migranti trasbordati sulle navi italiane così come richiesto dal premier Giuseppe Conte. [...]

+Europa da lista diventa partito

+Europa da lista diventa partito

(ANSA) – ROMA, 13 LUG – Più Europa, la lista elettorale guidata da Emma Bonino, e composta da Forza Europa, Radicali italiani e Centro Democratico, diventa un soggetto politico, con tesseramento individuale e congresso entro gennaio 2019. Il passo sarà deciso, secondo quanto apprende l’Ansa, domani nella prima riunione del Comitato di +Europa. La lista si era data tempo fino al 30 giugno per decidere il proprio futuro: al centro del dibattito interno il [...]

Lega, partito nuovo e cambio nome, già pronto tutto

Lega, partito nuovo e cambio nome, già pronto tutto

Taglio netto con i rami secchi e la vecchia gestione. Niente più Lega nord per l'Indipendenza della Padania. Si chiamerà solo Lega. Il marchio ovvero il simbolo sarà lo stesso presentato alle Politiche, la dicitura Salvini premier rimarrà identica. Ma l'exit strategy a cui i big del Carroccio stanno pensando è quella del nuovo soggetto politico. Con un nuovo congresso. «Noi spiega un sottosegretario avevamo già avviato il processo. Ci siamo fermati [...]

Grecia: nome Macedonia, governo rischia

Grecia: nome Macedonia, governo rischia

(ANSA) – ROMA, 3 LUG – Segnando una potenziale crisi nella coalizione che sostiene il governo greco, il leader del partito dei Greci Indipendenti (Anel), Panos Kammenos ha definito “cattivo” l’accordo, sostenendo che esso può essere approvato solo attraverso un referendum o, in alternativa, sottoposto ai cittadini tramite elezioni. E’ quanto riporta il quotidiano online Ekathimerini. “Non consentiremo che l’accordo vada avanti senza [...]

M5s, ora legge su partiti e fondazioni

M5s, ora legge su partiti e fondazioni

(ANSA) – ROMA, 2 LUG – “Ma non vi farebbe piacere conoscere i nomi e le cifre che si danno alla politica? Non vi farebbe piacere sapere quanti soldi Eni, Enel, Finmeccanica o le altre partecipate dallo Stato danno ai politici? Non soltanto ci vuole la massima trasparenza su chi da i soldi” ma “tutto il mondo delle fondazioni va disciplinato con grande chiarezza”. Lo scrive il senatore M5S Gianluca Paragone sul blog delle Stelle annunciando “una legge [...]