Storia della camorra in Italia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

In questa categoria: Rosario Crocetta

Rosario Crocetta nel 2012.
Vicepresidente Commissione speciale sulla criminalitÃ...

Giuseppe Diana

Giuseppe Diana, chiamato anche Peppe Diana o Peppino Diana (Casal di Principe, 4 lu...

Nola

Nola è un comune italiano di 34 349 abitanti della città metropolitana di Napoli...

Crisi dei rifiuti in Campania

La crisi dei rifiuti in Campania indica lo stato di emergenza relativo allo smaltim...

Nichi Vendola

Componente della 7ª Commissione (Istruzione) dal 9 giugno 1992 al 14 aprile 1994 Gian Carlo Caselli

Gian Carlo Caselli (Alessandria, 9 maggio 1939) è un magistrato italiano.

Nella camorra comandano le donne

Nella camorra comandano le donne

L'intervista all'ex spacciatrice Carmela Schiano.

41bis a Provenzano, Italia condannata

41bis a Provenzano, Italia condannata

La Corte Europea condanna il nostro paese per aver violato i diritti umani del boss di Cosa Nostra, deceduto a giugno scorso.

Pentito, clan su business migranti

Pentito, clan su business migranti

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – “L’affare dei migranti ha da sempre interessato le mafie e riguarda anche lo smantellamento delle imbarcazioni che li trasportano, che, insieme al clan Ercolano di Catania, era effettuato tramite un’impresa che si trova nel territorio di Pozzallo”. E’ quanto scrive il giornalista Paolo Borrometi nel suo primo libro “Un morto ogni tanto” da oggi in libreria (edito Solferino) denunciando gli affari che le mafie fanno in [...]

Boss Zagaria indagato,minacce in carcere

Boss Zagaria indagato,minacce in carcere

(ANSA) – NAPOLI, 25 OTT – Nuove grane per l’ex boss del clan dei Casalesi, Michele Zagaria, a cui la Procura di Milano contesta episodi di violenza e minacce in carcere anche al direttore della struttura detentiva di Milano Opera, oltre che ad alcuni psichiatri. Durante un colloquio con un medico l’ex boss ha detto: “Il direttore lo paragono a una busta dell’immondizia e io l’immondizia la butto fuori”. Zagaria ha anche preso a bastonate, [...]

Italia condannata per 41bis a Provenzano

Italia condannata per 41bis a Provenzano

(ANSA) – STRASBURGO, 25 OTT – La Corte europea dei diritti umani ha condannato l’Italia perché decise di continuare ad applicare il regime duro carcerario del 41bis a Bernardo Provenzano, dal 23 marzo 2016 alla morte del boss mafioso. Secondo i giudici, il ministero della giustizia italiano ha violato il diritto di Provenzano a non essere sottoposto a trattamenti inumani e degradanti. Allo stesso tempo la Corte di Strasburgo ha affermato che la decisione di [...]

LA VARDERA: Il campo dove (purtroppo) vince la camorra

LA VARDERA: Il campo dove (purtroppo) vince la camorra

Da 4 anni a Napoli un campo è controllato abusivamente dalla camorra. Il nostro Ismaele La Vardera è andato a chiedere spiegazioni al "capoclan"

Australia: carcere duro per la prof pugliese che trasportava droga

Australia: carcere duro per la prof pugliese che trasportava droga

Elisa Salatino, 40 anni, è originaria di Fasano. Faceva l’insegnante in un istituto tecnico di Bari e nel novembre del 2017 aveva preso due giorni di permesso per “motivi familiari”. Il vero motivo, però, era un altro: la donna era volata da Roma a Melbourne con 5 kg di cocaina in valigia, divisa in cinque pacchetti nascosti in un doppiofondo del bagaglio. Giunta all'aeroporto di Melbourne, la donna era stata beccata dalla polizia australiana che, durante [...]

Nichi Vendola colpito da infarto, non è in pericolo di vita

Nichi Vendola colpito da infarto, non è in pericolo di vita

Roma, (askanews) - Nichi Vendola è stato colpito da un infarto, è stato operato all'ospedale Gemelli di Roma e ora si trova in terapia intensiva. Ma non è in pericolo di vita. E' successo il 15 ottobre, quando l'ex governatore della Puglia è stato ricoverato dopo un malessere. Al Gemelli gli è stato diagnosticato un infarto. A Vendola, sottoposto a intervento chirurgico, è stato applicato uno stent.

Nichi Vendola colpito da infarto, non è in pericolo

Nichi Vendola colpito da infarto, non è in pericolo

Lunedì scorso Nichi Vendola, accusando un malessere, è stato ricoverato all’Ospedale Gemelli di Roma, dove gli è stato diagnosticato un infarto. A Vendola, sottoposto a intervento chirurgico, è stato applicato uno stent. Nei prossimi giorni verranno date ulteriori notizie sul suo stato di salute. Non è in pericolo di vita, si apprende da fonti di Sinistra Italiana-Leu.

"Un muro di omertà, li hanno protetti"

"Un muro di omertà, li hanno protetti"

Caso Cucchi, altri quattro indagati per la sua morte. C'è anche il comandante della caserma dove fu portato dopo il pestaggio.

Grasso lancia 'manifesto' di LeU

Grasso lancia 'manifesto' di LeU

(ANSA) – ROMA, 12 OTT – Pietro Grasso lancia il ‘Manifesto’ di Liberi e Uguali dal titolo “Un partito. Di sinistra” e dice: “Io non ho cambiato idea, rispettiamo l’impegno preso con gli elettori”. Quindi ammonisce chi intende tornare nel Pd a “farlo al più presto” e lasciare lavorare LeU. In otto punti, l’ex candidato premier del partito, compie una sintesi dei contributi arrivati dal Comitato promotore nazionale di LeU che ha lavorato da [...]

Mafia: Dia sequestra beni per 1,3 mln

Mafia: Dia sequestra beni per 1,3 mln

(ANSA) – CAMPI SALENTINA (LECCE), 12 OTT – La Direzione Investigativa Antimafia di Lecce ha dato esecuzione ad un decreto di sequestro di beni per un valore di un milione e 300 mila euro emesso dal Tribunale di Lecce, Ufficio Misure di Prevenzione, nei confronti di Paolo Spalluto, pregiudicato di 53 anni di Campi Salentina, già condannato per associazione di tipo mafioso ed associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti. Il [...]

Spaccio marijuana, 4 arresti Dia e Gdf

Spaccio marijuana, 4 arresti Dia e Gdf

(ANSA) – PALERMO, 12 OTT – E’ di quattro arresti il bilancio dell’operazione antidroga della Direzione investigativa antimafia e del Gruppo di Pronto Impiego della Guardia di Finanza che si è svolta a Palermo due giorni fa. L’accusa nei loro confronti è di produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti in concorso. In una delle case degli arrestati le forze dell’ordine hanno trovato 25 chili di piantine di marijuana, già stese ad [...]

Blitz antidroga a Napoli, 12 arresti

Blitz antidroga a Napoli, 12 arresti

(ANSA) – NAPOLI, 12 OTT – Blitz notturno dei Carabinieri in una ‘piazza’ di spaccio nel quartiere di Scampia a Napoli. Sgominata una gang di 12 spacciatori ritenuti in collegamento con la camorra. I militari della compagnia Stella hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Napoli su richiesta della Dda a carico di 12 persone della zona Nord del capoluogo campano ritenuti responsabili,accusate, a vario di titolo, di [...]

Antimafia: Pd indica nomi, manca solo Fi

Antimafia: Pd indica nomi, manca solo Fi

(ANSA) – ROMA, 10 OTT – Mancano ancora i nomi dei membri di Forza Italia per la Commissione parlamentare Antimafia, che, dopo essere stata istituita con apposita legge anche per questa legislatura, dovrà eleggere il presidente, il cinquestelle Nicola Morra candidato della maggioranza. Il Pd ha reso noti i propri componenti per l’organismo bicamerale. Si tratta dei senatori Franco Mirabelli, Valeria Sudano, Teresa Bellanova e Laura Garavini e dei deputati [...]

Dia confisca 9 mln beni a imprenditori

Dia confisca 9 mln beni a imprenditori

(ANSA) – ROMA, 10 OTT – Il Centro Operativo Dia di Napoli ha eseguito un provvedimento di confisca di beni emesso, su proposta del Direttore della Dia, dal Tribunale di Napoli – Sezione Misure di Prevenzione – nei confronti dei fratelli Giuseppe e Vincenzo Candurro, ritenuti esponenti di vertice del sodalizio del clan Misso, storico gruppo camorristico capeggiato da Giuseppe Misso, radicato ed egemone nel quartiere Sanità che, a partire dagli anni ’80 e [...]

Saviano in Francia, 'ce lo terremmo qui'

Saviano in Francia, 'ce lo terremmo qui'

(ANSA) – PARIGI, 8 OTT – Medaglia d’oro della città di Nancy a Roberto Saviano, durante la tournée per l’uscita in Francia di ‘Piranhas’, traduzione dell’ultimo libro ‘La Paranza dei bambini’. “La sua presenza qui è un grande onore per la città di Nancy, città animata da valori umanistici, che cerca di combattere l’oscurantismo”, ha dichiarato durante la cerimonia il vicesindaco di Nancy ed ex giudice antiterrorismo, Gilbert Thiel, [...]

Camorra a Roma: condanne per 230 anni

Camorra a Roma: condanne per 230 anni

(ANSA) – ROMA, 03 OTT -Condanne per quasi 230 anni di carcere per ventuno persone, ma anche alcune prescrizioni e altre assoluzioni parziali per singoli capi d’imputazione. Con questa sentenza si è chiuso il processo d’appello a ventiquattro persone, secondo l’accusa note negli ambienti criminali capitolini come i ‘Napoletani della Tuscolana’, che per l’accusa avrebbero gestito lo spaccio in alcune piazze della periferia della Capitale. In [...]

Riace, Salvini: Saviano? Mi fido più della Procura di Locri

Riace, Salvini: Saviano? Mi fido più della Procura di Locri

Napoli (askanews) - "Non mi alzo pensando a Saviano, né vado a dormire pensandolo e devo dire che mi fido più della Procura di Locri che di lui. Io ho appreso la notizia dai quotidiani, e per fortuna, aggiungerei, non ho azioni di controllo sulla magistratura. Non so in che parte del mondo è Saviano e cosa ha saputo". Il ministro dell'Interno Matteo Salvini, ha risposto così ai cronisti in sala stampa al termine dell'incontro sull'ordine pubblico e la [...]

Sindaco Riace: Grasso, uomo coraggioso

Sindaco Riace: Grasso, uomo coraggioso

(ANSA) – ROMA, 2 OTT – “Mi preoccupa il provvedimento nei confronti del sindaco di Riace. Penso a Mimmo Lucano, uomo che ha avuto il coraggio di sperimentare un modello diverso di integrazione, e alle conseguenze che subirà un progetto di accoglienza conosciuto in tutto il mondo con cui un paese in via di spopolamento ha ripreso vita divenendo una comunità multiculturale unita e solidale. Non a caso un progetto avversato dal governo e da Salvini, che [...]