Scopri tutto su Tari Tari

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

La scheda: Tari Tari

Tari Tari (Tari Tari?) è una serie televisiva anime giapponese scritta e diretta da Masakazu Hashimoto e prodotta dallo studio P.A. Works. La trasmissione della serie è iniziata il 1º luglio 2012 e si è conclusa il 23 settembre dello stesso anno, per un totale di 13 episodi trasmessi. Dalla serie anime è stato adattato anche un manga, scritto da Tōru Naomura e disegnato da Tomiyaki Kagisora, la cui serializzazione è avvenuta da maggio a novembre 2012 sulla rivista Gangan Joker della Square Enix.

Caos Tari, dopo il danno la beffa: "I comuni alzeranno le imposte"

Caos Tari, dopo il danno la beffa: "I comuni alzeranno le imposte"

Dopo il danno, la beffa. Il caos Tari rischia di chiamare i contribuenti che finora hanno pagato "il giusto" a dover rimettere mano al portafogli per conguagliare le loro bollette, alla luce dei rimborsi che potranno scattare per coloro che hanno pagato in più. I cittadini di diversi Comuni hanno pagato negli ultimi 5 anni più del dovuto la Tari, per un errore nel computo della quota variabile che ha fatto lievitare a dismisura il [...]

Web Tax dimezzata. Tari: danno e beffa

Web Tax dimezzata. Tari: danno e beffa

Manovra, continua l'esame degli emendamenti. Domani il testo in aula.

Tari e bollette non pagate: novità in arrivo

Tari e bollette non pagate: novità in arrivo

Novità in arrivo per i contribuenti italiani sia sul fronte Tari, la tassa sui rifiuti, sia su quello delle bollette di luce e gas. Slitta infatti di un anno il principio 'chi inquina paga', da applicare per il calcolo della tassa sui rifiuti, e cambia anche il termine per la prescrizione dei crediti vantati nei confronti di utenti domestici e piccole imprese da parte delle aziende fornitrici di elettricità e gas. TARI - Nel caso della Tari, la commissione [...]

Tari, tardano i rimborsi

Tari, tardano i rimborsi

I rimborsi Tari non sono ancora partiti.

Tari: le città più care per la tassa dei rifiuti sono al Sud

Tari: le città più care per la tassa dei rifiuti sono al Sud

Le città più care per la tassa dei rifiuti si trovano a Sud. A svelarlo è un'indagine di Cittadinanzattiva, che ha stilato la classifica dei luoghi in cui la Tari ha un costo più alto. In queste città la spesa annua per tale imposta supera i 400 euro. La regione più cara è la Campania, con ben 418 euro annui spesi per la Tari, mentre la più economica è il Trentino Alto Adige con 197 euro. L'Osservatorio ha preso come riferimento nel 2017 un nucleo [...]

Come chiedere il rimborso per la TARI?

Come chiedere il rimborso per la TARI?

La TARI, fin dalla sua nascita, ha fatto storcere non poco il naso ai contribuenti. Se poi si aggiunge il fatto che sono stati riscontrati non pochi errori nel conto, la situazione tende a divenire maggiormente complessa. Ecco come scovare gli errori e come ottenere il rimborso. La TARI e la sua composizione La tassa TARI è composta da due parti, ovvero quella fissa e quella variabile. La prima di essa riguarda la grandezza della casa, ovvero il costo che viene [...]

Manovra sotto esame polemiche sulla Tari

Manovra sotto esame polemiche sulla Tari

Quasi quattromila emendamenti per la manovra economia ma scoppia il caso Tari

Tari, rimborso fino al 2014. Ecco come si calcola

Tari, rimborso fino al 2014. Ecco come si calcola Dopo gli importi gonfiati, il ministero dell’Economia ha pubblicato la circolare che illustra la corretta modalità applicativa della tassa sui rifiuti di ALESSIA GOZZI Pubblicato il 20 novembre 2017 Rifiuti sparsi presso un cassonetto in una strada di Genova (Ansa) Roma, 21 novembre 2017 - Una luce in fondo al tunnel della Tari. Il ministero dell’Economia ha pubblicato la circolare che illustra la [...]

Tari, rimborsi possibili dal 2014

Tari, rimborsi possibili dal 2014

"Qualora il contribuente riscontri un errato computo della parte variabile della tassa sui rifiuti effettuato dal Comune o dal soggetto gestore del servizio può chiedere il rimborso del relativo importo in ordine alle annualità a partire dal 2014, anno in cui la TARI è entrata in vigore". Lo sottolinea il Ministero dell’Economia che ha diffuso una circolare in cui si illustra la corretta modalità applicativa della TARI, la tassa sui rifiuti. In riferimento [...]

SCANNO: Avviso sull'applicazione della TARI 2017 e le modalità di versamento

SCANNO: Avviso sull'applicazione della TARI 2017 e le modalità di versamento

Sul sito istituzionale, in relazione alle recenti informazioni di stampa relative all’errata applicazione della Tari avvenuta in diversi comuni italiani, con la duplicazione del tributo versato,  il Comune di Scanno ha precisato che ha correttamente applicato la tariffa variabile sui componenti del nucleo familiare e cioè una sola volta sul nucleo familiare e relativa abitazione di residenza, unitamente alle pertinenze dichiarate (cantine, [...]

Caos Tari: le imprese pagano due volte per gli stessi rifiuti

Caos Tari: le imprese pagano due volte per gli stessi rifiuti

(Teleborsa) - Il caos Tari non riguarda solo i cittadini ma anche le imprese, che si ritrovano a pagare due volte la tassa sui rifiuti. La denuncia arriva da Confcommercio, secondo la quale i Comuni continuano a far pagare la Tari anche su quelle aree dove sono le imprese stesse a dover provvedere autonomamente allo smaltimento dei rifiuti prodotti, facendosi carico dei relativi costi con il risultato che l'impresa paga al Comune il costo di un servizio che non [...]

Tari gonfiata, niente rimborso se pagata dopo accertamento

Tari gonfiata, niente rimborso se pagata dopo accertamento

Nel caos innescato dal calcolo errato per la Tari, si aggiunge la beffa del rimborso impossibile nel caso di bolletta gonfiata saldata in seguito ad accertamento, con rottamazione o meno. E' quanto spiega all'Adnkronos l'avvocato tributarista Franco Muratori: "Il contribuente che ha regolato il pagamento della Tari a seguito di un accertamento, e dunque anche con la recente rottamazione visto che presuppone un accertamento non può fare nulla per ottenere quello [...]

Chi deve pagare la Tari (e chi è esonerato)

Chi deve pagare la Tari (e chi è esonerato)

Chi deve pagare la Tari? La tassa dei rifiuti è in vigore dal 1 gennaio 2014, quando ha sostituito i precedenti tributi previsti dalla legge per il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti (Tarsu, Tia e Tares). Tale imposta fa parte dell’Iuc (Imposta unica comunale), che include anche Imu (Imposta municipale propria) e Tasi (Tributo per servizi indivisibili) e viene riscossa dall'amministrazione comunale. Per questo motivo l'importo varia a seconda del [...]

Tari, sottosegretario Baretta: "rimborsi sicuri" mentre Codacons è pronto alle cause

Tari, sottosegretario Baretta: "rimborsi sicuri" mentre Codacons è pronto alle cause

(Teleborsa) - "Una prima nota sugli errori riscontati sugli importi per la Tari (Tassa sui rifiuti) è stata presentata in Parlamento e in una settimana sarà presentato i Comuni. Saranno rifatti i calcoli, i cittadini effettueranno le loro verifiche e se e dove saranno rilevati errori ci saranno i rimborsi. Stiamo preparando i relativi moduli". Lo ha comunicato il sottosegretario all'Economia e le Finanze (MEF), Pier Paolo Baretta, in un'intervista al TG3. Nel [...]

Fisco, arrivano i chiarimenti del Mef sul caos Tari

Fisco, arrivano i chiarimenti del Mef sul caos Tari

Ruffini, in 5 anni via dichiarazione

Tari, ma quanto ci costi? Famiglie e imprese pagheranno oltre 9 miliardi di euro

Tari, ma quanto ci costi? Famiglie e imprese pagheranno oltre 9 miliardi di euro

(Teleborsa) Tiene ancora banco la Tari, vera e propria "croce" per le tasche degli italiani. Al centro del dibattito da giorni, dopo l’errore nel calcolo da parte di molti Comuni italiani, smascherato da un’interrogazione  rivolta dal giovane deputato pugliese Giuseppe L’Abbate, (M5S), al sottosegretario all’Economia Pier Carlo Baretta per fare chiarezza su una serie di segnalazioni giunte da varie città della penisola, la tassa sui rifiuti finisce ancora [...]

Caso Tari

Caso Tari

La tassasui rifoiuti gonfiata per errore in molti comuni negli ultimi 5 anni.

Come capire se abbiamo pagato la Tari più alta del dovuto

Come capire se abbiamo pagato la Tari più alta del dovuto

Come facciamo a capire se abbiamo pagato la Tari in maniera erronea, ovvero più alta della cifra da corrispondere, e chiedere l’indennizzo allo Stato? La domanda è lecita, poiché dal 2014, ovvero il momento in cui è stata introdotta la Tassa sui rifiuti, ci sono estati errori di calcolo e alcuni cittadini hanno sborsato più soldi del dovuto. Come si calcola la Tari? Facciamo chiarezza su come viene conteggiata questa tassa che, come sappiamo, è [...]

Cagliari, tari aumenta del 15%

Cagliari, tari aumenta del 15%

Anche quest'anno la Tari aumenta progressivamente rispetto all'anno scorso del 15% una vergogna inaudita ancor peggio è il fatto che dal Comune di Cagliari non c'è nessuna tutela sui cittadini residenti. Anzichè farli risparmiare aumenta ancor di più la tassa sui rifiuti e ci sono famiglie come la mia che faticano ad arrivare alla fine del mese.

Tari gonfiata, come chiedere il rimborso al Comune

Tari gonfiata, come chiedere il rimborso al Comune

Via libera a una valanga di richieste di rimborso della Tari su cui i Comuni avrebbero fatto calcoli errati, con rincaro, per quanto riguarda la quota variabile. Il Ministero dell'Economia ha stabilito in modo chiaro che il calcolo sulla quota variabile va fatto una sola volta per ogni utenza tenendo conto della superficie totale dell’abitazione e a prescindere dal numero di pertinenze a questa collegata. Ad esempio, nel caso di un appartamento composto anche da [...]