Scopri tutto su Tari Tari

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda: Tari Tari

Tari Tari (Tari Tari?) è una serie televisiva anime giapponese scritta e diretta da Masakazu Hashimoto e prodotta dallo studio P.A. Works. La trasmissione della serie è iniziata il 1º luglio 2012 e si è conclusa il 23 settembre dello stesso anno, per un totale di 13 episodi trasmessi. Dalla serie anime è stato adattato anche un manga, scritto da Tōru Naomura e disegnato da Tomiyaki Kagisora, la cui serializzazione è avvenuta da maggio a novembre 2012 sulla rivista Gangan Joker della Square Enix.



Tari Tari:
Tari Tari (Tari Tari):
Genere: musical, slice of life
Serie TV anime:
Regia: Masakazu Hashimoto
Sceneggiatura: Masakazu Hashimoto
Char. design: Kanami Sekiguchi
Musiche: Shiroh Hamaguchi
Studio: P.A. Works
Rete: Ishikawa TV, KBS, TV Kanagawa
1ª TV: 1º luglio – 23 settembre 2012
Episodi: 13 (completa) in 1 stagione
Aspect ratio: 16:9
Episodi it.: inedito
Manga:
Tari Tari:
Testi: Tōru Naomura
Disegni: Tomiyaki Kagisora
Editore: Square Enix
Rivista: Gangan Joker
1ª edizione: 22 maggio – novembre 2012
Tankōbon: unico
Volumi it.: inedito

Caos Tari, dopo il danno la beffa: "I comuni alzeranno le imposte"

Caos Tari, dopo il danno la beffa: "I comuni alzeranno le imposte"

Dopo il danno, la beffa. Il caos Tari rischia di chiamare i contribuenti che finora hanno pagato "il giusto" a dover rimettere mano al portafogli per conguagliare le loro bollette, alla luce dei rimborsi che potranno scattare per coloro che hanno pagato in più. I cittadini di diversi Comuni hanno pagato negli ultimi 5 anni più del dovuto la Tari, per un errore nel computo della quota variabile che ha fatto lievitare a dismisura il [...]

SCANNO: Avviso sull'applicazione della TARI 2017 e le modalità di versamento

SCANNO: Avviso sull'applicazione della TARI 2017 e le modalità di versamento

Sul sito istituzionale, in relazione alle recenti informazioni di stampa relative all’errata applicazione della Tari avvenuta in diversi comuni italiani, con la duplicazione del tributo versato,  il Comune di Scanno ha precisato che ha correttamente applicato la tariffa variabile sui componenti del nucleo familiare e cioè una sola volta sul nucleo familiare e relativa abitazione di residenza, unitamente alle pertinenze dichiarate (cantine, [...]

Caos Tari: le imprese pagano due volte per gli stessi rifiuti

Caos Tari: le imprese pagano due volte per gli stessi rifiuti

(Teleborsa) - Il caos Tari non riguarda solo i cittadini ma anche le imprese, che si ritrovano a pagare due volte la tassa sui rifiuti. La denuncia arriva da Confcommercio, secondo la quale i Comuni continuano a far pagare la Tari anche su quelle aree dove sono le imprese stesse a dover provvedere autonomamente allo smaltimento dei rifiuti prodotti, facendosi carico dei relativi costi con il risultato che l'impresa paga al Comune il costo di un servizio che non [...]

Tari gonfiata, niente rimborso se pagata dopo accertamento

Tari gonfiata, niente rimborso se pagata dopo accertamento

Nel caos innescato dal calcolo errato per la Tari, si aggiunge la beffa del rimborso impossibile nel caso di bolletta gonfiata saldata in seguito ad accertamento, con rottamazione o meno. E' quanto spiega all'Adnkronos l'avvocato tributarista Franco Muratori: "Il contribuente che ha regolato il pagamento della Tari a seguito di un accertamento, e dunque anche con la recente rottamazione visto che presuppone un accertamento non può fare nulla per ottenere quello [...]

Tari:per famiglie e imprese 9 mld anno

Tari:per famiglie e imprese 9 mld anno

(ANSA) – VENEZIA, 13 NOV – Al netto del caos scoppiato in questi giorni, il costo dell’asporto rifiuti continua a salire:nel 2017 le famiglie e le imprese italiane, rileva la Cgia, pagheranno 9,1 mld di euro. E gli aumenti che interesseranno le attività produttive doppieranno l’inflazione.Tra il 2017 e il 2016 i bar, negozi di frutta, i ristoranti, gli alberghi e le botteghe artigiane subiranno un aumento della tariffa dei rifiuti oscillante tra il 2 e il [...]

Chi deve pagare la Tari (e chi è esonerato)

Chi deve pagare la Tari (e chi è esonerato)

Chi deve pagare la Tari? La tassa dei rifiuti è in vigore dal 1 gennaio 2014, quando ha sostituito i precedenti tributi previsti dalla legge per il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti (Tarsu, Tia e Tares). Tale imposta fa parte dell’Iuc (Imposta unica comunale), che include anche Imu (Imposta municipale propria) e Tasi (Tributo per servizi indivisibili) e viene riscossa dall'amministrazione comunale. Per questo motivo l'importo varia a seconda del [...]

Tari, sottosegretario Baretta: "rimborsi sicuri" mentre Codacons è pronto alle cause

Tari, sottosegretario Baretta: "rimborsi sicuri" mentre Codacons è pronto alle cause

(Teleborsa) - "Una prima nota sugli errori riscontati sugli importi per la Tari (Tassa sui rifiuti) è stata presentata in Parlamento e in una settimana sarà presentato i Comuni. Saranno rifatti i calcoli, i cittadini effettueranno le loro verifiche e se e dove saranno rilevati errori ci saranno i rimborsi. Stiamo preparando i relativi moduli". Lo ha comunicato il sottosegretario all'Economia e le Finanze (MEF), Pier Paolo Baretta, in un'intervista al TG3. Nel [...]

Fisco, arrivano i chiarimenti del Mef sul caos Tari

Fisco, arrivano i chiarimenti del Mef sul caos Tari

Ruffini, in 5 anni via dichiarazione

Tari, ma quanto ci costi? Famiglie e imprese pagheranno oltre 9 miliardi di euro

Tari, ma quanto ci costi? Famiglie e imprese pagheranno oltre 9 miliardi di euro

(Teleborsa) Tiene ancora banco la Tari, vera e propria "croce" per le tasche degli italiani. Al centro del dibattito da giorni, dopo l’errore nel calcolo da parte di molti Comuni italiani, smascherato da un’interrogazione  rivolta dal giovane deputato pugliese Giuseppe L’Abbate, (M5S), al sottosegretario all’Economia Pier Carlo Baretta per fare chiarezza su una serie di segnalazioni giunte da varie città della penisola, la tassa sui rifiuti finisce ancora [...]

Caso Tari

Caso Tari

La tassasui rifoiuti gonfiata per errore in molti comuni negli ultimi 5 anni.

Come capire se abbiamo pagato la Tari più alta del dovuto

Come capire se abbiamo pagato la Tari più alta del dovuto

Come facciamo a capire se abbiamo pagato la Tari in maniera erronea, ovvero più alta della cifra da corrispondere, e chiedere l’indennizzo allo Stato? La domanda è lecita, poiché dal 2014, ovvero il momento in cui è stata introdotta la Tassa sui rifiuti, ci sono estati errori di calcolo e alcuni cittadini hanno sborsato più soldi del dovuto. Come si calcola la Tari? Facciamo chiarezza su come viene conteggiata questa tassa che, come sappiamo, è [...]

Caos rifiuti, presto chiarimenti del Mef su applicazione Tari

Caos rifiuti, presto chiarimenti del Mef su applicazione Tari

Le regole nell’applicazione delle diverse componenti della Tari sono molto diverse da Comune a Comune. Lo ricorda il segretario confederale della Uil Guglielmo Loy che, interpellato dall’ANSA, fa il punto sul tributo. “I Comuni- spiega Loy- nel fissare la Tariffa (dal 2013) hanno avuto la flessibilità di individuare o meno il parametro “inquilini” e le grandi città, in maggioranza , lo hanno inserito. Le pertinenze tassate dalla Tari sono 13,4 mln anche [...]

Cagliari, tari aumenta del 15%

Cagliari, tari aumenta del 15%

Anche quest'anno la Tari aumenta progressivamente rispetto all'anno scorso del 15% una vergogna inaudita ancor peggio è il fatto che dal Comune di Cagliari non c'è nessuna tutela sui cittadini residenti. Anzichè farli risparmiare aumenta ancor di più la tassa sui rifiuti e ci sono famiglie come la mia che faticano ad arrivare alla fine del mese.

Caos rifiuti, Tari pagata  il doppio del dovuto

Caos rifiuti, Tari pagata il doppio del dovuto

 I cittadini di Genova, ma anche di altri importanti comuni italiani (ci sarebbero anche, tra gli altri, Milano e Cagliari, ndr), “pagano il doppio del dovuto per la Tari”, la tassa comunale sui rifiuti. Lo denuncia il gruppo del M5S in Consiglio comunale genovese stamani sulla sua pagina Facebook. “Grazie all’interrogazione del nostro parlamentare Giuseppe L’Abbate è venuto fuori che molti Comuni italiani, tra cui Genova, avrebbero commesso un [...]

Casa disabitata? Ecco quando la tassa sui rifiuti non deve essere pagata

Casa disabitata? Ecco quando la tassa sui rifiuti non deve essere pagata

Chiunque possieda un immobile disabitato, se lo sarà sicuramente più volte chiesto: è necessario pagare comunque la tassa sui rifiuti? In merito alla Tari, in effetti, c’è ancora parecchia confusione. La normativa prevede che, i proprietari di locali o aree scoperte adibiti a qualsiasi utilizzo, suscettibili di produrre rifiuti urbani, siano tenuti a pagare la tassa su quegli stessi spazi. A prescindere dalla produzione effettiva della spazzatura. Tuttavia, [...]

Possiamo rifiutarci di pagare la Tari?

Possiamo rifiutarci di pagare la Tari?

Sentiamo cosa ne pensano gli esperti?

Fisco: Tari un po' meno cara, media a 295 euro

Fisco: Tari un po' meno cara, media a 295 euro

In 4 anni +1,1%. Roma scende, sale a Torino

Sulla Tari e Imu la CNA scrive al sindaco di Vico del Gargano.

Sulla Tari e Imu la CNA scrive al sindaco di Vico del Gargano.

Sulla Tari e Imu la CNA scrive al sindaco di Vico del Gargano. StampaEmail  Al signor Sindaco di Vico del GarganoAl Presidente del Consiglio ComunaleE.p.c.al responsabile Ufficio Ragioneria e Tributi Comune di Vico G.co Egr. Signori, siamo venuti a conoscenza dall’avviso pubblico sul sito del Comune di Vico , che in data 24.01.2017 è stato convocato un Consiglio Comunale straordinario ed urgente da svolgersi il 26 o 27 gennaio 2017 con all’ordine del giorno [...]

Rapina al caveau del Tarì chiesti venti anni per i due vigilantes

Rapina al caveau del Tarì chiesti venti anni per i due vigilantes

Cronaca 24 gennaio 2017 11:12 Rapina al caveau del Tarì chiesti venti anni per i due vigilantes Redazione Cronache della Campania Caserta. Colpo al caveau di Marcianise chiesta la condanna delle due guardie giurate. Dodici anni di reclusione per Francesco Petruolo di Marcianise e otto anni per Gennaro Abbate di Arzano. Il Pm Gerardina Cozzolino della Procura di Santa Maria Capua a Vetere ha concluso, ieri mattina, la requisitoria nel processo a carico delle [...]

Celenza/ Tari dimezzata a chi elimina le slot machine

Celenza/ Tari dimezzata a chi elimina le slot machine

Celenza/ Tari dimezzata a chi elimina le slot machine StampaEmail  Il Comune di Celenza Valfortore in campo contro il gioco d’azzardo. L’amministrazione comunale del piccolo comune dei Monti Dauni ha previsto la riduzione del 50% del tributo TARI per gli esercizi commerciali, quali bar, alberghi, ristoranti, sale da gioco, circoli privati che non installano o eliminano dai propri locali le “slot machine” ed espongono al pubblico il marchietto NO [...]