Scopri tutto su Tartufo di Pizzo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Tartufo di Pizzo

La scheda: Tartufo di Pizzo

latte
zucchero
uova
nocciola
cacao
Il tartufo di Pizzo è un prodotto tipico della pasticceria calabrese. Si tratta di un gelato alla nocciola che viene modellato, rigorosamente nel palmo della mano, a forma di semisfera con un cuore di cioccolato fondente fuso e ricoperto da un spolverata di cacao amaro in polvere e zucchero. È stato inventato negli anni '50 dello scorso secolo quasi certamente ispirandosi all'omonimo cioccolatino della tradizione torinese commercializzato dalla Talmone, prodotto con gli stessi ingredienti e all'epoca popolarissimo.
A questo dolce tipico sono ispirati vari tartufi industriali che non hanno niente a che fare con quello artigianale. La produzione è tradizionalmente artigianale ed è il primo gelato in Europa ad aver ottenuto il marchio IGP.



Tartufo di Pizzo:
Sezione del tartufo di Pizzo
Origini:
Luogo d'origine:  Italia
Regione: Calabria
Creato da: Giuseppe De Maria ("Don Pippo")[1]
Zona di produzione: Pizzo
Dettagli:
Categoria: dolce
Riconoscimento: I.G.P.
Ingredienti principali: latte zucchero uova nocciola cacao [2]
 

Funghi e tartufi è un anno d'oro!

Funghi e tartufi è un anno d'oro!

Sarà un anno da ricordare per funghi e tartufi. Le piogge di questa estate hanno reso la produzione ottima.

Prezzi ai minimi storici per il tartufo bianco d'Alba, -30%

Prezzi ai minimi storici per il tartufo bianco d'Alba, -30%

(ANSA) - MILANO, 1 OTT - Prezzi mai così bassi per il tartufo bianco d'Alba. In base alla Borsa del tartufo, per acquistare il rinomato fungo delle Langhe oggi bastano 200 euro l'etto, contro una media di 350 euro del 2013 e di 500 euro del 2012. Le cifre sono state illustrate nel corso della presentazione, a Milano, dell'edizione numero 84 della Fiera internazionale del tartufo bianco d'Alba, in programma dall'11 ottobre al 16 novembre. A determinare il calo del [...]

Tutti pazzi per il tartufo

Tutti pazzi per il tartufo

A Scheggino è un'importante realtà imprenditoriale e una fonte di sperimentazione culinaria.

Tagliolino al tartufo con una cottura molto particolare

Tagliolino al tartufo con una cottura molto particolare

Una nuova gustosa ricetta.

FOTO: Tartufo di Pizzo

Interno del Tartufo di Pizzo

Interno del Tartufo di Pizzo

Pesto al tartufo con il botulino, l'allarme del Ministero della salute: "Non compratelo"

Pesto al tartufo con il botulino, l'allarme del Ministero della salute: "Non compratelo"

Allarma botulino per alcuni barattoli di pesto in commercio. Si tratta di un particolare tipo di pesto, proveniente dall'Ungheria, con l'aggiunta del tartufo. L’allerta arriva dal ministero della Salute italiano che ha segnalato nel prodotto in vasetto di vetro denominato “condimento al pesto con tartufo Szarvasgomba pesto”. Il prodotto è venduto anche online e le autorità avvertono gli utenti sul possibile pericolo e invitano a non acquistarlo.  A [...]

Pisa: Birra e tartufi

Degustazioni dai sapori rigorosamente autunnali, birra e tartufo, sono quelle in programma a Pisa nella prima settimana di novembre. Le birre del birrificio reatino di Borgorose sono di scena al Black Line Café di Bientina mentre quelle del birrificio pescarese di Spoltóre sono protagoniste alla risto-pizzeria l'Angolo di Cenaia. L'appuntamento col tartufo è l'8 e 9 novembre da'r Gallo con due menu dedicati.Mi 

Tartufo di Pizzo

Il tartufo di Pizzo, per chi non lo conoscesse, è un gelato tipico prodotto a Pizzo Calabro, ridente e caratteristica cittadina costiera della Provincia di Vibo Valentia.Costituito da un cuore di cioccolato fuso nel quale è inserita una ciliegina, racchiuso da uno strato di gelato alla nocciola che, per finire, è ricoperto da un velo di cacao in polvere.Oramai conosciuto a livello internazionale, il tartufo di Pizzo non è sempre stato costituito come [...]

Perché il tartufo di Pizzo è chiamato così?

Pizzo Calabro, l'antica Napitia, è un caratteristico borgo costiero calabrese che fa parte della provincia di Vibo Valentia e da cui si dipana la Costa degli Dei, tratto costiero situato all'interno del golfo di Sant'Eufemia. Centro turistico rinomato ed armonioso, la città è conosciuta a livello internazionale per l'ampia ed ottima produzione dei gelati ma in particolare del 'Tartufo di Pizzo' nonché per essere stato il luogo dove morì il re Gioacchino Murat, [...]