Teologia cristiana

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

La scheda: Teologia cristiana

La teologia cristiana è la disciplina che studia il Dio del Cristianesimo e il suo relazionarsi con l'uomo nell'arco dell'intera storia della salvezza, culminata con la missione e il sacrificio redentore di Gesù Cristo.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO

SAN BENEDETTO DEL TRONTO Pasqua 1960  Alcune foto che mostrano chiaramente quello che era il porto peschereccio piu' importante d'Italia. Porto base per moltissimi armatori italiani, raccoglieva una flottiglia peschereccia oceanica che superava le 40 unita'.

obscured arg

obscured arg

ARGENTINA       Argentina Notes.  In Argentina il disco fu tradotto come Oscurecido Por Las Nubes ed ebbe un discreto successo. La prima edizione originale della Harvest uscì nel 1972, a cui seguirono altre due stampe, con numero diverso e diverse versioni di etichetta. Le successive ristampe uscirono tutte per la serie economica della EMI-Fame, con la copertina standard che però riportava il logo ellittico della EMI Fame di colore [...]

Perché il mondo religioso ha sempre negato Cristo, rifiutandoLo e condannandoLo, soffrendo, di conseguenza, le maledizioni di Dio?

Perché il mondo religioso ha sempre negato Cristo, rifiutandoLo e condannandoLo, soffrendo, di conseguenza, le maledizioni di Dio?

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente 2. Perché il mondo religioso ha sempre negato Cristo, rifiutandoLo e condannandoLo, soffrendo, di conseguenza, le maledizioni di Dio? Versetti biblici di riferimento: “Udite un’altra parabola: Vi era un padron di casa, il quale piantò una vigna e le fece attorno una siepe, e vi scavò un luogo da spremer l’uva, e vi edificò una torre; poi [...]

Rubrica religiosa a cura di monsignor Gaetano Sardella

Rubrica religiosa a cura di monsignor Gaetano Sardella

di Gaetano Sardella Domenica di Pentecoste Anno B In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Quando verrà il Paràclito, che io vi manderò dal Padre, lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me; e anche voi date testimonianza, perché siete con me fin dal principio. LEGGI TUTTO Rubrica religiosa a cura di monsignor Gaetano Sardella

2. Perché il mondo religioso ha sempre negato Cristo, rifiutandoLo e condannandoLo, soffrendo, di conseguenza, le maledizioni di Dio?

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente 2. Perché il mondo religioso ha sempre negato Cristo, rifiutandoLo e condannandoLo, soffrendo, di conseguenza, le maledizioni di Dio? Versetti biblici di riferimento: “Udite un’altra parabola: Vi era un padron di casa, il quale piantò una vigna e le fece attorno una siepe, e vi scavò un luogo da spremer l’uva, e vi edificò una torre; poi [...]

I letti degli umani sono più sporchi di quelli degli scimpanzè

I letti degli umani sono più sporchi di quelli degli scimpanzè

Il 35% dei batteri trovati nei letti umani provengono dal nostro corpo, lenzuola, coperte e materassi sono più sporchi dei giacigli degli scimpanzè. Lo dimostra una ricerca della North Carolina State University che ha valutato la presenza di microbi e gli artropodi trovati nei letti degli alberi che gli scimpanzé fanno ogni notte.  «Circa il 35% dei batteri presenti nei letti degli esseri umani proviene dal nostro stesso corpo, compresi i batteri fecali, [...]

Tradizioni

Il tiro con l'arco. Photo album created with Web Album Generator

Mps: Consob richiama politici

Mps: Consob richiama politici

(ANSA) – MILANO, 18 MAG – Interviene la Consob con un richiamo sulle esternazioni pubbliche dopo la bufera su Mps in Borsa. “L’integrità dei mercati finanziari e il regolare svolgimento delle negoziazioni” “richiedono la massima prudenza e misura nella diffusione di informazioni che possano avere impatto sull’andamento dei titoli” avverte l’authority auspicando “cautela” “laddove le comunicazioni o dichiarazioni provengano da chi svolge [...]

Una Squola d'Inferno al D'Arco

Una Squola d'Inferno al D'Arco

Maggio torna e i saggi rimena... Al Teatrino D'Arco è tempo di saggi finali per la Scuola di Teatro Campogalliani - e si comincia con il Corso Ragazzi: sette scatenati allievi tra i dieci e i tredici anni debuttano in... Che cosa succede quando le preoccupazioni quotidiane dei ragazzi e il contrappasso dantesco entrano in rotta di collisione? Succede un testo spassosissimo, che - secondo il migliore spirito della Scuola Campogalliani - unisce didattica [...]

Film cristiano completo in italiano 2018 – "Il mistero della pietà" Il Signore Gesù è già ritornato

Film cristiano completo in italiano 2018 – "Il mistero della pietà" Il Signore Gesù è già ritornato

Film cristiano completo in italiano 2018 – "Il mistero della pietà" Il Signore Gesù è già ritornato https://youtu.be/yVW9fcmyKYY Il Lampo da Levante testimonia che Dio Si è incarnato negli ultimi giorni per compiere Egli Stesso l'opera di giudizio. Però l'opera di Dio nell'Età della Legge è stata compiuta usando Mosè. Allora l'opera di giudizio di Dio negli ultimi giorni non può essere compiuta nello stesso modo, usando le persone? Perché Dio [...]

INNO SOMMERGIBILISTI

INNO DEI SOMMERGIBILISTI Sfiorando l'onde nere nella fitta oscurità, dalle torrette fiere ogni sguardo attento stà! Taciti ed invisibili, partono i sommergibili! Cuori e motori d'assaltatori contro l'immensità!   Andar pel vaso mar ridendo in faccia a Monna Morte ed al destino! Colpir e seppelir Ogni nemico che s'incontra sul cammino! E' così che vive il marinar nel profondo cuor del sonante mar! Del nemico e dell'avversità se ne infischia perchè sa che [...]

INNO DEI LAGUNARI

INNO DEI LAGUNARI O forza lagunare la più bella sei tu di tutta la laguna la più bella gioventù qualcuno arriccia il naso e si sente spasimar ma noi non si fa caso e si seguita a marciar E con in testa il nostro Comandante "SI" lo seguiremo lungo il suo cammin tra la mitraglia e il fuoco crepitante il lagunare segue il suo destin.

INNO BATTAGLIONE SAN MARCO

INNO AL SAN MARCO (l'inno delle Fanterie di Marina nella versione degli anni '30)   Popol d’Italia avanti, avanti, bagna nel mar le tue bandiere, gente di mille primavere l’ora dei forti suonerà. Stretto il patto con la morte chiusa in pugno abbiam la sorte, sui leoni l’abbiam giurato per l’eterna libertà, la libertà...   San Marco San Marco cosa importa se si muore quando il grido del valore con i fanti eterno stà.   Arma la prora o marinaio Vesti [...]

INNO MARINA MILITARE ITALIANA - LA RITIRATA

LA RITIRATA INNO DELLA MARINA MILITARE ITALIANA Ragazzi dai solini blu bellissimi Tornate al mar. Ragazzi dai solini blu Le nostre navi aspettano là. Ragazzi dai solini blu I "franchi" a bordo, or su! I. Ritorna, o marinar Su la tua nave in mar; Tutte le trombe squillano Tutte le luci brillano. Su bello, o marinar, Affrettati sul mar. Cent'occhi ti sorridono Ti voglion salutar Ma tu torni al tuo mar Evviva, evviva, evviva, o Marinar ! (da capo la 1^ [...]

INNO REGGIMENTO MARINA

INNO DEL REGGIMENTO DI MARINA " SAN MARCO " Noi vedevam ogni mattin splender d'or tutta Trieste al nuovo sol vedevamo l'ala tricolor sul golfo inter, senza timor, sciogliere il vol. Ma un dì dovemmo il suol redento abbandonar nell'uragan! Parea per duol, piangere il ciel pareva urlar, d'ira e d'orror, il mar Calato è l'invasor dai monti fino al mar. Venezia, amor, d'ogni italian fra i marmi e l'or, già del cannon ode vicino il tuon. Noi lo giuriam sui capi [...]

Sono esterrefatto e molto preoccupato», dice il ministro dello Sviluppo, Carlo Calenda.

Sono esterrefatto e molto preoccupato», dice il ministro dello Sviluppo, Carlo Calenda.

Calenda: “Serve una grande mobilitazione contro chi minaccia l’Italia in Europa” Intervista a Carlo Calenda di Salvatore Merlo – Il Foglio «Sono esterrefatto e molto preoccupato», dice il ministro dello Sviluppo, Carlo Calenda. «Il Pd dovrebbe immediatamente smetterla di parlare di renziani e antirenziani,.. Dovremmo cancellare l’assemblea nazionale, dovremmo evitare altri dibattiti ombelicali, e organizzare subito una mobilitazione delle forze [...]

COME IL LACCHÉ VLADIMIRO SATTA SPACCIANDOSI PER UNO STORICO COSTRUISCE FROTTOLE PLAGIANDO POVERI DISCEPOLI SPROVVEDUTI

COME IL LACCHÉ VLADIMIRO SATTA SPACCIANDOSI PER UNO STORICO COSTRUISCE FROTTOLE PLAGIANDO POVERI DISCEPOLI SPROVVEDUTI

Lo staff di  iskrae.eu/ Scrive il giovane Davide Maria De Luca, aspirante storico e improvvido seguace dello spacciatore di mutande sporche: Un’altra notizia falsa che si sente spesso circolare su via Gradoli è quella in cui si parla di misteriosi appartamenti dei servizi segreti situati proprio nel palazzo che ospitava Moretti e Balzerani (secondo alcuni sarebbe stato addirittura il covo di Moretti ad essere di proprietà dei servizi, il che ovviamente è [...]

Un po' di storia: Terzo Centenario Della Madonna di Sulla Villa

 Galleria fotografica  |  Informazioni utili  |  Luoghi da visitare  |  Appuntamenti  |  A Ortona si mangia così  |  Un po' di storia  |  Link ad altri siti    Un po' di storia - Terzo Centenario Della Madonna di Sulla Villa -   Nel 1990 si compiono trecento anni della costruzione della chiesa di Sulla Villa, dedicata alla Madonna Assunta. La comunità parrocchiale ha voluto ricordare e solennizzare la ricorrenza. La Penitenzieria Apostolica in [...]

L'Angolo dello sport - Da un altro punto di vista - I Camp

      L'Angolo dello Sport   I Camp      Ve la ricordate l’aia?! Be’, ora non c’è più! Ora esiste un vero campo di calcio. E che campo! Certo l’erba c’è e non c’è…! Non certo per mancanza d’impegno e dedizione, anzi … Sarebbe troppo lungo raccontare la storia di questa mitica "zolla di terra" che lentamente e con molta fatica ha coronato l’ormai noto sogno sportivo… Ma ci vogliamo comunque provare… Anzi ci facciamo provare [...]

L'Angolo della poesia - Un prete de montagna

      L'Angolo della Poesia - Un prete de montagna -   "Un prete de montagna" è dedicata a Don Francesco, parroco di Ortona dei Marsi dal 14 ottobre 2000 al 2 marzo 2003. La poesia è stata presenta al Premio Biennale Nazionale di Poesia “Quinto Poppedio Silone” C’era na vorta, un prete militare; co li scarponi, tuta mimetica e lo stemma, spesso n’cazzato, cor muso che traspare, ma con na voja, come la macchina che sgomma!   N’giorno l’Eccellenza [...]