Termini giuridici

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

In questa categoria: Ora legale

     Stati che adottano il cambio d'ora.
     Stati che hanno utilizzato il cambio d'ora in passato.
     Stati in cui non vi è mai stato il cambio d'ora.
L'ora legale è quella in vigore nel fuso orario al quale un paese dec...

Normazione

Il termine normazione ha, in diritto, due diversi significati.
Può infatti designare:
la funzione pubblica consistente nella produzione, attraverso appositi atti giuridici (atti normativi), di norme giuridiche generali e astratte, che vanno a ...

Ius primae noctis

La locuzione latina ius primae noctis (in italiano: "diritto della prima notte") indicherebbe il diritto di un signore feudale di trascorrere, in occasione del matrimonio di un proprio servo della gleba, la prima notte di nozze con la sposa.
È ta...

Dall'ora legale all'ora solare, storia di una invenzione davvero intelligente

Dall'ora legale all'ora solare, storia di una invenzione davvero intelligente

L’ultima domenica del mese di ottobre si torna convenzionalmente all’ora solare. Quest’anno il passaggio si avrà, quindi, il prossimo 28 ottobre. Alle due del mattino dovremo spostare le lancette dell’orologio indietro di un’ora. Da quel giorno fino al 31 marzo 2019, quando entreremo nell’ora legale, le giornate saranno molto più corte e il buio la farà per lungo tempo da padrone. La minore insolazione si avrà il 21 dicembre quando il sole [...]

Khashoggi: media, fatto a pezzi vivo

Khashoggi: media, fatto a pezzi vivo

(ANSA) – ISTANBUL, 17 OTT – Il giornalista saudita Jamal Khashoggi sarebbe stato torturato e fatto a pezzi dentro il consolato saudita a Istanbul mentre era ancora vivo. A rivelare i presunti drammatici dettagli è il quotidiano filo-governativo turco Yeni Safak, che cita una supposta registrazione audio di quei momenti da cui risulterebbe anche la presenza del console Mohammed al-Otaibi. “Fatelo fuori di qui, mi metterete nei guai”, si sentirebbe dire al [...]

Nudi nell'auto davanti al cimitero:super multa di 20.000 euro

Nudi nell'auto davanti al cimitero:super multa di 20.000 euro

Multa di 10 mila euro ciascuno per un 42enne di Resana e una ragazza 24enne, di nazionalità romena, trovati ieri notte dai carabinieri privi di indumenti nella vettura dell’uomo, all’interno del parcheggio del cimitero maggiore del centro di Padova. La sanzione, comminata durante i controlli anti-prostituzione, deriva dalla depenalizzazione del reato di “atti osceni in luogo pubblico”, che consente di evitare il giudizio davanti all’Autorità [...]

Lory del Santo è ufficialmente nella Casa

Lory del Santo è ufficialmente nella Casa

Finalmente entra ufficialmente nella Casa del GFVIP pronta e decisa a vivere questa avventura.

Amare Dio per tornare a Casa con Dio - 1 ottobre 2018

Amare Dio per tornare a Casa con Dio - 1 ottobre 2018

Fisco: evasione 48 mln scoperta da Gdf

Fisco: evasione 48 mln scoperta da Gdf

(ANSA) – NUORO, 1 OTT – La Guardia di Finanza di Siniscola ha scoperto una maxi evasione fiscale da oltre 48 milioni di euro, violazioni complessive all’Iva per oltre 10 mln e fatture per operazioni inesistenti per circa 15 mln. Le Fiamme gialle hanno anche individuato sette responsabili dei reati fiscali, segnalandoli all’Autorità Giudiziaria. L’operazione della Gdf, coordinata dalla Procura di Nuoro e denominata “Effetto domino”, grazie [...]

Evasione e bancarotta,sequestro 2,3 mln

Evasione e bancarotta,sequestro 2,3 mln

(ANSA) – VIBO VALENTIA, 1 OTT – Beni per oltre 2,3 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Vibo Valentia a due società riconducibili a sette persone, appartenenti allo stesso nucleo familiare, e operanti nel settore della grande ristorazione a Pizzo. Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Vibo Valentia su richiesta della Procura al termine delle indagini in materia fallimentare svolte dai finanzieri del Nucleo di polizia [...]

Stefano De Martino a casa di Belen, che papà dolcissimo con Santiago

Stefano De Martino a casa di Belen, che papà dolcissimo con Santiago

Porta il bimbo in braccio accoccolato sulle sue spalle ed entra a casa di Belen. Stefano De Martino papà dolcissimo con Santiago, trascorre il pomeriggio con il figlio dopo l’asilo e poi lo riporta dalla mamma. Scene di ordinaria vita quotidiana per il ballerino, ex della showgirl, che nelle Stories di Instagram poco prima mangiava biscotti per strada per un pranzo frettoloso, poi si è concesso una seduta in palestra e infine è andato dal suo pupo. Lui e la [...]

Stefano De Martino a casa di Belen, che papà dolcissimo con Santiago

Stefano De Martino a casa di Belen, che papà dolcissimo con Santiago

Porta il bimbo in braccio accoccolato sulle sue spalle ed entra a casa di Belen. Stefano De Martino papà dolcissimo con Santiago, trascorre il pomeriggio con il figlio dopo l’asilo e poi lo riporta dalla mamma. Scene di ordinaria vita quotidiana per il ballerino, ex della showgirl, che nelle Stories di Instagram poco prima mangiava biscotti per strada per un pranzo frettoloso, poi si è concesso una seduta in palestra e infine è andato dal suo pupo. Lui e la [...]

Da Libia in Molise, Emanuel e Benedicta

Da Libia in Molise, Emanuel e Benedicta

(ANSA) – CAMPOBASSO, 30 SET – Lei è Benedicta, lui Emanuel, sei figli di cui due in Ghana, gli altri a Campobasso dove è nata la più piccola. Grazie alla collaborazione della Caritas del capoluogo molisano, diretta da don Franco D’Onofrio, oggi hanno inaugurato ‘African Gold Coast’, piccolo market dove si possono trovare piatti tipici africani e cosmetici. Sono arrivati in Italia nella primavera 2011, in fuga dalla Libia dove vivevano dopo essersi [...]

Droga in casa, arrestato rugbista Panico

Droga in casa, arrestato rugbista Panico

(ANSA) – ROMA, 30 SET – Arrestato dai carabinieri con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Sami Panico, giocatore della serie A di rugby nella squadra “Zebre Rugby” della citta’ di Parma. Secondo quanto si è appreso, ieri i carabinieri della stazione di Torvaianica e della compagnia di Pomezia sono intervenuti in seguito a servizio di osservazione trovando e sequestrando all’interno della sua villa vicino Roma e nel [...]

Perché Dio viene chiamato con nomi diversi in epoche diverse? Quali sono i significati dei nomi di Dio?

Parole di Dio attinenti: Dovresti sapere che originariamente Dio non aveva alcun nome. Ne ha assunto solo uno, o due, o molti perché doveva compiere un’opera e guidare l’umanità. Qualunque sia il nome con cui Egli viene chiamato, non è scelto liberamente da Lui? Ha bisogno di te, una creatura, per deciderlo? Il nome con cui Dio viene chiamato dipende da ciò che l’uomo e il linguaggio umano possono comprendere, ma questo nome non può essere [...]

9 colpi pistola contro abitazione Napoli

9 colpi pistola contro abitazione Napoli

(ANSA) – NAPOLI, 30 SET – Nove colpi di pistola sono stati esplosi nella notte contro l’abitazione di un pregiudicato, in via Carbonara, nei pressi di Porta Capuana a Napoli. L’uomo, che ha 40 anni, ha trovato i bossoli a terra tornando all’alba a casa dalla discoteca insieme con la moglie. In casa, al momento del raid, c’erano i figli dell’uomo e sua madre. Non si sono accorti di nulla, essendo l’abitazione estesa in profondità e trovandosi in [...]

Macedonia: Zaev, votate sì a referendum

Macedonia: Zaev, votate sì a referendum

(ANSAmed) – SKOPJE, 30 SET – Il premier macedone Zoran Zaev ha votato stamane al referendum sull’accordo con la Grecia per il nuovo nome del suo Paese (Macedonia del nord), ribadendo il suo appello per una massiccia affluenza alle urne a sostegno dell’intesa con Atene, unico modo, afferma, per garantire un futuro prospero e di successo a tutti i macedoni. “Invito tutti a votare e a decidere sul futuro del nostro Paese e delle prossime generazioni”, ha [...]

Ventenni morti su una moto a Torino

Ventenni morti su una moto a Torino

(ANSA) – TORINO, 30 SET – Due motociclisti, di 22 e 25 anni, sono morti questa notte in un incidente stradale nel centro di Torino. Erano a bordo di una Honda Hornet quando, all’incrocio con i corsi Unione Sovietica, Lepanto e Turati, si sono schiantati contro una Fiat Panda. Il guidatore, Mattia Visconti, 25 anni, è morto sul colpo; il passeggero, Rossano Boccaforno, 22 anni, è deceduto poco dopo l’arrivo all’ospedale Cto. A bordo dell’auto, una [...]

Finali cds Allievi: a Livorno nei 100 metri spunta il nome di Matteo Melluzzo

Finali cds Allievi: a Livorno nei 100 metri spunta il nome di Matteo Melluzzo

Nella finale dei Cds B del gruppo Tirreno Allievi il nome che balza in copertina a Livorno è quello del giovane sprinter siciliano Matteo Melluzzo. Il 16enne dell'asd Milone è protagonista di un folgorante 10.46 nei 100 metri che viene inficiato solo da un soffio di vento di troppo (+2.4). Statistiche alla mano si tratta comunque del secondo under 18 italiano di sempre in ogni condizione dopo il 10.33 record di Filippo Tortu nel 2015. Matteo, allenato da papà [...]

Firenze,minimarket centro chiusi alle 22

Firenze,minimarket centro chiusi alle 22

(ANSA) – FIRENZE, 29 SET – Nuova stretta contro il consumo eccessivo di alcol nel centro storico di Firenze, limitando gli orari di apertura notturna delle attività alimentari e minimarket. È l’obiettivo di un’ordinanza firmata dal sindaco Dario Nardella, presentata oggi. Se prima le misure si limitavano all’obbligo di non vendere alcolici dopo le 21, adesso l’ordinanza di Palazzo Vecchio fissa alle 22 l’orario di chiusura per i negozi di vicinato [...]

Kosovo: forze speciali su lago conteso

Kosovo: forze speciali su lago conteso

(ANSAmed) – BELGRADO, 29 SET – E’ tornata improvvisamente a salire la tensione in Kosovo, dove oggi una sessantina di agenti delle forze speciali kosovare (Rosu), pesantemente armati, hanno preso posizione intorno al lago di Gazivode, nel nord del Paese abitato in maggioranza da serbi. Questo lago, per metà in territorio kosovaro e per metà in Serbia, è ritenuto di importanza strategica sia da Pristina che da Belgrado per l’approvvigionamento idrico e [...]

Morta a casa:marito,non volevo soffrisse

Morta a casa:marito,non volevo soffrisse

(ANSA) – ROMA, 29 SET – Avrebbe lasciato anche un biglietto Valter Pancianeschi, il 64enne fermato dai carabinieri per l’omicidio della moglie in un appartamento a Roma. Gli investigatori lo hanno trovato nell’appartamento. “Scusate, dovevo farlo. Non volevo che soffrisse” avrebbe scritto l’uomo. Per chi indaga alla base dell’omicidio c’era l’esasperazione dell’uomo per una forte depressione di cui da tempo soffriva la moglie. Il corpo di [...]

Amare Dio per tornare a Casa con Dio - 29 settembre 2018

Amare Dio per tornare a Casa con Dio - 29 settembre 2018