Terra

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

La scheda: Terra

29,783 km/s (media)
La Terra è il terzo pianeta in ordine di distanza dal Sole e il più grande dei pianeti terrestri del sistema solare, sia per massa sia per diametro.
È il luogo primigenio degli esseri umani e nel quale vivono tutte le specie viventi conosciute, l'unico corpo planetario del sistema solare adatto a sostenere la vita come da noi concepita e conosciuta. Sulla sua superficie, infatti, si trova acqua in tutti e tre gli stati (solido, liquido e gassoso) e un'atmosfera comp...

Valsinni, il Borgo della Basilicata dove vaga un fantasma

Valsinni, il Borgo della Basilicata dove vaga un fantasma

Valsinni è un piccolo borgo della Basilicata non lontano da Matera. Domina la valle del fiume Sinni da un'altura sulla quale, nel punto più alto, troneggia il castello. Per raggiungerlo ci si inerpica lungo i vicoli che si snodano in file concentriche e sovrapposte. Di aspetto aragonese, ma già esistente in epoca medievale, fu presumibilmente costruito su una fortificazione longobarda. Valsinni non ha solo il castello da vedere, [...]

Tellaro, il borgo amato dai poeti

Tellaro, il borgo amato dai poeti

Ci sono luoghi, nel mondo, che sembrano fatti apposta per essere ricordati. L'Italia ne è piena, di posti così. Da Nord a Sud del Paese, intervallati da città d'arte e di storia, piccoli borghi simili a gioielli rubano il cuore di chi li visita. È il caso di Tellaro, frazione della ligure Lerici. Censito tra i Borghi più Belli d'Italia, Tellaro è un piccolo borgo marinaro arroccato su di una scogliera, in provincia di La Spezia. Per raggiungerlo si [...]

I ricordi poetici della Sorso che fu di Antonello (*)

I ricordi poetici della Sorso che fu di Antonello (*)

di Piero Murineddu Bella conoscenza quella con ANTONELLO MEAZZA, purtroppo non ancora diretta, cosa che spero accada quanto prima. Antonello è nato e ha vissuto la sua prima infanzia a Sorso. A seguire il trasferimento a Sassari e addirittura a Roma, per poi tornare ancora per due anni nel suo paese d'origine, giusto per fare la quinta elementare e il primo anno delle medie. Dal 1970 a Cagliari per poi concludere a Capoterra, dove vive attualmente. Sin quando [...]

Cantico evangelico 2018 – Nuovo cielo e nuova terra “Il significato dell’apparizione di Dio”

Cantico evangelico 2018 – Nuovo cielo e nuova terra “Il significato dell’apparizione di Dio” L’apparizione di Dio si riferisce al Suo arrivo sulla terra per fare la Sua opera. Con la Sua identità e disposizione e con il Suo metodo, Egli discende tra gli uomini per iniziare un’età e finirne un’altra. La Sua apparizione non è segno né immagine. Non è un tipo di cerimonia. Non è miracolo né gran visione. Non è neppure un processo religioso. [...]

Camilleri incanta Siracusa: "Sento vicino a me l'eternità"

Camilleri incanta Siracusa: "Sento vicino a me l'eternità"

Roma, (askanews) - Oltre sei minuti di applausi, un'ora e mezza di monologo trasmesso in modo lucido e brillante. La 'prima' di Andrea Camilleri a teatro, come attore, arriva alla soglia dei 93 anni che il papà di Montalbano compirà a settembre. E suona quasi come un lascito, un sorta di testamento spirituale. Il maestro ha scelto la sua Sicilia, lo scenario emozionante del Teatro Greco di Siracusa, per incantare cinquemila persone. La coppola, gli occhiali [...]

Salerno letteratura, anteprima in versi

Salerno letteratura, anteprima in versi

(ANSA) – NAPOLI, 11 GIU – Dal Paradiso all’Inferno. Nel tentativo di “liberare” Francesco dalla lettura dantesca. E di consegnare al pubblico una spiritualità giocata tra poesia e musicalità del verso. Dante Vs Canticum o Laudes Creaturarum è il titolo del nuovo lavoro di Pino Quartana, attore e regista, tra i fondatori dell’Officina accademia teatro. Un’anteprima con la quale venerdì 15 giugno alle 21, il festival Salerno Letteratura si [...]

BALTIMORA

        ANTICA SAGGEZZA         Procedi con calma tra il frastuono e la fretta e ricorda quale pace possa esservi nel silenzio. Per quanto puoi, senza cedimenti, mantieni buoni rapporti con tutti. Esponi la tua opinione con tranquilla chiarezza e ascolta gli altri pur se noiosi e incolti, hanno anch’essi una loro storia. Evita le persone volgari e prepotenti: sono un tormento per lo spirito. Se insisti nel confrontarti con gli altri rischi di diventare [...]

Atlantide - Poesie

poesie E' quasi intuitivo, dopo il fiume il mare. Il fiume lentamente sfocia nel mare, nell'oceano. Il passaggio naturale e' comunque saturo di tensioni. Ogni passaggio nella nostra esistenza e' portato, (preceduto e seguito), da tensioni che provocano cambiamenti importanti della personalita'. E così nel mare, su di un vascello (il veliero) si continua a viaggiare. Vagare errando. Tra i segni che si ricercano in questo viaggio vi e' soprattutto la voglia di [...]

Ode alla terra

  O terra che baciata dal sole, generi vita difforme, vitale e generosa, che gemi ferita per opera dell’uomo, ma sempre ovunque ti prendi la tua rivincita, ode a te o terra illuminata dal sole e accarezzata dai venti, rinasci ad ogni stagione, e presti dimora all’uomo. Firmato Lolabella 2.06.2018

Il poeta di "Addio al Giardino di Boboli"

Il poeta di "Addio al Giardino di Boboli"

San Biagio della Cima (IM) GIUSEPPE LUIGI BIAMONTI, illustre classicista, docente, tragediografo e poeta vissuto a cavallo tra '700 (peraltro quasi omonimo del moderno illustre concittadino Francesco Biamonti) di San Biagio della Cima (borgo ligure al centro di un'area incredibilmente percorsa da tensioni culturali, spirituali ed intellettuali) nella PARTE FINALE della sua ODE un tempo giustamente famosa (ADDIO AL GIARDINO DI BOBOLI) in qualche modo influenzò [...]

Il ventesimo convegno internazionale su Ezra Pound si è tenuto a Sun Valley, Idaho, dal 2 al 5 luglio 2003, e ha permesso di f

Massimo Bacigalupo Pound ritorna in Idaho Il ventesimo convegno internazionale su Ezra Pound, che si è svolto a Sun Valley, Idaho, dal 2 al 5 luglio 2003, ha permesso di fare il punto sullo stato attuale degli studi e della fortuna presso il più ampio pubblico del controverso poeta americano. Sun Valley è una esclusiva e un po’ artificiosa località di vacanza nei pressi di Hailey, Idaho, dove Pound nacque il 30 ottobre 1885 e fu battezzato nella locale [...]

Giovedì sera a Palazzo Ducale, nel corso della serata inaugurale del 10¡ Festival internazionale della poesia, dedicata a Edoa

Pubblichiamo il pirotecnico (e affettuosamente toccante)  omaggio reso da Giuliano Galletta a Edoardo Sanguineti nel corso della serata inaugurale del decimo Festival internazionale della poesia svoltosi a Genova. Nella stessa occasione il sindaco della città ha consegnato al poeta un’importante onorificenza. Giuliano Galletta Elogio di Sanguineti Ai tempi del liceo volevo esser sanguinetiano, ma pretendevo di essere tante altre cose, adorniano, situazionista, [...]

Nel mondo anglosassone la poesia continua ad avere un ruolo impensabile in Italia

Massimo Bacigalupo le avventure di Les Murray Nel mondo anglosassone la poesia continua ad avere un ruolo impensabile in Italia. Riviste di ampia tiratura, dal “New Yorker” all’“Atlantic Monthly”, pubblicano in ogni numero testi poetici, evidentemente sicure che essi interessino il lettore come gli articoli e racconti fra cui appaiono. E  pagano bene gli autori. Che peraltro scrivono con uno stile piano di argomenti di solito legati alla vita quotidiana, [...]

L'Angolo della poesia - Marsica

      L'Angolo della Poesia - Marsica -   Brulica l’aia da luglio accesa di magre messi strappate ai sassi e schiene forti per natura antica d’asini piegati a chinare il capo. Squarciando la nube di pula rabbiosa bestemmia nell’aria l’affanno dei cafoni e le grida e gli sputi e l’aspro vino rosso che stordisce ogni fatica.   giugno 2005

L'Angolo della poesia - Nessuna risposta

      L'Angolo della Poesia - Nessuna risposta -     Assurda ed inspiegabile, la disperazione piomba a dilaniare un padre che sopravvive al proprio figlio. Ho sentito, in un abbraccio, lo sguardo muto di quel padre chiedermi perché. Ho cercato io stesso una risposta che non trovo. Ho ascoltato un prete provare a dare una risposta, non mi basta. E’ forse peccato non avere il dono della Fede? Se sì, ditemi dove si trova affinché io possa avere una [...]

L'Angolo della poesia - Solitudine II

      L'Angolo della Poesia - Solitudine II -   Campi di iris vagano su meteoriti di chiari diamanti. Ascoltano se stessi silenti amebe di turno.

L'Angolo della poesia - La più bella sei tu

      L'Angolo della Poesia - La più bella sei tu -   Dolcissime e tenere parole esprimono il grande amore di un innamorato per la sua amata. “Io ti amo con tutto il cuore….Io voglio solo di te che tu sia con me”. La più bella sei tu, sei come una rosa, io ti amo. Vorrei che tu fossi con me per tutta la vita, sei la mia fede.   Sei la più bella ragazza che io abbia visto in tutta la mia vita. Sei un fiore rosso che attrae gli insetti. I tuoi capelli [...]

L'Angolo della poesia - Nina

      L'Angolo della Poesia - Nina -   Ho rincontrato Nina l’artro giorno, c’ha sempre quell’occhietti sua rapaci de quanno s’avvampava come ‘n forno se a grappoli fioccavano li baci.   Co’ ‘na vocetta stridula me dice: “Adesso, vedi, faccio la signora sò moje de ‘n banchiere e sò felice co’ li sòrdi che nun c’avevo allora.”   Mò dice de sentisse realizzata, ma spiegame com’è, Ninetta bella, s’appena su la guancia t’ho [...]

L'Angolo della poesia - Lettera alla propria madre

      L'Angolo della Poesia - Lettera alla propria madre -   (Breve racconto esplicativo, nelle intenzioni, del sentirsi profondamente figlio della propria terra)   * MADRE MIA   Quando sarà deciso Madre nel silenzio delle tue braccia ritornerò per sempre figlio.   *   Tra le montagne della mia Marsica c’è il piccolo cimitero di un paese come tanti. La cosa particolare, però, è che in questo cimitero riposano le mie radici e tante sono le persone che [...]

L'Angolo della poesia - Io vivo ancora nella morte

      L'Angolo della Poesia - Io vivo ancora nella morte -   Spento nelle luci del tuo tramonto io vivo ancora nella morte, e so parole di una rocca senza lino nel silenzio puro del respiro. La memoria della pioggia rimane, nel cortile d’una chiesa, in mezzo a passi silenziosi di preghiera, in mezzo a tanti faggi grigi nella sera che scompare.   Ti parlo dove hai pianto e il ricordo non esiste; io sono come l’ombra d’una lampada che illumina… e non [...]