Scopri tutto su Terremoto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

Terremoto

La scheda: Terremoto

In geofisica i terremoti (dal latino: terrae motus, che vuol dire "movimento della terra"), detti anche sismi o scosse telluriche (dal latino Tellus, dea romana della Terra), sono vibrazioni o assestamenti improvvisi della crosta terrestre, provocati dallo spostamento improvviso di una massa rocciosa nel sottosuolo.
Tale spostamento è generato dalle forze di natura tettonica che agiscono costantemente all'interno della crosta terrestre provocando la liberazione di energia in una zona interna della Terra detta ipocentro, tipicamente localizzato al di sopra di fratture preesistenti della crosta dette faglie, a partire dalla frattura creatasi una serie di onde elastiche, dette "onde sismiche", si propaga in tutte le direzioni dall'ipocentro, dando vita al fenomeno osservato in superficie. Il luogo della superficie terrestre posto sulla verticale dell'ipocentro si chiama epicentro ed è generalmente quello più interessato dal fenomeno. La branca della geofisica che studia questi fenomeni è la sismologia.
Quasi tutti i terremoti che avvengono sulla superficie terrestre sono concentrati in zone ben precise, ossia in prossimità dei confini tra due placche tettoniche dove il contatto è costituito da faglie: queste sono infatti le aree tettonicamente attive, ossia dove le placche si muovono più o meno lentamente "sfregando" o "cozzando" le une rispetto alle altre, generando così i terremoti d'interplacca. Più raramente i terremoti avvengono lontano dalle zone di confine tra placche, per riassestamenti tettonici. Terremoti localizzati e di minor intensità sono registrabili in aree vulcaniche per effetto del movimento di masse magmatiche in profondità.
Secondo il modello della tettonica delle placche il movimento delle placche è lento, costante e impercettibile (se non con strumenti appositi), e modella e distorce le rocce sia in superficie che nel sottosuolo. Tuttavia in alcuni momenti e in alcune aree, a causa delle forze interne (pressioni, tensioni e attriti) tra le masse rocciose, tali modellamenti si arrestano e la superficie coinvolta accumula tensione ed energia per decine o centinaia di anni fino a che, al raggiungimento del carico di rottura, l'energia accumulata è sufficiente a superare le forze resistenti causando l'improvviso e repentino spostamento della massa rocciosa coinvolta. Tale movimento improvviso, che in pochi secondi rilascia energia accumulata per decine o centinaia di anni, genera così le onde sismiche e il terremoto associato.



I PELATI e le ARANCHE...IL sugo di AMATRICE ...il TENNIS...e....il "TERREMOTO"....

"Tralci "di conversazioni privatissime di "estranei"...( e chissa come mai vengono a conversare proprio in Sicilia gli " estranei"...!!...)   Scusi ma cosa ci entrano i PELATI con il "terremoto" di Amatrice...?? I PELATI hanno letteralmente INVASO la qualsiasi cosa fra PAPPA...SUGHI...e PASS-ta....e sono sparpagliati ovunque e... dopo tale INVASIONE cosa si aspettava...la TOMATINA in Spagna...i pelati de la COSTA RICHIA...il SAN MAZZANO de la Campania...il [...]

Il Carpino folk festival nelle zone umbre colpite dal terremoto �RIEMPIAMO L�AUTOBUS DELLA ...

Il Carpino folk festival nelle zone umbre colpite dal terremoto �RIEMPIAMO L�AUTOBUS DELLA SOLIDARIET�� Post n�19163 pubblicato il 20 Maggio 2017 da forddisseche  Il Carpino folk festival nelle zone umbre colpite dal terremoto �RIEMPIAMO L�AUTOBUS DELLA SOLIDARIET�� per il Festival Tradizioni di Maggio 2017  Carpino Folk Festival (image: comunicati.net)  Di: Redazione   [...]

Il Carpino folk festival nelle zone umbre colpite dal terremoto “RIEMPIAMO L’AUTOBUS DELLA SOLIDARIETÀ”

Il Carpino folk festival nelle zone umbre colpite dal terremoto “RIEMPIAMO L’AUTOBUS DELLA SOLIDARIETÀ”

Il Carpino folk festival nelle zone umbre colpite dal terremoto “RIEMPIAMO L’AUTOBUS DELLA SOLIDARIETÀ” Post n°19163 pubblicato il 20 Maggio 2017 da forddisseche  Il Carpino folk festival nelle zone umbre colpite dal terremoto “RIEMPIAMO L’AUTOBUS DELLA SOLIDARIETÀ” per il Festival Tradizioni di Maggio 2017  Carpino Folk Festival (image: comunicati.net)  Di: Redazione   [...]

Il Carpino folk festival nelle zone umbre colpite dal terremoto “RIEMPIAMO L’AUTOBUS DELLA SOLIDARIETÀ”

Il Carpino folk festival nelle zone umbre colpite dal terremoto “RIEMPIAMO L’AUTOBUS DELLA SOLIDARIETÀ”

Il Carpino folk festival nelle zone umbre colpite dal terremoto “RIEMPIAMO L’AUTOBUS DELLA SOLIDARIETÀ” per il Festival Tradizioni di Maggio 2017  Carpino Folk Festival (image: comunicati.net)  Di: Redazione   Foggia. Con studiosi, suonatori, danzatori e i Cantori di Carpino vogliamo portare gli appassionati delle musiche [...]

IL TERREMOTO del 6 maggio 1976

   INDIETRO IL TERREMOTO del 6 maggio 1976   Cortile Barbin - Estate 1976   Cortile Barbin - Estate 2008 - Lato Est   Casa di Enrico Barbin (esterno)   Casa di Enrico Barbin (interno)  Casa di  Casa di

Sisma e Opere TAV

http://www.marcoscibona.it/home/?p=1181 LETTERA APERTA Al Presidente della Repubblica prof. Sergio Mattarella Al Presidente del Senato della Repubblica on. Sen. Pietro Grasso Alla Presidente della Camera dei Deputati on. Laura Boldrini Ai Presidenti delle Regioni colpite dagli eventi sismici Gentilissime Autorità, svolgo alcune brevi ma allarmanti considerazioni sul contenuto del Decreto Legge n. 50 del 24 aprile 2017, avente, quale [...]

In bici in Umbria: il turismo dolce sconfigge il terremoto

In bici in Umbria: il turismo dolce sconfigge il terremoto

Spoleto (askanews) - In bici lungo le ciclovie dell'Umbria per tornare ad apprezzare subito, fin da questa stagione estiva, le bellezze della regione - cuore verde dell'Italia - ferita dal terremoto dello scorso anno. Piu' che un invito, e' un'opportunita' concreta che viene offerta agli amanti del turismo dolce, da istituzioni e operatori del territorio. 'Questo turismo dolce, che fino al 24 agosto scorso era davvero forte nella nostra valle spoletana, oggi va [...]

Misterioso pianeta in rotta con la Terra: "Ad agosto terremoti fino a 9.8 della scala Richter"

Misterioso pianeta in rotta con la Terra: "Ad agosto terremoti fino a 9.8 della scala Richter"

Un pianeta di un altro sistema solare rischia di entrare in collisione con la Terra provocando terremoti e tsunami distruttivi entro il prossimo mese di agosto. Il ricercatore David Meades sostiene l'imminente impatto di un "Pianeta X" che potrebbe portare morte e devastazione. Secondo quanto riporta il Sun, i teorici della cospirazione credono che questo impatto potrebbe provocare decine di terremoti con una magnitudo superiore ai 9 gradi della scala Richter, [...]

Misterioso pianeta in rotta con la Terra: "Ad agosto terremoti fino a 9.8 della scala Richter"

Misterioso pianeta in rotta con la Terra: "Ad agosto terremoti fino a 9.8 della scala Richter"

Un pianeta di un altro sistema solare rischierebbe di entrare in collisione con la Terra provocando terremoti e tsunami distruttivi entro il prossimo mese di agosto. Il ricercatore David Meades sostiene l'imminente impatto di un "Pianeta X" che potrebbe portare morte e devastazione. Secondo quanto riporta il Sun, i teorici della cospirazione credono che questo impatto potrebbe provocare decine di terremoti con una magnitudo superiore ai 9 gradi della scala [...]

Misterioso pianeta in rotta con la Terra: "Ad agosto terremoti fino a 9.8 della scala Richter"

Misterioso pianeta in rotta con la Terra: "Ad agosto terremoti fino a 9.8 della scala Richter"

Un pianeta di un altro sistema solare rischia di entrare in collisione con la Terra provocando terremoti e tzunami distruttivi entro il prossimo mese di agosto. Il ricercatore David Meades sostiene l'imminente impatto di un "Pianeta X" che potrebbe portare morte e devastazione. Secondo quanto riporta il Sun, i teorici della cospirazione credono che questo impatto potrebbe provocare decine di terremoti con una magnitudo superiore ai 9 gradi della scala Richter, [...]

FOTO: Terremoto

Mappa delle zone sismiche terrestri

Mappa delle zone sismiche terrestri

Danni provocati da un terremoto

Danni provocati da un terremoto

Il disallineamento dei blocchi delle colonne del Tempio di Efesto è attribuito all'effetto sull'edificio di terremoti avvenuti nel passato[2]

Il disallineamento dei blocchi delle colonne del Tempio di Efesto è attribuito all'effetto sull'edificio di terremoti avvenuti nel passato[2]

La distribuzione del momento sismico nei terremoti del XX e XXI secolo. Si noti la percentuale di momento complessivo, espressa dai primi tre terremoti rispetto al totale.

La distribuzione del momento sismico nei terremoti del XX e XXI secolo. Si noti la percentuale di momento complessivo, espressa dai primi tre terremoti rispetto al totale.

L'Umbria punta sul turismo dolce per il rilancio post-terremoto

L'Umbria punta sul turismo dolce per il rilancio post-terremoto

Spoleto (askanews) - Turismo in bicicletta, sentieri naturalistici, cammini religiosi, eventi a misura di territorio: l'Umbria si poggia sulle risorse del suo 'cuore verde' e punta al turismo dolce come leva per il rilancio dell'economia regionale dopo la ferita del terremoto. Si tratta di una strategia che, nel breve periodo, punta a riportare a pieno valore le risorse turistiche della Regione e - in prospettiva - a fare dell'Umbria il miglior modello di sviluppo [...]

RICORRENZA TERREMOTO DI MESSINA

RICORRENZA TERREMOTO DI MESSINA

MARINAI D'ITALIA - GRUPPO DI PALERMO  "Capitano di Porto Mario Zanasi" - dell'Associazione Nazionale Marinai d'Italia Home Chi siamo Sede del Gruppo Attività e Comunicati ai Soci Eventi e ricorrenze Galleria foto visite navi e escursioni Come iscriversi all'A.N.M.I. Storie di Marinai Palermitani Scrivi al Gruppo di Palermo Archivio locandine e avvenimenti Stella Maris Link e Preferiti Ricorrenza centenario terremoto di Messina   28 gennaio 2009        

"Terremoto" di Rozappa

"Terremoto" di Rozappa

Ho incontrato Rosario qualche settimana fa a Villorba, un paesotto appena fuori Treviso, ad un mercato itinerante piuttosto particolare, "Gli ambulanti di Forte dei Marmi"Era da un po' che non ci vedevamoNei giorni scorsi mi ha inviato un post dei suoiIl Blog oggi è suoOla...Terremotodi RozappaAvevo scritto questa cosa nel 2015, ambientandola proprio sull'Appennino e credo sia ancora di grande attualità, putroppo. TerremotoLa cittadina sorgeva indolente sulle [...]

Quando lo Stato truffa i suoi stessi cittadini: In 48 anni, dal terremoto del Belice al 2015, gli italiani hanno finanziato le ricostruzioni con 145 miliardi di accise sui carburanti. Ne sono però stati spesi solo 70! E gli altri che fine hanno fatto??

Quando lo Stato truffa i suoi stessi cittadini: In 48 anni, dal terremoto del Belice al 2015, gli italiani hanno finanziato le ricostruzioni con 145 miliardi di accise sui carburanti. Ne sono però stati spesi solo 70! E gli altri che fine hanno fatto??

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Quando lo Stato truffa i suoi stessi cittadini: In 48 anni, dal terremoto del Belice al 2015, gli italiani hanno finanziato le ricostruzioni con 145 miliardi di accise sui carburanti. Ne sono però stati spesi solo 70! E gli altri che fine hanno fatto??     Terremoti, con tassa benzina versati 145 miliardi: il doppio di quanto speso per ricostruire In 48 anni, dal terremoto del Belice al 2015, gli italiani [...]

Storie Di Vino: Pietrasanta, due iniziative per ricerca e sisma

Storie Di Vino: Pietrasanta, due iniziative per ricerca e sisma

Roma, (askanews) - Carlo Giovanni Pietrasanta e' un vignaiolo lombardo. E' titolare dell' azienda agricola Pietrasanta Vini e Spiriti nella collina di Milano, a San Colombano ed e' il presidente del Movimento Turismo del Vino, l'associazione nata nel 1993, per promuovere l' enoturismo. Askanews lo ha incontrato al Vinitaly a Verona, che ha chiuso i battenti lo scorso 12 aprile con un grande successo di pubblico e di buyer soprattutto stranieri. Pietrasanta ha [...]

Gargano: ?Terremoto e rievocazioni storiche, il passato insegna?

Gargano: ?Terremoto e rievocazioni storiche, il passato insegna? StatoQuotidiano.it | Oggi alle 17:02 Abbonati ai feed di Statoquotidiano.itManfredonia. Sarà una coincidenza che proprio al alba del giorno di San Giorgio ?la terra trema? quasi a disfare ?la trama? ordita da chi con talune ope...

Terremoto: le bollette di luce, acqua e gas saranno ridotte per tre anni

Terremoto: le bollette di luce, acqua e gas saranno ridotte per tre anni

Le bollette di luce, acqua e gas, per le popolazioni colpite dal terremoto del 2016 nel Centro Italia, saranno ridotte per tre anni. La decisione arriva in una nota da parte dell'Autorità per l'energia che, dopo la sospensione dei pagamenti per sei mesi in seguito agli eventi sismici che hanno colpito Abruzzo, Marche, Umbria e Lazio, ha deciso di aggiungere una nuova agevolazione. Si tratta della riduzione di parte o del totale delle tariffe che riguardano il [...]

Presepi del TERREMOTO 2016

Quintodecimo di Acquasanta Terme " Presepi in un paese da presepio " Edizione Straordinaria fuori numerazione 2016-2017 Torna alla pagina precedente

GRANDI TERREMOTI CENTRO ITALIA E GAS VULCANICO

GRANDI TERREMOTI CENTRO ITALIA E GAS VULCANICO

Terremoto Rieti 24 agosto 2016 se ne parla  CSF Rieti VULCANO CANTALICE RIETI 26 AGOSTO 2016   CSF Rieti Il Vulcano di Cantalice come lo Stromboli alle 17 30 con fiamme 17 02 2017 CSF Rieti Il suolo si apre e inizia a eruttare fango in seguito al terremoto del Centro Italia Incendio a San Liberato di Cantalice Lo Speziale 11 04 2016 CSF Rieti Incredibili Vulcani a Cantalice 24 02 2016 Profezia di Nostradamus CSF Rieti Cantalice Vulcano Bivio Poggio Bustone Altro [...]

I terremoti storici dell’Umbria e di Rieti. CSF Rieti

I terremoti storici dell’Umbria e di Rieti. CSF Rieti

Terremoti storici dell’Umbria e di Rieti        CSF Rieti  LA1 Svizzera    Ticino Tg ore 20    Il Quotidiano ore 20   Tirolo   Das Erste   ZDF   Rete 7 Tele Ticino   Friuli Tv   Belluno   Rai 1   Rai 2    Rai News    RaiSport    Rennes    Hessen Immagini della Rieti moderna Inferno bianco  Preparativi  Ticino oltranza Rifugi 1   Plose  Siusi   Aurina   Merano Vulcano di Cantalice 4 Marzo 2017 VOCABOLARIO [...]