Scopri tutto su Terremoto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

Terremoto

La scheda: Terremoto

In geofisica i terremoti (dal latino: terrae motus, che vuol dire "movimento della terra"), detti anche sismi o scosse telluriche (dal latino Tellus, dea romana della Terra), sono vibrazioni o assestamenti improvvisi della crosta terrestre, provocati dallo spostamento improvviso di una massa rocciosa nel sottosuolo.
Tale spostamento è generato dalle forze di natura tettonica che agiscono costantemente all'interno della crosta terrestre provocando la liberazione di energia in una zona interna della Terra detta ipocentro, tipicamente localizzato al di sopra di fratture preesistenti della crosta dette faglie, a partire dalla frattura creatasi una serie di onde elastiche, dette "onde sismiche", si propaga in tutte le direzioni dall'ipocentro, dando vita al fenomeno osservato in superficie. Il luogo della superficie terrestre posto sulla verticale dell'ipocentro si chiama epicentro ed è generalmente quello più interessato dal fenomeno. La branca della geofisica che studia questi fenomeni è la sismologia.
Quasi tutti i terremoti che avvengono sulla superficie terrestre sono concentrati in zone ben precise, ossia in prossimità dei confini tra due placche tettoniche dove il contatto è costituito da faglie: queste sono infatti le aree tettonicamente attive, ossia dove le placche si muovono più o meno "sfregando" o "cozzando" le une rispetto alle altre, generando così i terremoti d'interplacca. Più raramente i terremoti avvengono lontano dalle zone di confine tra placche, per riassestamenti tettonici. Terremoti localizzati e di minor intensità sono registrabili in aree vulcaniche per effetto del movimento di masse magmatiche in profondità.
Secondo il modello della tettonica delle placche il movimento delle placche è lento, costante e impercettibile (se non con strumenti appositi), e modella e distorce le rocce sia in superficie che nel sottosuolo. Tuttavia in alcuni momenti e in alcune aree, a causa delle forze interne (pressioni, tensioni e attriti) tra le masse rocciose, tali modellamenti si arrestano e la superficie coinvolta accumula tensione ed energia per decine o centinaia di anni fino a che, al raggiungimento del carico di rottura, l'energia accumulata è sufficiente a superare le forze resistenti causando l'improvviso e repentino spostamento della massa rocciosa coinvolta. Tale movimento improvviso, che in pochi secondi rilascia energia accumulata per decine o centinaia di anni, genera così le onde sismiche e il terremoto associato.



Terremoti: transennato Battistero Parma

Terremoti: transennato Battistero Parma

(ANSA) – PARMA, 20 NOV – I tecnici del Comune di Parma hanno deciso di transennare l’area limitrofa al Battistero di Parma per verificare la staticità di alcuni torrini della parte superiore dell’importante edificio storico, che potrebbero essere rimasti danneggiati dal terremoto di magnitudo 4.4 che ieri ha colpito la provincia emiliana. Sono in corso alcuni controlli da parte dei Vigili del Fuoco che stanno verificando se ci sono state parti [...]

Terremoto di 4.4 nel Parmense, paura ma niente danni

Terremoto di 4.4 nel Parmense, paura ma niente danni

Un terremoto di magnitudo 4.4 è stato registrato alle 13.37 con epicentro nella zona di Fornovo di Taro, in provincia di Parma. E’ quanto si legge sul sito dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Al momento non ci sono segnalazioni di danni ma la scossa è stata avvertita nettamente in tutta la provincia, con molti cittadini che sono scesi in strada. Il terremoto è stato molto più profondo rispetto ai terremoti avvenuti in Emilia Romagna nel [...]

Terremoti: scossa 4.4 nel Parmense

Terremoti: scossa 4.4 nel Parmense

(ANSA) – PARMA, 19 NOV – Un terremoto di magnitudo 4.4 è stato registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 13.37 con epicentro nella zona di Fornovo di Taro, in provincia di Parma. La scossa, avvertita in tutto il territorio, ha provocato paura ma nessun danno. I Vigili del fuoco hanno riferito che non ci sono interventi in atto e, al momento, non ci sono segnalazioni di danni a persone o cose.

Terremoto: colloquio Zingaretti-Pirozzi

Terremoto: colloquio Zingaretti-Pirozzi

(ANSA) – AMATRICE (RIETI), 18 NOV – Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, è a colloquio con il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, nella sede del Comune reatino colpito dal terremoto dello scorso anno. È il primo incontro dopo il lancio della candidatura di Pirozzi alla presidenza della Regione Lazio. Zingaretti ha raggiunto il municipio di Amatrice dopo aver visitato la zona rossa è una delle areee commerciali realizzate dalla Regione Lazio.

Terremoto: Zingaretti ad Amatrice

Terremoto: Zingaretti ad Amatrice

(ANSA) – AMATRICE (RIETI), 18 NOV – Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, è giunto d Amatrice, il comune del Reatino colpito dal terremoto dello scorso anno. Il governatore in questo momento sta visitando le attività delocalizzate in seguito al sisma nella nuova area commerciale ‘ex Cotral’ realizzata dalla Regione Lazio.

MADi, la casa prefabbricata in legno - Ecologica ed a prova di terremoto

MADi, la casa prefabbricata in legno - Ecologica ed a prova di terremoto

    . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   MADi, la casa prefabbricata in legno - Ecologica ed a prova di terremoto   MADi, la casa prefabbricata pop-up a prova di terremoto Il sistema costruttivo dispiegabile permette in poche ore di avere una vera casa multilifunzionale di classe A La casa prefabbricata in legno che pieghi come un origami (Rinnovabili.it) – Ecologica, antisismica e modulare. Potrebbero bastare questi tre aggettivi [...]

Arriva il terremoto: la terra si apre sotto i suoi piedi

Arriva il terremoto: la terra si apre sotto i suoi piedi

Arrivano dalla Corea del Sud queste impressionanti immagini girate da uno studente di un liceo di PoHang, che ha filmato il terreno mentre, causa un terremoto di magnitudo 5.4 della scala Richter, si apriva sotto i suoi piedi.

Dl fisco: rate dei mutui sospese fino al 2020 nelle zone del terremoto

Dl fisco: rate dei mutui sospese fino al 2020 nelle zone del terremoto

Saranno sospese fino al 31 dicembre 2020 le rate dei mutui sulle prime case e sulle attività produttive, inagibili o distrutte, inserite nelle zone rosse istituite nei Comuni del Centro Italia colpiti dal sisma di agosto 2016. E’ quanto prevede un emendamento del governo al decreto fiscale, che riordina la legislazione post-sisma ed introduce nuove disposizioni per la ricostruzione dei territori colpiti dai terremoti, compresi quelli de L’Aquila del 2009 e [...]

Terremoto, consegnate 1.228 casette

Terremoto, consegnate 1.228 casette

(ANSA) – ROMA, 14 NOV – Sono 1.228 le casette consegnate ad oggi nelle aree del centro Italia colpite dai terremoti del 2016: 624 nel Lazio, tra Amatrice e Accumoli, 316 in Umbria a Norcia e Cascia, una in Abruzzo, a Torricella Sicura, e 287 nei comuni delle Marche di Arquata del Tronto, Castelsantangelo sul Nera, Fiastra, Monte Cavallo, Muccia, Pieve Torina e Visso. Complessivamente sono 3.702 le Soluzioni abitative d’emergenza ordinate da 50 Comuni del [...]

Oltre 400 morti in Iran per il terremoto di due giorni fa

Oltre 400 morti in Iran per il terremoto di due giorni fa

Roma, 14 nov. (askanews) – Decine di migliaia di iraniani hanno passato la notte in strada dopo il terremoto di magnitudo 7,3 sulla scala Richter che ha colpito domenica l’area di confine con l’Iraq. Le autorità di Teheran hanno dichiarato per oggi un giorno di lutto nazionale, in memoria delle 413 vittime finora accertate nel Paese. Il bilancio del sisma nella Repubblica Islamica, ancora provvisorio, conta anche 6.700 feriti, e un livello di distruzione [...]

FOTO: Terremoto

Mappa delle zone sismiche terrestri

Mappa delle zone sismiche terrestri

Danni provocati da un terremoto

Danni provocati da un terremoto

Il disallineamento dei blocchi delle colonne del Tempio di Efesto è attribuito all'effetto sull'edificio di terremoti avvenuti nel passato[2]

Il disallineamento dei blocchi delle colonne del Tempio di Efesto è attribuito all'effetto sull'edificio di terremoti avvenuti nel passato[2]

La distribuzione del momento sismico nei terremoti del XX e XXI secolo. Si noti la percentuale di momento complessivo, espressa dai primi tre terremoti rispetto al totale.

La distribuzione del momento sismico nei terremoti del XX e XXI secolo. Si noti la percentuale di momento complessivo, espressa dai primi tre terremoti rispetto al totale.

Il terremoto in diretta tv

Il terremoto in diretta tv

La paura nel volto dell'ospite, "c'e' una scossa, me ne vado", ed scappa

Terremoto al confine tra Iran e Iraq, almeno 207 morti

Terremoto al confine tra Iran e Iraq, almeno 207 morti

Teheran (askanews) - Sono almeno 207 le persone morte nel sisma che ha colpito l'Iran e l'Iraq. Si tratta di un bilancio fornito da fonti ufficiali. I feriti per il terremoto di magnitudo 7.3 che ha colpito il confine montuoso tra Iran e Iraq, con le conseguenti frane che rendono difficili i soccorsi, sono oltre 1.700. Le immagini postate su Twitter hanno mostrato la gente nel panico che fuggiva da Sulaimaniyah, nel nord dell'Iraq, durante il terremoto. A [...]

Iraq e Iran colpiti da un forte terremoto

Iraq e Iran colpiti da un forte terremoto

Oltre 250 vittime e oltre 800 feriti nel terremoto di magnitudo 7.2 che ha colpito Iraq e Iran.

Violento terremoto tra Iraq e Iran

Violento terremoto tra Iraq e Iran

Bilancio vittime peggiora di ora in ora, scossa anche in Costa Rica

Terremoto Iran, la scossa in diretta

Terremoto Iran, la scossa in diretta

Terremoto Iran, la scossa in diretta nel video di sorveglianza di un supermercato

Terremoto di 7.3 in Iraq al confine con l'Iran. Oltre 200 morti

Terremoto di 7.3 in Iraq al confine con l'Iran. Oltre 200 morti

Roma, 13 nov. (askanews) – Più di duecento persone sono morte e altre 1700 sono rimaste ferite nella provincia irachena di Sulaimaniyah per il sisma di magnitudo 7.3 registrato nel Nord-Est dell’Iraq, alla frontiera con l’Iran. Lo hanno riferito fonti locali. Altre vittime si contano in Iran, nella città di confine Qasr-e Shirin, stando a quanto riferito dalla televisione iraniana. L’epicentro del sisma è stato localizzato a 32 chilometri a Sud-Ovest di [...]

Terremoto di 7.3 in Iraq al confine con l'Iran

Terremoto di 7.3 in Iraq al confine con l'Iran

Roma, 13 nov. (askanews) – Almeno sessanta persone sono morte e altre 300 sono rimaste ferite nella provincia irachena di Sulaimaniyah per il sisma di magnitudo 7.3 registrato nel Nord-Est dell’Iraq, alla frontiera con l’Iran. Lo hanno riferito fonti locali. Altre vittime si contano in Iran, nella città di confine Qasr-e Shirin, stando a quanto riferito dalla televisione iraniana. L’epicentro del sisma è stato localizzato a 32 chilometri a Sud-Ovest di [...]

Almeno 6 morti per terremoto in Iran

Almeno 6 morti per terremoto in Iran

(ANSA) – TEHERAN, 12 NOV – Almeno sei persone sono morte nella città iraniana di Ghasr-e Shirin, vicino al confine con l’Iraq, colpita dal sisma di magnitudo 7.2. Lo riferisce il governatore della città, Faramarz Akbari, citato dall’agenzia Irna. Secondo il capo dell’organizzazione nazionale per la gestione dei disastri, Esmail Najar, “alcuni feriti potrebbero essere sepolti sono le macerie a Ghasr-e Shirin”. Almeno 14 province iraniane sono state [...]

Terremoto a Ischia: 2 donne morte.

Terremoto a Ischia: 2 donne morte. Salvo bimbo di 7 mesi, i fratelli estratti vivi dopo oltre 16 ore (foto e video) Salvataggio del bimbo di 7 mesi estratto vivo dalle macerie di Casamicciola CRONACA LA CRONACA DELLA GIORNATA - Il sisma di magnitudo 4 ha tirato giù diverse costruzioni. Le vittime sono una residente, madre 59enne di 6 figli, e una turista marchigiana di 65 anni. Nella notte i soccorritori salvato il piccolo Pasquale, [...]

il disastro del post terremoto di Ischia

il disastro del post terremoto di Ischia

Mattoni crollati sui banchi, inagibile la scuola inaugurata un anno fa ed il piano di protezione civile che non c'è: il disastro del post terremoto di Ischia Questo paese dovrebbe reggersi sulle regole, invece si fonda sui miracoli e basta fare un giro per gli edifici pubblici: anche il Comune di Casamicciola è inagibile Ischia, una zona interessata da crolli (Ansa) di Nello Trocchia, inviato ad Ischia “Istituto Manzoni? Inagibile”. L'architetto [...]