Scopri tutto su Terremoto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

In rilievo

Meteo

La scheda: Terremoto

In geofisica i terremoti (dal latino: terrae motus, che vuol dire "movimento della terra"), detti anche sismi o scosse telluriche (dal latino Tellus, dea romana della Terra), sono vibrazioni o assestamenti improvvisi della crosta terrestre, provocati dallo spostamento improvviso di una massa rocciosa nel sottosuolo.
Tale spostamento è generato dalle forze di natura tettonica che agiscono costantemente all'interno della crosta terrestre provocando la liberazione di energia in una zona interna della Terra detta ipocentro, tipicamente localizzato al di sopra di fratture preesistenti della crosta dette faglie, a partire dalla frattura creatasi una serie di onde elastiche, dette "onde sismiche", si propaga in tutte le direzioni dall'ipocentro, dando vita al fenomeno osservato in superficie. Il luogo della superficie terrestre posto sulla verticale dell'ipocentro si chiama epicentro ed è generalmente quello più interessato dal fenomeno. La branca della geofisica che studia questi fenomeni è la sismologia.
Quasi tutti i terremoti che avvengono sulla superficie terrestre sono concentrati in zone ben precise, ossia in prossimità dei confini tra due placche tettoniche dove il contatto è costituito da faglie: queste sono infatti le aree tettonicamente attive, ossia dove le placche si muovono più o meno lentamente "sfregando" o "cozzando" le une rispetto alle altre, generando così i terremoti d'interplacca. Più raramente i terremoti avvengono lontano dalle zone di confine tra placche, per riassestamenti tettonici. Terremoti localizzati e di minor intensità sono registrabili in aree vulcaniche per effetto del movimento di masse magmatiche in profondità.
Secondo il modello della tettonica delle placche il movimento delle placche è lento, costante e impercettibile (se non con strumenti appositi), e modella e distorce le rocce sia in superficie che nel sottosuolo. Tuttavia in alcuni momenti e in alcune aree, a causa delle forze interne (pressioni, tensioni e attriti) tra le masse rocciose, tali modellamenti si arrestano e la superficie coinvolta accumula tensione ed energia per decine o centinaia di anni fino a che, al raggiungimento del carico di rottura, l'energia accumulata è sufficiente a superare le forze resistenti causando l'improvviso e repentino spostamento della massa rocciosa coinvolta. Tale movimento improvviso, che in pochi secondi rilascia energia accumulata per decine o centinaia di anni, genera così le onde sismiche e il terremoto associato.



Terremoto, l'UE triplica i fondi e salva tremila aziende

Terremoto, l'UE triplica i fondi e salva tremila aziende

(Teleborsa) - Commissione Europea al fianco degli agricoltori e allevatori terremotati, ora a rischio di sopravvivenza. In particolare il Commissario per l'Agricoltura, Phil Hogan, ha annunciato una serie di misure "destinate a dare una risposta concreta alle aree che sono state devastate da questi drammatici eventi", integrando la quota dei 21 milioni di euro di fondi UE ricevuti a luglio 2016 stanziata per le regioni colpite dal sisma con fondi nazionali fino [...]

Terremoto, il bilancio delle vittime di aggrava

Terremoto, il bilancio delle vittime di aggrava

di Tiziana Sapienza

Terremoto, la telefonata alla funzionaria che ignorò l'allarme

Terremoto, la telefonata alla funzionaria che ignorò l'allarme

di Ida Barone

Terremoto, Il piccolo Eduardo non vuole lasciare l'ospedale

Terremoto, Il piccolo Eduardo non vuole lasciare l'ospedale

di Roberta Floris

Terremoto, la storia di Linda intrappolata nell'Hotel

Terremoto, la storia di Linda intrappolata nell'Hotel

di Antonio Bartolomucci

TERREMOTO

  Mi capita di guardare i vari programmi TV di intrattenimento, e mi capita di assistere nei vacivile ovviamente stiamo parlando di gravi tragedie dove ci sono vittime, dispersi e feriti, morti ma perchè questi signori che criticano tutto e tutti non si fermano un attimo a riflettere che ci sono uomini e donne che scavano con le mani con la speranza di salvare vite umane, perchè questi signori che criticano tutto e tutti non si fermano un attimo a riflettere che [...]

Neve e terremoto, il rischio ora sono i fiumi

Neve e terremoto, il rischio ora sono i fiumi

di Massimo Canino

Danni per 10 miliardi tra terremoto e neve

Danni per 10 miliardi tra terremoto e neve

Il capo dello Stato Mattarella elogia il lavoro dei soccorritori.

Terremoto e bambini autistici

Terremoto e bambini autistici

L'associazione Autismo Siena ha sostenuto le famiglie dei ragazzi autistici delle zone terremotate.

Tra i volontari del terremoto

Tra i volontari del terremoto

di Manuela Maddaloni

FOTO: Terremoto

Mappa delle zone sismiche terrestri

Danni provocati da un terremoto

Il disallineamento dei blocchi delle colonne del Tempio di Efesto è attribuito all'effetto sull'edificio di terremoti avvenuti nel passato[2]

La distribuzione del momento sismico nei terremoti del XX e XXI secolo. Si noti la percentuale di momento complessivo, espressa dai primi tre terremoti rispetto al totale.

Allevamento tra neve e terremoto

Allevamento tra neve e terremoto

Un'eccellenza dei territori del centro Italia messa a dura prova dal freddo e dai danni del terremoto.

Terremoto, Grandi Rischi: "Nessun pericolo di un effetto Vajont"

Terremoto, Grandi Rischi: "Nessun pericolo di un effetto Vajont"

"Non c'è alcun pericolo imminente di un effetto Vajont". Lo ha dichiarato il presidente della Commissione Grandi Rischi, Sergio Bertolucci, a proposito della situazione della diga di Campotosto (L'Aquila). "E' importante", ha sottolineato, "continuare a monitorare l'evoluzione sismica in quella zona, in quanto esiste un aumento della pericolosità dovuta ai movimenti della faglia". "Possibilità di nuove scosse" - Quanto al rischio legato all'eventuale caduta di [...]

Terremoto, Salvini: reintrodurre 6 mesi Leva per ragazzi e ragazze

Terremoto, Salvini: reintrodurre 6 mesi Leva per ragazzi e ragazze

Roma, 22 gen. (askanews) – “Reintrodurre 6 mesi di sevizio militare obbligatorio per ragazzi e ragazzi, imparando il primo soccorso e la protezione civile: sarebbe fondamentale per intervenire subito qualunque cosa accada”. E’ l’idea proposta dal segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, durante la Trasmissione L’Arena di Massimo Giletti su Rai 1. Sarebbe più un servizio civile che militare: “farlo come si faceva ai miei tempi, 12 mesi lontano da [...]

Il terremoto degli animali

Il terremoto degli animali

Terremoto, emergenza animali: mucche, asini e pecore tra la neve.

Terremoto, la nostra inviata tra gli allevatori in difficoltà

Terremoto, la nostra inviata tra gli allevatori in difficoltà

di Claudia Vanni

Da agosto ad oggi oltre 48mila scosse di terremoto in Centro Italia

Da agosto ad oggi oltre 48mila scosse di terremoto in Centro Italia

Roma, 21 gen. (askanews) – Il numero di eventi della sequenza sismica in Italia Centrale ha superato complessivamente il numero di 48.200 dal 24 agosto 2016. Rispetto all’ultimo aggiornamento di ieri, non si sono registrati eventi di magnitudo maggiore o uguale di 4.0, mentre sono stati 5 i terremoti di magnitudo compresa tra 3 e 4 localizzati dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), prevalentemente nell’area [...]

Terremoto e neve

Vorremo portare conforto e cordoglio a tutti gli abitanti dei luoghi coinvolti e alle famiglie delle vittime, da parte di Urka_che_stanza; e uniti rivolgiamo un particolare GRAZIE a tutti i soccorritori che con intrepido coraggio e determinazione continuano a lavorare interrottamente con eroici risultati.                                                        Ai terremoti  nonv'è rimedio alcuno.Se il cielo ci [...]

Terremoto e neve

Terremoto e neve

Vorremo portare conforto e cordoglio a tutti gli abitanti dei luoghi coinvolti e alle famiglie delle vittime, da parte di Urka_che_stanza; e uniti rivolgiamo un particolare GRAZIE a tutti i soccorritori che con intrepido coraggio e determinazione continuano a lavorare interrottamente con eroici risultati.                                                        Ai terremoti  nonv'è rimedio alcuno.Se il cielo ci [...]

Terremoto e maltempo: a rischio l'economia del turismo

Terremoto e maltempo: a rischio l'economia del turismo

(Teleborsa) - Italia nella morsa del gelo e Centro Italia in ginocchio. Mentre si continua a scavare a Farindola dopo il crollo dell'Hotel Rigopiano, spazzato via da una slavina, aumentano i danni anche all'economia per un territorio che vive anche di turismo per un giro d'affari annuali pari a circa 9 miliardi. Con effetti anche per la Capitale, che nella percezione degli stranieri è, a tutti gli effetti, identificata come Centro Italia. Lazio, Abruzzo, Marche [...]

Terremoto e gelo mettono in ginocchio l'economia del Centro Italia

Terremoto e gelo mettono in ginocchio l'economia del Centro Italia

di Ida Molaro