The Weinstein Company

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

La scheda: The Weinstein Company

The Weinstein Company è una casa di distribuzione e produzione cinematografica statunitense fondata da Harvey Weinstein e suo fratello più giovane Bob.

Weinstein: 'Offrivo lavoro per sesso', ma l'avvocato smentisce

Weinstein: 'Offrivo lavoro per sesso', ma l'avvocato smentisce

“Sì, offrivo lavoro in cambio di sesso, ma così facevano e fanno tutti. Però mai e poi mai mi sono imposto con la forza a nessuna donna”. Questa la frase ‘incriminata’ e comparsa sul britannico Spectator, pericolosissima per il produttore di Hollywood Harvey Weinstein accusato di abusi sessuali e stupro che è libero su cauzione. Ed e’ infatti il suo avvocato, Ben Brafan, che interviene a stretto giro smentendo che il suo assistito l’abbia mai [...]

Weinstein in tribunale per accuse di violenza su una terza donna

Weinstein in tribunale per accuse di violenza su una terza donna

New York, (askanews) - La lista di reati di cui è accusato Harvey Weinstein si appesantisce. L'ex produttore cinematografico, 66 anni, si è presentato al tribunale di New York per rispodere di tre nuovi capi di accusa, tra cui quello di aggressione sessuale ai danni di una terza donna. Secondo il procuratore distrettuale di Manhattan, Cyrus Vance, Weinstein, già accusato a fine maggio per un presunto stupro risalente al 2013 e per un'aggressione sessuale [...]

Nuova incriminazione, Weinstein rischia ergastolo

Nuova incriminazione, Weinstein rischia ergastolo

Nuova incriminazione contro Harvey Weinstein e stavolta l’ex potente produttore rischia il carcere a vita. I nuovi guai per l’ex boss di Miramax hanno origine in un “atto sessuale forzato” del 2006 contro una terza donna che si aggiunge alle due le cui accuse hanno già portato l’ex re di Hollywood davanti al magistrato.     Il procuratore di Manhattan Cyrus Vance ha annunciato che un gran giuri’ ha chiesto il rinvio a giudizio di Weinstein per atto [...]

Weinstein rischia ergastolo

Weinstein rischia ergastolo

(ANSA) – NEW YORK, 02 LUG – Nuova incriminazione contro Harvey Weinstein e stavolta l’ex potente produttore rischia il carcere a vita. I nuovi guai per l’ex boss di Miramax hanno origine in un “atto sessuale forzato” del 2006 contro una terza donna che si aggiunge alle due le cui accuse hanno già portato l’ex re di Hollywood davanti al magistrato. Il procuratore di Manhattan Cyrus Vance ha annunciato che un gran giuri’ ha chiesto il rinvio a [...]

Weinstein incriminato per stupro

Weinstein incriminato per stupro

(ANSA) – WASHINGTON, 31 MAG – Un grand jury ha incriminato Harvey Weinstein per stupro e altri abusi sessuali. Il procuratore distrettuale di Manhattan, Cyrus Vance Jr., annunciando l’incriminazione, ha affermato che Weinstein viene cosi’ portato “un passo piu’ avanti nel confronto con le sue responsabilita'”. L’incriminazione giunge ore dopo che gli avvocati del produttore cinematografico avevano comunicato la decisione del loro assistito di non [...]

Harvey Weinstein incriminato per stupro da grand Jury

Harvey Weinstein incriminato per stupro da grand Jury

Un grand Jury ha incriminato Harvey Weinstein per stupro. Lo riferiscono media Usa citando l’ufficio del procuratore distrettuale di Manhattan. Il procuratore distrettuale di Manhattan, Cyrus Vance Jr., annunciando l’incriminazione per stupro e abusi sessuali, ha affermato che Harvey Weinstein viene cosi’ portato “un passo piu’ avanti nel confronto con le sue responsabilita'”. L’incriminazione giunge ore dopo che gli avvocati del produttore [...]

LUCIA EVANS, CHI È? Denunciò Harvey Weinstein di violenza sessuale: di recente nel cast della serie Fair City

LUCIA EVANS, CHI È? Denunciò Harvey Weinstein di violenza sessuale: di recente nel cast della serie Fair City

Lucia Evans, chi è l'ex attrice che denunciò Harvey Weinstein di violenza sessuale e che oggi potrebbe farlo incriminare dopo essersi consegnato alla giustizia. Lucia Evans è il volto che è alla base dell'accusa nei confronti del noto produttore Harvey Weinstein. L'attrice infatti è stata una delle prime a denunciare i gesti illeciti del produttore. Ma in quali ruoli si è fatta conoscere la donna? Questa nel nuovo millennio ha lavorato soprattutto in [...]

Weinstein paga 10 milioni  di cauzione ed esce subito

Weinstein paga 10 milioni di cauzione ed esce subito

Un giudice di New York ha fissato a 10 milioni di dollari la cauzione per Harvey Weinstein, di cui potrà pagarne un milione in contanti. E’ stata inoltre ordinata la consegna del passaporto e Weinstein dovrà indossare un dispositivo Gps per essere sempre rintracciabile. Weinstein ha lasciato in manette la stazione di Polizia di New York dove si era consegnato nelle scorse ore. In una nota del Nypd si specifica che Weinstein è accusato fra l’altro di [...]

Molestie: Weinstein lascia la stazione di polizia in manette

Molestie: Weinstein lascia la stazione di polizia in manette

Il produttore cinematografico Harvey Weinstein ha lasciato in manette la stazione di Polizia di New York dove si era consegnato nelle scorse ore. In una nota del Nypd si specifica che Weinstein e’ accusato fra l’altro di stupro. Le accuse prese in considerazione sono di due donne. Nella nota la Polizia di New York ringrazia “le coraggiose vittime per essersi fatte avanti e aver cercato giustizia”. Weinstein dovrà rispondere delle accuse di avere [...]

Harvey Weinstein, il giorno dell'arresto

Harvey Weinstein, il giorno dell'arresto

Il magnate del cinema hollywoodiano, accusato di stupro da oltre 80 donne, pronto a consegnarsi alla polizia.

Venduta la Weinstein Company

Venduta la Weinstein Company

(ANSA) – NEW YORK, 2 MAG – La Weinstein Company è stata venduta alla società di private equity Lantern Capital. La cessione mette fine alla ‘battaglia’ che si è aperta intorno alla società travolta dallo scandalo delle molestie sessuali di Harvey Weinstein. Lo riporta il Financial Times. La vendita avviene nell’ambito del processo di bancarotta avviato da Weinstein Capital e deve essere approvata dalla corte del Delaware, dove è stata depositata [...]

Weinstein, venduta town house a NY

Weinstein, venduta town house a NY

(ANSA) – NEW YORK, 30 MAR – La townhouse di Harvey Weinstein nel West Village a New York è stata venduta per quasi 26 milioni di dollari. La palazzina in stile georgiano di cinque piani e per una superficie totale di 465 mq si trova su Bank Street e fu acquistata dal produttore, caduto in disgrazia in seguito alle accuse di molestie sessuali, nel 2006, per poco meno di 15 milioni di dollari. Secondo quanto scrive Variety la trattativa per la vendita è stata [...]

Weinstein Company, azienda fallita: saltano clausole per zittire le vittime di abusi

Weinstein Company, azienda fallita: saltano clausole per zittire le vittime di abusi

La Weinstein Company ha dichiarato formalmente il fallimento. La società fondata dai produttori Harvey e Bob Weinstein ha portato i libri contabili in tribunale del Delaware, dopo che negli ultimi mesi è andata a monte la trattativa per la vendita del gruppo ad un investitore. In un comunicato la società ha soprattutto annunciato di aver tolto le clausole di riservatezza che "hanno impedito di parlare alle persone che hanno subìto o sono state testimoni di [...]

Weinstein Company, azienda fallita: saltano clausole per zittire le vittime di abusi

Weinstein Company, azienda fallita: saltano clausole per zittire le vittime di abusi

La Weinstein Company ha dichiarato formalmente il fallimento. La società fondata dai produttori Harvey e Bob Weinstein ha portato i libri contabili in tribunale del Delaware, dopo che negli ultimi mesi è andata a monte la trattativa per la vendita del gruppo ad un investitore. In un comunicato la società ha soprattutto annunciato di aver tolto le clausole di riservatezza che "hanno impedito di parlare alle persone che hanno subìto o sono state testimoni di [...]

L'ora più buia per Harvey Weinstein

L'ora più buia per Harvey Weinstein

La polizia di New York ha prove sufficiente ed è pronta ad arrestare il produttore Weinstein.

Oscar, donne protagoniste dopo il caso Weinstein e #MeToo?

Oscar, donne protagoniste dopo il caso Weinstein e #MeToo?

Roma, (askanews) - Alla vigilia della cerimonia degli Oscar, il 4 marzo, il mondo del cinema si interroga su quanto lo scandalo Weinstein e la nascita dei movimenti #MeToo e Time's Up, contro le violenze sulle donne e per la parità dei sessi, peseranno sull'assegnazione delle statuette. Già ai Golden Globe e ai Bafta, i black carpet con le attrici in nero hanno quasi distolto l'attenzione dai premi. Nella redazione di Variety, considerata la Bibbia del cinema, [...]

Weinstein, dopo lo scandalo la sua società rischia la bancarotta: niente accordo con le banche

Weinstein, dopo lo scandalo la sua società rischia la bancarotta: niente accordo con le banche

Spettro bancarotta per la Weinstein Company: la società che faceva capo all'ex boss di Miramax, Harvey Weinstein, travolto dalle accuse di molestie sessuali di numerose attrici di Hollywood, farà ricorso infatti alla procedura del Chapter 11 per proteggersi dai creditori dopo che le trattative di vendita con un gruppo di investitori sono naufragate. «Ammettiamo che è un risultato infelice per i dipendenti, i creditori e le vittime, ma il consiglio di [...]

Weinstein, dopo lo scandalo la sua società rischia la bancarotta: niente accordo con le banche

Weinstein, dopo lo scandalo la sua società rischia la bancarotta: niente accordo con le banche

Spettro bancarotta per la Weinstein Company: la società che faceva capo all'ex boss di Miramax, Harvey Weinstein, travolto dalle accuse di molestie sessuali di numerose attrici di Hollywood, farà ricorso infatti alla procedura del Chapter 11 per proteggersi dai creditori dopo che le trattative di vendita con un gruppo di investitori sono naufragate. «Ammettiamo che è un risultato infelice per i dipendenti, i creditori e le vittime, ma il consiglio di [...]

Produttrice si suicida dopo il caso Weinstein..

Produttrice si suicida dopo il caso Weinstein..

  Il caso Weinstein si macchia di un drammatico episodio, Jill Messick, produttrice di Hollywood ed ex agente di Rose McGowan (una delle alfiere del movimento contro Weinstein) si è suicidata. L’attrice l’aveva accusata di averla spinta, a suo tempo, a tacere delle molestie subite dal produttore. Adesso la famiglia di Jill Messick accusa Harvey Weinstein, Rose McGowan e la stampa di averla spinta a compiere questo estremo e tragico gesto.Adesso, nel [...]

Weinstein, divorzio da 300 mila dlr anno

Weinstein, divorzio da 300 mila dlr anno

(ANSA) – NEW YORK, 11 GEN – Harvey Weinstein e Georgina Chapman hanno raggiunto un accordo per il divorzio. Secondo quanto scrive il New York Post, il re di Hollywood, caduto in disgrazia dopo le numerose accuse di molestie sessuali, pagherà alla moglie, una stilista, 300 mila dollari all’anno. La somma passerà a 400 mila dopo dieci anni. Alla Chapman andranno inoltre una casa da 15 milioni di dollari nel West Village a New York e una da 12 milioni agli [...]