Scopri tutto su Theresa May

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

Theresa May

La scheda: Theresa May

Theresa Mary Brasier, coniugata May (Eastbourne, 1º ottobre 1956), è una politica britannica, leader del Partito conservatore dall'11 luglio 2016 e Primo ministro del Regno Unito dal 13 luglio 2016.
È stata Segretaria di Stato per gli affari interni dal 2010 fino alla nomina a primo ministro, e membro della Camera dei Comuni per il collegio di Maidenhead dal 1997. È identificata come conservatrice uninazionale e caratterizzata da un atteggiamento liberal conservatore.



Theresa May:
Primo ministro del Regno Unito:
In carica:
Inizio mandato: 13 luglio 2016
Monarca: Elisabetta II
Predecessore: David Cameron
Leader del Partito Conservatore:
In carica:
Inizio mandato: 11 luglio 2016
Predecessore: David Cameron
Segretario di Stato per gli Affari Interni del Regno Unito:
Durata mandato: 12 maggio 2010 – 13 luglio 2016
Predecessore: Alan Johnson
Successore: Amber Rudd
Ministro delle Donne e delle Pari Opportunità del Regno Unito:
Durata mandato: 12 maggio 2010 – 4 settembre 2012
Predecessore: Harriet Harman
Successore: Maria Miller
Presidente del Partito Conservatore:
Durata mandato: 23 luglio 2002 – 6 novembre 2003
Predecessore: David Davis
Successore: Liam Fox
Parlamentare del Regno Unito per Maidenhead:
In carica:
Inizio mandato: 1º maggio 1997
Dati generali:
Prefisso onorifico: Rt Hon.
Partito politico: Conservatore
Tendenza politica: Conservatorismo Euroscetticismo
Università: St Hugh's College dell'Oxford
Firma:

Theresa May ha trovato il famoso "albero dei soldi"?

Theresa May ha trovato il famoso "albero dei soldi"?

Il Primo Ministro inglese ha firmato un accordo da 1 miliardo di sterline con il PUD irlandese. Ecco cosa ha ottenuto in cambi e quali conseguenze avrà il patto per la tregua in Irlanda.Il Primo Ministro inglese ha firmato un accordo da 1 miliardo di sterline con il PUD irlandese. Ecco cosa ha ottenuto in cambi e quali conseguenze avrà il patto per la tregua in Irlanda.

Regno Unito, Brexit e vittoria "risicata" Theresa May riducono le prospettive di crescita

Regno Unito, Brexit e vittoria "risicata" Theresa May riducono le prospettive di crescita

(Teleborsa) - L'incertezza politica post elezioni nel Regno Unito, lo scorso 8 giugno, che hanno sancito una vittoria "risicata" per il premier Theresa May e, i timori legati alla Brexit, indeboliscono le prospettive di crescita per l'economia di Sua Maestà. Secondo gli analisti di The Centre for Economics and Business Research (CEBR), il PIL inglese si espanderà dell'1,3% quest'anno a un ritmo decisamente più lento rispetto al +1,7% indicato lo scorso [...]

Theresa May: "L'incendio alla Grenfell Tower non doveva accadere"

Theresa May: "L'incendio alla Grenfell Tower non doveva accadere"

Roma, (askanews) - La premier britannica, Theresa May, ha dichiarato che il mega rogo della Grenfell Tower "non sarebbe mai dovuto accadere". "Signor presidente, non sarebbe mai dovuto accadere. E in pochi minuti vi spiegherò come è potuto accadere. Il danno iniziale è stato aggravato dal fatto che il supporto sul terreno nelle prime ore non è stato soddisfacente. Come primo ministro, mi sono scusata per questo secondo aspetto, e mi sono assunta le [...]

Premier May: attacco a Moschea è attentato terroristico

Premier May: attacco a Moschea è attentato terroristico

Roma, (askanews) - Un attacco terroristico, quello alla moschea di Londra a Finsbury Park, anche nelle parole della prima ministra britannica Theresa May. Un uomo ha investito alcune persone con un camion alla fine della preghiera notturna dopo l'interruzione del digiuno del Ramadan. "Ancora una volta, degli innocenti sono stati fatti oggetto di un attacco mentre svolgevano la loro vita quotidiana. Questa volta musulmani britannici che stavano uscendo dalla moschea [...]

Attacco a moschea Londra, May e Corbyn sul luogo dell'attentato

Attacco a moschea Londra, May e Corbyn sul luogo dell'attentato

Roma, (askanews) - La premier britannica Theresa May, al termine della riunione di emergenza che si è svolta a Downing Street, ha visitato la moschea di Finsbury Park, nel Nord di Londra, dove il 18 giugno un uomo a bordo di un furgone si è lanciato contro la folla, uccidendo una persona e decine di feriti. E' stato "un attacco contro i musulmani in un loro luogo di culto e come tutti gli attacchi di matrice terroristica punta a dividerci... e noi non [...]

Londra, cresce la rabbia. May sempre più isolata

Londra, cresce la rabbia. May sempre più isolata

Polizia e vigili del fuoco ancora a lavoro per recuperare i morti, nessun indagato per il rogo e cresce la rabbia.

Ancora 58 dispersi May contestata

Ancora 58 dispersi May contestata

Rogo di Londra, 30 vittime confermate e 58 dispersi

Governo May, proteste a Londra contro ipotesi di accordo con Dup

Governo May, proteste a Londra contro ipotesi di accordo con Dup

Londra (askanews) - Navigazione sempre più agitata per il governo di Theresa May. Gruppi di dimostranti si sono radunati nel centro di Londra per protestare contro l'ipotesi di un sostegno ai tory degli ultra-conservatori nord-irlandesi del Democratic Unionist Party, stampella a questo punto insostituibile del governo di minoranza della premier designata, vista la batosta elettorale subita alle ultime elezioni politiche.

May traballa, ora la Brexit può saltare: "Benvenuti se vogliono tornare in Ue"

May traballa, ora la Brexit può saltare: "Benvenuti se vogliono tornare in Ue"

Niente Brexit, abbiamo scherzato: sembra incredibile, eppure è una delle ipotesi più gettonate dopo l'inatteso passo falso del primo ministro Theresa May nelle elezioni politiche inglesi, che hanno indebolito non solo il fronte della "trattativa dura" con l'Ue per l'uscita, ma addirittura quello dell'abbandono dell'Unione europea in toto. Tanto che sia dalla Francia, col neo presidente Macron, sia dalla Germania, col ministro delle Finanza Schauble, arrivano [...]

Macron e May a rapporto su terrorismo e Brexit

Macron e May a rapporto su terrorismo e Brexit

(Teleborsa) - Terrorismo e Brexit: questi i due temi affrontati ieri dalla Premier britannica Theresa May e dal neoeletto Presidente francese Emmanuel Macron nell'incontro svoltosi nel pomeriggio all'Eliseo. Quanto all'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea, Macron ha subito tenuto a precisare che "la porta resta aperta", anche se "più i negoziati vanno avanti, più diventa difficile ripensarci". A quanto pare, però, Londra non ha alcuna intenzione di [...]

FOTO: Theresa May

Theresa May e il presidente russo Vladimir Putin al G20 del 2016 di Hangzhou

Theresa May e il presidente russo Vladimir Putin al G20 del 2016 di Hangzhou

Il premier britannico Theresa May ha incontrato Emmanuel Macron

Il premier britannico Theresa May ha incontrato Emmanuel Macron

Parigi (askanews) - Il premier britannico Theresa May, appena rinominata alla guida del governo inglese nonostante il pesante ridimensionamento del partito conservatore che ha perso la maggioranza assoluta in Parlamento, e' stata ricevuta all'Eliseo a Parigi dal presidente francese, Emmanuel Macron reduce, invece, da un successo plebiscitario del suo partito 'En marche' alle recenti elezioni politiche francesi. Dopo il colloquio, i due leader si sono recati allo [...]

Tories, via libera alla premier May

Tories, via libera alla premier May

Londra, Theresa May chiede scusa a l suo partito per l'esito deludente delle elezioni.

Theresa May sempre più in bilico

Theresa May sempre più in bilico

Dopo le elezioni che hanno indebolito la sua posizione, molti chiedono le dimissioni della premiere May

Merkel a May: l'Ue e' pronta a iniziare i negoziati per la Brexit

Merkel a May: l'Ue e' pronta a iniziare i negoziati per la Brexit

Citta' del Messico (askanews) - 'Ci stiamo preparando per avviare i negoziati per la Brexit'. La cancelliera tedesca Angela Merkel, all'indomani delle controverse elezioni nel Regno Unito, ha incalzato il nuovo governo britannico a iniziare, come previsto, la discussione per l'uscita dall'Unione Europea, rispettando il calendario. Merkel, che e' in viaggio istituzionale in Messico, ha cosi' risposto a distanza alla premier britannica Theresa May che ha annunciato [...]

"Obiettivo mancato", May fa autocritica

"Obiettivo mancato", May fa autocritica

Theresa May perde la maggioranza: costretta all'alleanza con gli Unionisti nordirlandesi.

May: il nuovo governo guidera' la Gran Bretagna fuori dall'Ue

May: il nuovo governo guidera' la Gran Bretagna fuori dall'Ue

Roma, (askanews) - Il nuovo governo che si appresta a formare la premier britannica Theresa May con gli unionisti nordirlandesi del Dup, dopo aver perso la maggioranza parlamentare alle elezioni, guidera' il Paese fuori dall'Unione europea. 'Questo governo guidera' il Paese attraverso i negoziati cruciali per la Brexit che inizieranno tra soli 10 giorni e seguira' la volonta' del popolo britannico di portare il Regno Unito fuori dall'Unione europea. Lavorero' per [...]

Brexit, May perde la scommessa e l'Europa scalpita

Brexit, May perde la scommessa e l'Europa scalpita

Roma, (askanews) - E adesso, con la Brexit? Se lo chiedono i commentatori britannici, e i cittadini comuni, e anche i politici europei. A Londra Theresa May intende riformare un governo con il DUP, gli unionisti dell'Ulster. A Bruxelles chiedevano un governo solido e stabile per avviare i negoziati. La data avrebbe dovuto essere il 19 giugno. Per Pierre Moscovici, commissario Ue all'economia: 'La signora May che voleva una conferma ha perso la scommessa e non si sa [...]

Theresa May: formero' un nuovo governo per dare certezza al Paese

Theresa May: formero' un nuovo governo per dare certezza al Paese

Roma, (askanews) - La premier britannica Theresa May dopo aver perso la maggioranza parlamentare alle elezioni nel Regno Unito ha annunciato che formera' un nuovo governo per dare certezza al Paese, insieme con gli unionisti nordirlandesi del Dup. La premier, parlando a Downing street, dopo essere stata ricevuta dalla regina Elisabetta II, ha detto: 'Ho appena incontrato sua maesta' la regina formero' un nuovo governo un governo che possa dare certezza e guidare la [...]

Elezioni UK, unionisti nordirlandesi possibili alleati della May

Elezioni UK, unionisti nordirlandesi possibili alleati della May

Belfast (askanews) - Una volta erano parte integrante della spinosa e drammatica 'questione irlandese' che non pochi grattacapi ha sempre dato al governo di Sua maesta' britannica. Oggi potrebbero essere l'ago della bilancia a cui si aggrappa la premier Theresa May con la speranza di formare un governo dopo la battuta d'arresto registrata alle ultime elezioni politiche. Gli unionisti nordirlandesi del Democratic Unionist Party, forti dei dieci seggi ottenuti, [...]

Mi sembra che tutte le linee politiche seguite sinadora da Theresa May si stiano risolvendo in altrettanti disastri.

Mi sembra che tutte le linee politiche seguite sinadora da Theresa May si stiano risolvendo in altrettanti disastri.

Cosa diavolo è successo nel Regno Unito.Una cosa impensabile un mese fa: nessuno ha la maggioranza da solo, May ha perso vincendo, e ora è tutto complicato. Questo potrebbe dimostrare che agli occhi dei Britannici il risultato della Brexit e' disastroso: e' stata interpretata e gestita malissimo dai Conservatori, con una "hard brexit" che rischiava di spaccare il paese (vedi Scozia e Irlanda) e di svuotare il potere finanziario della City. Il Regno Unito si [...]