Scopri tutto su Torture

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Torture. Cerca invece Torture.

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

Tortura

La scheda: Tortura

La tortura è un metodo di coercizione fisica o psicologica, talvolta inflitta con il fine di punire o di estorcere delle informazioni o delle confessioni, molte volte accompagnata dall'uso di strumenti particolari atti ad infliggere punizioni corporali. In ambito di diritto penale preclassico si considerava più un mezzo per ottenere una prova che una punizione o pena corporale.
La tortura comprende:
in senso letterale proprio, la torsione delle membra, con riferimento al barbaro tormento corporale che si infliggeva nel Medioevo (e sino all'età contemporanea) all'imputato, perché confessasse il delitto e/o rivelasse il nome dei complici, e anche, ma meno frequentemente, ai testimoni per farli parlare,
le sofferenze di qualsiasi tipo e le violenze, fisiche o psicologiche o farmacologiche, inflitte a spie o prigionieri per ottenere informazioni di interesse giudiziario o militare,
per estensione, ogni forma di costrizione fisica o morale ai danni di qualcuno al fine di estorcergli qualche cosa o per pura crudeltà.



Atroci segni di torture su migranti nigeriane

Atroci segni di torture su migranti nigeriane

La tragica fine delle giovani migranti: violene e torture prima del naufragio.

Tamil accusano Sri Lanka: torture e violenze

Tamil accusano Sri Lanka: torture e violenze

"Perche' ritenuti colpevoli di voler ricreare il gruppo ribelle"

Tamil contro Sri Lanka, torture e stupri

Tamil contro Sri Lanka, torture e stupri

(ANSA) – LONDRA, 8 NOV – Oltre 50 uomini della minoranza Tamil hanno accusato il governo dello Sri Lanka di essere stati violentati e torturati tra il 2016 e lo scorso luglio. Lo rivela un’inchiesta dell’Associated Press che ha preso visione di 32 rapporti medici e psicologici e intervistato 20 vittime di abusi. Le autorità dello Sri Lanka hanno negato tutte le accuse. Da anni le organizzazioni internazionali per i diritti umani accusano il governo del [...]

G8 di Genova, a Bolzaneto fu tortura

G8 di Genova, nuova condanna di Strasburgo: a Bolzaneto fu tortura, l’indagine dell’Italia non efficace GIUSTIZIA & IMPUNITÀ Come in passato la condanna è arrivata per le azioni dei poliziotti e perché lo Stato non ha condotto un’indagine efficace. I giudici hanno riconosciuto ai ricorrenti il diritto a ricevere tra 10mila e 85mila euro a testa per i danni morali di F. Q. | 26 ottobre 2017 113 Più informazioni su: Bolzaneto, G8 Genova, Reato [...]

"Bolzaneto, fu tortura"

"Bolzaneto, fu tortura"

Le azioni delle forze dell'ordine condannate dalla Corte Europea dei diritti umani per tortura

Le violenze al G8 di Genova del 2001 furono "atti di tortura"

Le violenze al G8 di Genova del 2001 furono "atti di tortura"

Strasburgo (askanews) - "Violenze e abusi, espressione di una volontà punitiva". L'Italia è stata condannata anche dalla Corte europea dei diritti umani di Strasburgo per i fatti di Bolzaneto, durante il G8 di Genova del 2001. Durante il vertice, gli scontri tra manifestanti e forze dell'ordine culminarono con l'uccisione di Carlo Giuliani in Piazza Alimonda; il giovane di 23 anni che, insieme ad altri, stava assaltando un mezzo dei carabinieri. Nelle ore [...]

A Bolzaneto fu tortura

A Bolzaneto fu tortura

A Bolzaneto fu tortura condanna di Strasburgo

A Bolzaneto fu tortura condanna di Strasburgo

La corte europea di Strasburgo condanna l'Italia per le violenze alla caserma Bolzaneto durante il G8 di Genova del 2001

A Bolzaneto fu tortura

A Bolzaneto fu tortura

Strasburgo condanna l'Italia per azioni polizia e mancata indagine

"Bolzaneto: fu tortura"

"Bolzaneto: fu tortura"

La corte europea per i diritti dell'uomo condanna l'Italia per le violoenze delle forze dell'ordine al G8 di Genova.

FOTO: Tortura

Gabbia di ferro a scopo di tortura presente nel Castello di Bardi

Gabbia di ferro a scopo di tortura presente nel Castello di Bardi

Varietà di strumenti di tortura includendo, a destra, la vergine di ferro di Norimberga.

Varietà di strumenti di tortura includendo, a destra, la vergine di ferro di Norimberga.

Sopravvissuto alle torture in carcere ha avuto il coraggio di denunciare

Sopravvissuto alle torture in carcere ha avuto il coraggio di denunciare

La testimonianza di un giovane omosessuale russo sta facendo il giro del mondo.

"L'uomo della Sindone subì torture". Un clamoroso studio proverebbe che il telo è originale

"L'uomo della Sindone subì torture". Un clamoroso studio proverebbe che il telo è originale

"L'uomo della Sindone subì torture". Un clamoroso studio proverebbe che il telo è originale Ma da Torino arriva la smentita: "Chi ha condotto la ricerca non è in grado di dimostrare da dove provengono le fibre sindoniche sulle quali ha lavorato Redazione Tiscali La Sindone avvolse effettivamente un uomo che subì delle torture. A provarlo sarebbe uno studio, pubblicato dalla rivista scientifica Applied Spectroscopy, che si basa sull'isolamento di [...]

Luigi Manconi: "Il rapporto di Medici Senza Frontiere su stupri e torture in Libia è la brutale risposta alle domande che avevamo posto al Governo" - "Non ha risolto il problema sbarchi, lo ha solo tolto dalla nostra vista"

Luigi Manconi: "Il rapporto di Medici Senza Frontiere su stupri e torture in Libia è la brutale risposta alle domande che avevamo posto al Governo" - "Non ha risolto il problema sbarchi, lo ha solo tolto dalla nostra vista"

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . Luigi Manconi: "Il rapporto di Medici Senza Frontiere su stupri e torture in Libia è la brutale risposta alle domande che avevamo posto al Governo" - "Non ha risolto il problema sbarchi, lo ha solo tolto dalla nostra vista" "Se gli sbarchi si sono dimezzati nel mese di agosto, dove sono finiti quei tanti che non si sono affidati agli scafisti per attraversare il Mediterraneo?". La domanda di Luigi Manconi [...]

Stupri e torture nei centri di detenzione in Libia. I leader Ue complici dello sfruttamento

Li abbiamo respinti, non arrivano più. Il pericolo dell'invasione islamica dell'Italia è scongiurato e poco importa che i musulmani fossero ben piccola parte dell'orda che assaliva le nostre coste. Abbiamo punito e messo a tacere le pericolose organizzazioni umanitarie che li soccorrevano in mare. Il Mediterraneo è tornato sicuro. Per noi. Ululano di gioia i vari Salvini, Di Maio e Minniti. La Mussolini inneggia a Minniti. " Uno dei nostri". E lui, il [...]

I motivi intrinsechi della nuova legge sulla "tortura"

C’era proprio bisogno di “accontentare” questa Unione Europea dei fallimenti, che ci ha abbandonato sulla crisi dell’immigrazione, che ci ha fatto sderenare migliaia di risparmiatori, azionisti, obbligazionisti, e mettere a carico della collettività 20.000 bancari (corresponsabili delle malefatte dei loro capi!), risparmiando i banchieri criminali assistiti da una magistratura compiacente, acquisendo una legge sulla “tortura”?Che c’azzecca? In un [...]

REATO DI TORTURA

Anche in Italia c'� il reato di tortura per i pubblici ufficiali...dopo tanti anni di attesa un piccolissimo passo avanti di civilt�.�

REATO DI TORTURA

Anche in Italia c'è il reato di tortura per i pubblici ufficiali...dopo tanti anni di attesa un piccolissimo passo avanti di civiltà. 

La tortura è reato

La tortura è reato

Nell'Ora per ora anche: Migranti, l'Italia sola; Corea, scontro USA-Russia; Siria, summit anti-Isis; Trasporti, sciopero

La tortura è reato anche in Italia

La tortura è reato anche in Italia

Approvata la legge contro la tortura ma non mancano le accusa da destra a sinistra

Torture sui migranti: fermato a Lampedusa un 23enne somalo

Torture sui migranti: fermato a Lampedusa un 23enne somalo

Palermo (askanews) - Sottoponeva i migranti a vere e proprie torture. Un 23enne somalo è stato fermato dalla Polizia presso l'hotspot di Lampedusa. L'accusa è di aver fatto parte di un'associazione trasnazionale, dedita alla tratta di persone, sequestro di persona, violenza sessuale, omicidio aggravato e favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Il fermo è stato disposto a seguito delle dichiarazioni rese da alcuni migranti, vittime della banda. Gli [...]