Toscana

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Toscana

La scheda: Toscana


La Toscana è una regione italiana a statuto ordinario di 3 744 398 abitanti, situata nell'Italia centrale, con capoluogo Firenze. Confina a nord-ovest con la Liguria, a nord con l'Emilia-Romagna, a est con le Marche e l'Umbria, a sud con il Lazio. Ad ovest, i suoi 397 km di coste continentali sono bagnati dal Mar Ligure nel tratto centro-settentrionale tra Carrara (foce del torrente Parmignola, confine con la Liguria) e il Golfo di Baratti, il Mar Tirreno bagna invece il tratto costiero meridionale tra il promontorio di Piombino e la foce del Chiarone, che segna il confine con il Lazio.
Il capoluogo regionale è Firenze, la città più popolosa (377 207 abitanti), nonché principale fulcro storico, artistico ed economico-amministrativo, le altre città capoluogo di provincia sono: Arezzo, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa, Pisa, Pistoia, Prato e Siena.
La Toscana amministra anche le isole dell'Arcipelago Toscano, oltre ad una piccola exclave situata entro i confini dell'Emilia-Romagna, in cui sono situate alcune frazioni del comune di Badia Tedalda.
Il nome è antichissimo e deriva dall'etnonimo usato dai Latini per definire la terra abitata dagli Etruschi: "Etruria", trasformata poi in "Tuscia" e poi in "Toscana". Anche i confini della odierna Toscana corrispondono in linea di massima a quelli dell'Etruria antica, che comprendevano anche parti delle attuali regioni Lazio e Umbria, fino al Tevere.
Fino al 1861 è stata un'entità indipendente, nota con il nome di Granducato di Toscana. Da allora ha fatto parte del Regno di Sardegna, del Regno d'Italia ed oggi della Repubblica Italiana.
In epoca granducale aveva anche un inno, composto dal fiorentino Egisto Mosell ed intitolato La Leopolda.
La festa regionale, istituita nel 2001, ricorre il 30 novembre, nel ricordo del suddetto giorno del 1786 in cui fu abolita la pena di morte e la tortura nel Granducato di Toscana.



Toscana regione:
(IT) Regione Toscana
Palazzo Bastogi, sede della Giunta della Toscana
Localizzazione:
Stato:  Italia
Amministrazione:
Capoluogo: Firenze
Presidente: Enrico Rossi (PD) dal 1-6-2015 (2º mandato)
Territorio:
Coordinate del capoluogo: 43°46?17?N 11°15?15?E? / ?43.771389°N 11.254167°E43.771389, 11.254167? (Toscana)Coordinate: 43°46?17?N 11°15?15?E? / ?43.771389°N 11.254167°E43.771389, 11.254167? (Toscana)
Altitudine: 279[2] m s.l.m.
Superficie: 22 987,04 km²
Abitanti: 3 744 398[3] (01-01-2016)
Densità: 162,89 ab./km²
Province: 9 province+1 Città metropolitana: Firenze, Arezzo, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa e Carrara, Pisa, Pistoia, Prato, Siena
Comuni: 280
Regioni confinanti: Liguria, Emilia-Romagna, Marche, Umbria, Lazio
Altre informazioni:
Lingue: italiano
Fuso orario: UTC+1
ISO 3166-2: IT-52
Codice ISTAT: 09
Nome abitanti: toscani
Patrono: Madonna delle Grazie di Montenero
Giorno festivo: 30 novembre
PIL: (PPA) 106.000 mln € (2012)
PIL procapite: (PPA) 29.000 € (2012)
Cartografia:
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Toscana Aeroporti, Corporacion America Italia supera il 55%

Toscana Aeroporti, Corporacion America Italia supera il 55%

(Teleborsa) - Corporacion America Italia ha acquistato il 4,568% di Toscana Aeroporti da Fondazione Pisa. A seguito dell'acquisizione, Corporacion America Italia detiene il 55,698% del capitale della società che gestisce gli aeroporti di Pisa e Firenze. Vigoroso rialzo per Toscana Aeroporti, che passa di mano in forte guadagno, sopravanzando i valori precedenti del 2,02%.

Ricette dalla Toscana

Ricette dalla Toscana

Alcune ricette tradizionali della cucina toscana.

San Vincenzo

San Vincenzo

Tra leggende e verità San Vincenzo è senza dubbio fra i martiri maggiormente conosciuti e venerati nel mondo cattolico e il suo culto, sin dai tempi più remoti, si è tramandato in molti paesi e non solo della Spagna sua patria. A tal proposito Sant'Agostino scriveva: "Qual è oggi la contrada, qual è la provincia dove si estendono l'impero romano e il nome di Cristo che non celebri con gioia 1'anniversario del martirio di San Vincenzo" ? Sant’Agostino, dal [...]

Pugno al volto, 41enne in coma a Firenze

Pugno al volto, 41enne in coma a Firenze

(ANSA) – FIRENZE, 16 FEB – Un uomo di 41 anni, italiano, è ricoverato in coma all’ospedale di Careggi, a Firenze, dopo essere stato aggredito questa notte in piazza Santa Trinita, nel centro storico cittadino. Le sue condizioni sono gravi e la prognosi è riservata. Il suo aggressore, 40enne, italiano, è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto dalla polizia. Secondo i primi accertamenti, l’episodio sarebbe avvenuto nel corso di una lite tra i [...]

Da Cana a Cana (Cap.2)

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI Da Cana a Cana: La risposta del giudaismo, dei Samaritani e dei pagani al manifestarsi di Gesù Commento esegetico e teologico ai Capp. 2,1-4,54 a cura di Giovanni Lonardi Note generali sulla sezione “da Cana a Cana” (2,1-4,54) Capitolo Secondo Un nuovo culto in un nuovo tempio: il passaggio dai sacrifici animali e da un tempio-edificio ad un culto spirituale celebrato nel Risorto Testo 1- E al terzo giorno ci fu una festa nuziale in [...]

Da Cana a Cana - Cap. 4

IL VANGELO SECONDO GIOVANNI Da Cana a Cana: la risposta del giudaismo, dei Samaritani e dei pagani al manifestarsi di Gesù Commento esegetico e teologico ai Capp. 2,1-4,54 a cura di Giovanni Lonardi CAPITOLO  QUARTO L'incontro con la Parola apre alla fede e genera il credente ad una nuova vita Note generali al cap. 4 Il manifestarsi di Gesù provoca negli uomini diverse risposte. Il cap. 2 terminava con una nota critica nei confronti di quelle persone che, [...]

Mps ha nuovo capo area wealth management

Mps ha nuovo capo area wealth management

(ANSA) – MILANO, 14 FEB – Nello Foltran è il nuovo responsabile dell’area mercati e prodotti wealth management di Banca Mps per l’indirizzo strategico e coordinamento commerciale delle filiere private banking e family office. Foltran, 54 anni, veneto, ha un’esperienza trentennale nel settore bancario. Fra gli ultimi incarichi ricoperti in Mps, quello, dal 2017, di responsabile dello sviluppo della clientela top private, con particolare riferimento alla [...]

Agriturismo Podere Poggio Al Ginepro

Agriturismo Podere Poggio Al Ginepro

- San Vincenzo - San Vincenzo è una cittadina balneare situata sulla costa tirrenica. Abitato già nell'antichità, nella zona sono state ritrovate tracce risalenti al paleolitico. Fra il IX ed il V secolo a.C., gli Etruschi sfruttarono intensamente l'attività mineraria che rappresentava la fonte primaria della ricchezza del paese. I Romani fecero attraversare San Vincenzo dalla Via Aurelia e vi costruirono attorno un villaggio sormontato dal Castello di Bisemo. [...]

Uccide ex e poi si suicida a Livorno

Uccide ex e poi si suicida a Livorno

(ANSA) – LIVORNO, 13 FEB – Ha ucciso la ex moglie con un’arma da taglio poi si è tolto la vita. E’ questa l’ipotesi dei carabinieri dopo il rinvenimento stamani in uno studio dentistico a Livorno, in piazza Attias, dei due cadaveri. A trovare il cadavere della donna, 45 anni, è stato l’attuale compagno: preoccupato perchè non rispondeva al telefono, è andato nello studio dove la donna lavorava come assistente. Sono poi intervenuti i carabinieri [...]

Borsa Milano ancora giù, Mps perde il 4%

Borsa Milano ancora giù, Mps perde il 4%

(ANSA) – MILANO, 13 FEB – Le banche appesantiscono Piazza Affari, che cede lo 0,9%. Dopo essere stata sospesa al ribasso, Mps è rientrata negli scambi e perde il 4,1%. Venerdì l’istituto senese ha approvato i conti 2017, in perdita di 3,5 miliardi. Rosso anche per Ubi (-2%) e Banco Bpm (-1,7%), che alcuni rumors avevano tirato in ballo con Mps ipotizzando un risiko poi smentito nella serata di ieri. Scendono anche Banca Generali (-2,6%), Unicredit [...]

FOTO: Toscana

Zone altimetriche della Regione Toscana

Zone altimetriche della Regione Toscana

Paesaggio tipico

Paesaggio tipico

Tipica campagna toscana. Vigneti Chianti Classico (vino) a Empoli

Tipica campagna toscana. Vigneti Chianti Classico (vino) a Empoli

Le Balze di Volterra, tra la Val di Cecina e la Valdera

Le Balze di Volterra, tra la Val di Cecina e la Valdera

Scorcio della Val d'Orcia, nel Senese

Scorcio della Val d'Orcia, nel Senese

Torre Mozza, sulla costa di Piombino

Torre Mozza, sulla costa di Piombino

Viareggio, Versilia

Viareggio, Versilia

Ubi, nessun dossier o negoziati con Mps

Ubi, nessun dossier o negoziati con Mps

(ANSA) – MILANO, 12 FEB – Ubi Banca smentisce categoricamente l’esistenza di dossier e di qualsiasi tipo di negoziazione con Mps. E’ quanto precisa la banca in una nota in riferimento a indiscrezioni di stampa.

Banditi in villa Carrara,botte a padrone

Banditi in villa Carrara,botte a padrone

(ANSA) – CARRARA (MASSA CARRARA), 11 FEB – Una serata di paura, quasi da ‘Arancia meccanica’, per un noto imprenditore del marmo di Carrara (Massa Carrara) che, all’ora di cena, era in casa con la moglie e alcuni amici, altri ospiti dovevano ancora arrivare, quando una banda di malviventi, armati e incappucciati, è entrata nella villa. Prima hanno legato la moglie e i due ospiti, poi hanno intimato all’imprenditore di aprire la cassaforte. L’uomo, [...]

Restauro cisterne villa romana all'Elba

Restauro cisterne villa romana all'Elba

(ANSA) – PORTOFERRAIO (LIVORNO), 10 FEB – La Fondazione Villa romana delle Grotte, all’Isola d’Elba, anche grazie a finanziamenti privati dello sponsor Asa spa, procederà al restauro delle cisterne romane del complesso. L’intervento, è spiegato, si inserisce “bene nel contesto di recupero dell’intera collina delle Grotte, futuro ideale parco di ‘archeologia diffusa’ nel Comune di Portoferraio alla luce del nascente Smart, Sistema Museale [...]

ARCHEOIND - Il vecchio raccordo ferroviario per il porto di Civitavecchia

ARCHEOIND - Il vecchio raccordo ferroviario per il porto di Civitavecchia

Il vecchio raccordo ferroviario per il porto di Civitavecchia   Le prime notizie di un binario che mettesse in collegamento la stazione ferroviaria di Civitavecchia con il suo porto, risalgono al 1857: un binario singolo con trazione a cavalli. La sua realizzazione avvenne nel 1865, dietro opposizione da parte del Comune (ritenuto d'ingombro alla pubblico passaggio sul lungomare) e della Camera di Commercio di Civitavecchia (dannoso alle imprese di trasporto). Il [...]

ARCHEOIND - Le saline di Tarquinia

ARCHEOIND - Le saline di Tarquinia

  Le Saline di Tarquinia risalgono tra la fine del secolo XVII e gli inizi del XIX quando Pio VI,  affid� a Giuseppe Lipari l'incarico di creare una Salina per il fabbisogno di Roma e dei centri del versante tirrenico, a seguito della dismissione delle antiche Saline di Ostia gi� in funzione in epoca etrusca. Venne scelto il tratto di costa della zona del Carcarello poco pi� a nord della foce del fiume Mignone. Il lavori vennero portati a termine nel 1830 [...]

La ferrovia Civitavecchia - Capranica - Orte, il territorio

La ferrovia Civitavecchia - Capranica - Orte, il territorio

VIAGGIANDO AFFACCIATI AL FINESTRINO Buon Viaggio!  

La ferrovia Civitavecchia - Capranica - Orte, le pubblicazioni

La ferrovia Civitavecchia - Capranica - Orte, le pubblicazioni

LE PUBBLICAZIONI SULLA LINEA In questa pagina sono elencate le pubblicazioni su cui sono riportate notizie sulla ferrovia Civitavecchia - Capranica - Orte. R. Milesi La nuova ferrovia da Civitavecchia a Orte Le vie d'Italia: organo ufficiale del Touring Club Italiano, anno XXXVI. 1930 P. Landini La nuova ferrovia Civitavecchia - Orte Bollettino R. Societ� Geografica Italiana (serie VI - vol VII). 1930 P. Berengo Gardin Barbarano Romano indagine e conoscenza di un [...]

ARCHEOIND - I silos del porto di Civitavecchia

ARCHEOIND - I silos del porto di Civitavecchia

  I silos (o sylos) del porto di Civitavecchia sono stati la struttura pi� caratterizzante dello scalo per quasi 90 anni fino alla loro demolizione. Vennero impiegati per lo stoccaggio del grano e in minima parte granturco proveniente via mare. Non si conosce con esattezza la data di costruzione che dovrebbe essere tra il 1925 ed il 1927. Una cartolina viaggiata nel 1928 (vedi immagine qui accanto) mostra i silos gi� a costruzione ultimata e di certo in [...]

ARCHEOIND - La cartiera di Tarquinia

ARCHEOIND - La cartiera di Tarquinia

  Si ha notizia dello sfruttamento delle acque del fiume Marta gi� nel 1600 con l'esistenza di un mulino a servizio di Corneto (oggi Tarquinia) e Civitavecchia. Nel 1876, il Cav. Jacopo Bozza, che aveva acquistato tutti i lotti intorno al mulino, impianta una ferriera impiegando una moderna turbina Girard. La presenza delle ferriera viene registrata per la prima volta nel Catasto Gregoriano del 1884. All'inzio del '900 la ferriera viene trasformata in cartiera [...]

ARCHEOIND - Le ferriere di Ronciglione

ARCHEOIND - Le ferriere di Ronciglione

  Le antiche miniere di Monteleone in Umbria, rimesse in attivita' dallo Stato Pontificio nel 1794, vengono sfruttate fino all'esaurimento con la fornitura alla ferriera di Terni intorno al 1810. Le miniere di Tolfa, con una estrazione piu' povera, riescono a difficolta' a fornire ferro ai soli impianti di Viterbo e Bracciano; gli altri impianti lavorano materia prima proveninte addirittura dall'isola d'Elba con aggravio sui costi di trasporto e di dogana. [...]