Unione Cristiano Democratica Germania

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

La scheda: Unione Cristiano Democratica (Germania)

L'Unione Cristiano-Democratica di Germania (in tedesco: Christlich Demokratische Union Deutschlands, abbreviato in CDU) è un partito politico tedesco di orientamento democratico-cristiano e conservatore. Fondato nel giugno 1945, conta circa 580 000 iscritti.
L'attuale presidente del partito è Angela Merkel, che è anche Cancelliere della Repubblica Federale di Germania.
A livello internazionale aderisce all'Internazionale democratica di centro ed all'Unione Democratica Internazionale. A ...

Deputato Cdu, Italia non lasciata sola

Deputato Cdu, Italia non lasciata sola

(ANSA) – BERLINO, 16 LUG – Il deputato europeo della Cdu tedesca Elmar Brok, ha duramente criticato le dichiarazioni del ministro degli interni Matteo Salvini secondo il quale l’Italia avrebbe sopportato da sola il peso del flusso migratorio: se ci sono “così tanti migranti” in Germania e in Svezia – ha detto Brok – è perché italiani e greci li “hanno fatti passare oltre”, in modo che fossero accolti in altri Stati. “Per questo le [...]

Merkel, tutti riconoscono la Nato

Merkel, tutti riconoscono la Nato

(ANSA) – BERLINO, 12 LUG – “C’è stata una discussione molto seria”. Lo ha detto Angela Merkel a Bruxelles, citata da media tedeschi, a proposito del vertice Nato. “Io posso sintetizzare così il risultato: un chiaro riconoscimento di tutti nella Nato e una chiara disponibilità da parte di tutti, visto il cambiamento della situazione della sicurezza, a dare un contributo”, ha affermato.

Migranti:Conte,da Merkel ottima apertura

Migranti:Conte,da Merkel ottima apertura

(ANSA) – BRUXELLES, 12 LUG – Dall’incontro con Angela Merkel è emersa un'”ottima apertura per quanto riguarda l’attuazione delle conclusioni che abbiamo condiviso al Consiglio Europeo” sul tema migranti. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte prima dell’inizio della seconda giornata dei lavori del summit Nato. “Adesso si tratta di attuare questo piano – ha aggiunto Conte – con quelle idee e quei principi . Quindi dovremo [...]

Merkel, Usa buon partner, cooperiamo

Merkel, Usa buon partner, cooperiamo

(ANSA) – BRUXELLES, 11 LUG – “Dopo tutto siamo buoni partner politici e in futuro vorrei continuare a cooperare” con gli Stati Uniti, “oggi abbiamo avuto un colloquio positivo, spero che questi scambi possano essere estesi ulteriormente”. Così la cancelliera tedesca Angela Merkel al termine del bilaterale con il presidente americano Donald Trump, con cui ha detto di aver discusso di commercio, migranti e spese per la difesa.

Trump vedrà Merkel e 'ribadirà critiche'

Trump vedrà Merkel e 'ribadirà critiche'

(ANSA) – BRUXELLES, 11 LUG – Il presidente Usa Donald Trump vedrà la cancelliera tedesca Angela Merkel in un bilaterale a margine del vertice Nato, dopo avere affermato che la Germania è “prigioniera della Russia”. Secondo quanto riferito dalla portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders, Trump durante il colloquio ribadirà le sue critiche pubbliche alla Merkel. Previsto anche un bilaterale di Trump con il presidente francese Emmanuel Macron.

Spd, Seehofer la smetta col teatrino

Spd, Seehofer la smetta col teatrino

(ANSA) – BERLINO, 10 LUG – Horst Seehofer “dovrebbe smetterla con il teatro estivo”. I vertici dell’Spdg hanno liquidato in questi termini la provocazione del ministro dell’Interno tedesco, che ha inserito nel Masterplan sui migranti i centri-transito bocciati dai socialdemocratici nei giorni scorsi. “L’SPD non ha nessun interesse a una nuova messa in scena del teatro estivo della Csu”, ha affermato Ralf Stegner alla Dpa. “Il nostro comune [...]

Becciu, il Vangelo non è una bandiera

Becciu, il Vangelo non è una bandiera

(ANSA) – ROMA, 9 LUG – “Non si può brandire il Vangelo o il rosario per giustificare i nostri atti politici”, “sono regole per la vita e devono essere vissute e non utilizzate come bandiera”. A parlare è il neo cardinale Angelo Becciu in una intervista al settimanale spagnolo ‘Vida Nueva’ che gli dedica la copertina. Becciu risponde così al giornalista che gli chiede che cosa pensi del fatto che un politico ateo, Pedro Sanchez, apra le porte [...]

Migranti:Merkel parlerà con capi governi

Migranti:Merkel parlerà con capi governi

(ANSA) – BERLINO, 6 LUG – Angela Merkel scenderà in campo personalmente, per trovare degli accordi coi Paesi coinvolti dalle nuove misure del governo tedesco per contrastare la migrazione secondaria: lo ha detto Steffen Seibert, oggi in conferenza stampa, senza citare esplicitamente Italia e Austria, Paesi chiave per le nuove misure. Della questione si occuperanno i ministri competenti, “ma la cancelliera ha già chiarito che si occuperà anche [...]

La Pira verso altari, 'virtù eroiche'

La Pira verso altari, 'virtù eroiche'

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 5 LUG – Il Papa ha autorizzato la Congregazione delle Cause dei Santi a promulgare il decreto riguardante “le virtù eroiche del Servo di Dio Giorgio La Pira”. Si tratta del primo passo per l’eventuale apertura di un processo di beatificazione e canonizzazione. Giorgio La Pira era nato a Pozzallo il 9 gennaio 1904 ed è morto a Firenze il 5 novembre 1977. Esponente della Dc, fu deputato, sottosegretario e storico sindaco [...]

Sicilia, prestanome per gestire coop: arrestato ex deputato Udc

Sicilia, prestanome per gestire coop: arrestato ex deputato Udc

Trapani, (askanews) - L'ex deputato regionale siciliano dell'Udc Onofrio Fratello è stato arrestato dai carabinieri di Trapani con l'accusa di avere creato una rete di prestanome per gestire cooperative per accoglienza migranti ad Alcamo. Fratello, deputato regionale tra il 2001 e il 2006, avrebbe intestato a dei prestanome quote e cariche sociali di cooperative per l'accoglienza di migranti a lui riconducibili. Ciò avrebbe consentito a Fratello di avere il [...]

Kurz,su frontiere pronti diversi scenari

Kurz,su frontiere pronti diversi scenari

(ANSA) – VIENNA, 5 LUG – “E’ la Germania che sta prendendo delle decisioni. Sono decisioni che potrebbero richiedere una nostra risposta”. Così il cancelliere austriaco Sebastian Kurz, a chi chiede se si valuti l’ipotesi della chiusura del Brennero. L’Austria vuole “una soluzione europea”, cioè frontiere esterne più forti a salvaguardia di Schengen, ed è stata una “avanguardia” nel lottare per questo. “Non voglio speculare” su [...]

Merkel, migranti max 48 ore in centri

Merkel, migranti max 48 ore in centri

(ANSA) – BERLINO, 4 LUG – Il tempo di permanenza nei centri di transito ai confini “può arrivare a 48 ore, questo prevede la Costituzione” per il fermo di polizia: lo ha detto la cancelliera Angela Merkel oggi in un’intervista all’emittente pubblica Ard. Questa proposta di Merkel potrebbe essere il ponte necessario per consentire un accordo con l’Spd, da subito contrario ai centri; questo si legge sulla stampa tedesca.

Germania: senza esito vertice coalizione

Germania: senza esito vertice coalizione

(ANSA) – BERLINO, 3 LUG – La coalizione di governo a Berlino ha concluso le sue consultazioni sui migranti senza risultato. Gli alleati dell’esecutivo si sono dati appuntamento a giovedì sera per continuare il confronto. Secondo la presidente socialdemocratica Andrea Nahles, sarebbero stati fatti dei progressi. “Tutto è ancora in divenire e abbiamo bisogno di un po’ più di tempo per precisare le cose”, ha detto al termine dell’incontro il [...]

Mafia:Cassazione,nuovo processo Lombardo

Mafia:Cassazione,nuovo processo Lombardo

(ANSA) – CATANIA, 3 LUG – La Seconda sezione penale della Cassazione ha annullato con rinvio la sentenza emessa il 31 marzo del 2017 dalla Corte d’appello di Catania che aveva assolto, dall’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa, l’ex presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo e lo aveva condannato a due anni, pena sospesa, per corruzione elettorale aggravata dal metodo mafioso, ma senza intimidazione e violenza. Ora si terrà un [...]

Merkel, accordo centri transito migranti

Merkel, accordo centri transito migranti

(ANSA) – BERLINO, 02 LUG – Angela Merkel ha annunciato di aver trovato un accordo con Horst Seehofer sull’istituzione di “centri di transito” per i migranti già registrati in altri paesi, per contrastare gli ingressi illegali in Germania. Èuna soluzione “per salvaguardare lo spirito europeo” e “mettere ordine” sui movimenti secondari, ha detto la cancelliera tedesca. “Dal Consiglio europeo è risultato che si possano prendere misure [...]

Incontro Merkel-Seehofer,Schaeuble media

Incontro Merkel-Seehofer,Schaeuble media

(ANSA) – BERLINO, 2 LUG – La cancelliera Angela Merkel e il ministro degli interni Horst Seehofer si sono appena riuniti insieme al presidente del Bundestag, Wolfgang Schaeuble, come riferisce Dpa. Schaeuble, auctoritas del partito conservatore ed ex ministro delle finanze, aveva già espresso la sua preoccupazione stamane in merito alla crisi di governo e, secondo quanto si apprende, starebbe cercando una mediazione tra le due posizioni.

Germania: Cdu, spazio per un compromesso

Germania: Cdu, spazio per un compromesso

(ANSA) – BERLINO, 02 LUG – La Cdu tedesca vede ancora spazio per un compromesso con la Csu bavarese sui migranti. È quello che si legge in una dichiarazione al termine di un incontro del presidio del partito di Angela Merkel, iniziato alle 8.30. “Noi auspichiamo un accordo per una procedura comune”, si legge. In nottata il ministro dell’Interno Horst Seehofer ha annunciato l’intenzione di dimettersi, se la Cdu non gli verrà incontro.

Giorno decisivo per il governo Merkel

Giorno decisivo per il governo Merkel

(ANSA) – BERLINO, 1 LUG – È una domenica decisiva, questo primo luglio, per il governo di Angela Merkel. Oggi, infatti, la Cdu e la Csu dovrebbero sciogliere le riserve sul nodo delle politiche sull’asilo, che ha visto uno scontro senza precedenti fra il ministro dell’Interno Horst Seehofer e la cancelliera. Ieri Merkel e Seehofer hanno avuto un incontro di due ore in cancelleria, a partire dalle 20.30. I cronisti della capitale hanno osservato [...]

Merkel,accordo a 14 respingimenti veloci

Merkel,accordo a 14 respingimenti veloci

(ANSA) – BERLINO, 30 GIU – Angela Merkel ha ottenuto l’impegno di 14 Paesi Ue a rendere più rapidi i respingimenti dei migranti, la misura voluta dalla Csu bavarese, sulla quale è esplosa una crisi di governo. La cancelliera tedesca, inoltre, intende mandare i richiedenti asilo registrati in altri Paesi in centri appositamente istituiti dal ministero dell’Interno di Berlino, ribattezzati in tedesco ‘centri-àncora’. E’ quello che emerge da un [...]

Merkel: 'Accordo con 14 Paesi per respingimenti più veloci'

Merkel: 'Accordo con 14 Paesi per respingimenti più veloci'

Angela Merkel ha ottenuto l’impegno di 14 Paesi Ue a rendere più rapidi i respingimenti dei migranti, la misura voluta dalla Csu bavarese, sulla quale è esplosa una crisi di governo. È quello che si legge in un documento di otto pagine consegnato dalla cancelliera ai partiti, anticipato dalla DPA. Merkel ha informato ieri sera i partner di coalizione dell’esito delle trattative svolte a Bruxelles. Secondo quanto emerge del documento intende mandare i [...]